Club Citroen 2CV e derivate
via Vecchia di Cuneo 4
12081 Beinette (CN) - Italia
Tel/Fax: 0171/384145
P.I. 01123700047
C.F. 96028740049
e-mail: duecavalli@2cvclubitalia.com


Statistiche sito
visitatori online:
visitatori giornalieri:
pagine visitate giorno:

visitatori totali dal 13/08/2006:
pagine visitate dal 13/08/2006:


Webmaster:  Roald

 Pacifico








Attenzione!! Vecchio sito.
Nuovo sito all'indirizzo http://www.2cvclubitalia.com/wp/index.php

Presentazione

Il Club Citroën 2CV e Derivate riunisce i possessori e gli appassionati di questa incredibile automobile che è la Citroën 2CV Duecavalli e dei modelli costruiti sulla stessa meccanica e con la stessa filosofia: Dyane, Mehari, Ami, furgonette AZU, AK e Acadiane. Esserne socio significa anche condividere lo spirito che la 2CV simboleggia: l'allegria, l'amicizia, il rispetto per le buone cose ancora a misura d'uomo, l'anticonformismo..
Dal 1991, anno della sua fondazione, ad oggi, l'Associazione 2CV e Derivate è stata promotrice di numerose attività quali raduni, esposizioni, mercatini, raid e altro, in un crescendo di interesse e di partecipanti.


NOI SIAMO:
un gruppo di appassionati della CITROËN 2CV e derivate (Dyane, Mehari, Ami, furgonette AZU, AK e Acadiane) che ha deciso di costituire un CLUB INTERNAZIONALE, destinato a promuovere l'immagine, la conservazione ed il restauro della mitica vettura.

AL CLUB POSSONO ISCRIVERSI:
tutti i proprietari, possessori o simpatizzanti della 2CV & derivate; la quota annuale é di 26 euro.

I VANTAGGI SONO MOLTEPLICI,
infatti, nell'ambito delle proprie competenze, si propone di promuovere, favorire ed organizzare tutte quelle iniziative atte a far conoscere e valorizzare modelli delle vetture che sono oggetto del CLUB; di informare i Soci sulle iniziative dell'Associazione e fornire notizie relative alle autovetture tramite l'invio di una rivista periodica gratuita, "La lumaca di latta". Si propone altresì, grazie all'esperienza di un nucleo di esperti e consulenti professionisti di vari settori, di assistere, informare e consigliare, anche in forma diretta, sui problemi di carattere Tecnico, Finanziario, Economico, Assicurativo ed Assistenziale che si dovessero presentare ai Soci.

ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE
CLUB CITROËN 2CV & DERIVATE

Legalmente costituita in Cuneo il 29/01/91
Con sede in Beinette (CN) via Vecchia di Cuneo n° 4
Telefono e Fax: 0171 - 384145


Il messaggio del presidente




Sembra ieri il giorno in cui è nato il nostro club, quando l'unica preoccupazione era l'organizzare il raduno annuale.
Quanti chilometri macinati con le nostre amate spinti dall'avventura ai raduni sempre più lontani per trovare nuovi amici, beata spensieratezza.
Ma gli anni passano, i tempi cambiano e il consumismo prevale su tutto: "comprato oggi - domani lo devi buttare" e allora cosa mai succederà alle nostre amate, comprate ieri?
Ormai da 10 anni siamo a combattere una grave malattia, la "ROTTAMAZIONE OBBLIGATA": due campagne di rottamazione statali, le bugie sulla benzina senza piombo che le avrebbe dovute uccidere tutte e infine adesso sono loro le sole responsabili dell'inquinamento che ci avvelena mentre il trasporto pesante, lo spreco continuo di beni e di energia, la superproduzione industriale e tutti gli aspetti più "produttivi" della nostra vita sono tollerati anzi incoraggiati perchè fanno "girare il mondo".
Vi posso assicurare che il nostro club è attivo su questo grave problema, lo combatte con tutte le sue forze ed è sicuro che con la vostra tenacia da veri duecavallisti le salveremo.
Ricordiamoci che le duecavalli si sono fisiologicamente ridotte in questi anni, ma contrariamente a quanto si pensava allora i duecavallisti sono sempre aumentati e il loro amore per quello che la 2cv rappresenta è sempre cresciuto.
P.S. ricordate per qualsiasi problema non esitate a scrivere segreteria@2cvclubitalia.com
Il presidente Franco Grosso



In evidenza

dal gruppo Yahoo accorato messaggio di Lucajack2cv

il simpatico blocco euro zero sta facendo le attese vittime in toscana. Arrivano prime telefonate al Club, per lo più sono signore di una certa età che con l'occasione rinunciano alla loro macchinetta per usare solo più l'autobus per andare al mercato, quindi ecologicamente si dimostrano ben più nobili dei locali amministratori..
Le segnalazioni vengono girate agli infaticabili 2cvisti del gruppo di Valdarno, veri Eroi della Repubblica Citronica, che procedono a mettere in contatto venditrici e appassionati/futuri proprietari, cosicchè niente vada perduto nel trapasso generazionale.
E' facile capire che ogni 2cv/dyane/ami che compie oggi indenne questo passaggio è salvata per sempre, alla faccia di chi ci vuol male.
Ragionpercui vigilate toscani, tenete d'occhi ogni annuncio e ogni vettura/nonnetta che incrociate e comprate o fate comprare, i prezzi non possono essere altissimi (e se lo fossero lasciate perdere, vuol dire che via non la buttano).
Leggi e ricorsi possono arrivare tardi, ma le azioni dei singoli di sicuro salveranno un bel po' di roba.
Potete anche lasciare il vostro numero direttamente ai demolitori della zona per salvataggi in extremis.

Ricordate che le 2cv sono come i dinosauri, non torneranno mai più su questa terra.