2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: La biblioteca  (Letto 75246 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline COIO3

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6554
  • prima parlate ai miei sottoposti
Re: La biblioteca
« Risposta #300 il: 18 Settembre 2012, 17:22:28 pm »
Tra pannolino e pannolone, magari c'e' il tempo per una gita.

ho cominciato a vivere forte, solo andando incontro alla morte.


Mediterraneo - La fuga in barca


(gatto) Mimmo.
Whatever Works ;)

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: La biblioteca
« Risposta #301 il: 06 Novembre 2012, 09:05:17 am »
limonare gente, limonare con scrupolosità

non so te, ma questo è uno sport che ormai non ricordo più come si pratica......  (stupid)


In attesa che il paolo veronese torni a postare mi permetto di spostare qui una sua segnalazione su un libro che potrebbe interessare ai curiosi della teologia ( (vecchio)bisogna essere sempre curiosi, neh)





L’Autore racconta la storia della felicità nel cristianesimo e mostra quello che il pensiero religioso e le odierne concezioni della felicità hanno da dirsi.
Un libro per mettere in discussione quello che uomini e donne intendono quando parlano di “felicità”.

Descrizione
L’atteggiamento scettico verso la felicità terrena sembra essere una parte costitutiva tradizionale del cristianesimo.

E tuttavia una lunga serie di pensatori cristiani si è costantemente occupata della questione della felicità. Di essi si occupa la prima parte del libro: in essa si mostra come da Gesù fino a Kant la felicità sia nel cristianesimo una questione, a cui non si cercano risposte soltanto in un aldilà, nel paradiso.

Ma le concezioni della teologia in fatto di felicità sono ancora oggi utili?
A questa domanda cerca di rispondere la seconda parte dell’opera: essa svolge in modo sistematico, con riferimento alle moderne elaborazioni culturali del tema della felicità, una visione teologica della felicità.
Una visione, secondo la quale l’uomo e la donna trovano liberamente e con serenità il coraggio e la fiducia in qualcosa di smisurato: impegnarsi per la propria felicità.
L’Autore racconta la storia della felicità nel cristianesimo e mostra quello che il pensiero religioso e le odierne concezioni della felicità hanno da dirsi.

Collana: Biblioteca di teologia contemporanea 134
ISBN 978-88-399-0434-8
Pagine: 232
Formato: 16 x 23 cm
Titolo originale: Gott und das Glück. Das Schicksal des guten Lebens im Christentum
© 2006
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: La biblioteca
« Risposta #302 il: 08 Novembre 2012, 17:41:07 pm »
Di solito leggo romanzi, mi interessano quelli di avventura, di spie, qualche poliziesco....

... ma a volte riesco pure a leggere qualcosa di più impegnato o meglio qualche libro che parla di argomenti reali, veri, drammaticamente veri.


Me lo hanno consigliato ed io ve lo consiglio


si torna indietro di 10 anni, anzi di 20 anni e non per ricordare qualcosa di piacevole, ma per ripensare a quanto era difficile (e lo è ancora) la vita per alcune persone che hanno fatto la nostra storia contemporanea.



23 maggio - 19 luglio 1992



GIUSEPPE AYALA - CHI HA PAURA MUORE OGNI GIORNO i miei anni con Falcone e Borsellino


Ha detto Agnese Borsellino: Paolo cominciò a morire quando morì Giovanni, come due canarini che difficilmente sopravvivono a lungo l'uno alla morte dell'altro

Pare che un giorno ci ritroveremo ancora. Senza fretta, però. Loro ne hanno avuta troppa. Senza volerlo.

E così sia.

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: La biblioteca
« Risposta #303 il: 09 Novembre 2012, 16:28:14 pm »
Questo è un mattone di libro....

.. difficile da leggere, difficile la capire, difficile da comprendere, diciamo che non è da leggere anche se i primo capitoli sono quelli più intriganti e controversi.


Laurence Gardner - LA LINEA DI SANGUE DEL SANTO GRAAL



probabilmente l'autore per avvalorare le sue tesi inventa molti passaggi descritti nel libro, ma se partissimo dall'idea che il nuovo testamento non fosse stato scritto per essere capito dai non indiziati....

.... magari alcune trovate potrebbero essere anche credibili ed incredibili  (sorpreso)



La tesi è semplice, Gesù non è morto e resuscitato, ma si è sposato con Maria Maddalena (che non era una prostituta), la quale si è trasferita in Francia e la sua prole (3 figli) è emigrata dapprima in Bretagna e poi in Scozia.....

... ok, non commento e non approfondisco, ma se vi capiterà di leggere la prima parte, allora discutiamone, perchè a volte l'impossibile nasconde un bricciolo di verità.
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline luigi spino

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2050
Re: La biblioteca
« Risposta #304 il: 26 Dicembre 2012, 23:39:01 pm »
intanto auguri a tutti...
 
quindi una citazione degna di nota (forse meritevole di finire tra gli avvistamenti cartacei)

sfogliando l'ultima fatica di uno dei miei scrittori preferiti, ossia "Di tutte le ricchezze" di Stefano Benni, ho avuto la soddisfazione di scoprire che il protagonista del romanzo guida una vecchia Dyane scassata...

una scelta non casuale, visto che anche l'auto serve a descrivere la personalità del protagonista

quindi a voi un piccolo assaggio del libro

"...madame Dyane era stata restaurata e mi attendeva al garage. Dovevo andarla a ritirare presto, perché era in compagnia di macchinacce moderne e tamarre che la deridevano, e un'auto derisa è incline a perdere autostima e olio".

 (felice)

  in hoc signo vinces

Offline Woodstock

  • Colonna
  • ****
  • Post: 318
Re: La biblioteca
« Risposta #305 il: 13 Marzo 2013, 16:51:35 pm »
questa citazione non è prorpio bicilindrica, ma forumistica di sicuro lo è  (appl)

mi sono messo in testa di leggere tutta la saga di Harry Potter e sono arrivato al 4° libro "Il calice di fuoco" quando faccio una strabiliante scoperta  (sorpreso)

Erano a metà dei loro piatti di salciccie e uova quando il signor Weasley balzò in piedi sorridendo e sventolando un braccio verso un uomo che veniva loro incontro.
"Aha!" disse. "L'uomo del momento! Ludo!"
Ludo Bagman era di gran lunga il personaggio più vistoso che Harry avesse mai visto fino a quel momento....


Mi chiedo solo quale dei due ludo avrà visto Harry, l'originale o la copia  ;)


il "fasullo" è quello a sinistra  ;D

Dobbiamo abituarci all'idea: ai più importanti bivi della vita, non c'è segnaletica (Ernest Hemingway)

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31791
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re: La biblioteca
« Risposta #306 il: 13 Marzo 2013, 16:54:15 pm »
 (muoio) (stupid) (sorpreso) ;D
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline Aspes

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 4048
  • Una volta sfioravo la Giallina
Re: La biblioteca
« Risposta #307 il: 13 Marzo 2013, 17:27:27 pm »
Vi segnalo questo libro di un autore esordiente, molto bello ed emozionante .. seguite questo link, vi portera' alla pagina con i  commenti ... da non perdere .. !!!!!   ;D

http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=228091



Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31791
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re: La biblioteca
« Risposta #308 il: 13 Marzo 2013, 17:31:00 pm »
Mi ricorda qualcuno ;D

 (su) (superok)
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: La biblioteca
« Risposta #309 il: 13 Marzo 2013, 17:37:56 pm »
Congratulazioni
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18285
Re: La biblioteca
« Risposta #310 il: 28 Luglio 2014, 22:03:32 pm »
Oh ma che bello!

Nel mio viaggio indietro nel tempo (forumistico) mi sono imbattuto in questo topic...perchè non contribuire?

Un libro che mi ha fatto sognare quando avevo i capelli...

"La spada di Shannara"

Un libro che mi ha fatto viaggiare nella galassia

"Hyperion"

Un libro che mi ha fatto PALULI!

"Misery non deve morire"

E mi fermo qui...per ora (sì è una minaccia  (muoio) )

Popperità letteraria! (vecchio)

10nico
Live long and prosper

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: La biblioteca di 10nico
« Risposta #311 il: 29 Luglio 2014, 10:00:04 am »

E mi fermo qui...per ora (sì è una minaccia  (muoio) )

Popperità letteraria! (vecchio)

10nico

Ottimo, sono felice che tu abbia scoperto anche questo angolo del forum o come diceva il mitico magomerlino "questa nicchia del castello"  (appl)

Fai bene a proporre i tuoi libri, non ci sarebbe da aggiunmgere nulla, magari se ti fa piacere (a me si che fa piacere  :P) potresti inserire le copertine dei libri segnalati, ma non è indispensabile, anzi è solo un esercizio di stile criticabile  (nonso)


Però lo faccio per te  (stupid)

 (abbraccio)  (felice)


Un libro che mi ha fatto sognare quando avevo i capelli...



Un libro che mi ha fatto viaggiare nella galassia



Un libro che mi ha fatto PALULI!




 (felice)





W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: La biblioteca
« Risposta #312 il: 18 Marzo 2016, 08:23:05 am »
Quando leggo che qui in OT ci sono solo rutti, donne nude e alcolici.... penso che molti proprio non immagino che qui si può trovare di tutto, e parlare di tutto, cercando di allargare le conoscenze dei bicilindrici verso altre tematiche e altre passioni  :)



Riapro questa rubrica abbandonata per segnalarvi un libro che solo il vichingo credo riuscirebbe a leggere  (stupid)


Jordana Schmidt - Ente zu verschenken



'infermiera pediatrica che 25 anni orsono decise di entrare in convento presso la Congregazione delle Suore Domenicane di Betania dove è stata direttore di istruzione pe ri bambini di un villaggio in Germania.

In questo libro racconta quei giorni che precedettero l'ingresso nella vita monastica e lo fa posando accanto alla sua 2cv  (su)

se conoscete il tedesco.....
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5205
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re: La biblioteca
« Risposta #313 il: 18 Marzo 2016, 09:17:16 am »
ebbravo tony per aver riaperto una rubrica della quale non ricordavo l'esistenza, non so se in passato ho dato il mio contributo, nel dubbio vi segnalo un libro uscito qualche anno fa, simpatico, una storia italiana di 3 personaggi che giunti a mezza età decidono di stravolgere la propria vita tentando una impresa strampalata...



io mi sono divertito, è un racconto che leggi in poche ore ma molto simpatico!!
e poi c'è la mitica giulia, che se avessi potuto...  ;)
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline CDSC

  • Colonna
  • ****
  • Post: 893
  • Centro Doc. Storica Citroën
    • Centro Documentazione Storica Citroën

Offline LEANDRO

  • Assiduo
  • **
  • Post: 49
Re: La biblioteca
« Risposta #315 il: 18 Marzo 2016, 14:09:57 pm »
Maurizio Complimenti  (appl), cortesemente mi dici dove lo posso acquistare perchè lo vorrei regalare a mio Padre

Offline CDSC

  • Colonna
  • ****
  • Post: 893
  • Centro Doc. Storica Citroën
    • Centro Documentazione Storica Citroën
Re: La biblioteca
« Risposta #316 il: 19 Marzo 2016, 11:27:02 am »
Maurizio Complimenti  (appl), cortesemente mi dici dove lo posso acquistare perchè lo vorrei regalare a mio Padre

Ciao Leandro, puoi ordinarlo direttamente dall'editore, scrivendo a info@edizionimediceafirenze.it
Tieni presente che oltre al libro, esiste una "guida all'acquisto", di una cinquantina di pagine, che contiene tutti i numeri di telaio, le combinazioni dei colori e allestimenti e tutto ciò che serve per capire esattamente quale versione ti trovi davanti.

 (felice)

Qui il libro: http://www.edizionimediceafirenze.it/prodotto/citroen-ds-une-histoire-damourlibro/

Qui la guida all'acquisto: http://www.edizionimediceafirenze.it/prodotto/citroen-ds-guida-allacquisto-2016/
« Ultima modifica: 19 Marzo 2016, 11:29:23 am da CDSC »

Offline LEANDRO

  • Assiduo
  • **
  • Post: 49
Re: La biblioteca
« Risposta #317 il: 19 Marzo 2016, 17:59:02 pm »
Ordinato

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: La biblioteca
« Risposta #318 il: 11 Aprile 2016, 17:36:26 pm »
Stamattina mentre mi recavo al lavoro mi sono accorto di non aver sostituito l'ultimo libro letto con quello nuovo  (stupid)

Mannaggia ed ora cosa leggerò nella pausa pranzo.... speriamo che piova almeno così non avrò perso tempo


è quello che mi sono detto guidando, poi come succede a volte  quando capita qualcosa di non programmato, questo apparente disguido si è rivelato una bella sorpresa   :)


Ma andiamo con ordine, arriva l'ora del pranzo e mi reco in mensa, all'uscita senza libri da leggere, mi viene in menteo che nei pressi c'è un negozio di libri usati, che ho visto di sfuggita, ma in cui non ho messo mai piede, entrando chiedo dei libri gialli ed il commesso mi dice di guardare in un'enorme cestone;

rovisto un poco ed ecco un libro sui templari, un romanzo, guardo la trama e pensando al cammino di m.real, decido di prenderlo, ma la sorpresa inaspettata è solo un paio di libri più sotto, quando girandone uno con la copertina gialla....


la zia

.... è quello che stavo per urlare, un sorriso mi si è stampato sul volto è la giornata è diventata improvvisamente radiosa  ;D





22 marzo

Venti giorni inutili sono passati da quella telefonata.
E' svanita nel nulla.
Abbiamo trovato la sua Dyane a Rapallo, vicino al porticciolo.
Avendo la "delizia" di essere il procuratore, mi è toccata l'indagine.
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline zia anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6806
  • evitate le maiuscole...
Re: La biblioteca
« Risposta #319 il: 11 Aprile 2016, 17:45:38 pm »
e lei ha strappato un sorriso alla zia.....

contagio di riflesso.

signori, abbiamo chiuso il circuito
questo forum è positivo.

attaccare il meno....altrove. ;)
evitate le maiuscole...

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31791
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re: La biblioteca
« Risposta #320 il: 11 Aprile 2016, 17:47:43 pm »
e lei ha strappato un sorriso alla zia.....

contagio di riflesso.

signori, abbiamo chiuso il circuito
questo forum è positivo.

attaccare il meno....altrove. ;)

 ;D
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18285
Re: La biblioteca
« Risposta #321 il: 11 Aprile 2016, 19:45:46 pm »
questo forum è positivo.

attaccare il meno....altrove. ;)

 (superok)

W IL +

(ola) (ura)  (ole) (ballo)
Live long and prosper

Offline zia anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6806
  • evitate le maiuscole...
Re: La biblioteca
« Risposta #322 il: 11 Aprile 2016, 21:42:25 pm »
evitate le maiuscole...

Offline narota

  • Colonna
  • ****
  • Post: 953
  • padrone di niente servo di nessuno
    • myspace
Re: La biblioteca
« Risposta #323 il: 06 Giugno 2016, 18:15:13 pm »

D.A. club cochabamba

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18285
Re: La biblioteca
« Risposta #324 il: 06 Giugno 2016, 21:25:16 pm »
Oh boy!  (sorpreso)



 (stupid)
Live long and prosper

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31791
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re: La biblioteca
« Risposta #325 il: 18 Agosto 2016, 07:23:22 am »
Mmmmmmmm,....

Me l,ha comperato la Luda, non so se spaventarli o me o ;D
L,ho letto, e non ci dico nulla.

La separazione del maschio, di Francesco Piccolo.

Provateci ;D
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline narota

  • Colonna
  • ****
  • Post: 953
  • padrone di niente servo di nessuno
    • myspace
Re:La biblioteca
« Risposta #326 il: 22 Febbraio 2017, 17:10:48 pm »


 (felice)
D.A. club cochabamba

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:La biblioteca
« Risposta #327 il: 09 Giugno 2017, 14:20:22 pm »
Quando l'ho visto in libreria pensavo che ci fosse all'interno un racconto con la 2cv  (sorpreso)


non c'è, ma ci sono in compenso diversi brevi racconti di fantascenza (dei classici) facili da leggere e interessanti per chi li sa apprezzare (post)



Però bisogna dirlo che senza di lei sulla copertina, molto probabilmente questa raccolta di racconti sul viaggio nel tempo non l'avrei notata  (stupid)


  (appl) (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4572
Re:La biblioteca
« Risposta #328 il: 09 Giugno 2017, 17:07:22 pm »
 (felice) Watson la copertina del libro e stata disegnata da un pittore argentino (Alejandro Birdisio) che disegna quadri di ambientazione futuristica , ho già avuto modo di vedere alcune sue opere su riviste di auto d'epoca ,ne posto altre 2 con soggetto la 2CV.
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:La biblioteca
« Risposta #329 il: 12 Giugno 2017, 11:39:32 am »
Si, le avevo notate anche su alcuni post del Polo(n)  (appl)

Davvero belli come disegno di un mondo futuristico con le nostre care bicilindriche (ed auto ancien in genere)  (su)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi