2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: asta cambio.  (Letto 4839 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 2cavallibeige

  • Residente
  • ***
  • Post: 230
  • la vita va presa alla leggera sempre.....
asta cambio.
« il: 20 Maggio 2016, 21:23:29 pm »
 (felice) salve  a tutti ho  un problema con
La leva del cambio del Dyane  ..
Malgrado sia completamente  impregnata  Di olio  grasso  spray
E vasellina  è sempre un po dura nello scorrimento  ...
Come se ci foste sempre un gommino secco dentro...
È già successo  a qualcuno...
GRAZIE 

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: asta cambio.
« Risposta #1 il: 20 Maggio 2016, 21:29:12 pm »
(felice) salve  a tutti ho  un problema con
La leva del cambio del Dyane  ..
Malgrado sia completamente  impregnata  Di olio  grasso  spray
E vasellina  è sempre un po dura nello scorrimento  ...
Come se ci foste sempre un gommino secco dentro...
È già successo  a qualcuno...
GRAZIE  

 (felice)
non si mette assolutamente nulla alla leva del cambio.. leggevo nel forum che l'unico modo è quello di usare un po' di borotalco ma mai mai mai oli di ogni genere perchè fanno dilatare le gomme che sono all'interno di quella sorta di cilindro in cui scorre la leva e a lungo andare potrebbe non scorrere più..

adesso io le sconsiglierei di mettere anche il borotalco perchè si rischia di fare un impasto  (stupid)
quindi aspettiamo gli esperti e vediamo cosa propongono..
il problema è che non si può aprire in alcun modo quel cilindro se non tagliando l'asta che scorre per poi risaldarla alla fine...  (stupid)
Teoria freuDYANE

Offline koky

  • Colonna
  • ****
  • Post: 750
  • Barcollo ma non mollo
Re: asta cambio.
« Risposta #2 il: 20 Maggio 2016, 21:32:21 pm »
Oila

A me era successo sulla prima 2cv che comprai di quindicesima mano....la leva era dura e non riuscivo a manovrare come volevo le marce....olio,svitol,vasellina liquida,in spray,....ecc ecc
Le ho provate tutte...poi ho scoperto che qualcuno ha pensato bene di sgorgare la leva.... p
All'epoca ne ho comprai una nuova.....
Problema risolto.....
Non so com'è la tua leva del cambio.....
Posta foto....

Ciauuuuu neeee
Oggi non ho voglia di fare un tubo....fai te che sai!!!!!!!!
Ciao ne!!

Offline 2cavallibeige

  • Residente
  • ***
  • Post: 230
  • la vita va presa alla leggera sempre.....
Re: asta cambio.
« Risposta #3 il: 20 Maggio 2016, 21:37:11 pm »
Non lo sapevo questa  cosa del borotalco nell'asta
Io da piccolo  lo usavo x le ascelle  ;D
E adesso. Che si fa...??? (?)

Offline 2cavallibeige

  • Residente
  • ***
  • Post: 230
  • la vita va presa alla leggera sempre.....
Re: asta cambio.
« Risposta #4 il: 20 Maggio 2016, 21:39:25 pm »
Sulla mia vecchia  2cv
Gli feci lo stesso  trattamento
E scorreva come una spada....

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: asta cambio.
« Risposta #5 il: 20 Maggio 2016, 21:45:47 pm »
 ;D e già.. da piccolo...
ma ora non più.. ora nell'asta cambio..  ;D

torniamo al problema.. questo potrebbe fare al caso suo..

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=505.0

lo smonti e lo pulisca con qualcosa di forte come detersivo dei piatti o spirito.. in modo da togliere l'olio e il grasso..
la grafite sarebbe anche buona (è ottima per le serrature problematiche... divengono più sciolte e fluide) ma sporca e macchia  (stupid)
Teoria freuDYANE

Offline 2cavallibeige

  • Residente
  • ***
  • Post: 230
  • la vita va presa alla leggera sempre.....
Re: asta cambio.
« Risposta #6 il: 20 Maggio 2016, 22:49:48 pm »
 (felice) ho sciacquato il tutto con sapone x piatti e acqua calda ,poi ad un certo punto non scorreva quasi più ....
Questo con acqua calda ....
Poi ho sciacquato con acqua fredda e ha ripreso ha scorrere ,,,,,
Quindi c'è qualcosa nell 'asta sensibile alla temperatura.....

Offline 2cavallibeige

  • Residente
  • ***
  • Post: 230
  • la vita va presa alla leggera sempre.....
Re: asta cambio.
« Risposta #7 il: 20 Maggio 2016, 22:54:10 pm »
Dovrei provare ad asciugare con qualcosa tipo un asciugacapelli .....

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: asta cambio.
« Risposta #8 il: 20 Maggio 2016, 22:55:02 pm »
attenzione però a non sciogliere qualcosa.. magari con aria fredda  (su)
Teoria freuDYANE

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18140
Re: asta cambio.
« Risposta #9 il: 21 Maggio 2016, 10:49:01 am »
L'ideale sarebbe un essiccatore.

Oppure metterla su un termosifone.

P.S: per levare la zozzura morchiotica  (sorpreso)  ;D si potrebbe anche spruzzare un po di pulitore freni dentro l'asta, così da sgrassare completamente.

In alternativa si potrebbe mettere l'asta a bagno in benzina e sciacquarla varie volte (facendo anche andare avanti e indietro l'asta) fino a che la benza non esce pulita.

In bocca al lupo!  (felice)

10nico
Live long and prosper

Offline CaravanPetrol

  • Colonna
  • ****
  • Post: 588
  • Evita di postare se non hai niente da dire.
    • CARAVAN PETRÒL (con l'accento sulla O)
Re: asta cambio.
« Risposta #10 il: 21 Maggio 2016, 12:11:12 pm »
 
Chi non ha mai fatto l’errore di lubrificare con olio l’asta del cambio? Credo che dopo questo trattamento, difficilmente la funzionalità dell’asta possa essere ripristinata.
Il ricambio completo non ha un costo eccessivo, intorno ai 50 euro. Ho sentito dire bene di quella in acciaio inossidabile prodotta da Burton.

Per un’asta poco scorrevole, dopo una pulizia con un panno imbevuto di benzina, il rimedio del borotalco è efficace al pari di una leggera spruzzata di lubrificante siliconico o di spray lucidante per cruscotti, sempre da distribuire uniformemente con un panno pulito.

Temo che non valga la pena di aprire il tubo in cui scorre l’asta per sostituire le boccole deteriorate dall’olio (anche queste si trovano in commercio), e non credo neanche che i trattamenti energici come i lavaggi siano risolutori.

Nell’acquisto del ricambio è opportuno specificare il modello, perché le aste per Mehari hanno una lunghezza differente. Occhio anche alla bielletta posta nel vano motore all'estremità dell'asta, disponibile con boccole in gomma o in materiale sintetico, queste ultime più durature.
 
Sognatore pragmatico. Vegetariano e (quasi) astemio. Bicilindrico dal 1972. Viaggiatore in 2CV. Inadatto ai social e ai bar. W la differenza!
Caravan Petròl, con l'accento sulla "O", è una canzone ironica e pacifista del 1958, di Renato Carosone e Nicola Salerno.
www.caravanpetrol.it. Bruno Pelligra

Offline Skassamakkinen

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9982
Re: asta cambio.
« Risposta #11 il: 21 Maggio 2016, 12:24:57 pm »
E' evidente che dentro il cannone c' è una boccola in gomma che è peggio di mia moglie: non le va bene niente.
E perciò è meglio lasciarla stare.

Forse la boccola è di caoutchou purissimo, forse il contrario, ma comunque ne ho incontrate ancora di queste gommette infami
che, al contatto con olii, lubrificanti e cose varie che si crede (in buona fede) possano gradire, si trasformano irreversibilmente in
masse melassose schifose anche solo a vedersi.

Ahimè, credo che l unica soluzione sia proprio quella prospettata da Bruno (Ciao, Bruno!):  cambia la leva.

Dovrò farlo anch io su Fifì:  porcherie varie, chissà cosa le avran messo dentro, ratti incontinenti e altro e la leva l è
più dura della mi testa..
La fretta è spreco.
Spreco, è ciotola spaccata che non avra MAI riso.

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6697
Re: asta cambio.
« Risposta #12 il: 21 Maggio 2016, 15:13:35 pm »
Prima di cambiarla si può provare ad agire così da entrambi i lati: lato cabina e lato motore.
Tirare l'asta verso di se e spruzzare del pulitore freni per farla subito scorrere dentro e fuori prima che si asciughi.
Dopo 3 o 4 andirivieni la leva è sporca. Bisogna pulirla con uno straccio e ripetere tot volte finchè rimane pulita.
Stessa cosa dall'altro lato e quando si è sicuri di avere eliminato il massimo di sporcizia unta possibile si inumidisce un panno PULITISSIMO di LHM e lo si passa sull'asta da entrambi i lati facendola scorrere nel tubo.
L'asta scorre dentro a due boccole di teflon che a loro volta sono sospese nel tubo guida da due boccole in gomma.
E' quindi il teflon a contatto dell'asta e se viene ingrassato tende a bloccare.

Prrrova!

Offline Skassamakkinen

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9982
Re: asta cambio.
« Risposta #13 il: 21 Maggio 2016, 17:34:07 pm »
Peggio di mia moglie: confermo.  (su)

E si che ce ne vuole..    (muoio)
La fretta è spreco.
Spreco, è ciotola spaccata che non avra MAI riso.

Offline MVO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1675
Re: asta cambio.
« Risposta #14 il: 21 Maggio 2016, 19:22:14 pm »
Buonasera a tutti,
se ci sono dei problemi com l'asta del cambio, si può fare anche così :
*pulire le due estremità dell'asta con alcool/spirito.
*mettere dell'olio per macchine da cucire, si trova in ferramenta e ne bastano poche gocce.
***Se l'asta scorre ancora male, si può, con poca spesa cambiare le due boccole (costo boccole circa 3-6euro), per cambiarle, si taglia con un seghetto le parte dove si incastrano le boccole, bastano due/quattro tagli, si tolgono le boccole sciupate, si infilano le nuove e si ripiega il tutto facendo in modo che questi rimangono incastrate nel suo alloggiamento, poi si spruzza con un poco di vernice nera.
*se si vuole, si può montare un'asta nuova, il ricambio "Burton" in acciaio inox è il migliore, se si vuole risparmiare si può montare anche altri tipi di aste (MCC-MCDA), diffidare delle aste in alluminio, con niente si spezzano e si rimane senza poter cambiare marcia.........
Saluti
Marcello    citroen.friends.sos@alice.it
 https://www.facebook.com/marcello.vivoli.1?__mref=message_bubble

Offline 2cavallibeige

  • Residente
  • ***
  • Post: 230
  • la vita va presa alla leggera sempre.....
Re: asta cambio.
« Risposta #15 il: 22 Maggio 2016, 00:14:25 am »
Grazie  per le  varie opzioni  ... (superok)
Adesso che l'asta è smontata voglio  provare con
L'olio LHM prima  lo devo comprare  x i freni....
Ma  anche l'olio x la macchina  da cucinare  Non è
Male come idea ......

Offline 2cavallibeige

  • Residente
  • ***
  • Post: 230
  • la vita va presa alla leggera sempre.....
Re: asta cambio.
« Risposta #16 il: 22 Maggio 2016, 00:22:46 am »
Cmq non capisco come fa il teflon ad imputarsi così
Io per teflon intendo quel materiale  duro  bianco che poi non assorbe e viene usato tanto nella meccanica idraulica   .. (?)

Offline MVO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1675
Re: asta cambio.
« Risposta #17 il: 22 Maggio 2016, 10:02:49 am »
Buongiorno a tutti,
le aste originali di una volta avevano le boccole in teflon/gomma, quelle che sono in vendita oggigiorno sono con le boccole in polietilene bianco/gomma.
L'olio per macchine da cucire è un olio che si adatta molto bene allo scorrimento dell'asta, ma se può andare bene anche l'olio LHM o solo il borotalco, meglio ancora.
Saluti e buona domenica
Marcello

Offline Giacomo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 996

Offline clamat

  • Residente
  • ***
  • Post: 148
  • 2CV (1984) + Dyane 6 (1981)
Re: asta cambio.
« Risposta #19 il: 25 Maggio 2016, 20:14:53 pm »
putroppo ho avuto a che fare anch'io con la leva del cambio dura
sulla Duke il vecchio proprietari aveva risolto con un velo di grasso siliconico devo dire che dopo due anni va ancora bene...
il problema l'avevo sulla Dya , pulisci, imborotalca, santiona, smoccola... niente da fare.... mi son detto : ma se ha funzionato con l'altra, perchè non provare ? (il vecchio proprietario della Duke , mi aveva lasciato il tubetto omaggio in macchina)  beh che dire? un velo, ma prprio un velo e ora scorre che sembra un treno
non sarà canonico , non sarà corretto, ma funziona
e come il film di woody allen di qualche anno fa " basta che funzioni"
 (felice)
Se due bicilindriche vi sembran poche ... aggiungo la moto... bicilindrica boxer naturalmente :-)