2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Tessera Aci Sistema  (Letto 6911 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Tessera Aci Sistema
« il: 13 Agosto 2015, 11:28:41 am »
Prima di partire per il mondiale di Torun ho fatto la tessera Aci Sistema nel caso ci fossero brutte sorprese.

Ecco un breve tratto del regolamento estrapolato dal file PDF di ACI sistema.

"PRESTAZIONI GARANTITE ALL’ESTERO
Nel corso dell’anno associativo, al Socio in viaggio all’estero (Paesi indicati nelle “Regole generali di associazione” – art. 1 del
presente regolamento) è garantito l’intervento di soccorso stradale e l’eventuale recupero del veicolo associato per un massimo
di due volte.
Il mezzo di soccorso dell’Automobile Club estero, richiesto dal Socio tramite la Centrale Operativa, potrà:
 risolvere la causa dell'immobilizzo sul luogo mediante piccole riparazioni; l'eventuale costo dei ricambi e dei materiali di
consumo sono a carico del Socio che pagherà direttamente al mezzo di soccorso intervenuto;
 se necessario, trasportare il veicolo fino all'officina più vicina o presso altro luogo scelto dal Socio con una percorrenza
massima di km 20 dal luogo di fermo. Il costo dei chilometri eccedenti resta a carico del Socio alle tariffe previste dalle
normative locali.
La prestazione include le operazioni necessarie a porre il veicolo in condizioni di essere trainato, compreso quanto
eventualmente necessario per rimettere il mezzo in carreggiata stradale, comunque entro il massimale previsto, esclusa l’ipotesi
in cui occorrano mezzi speciali.
Sono inoltre a carico del Socio (alle tariffe previste dalle normative locali) anche le spese relative all’eventuale recupero del
veicolo con mezzi speciali.
ACI terrà a proprio carico il costo relativo all’intervento di soccorso secondo le modalità sopra indicate, fino alla concorrenza
massima di € 180,00 per evento.
Per maggiori dettagli sulla prestazione consultare le “Condizioni Generali di Assicurazione”.
Nota
In caso di veicolo sottoposto a sequestro o a fermo amministrativo, il Socio non può ottenere, in forma gratuita o alle tariffe
scontate previste per i Soci ACI, le prestazioni di assistenza descritte dall’art. 3 all’art. 4.6.
"


"4.3 > AUTO A CASA O RIMPATRIO DEL VEICOLO
Nei casi e alle condizioni dell’art. 4.1, il Socio può richiedere alla Centrale Operativa il trasporto gratuito del veicolo, non ancora
riparato, alle condizioni e secondo le modalità di seguito riportate, una volta nel corso dell’anno associativo.
La presente prestazione è prevista per i veicoli aventi le seguenti dimensioni:
 massa complessiva non superiore a 3.500 kg;
 altezza massima metri 3;
 lunghezza massima metri 7;
 larghezza massima metri 2,50.
In Italia (Auto a casa), il trasporto gratuito è garantito dal luogo dell’evento fino alla località di residenza o domicilio del
Socio oppure fino ad altra località del territorio nazionale, purché il chilometraggio non risulti superiore a quello compreso fra il
luogo dell’evento e quello di residenza o di domicilio del Socio.
All’estero (Rimpatrio del veicolo), il trasporto gratuito è garantito dal luogo di fermo del veicolo fino alla località di
residenza o domicilio del Socio in Italia. Il costo del rimpatrio non può superare il valore commerciale del veicolo dopo il guasto,
l’incidente o il furto. Per valore commerciale del veicolo si intende quello indicato sulla rivista mensile tecnica “EUROTAX” al
netto del costo della riparazione. Nel caso in cui il valore commerciale del veicolo non sia riportato su “EUROTAX”, la
prestazione non può essere erogata. Qualora non venga fornito il rimpatrio, ACI riconosce un indennizzo del relitto nella misura
forfetaria di € 400,00 per evento. La fruizione di tale indennizzo è equiparata a tutti gli effetti all’erogazione della prestazione.
Demolizione del veicolo
La prestazione non viene erogata qualora il veicolo debba essere avviato a demolizione. In questo caso, il Socio può usufruire
del trasporto gratuito dello stesso fino al più vicino centro autorizzato ad effettuarne la demolizione. Se tuttavia, il Socio non
intende procedere con la demolizione del veicolo, può richiedere la prestazione alla Centrale Operativa e, a seguito di
autorizzazione della stessa, presenterà tempestivamente copia della ricevuta/fattura comprovante l’avvenuta riparazione del
veicolo in questione.
In Italia e all’estero, restano a carico del Socio i costi connessi alla procedura di demolizione.
Condizioni e modalità di fruizione della presente prestazione
Il Socio deve consegnare all’incaricato della Centrale Operativa l’originale della Carta di circolazione, le chiavi del veicolo, la
certificazione relativa al valore delle eventuali spese, già saldate e la copia della dichiarazione o delega del rimpatrio veicolo,
compilata integralmente su apposito modulo preventivamente consegnato dall’incaricato.
Il Socio è sollevato dai costi per la custodia del veicolo in officina solo dal momento di arrivo alla Centrale Operativa della
documentazione che attesti l’effettiva esistenza delle condizioni per l’erogazione della prestazione con le spese, eventualmente
presenti, già saldate.
ACI non risponde dell’eventuale sottrazione o danneggiamento di effetti personali e dei bagagli lasciati sul veicolo, comprese le
attrezzature fisse o di arredamento del veicolo ed eventuali altri oggetti trasportati; inoltre, rimangono a carico del Socio le
eventuali spese di pedaggi autostradali (incluso il Telepass) addebitati durante il trasporto del veicolo.
Nell’ambito dello stesso evento, il Socio può usufruire, oltre che della presente prestazione o dell’indennizzo di € 400,00,
esclusivamente del “Servizio taxi” (art. 4.6) e del “Rientro a casa o proseguimento del viaggio” (art. 4.4).
Limitatamente al caso in cui utilizzi la presente prestazione per ritrovamento del veicolo a seguito di furto, il Socio può anche
ottenere la prestazione “Auto sostitutiva” ( art. 4.2).
Per maggiori dettagli sulla prestazione consultare le “Condizioni Generali di Assicurazione”."



Tutto questo non vale se l'auto è iscritta ASI e quindi beneficia della riduzione dell'assicurazione ed ovviamente se il rimpatrio supera il valore dell'auto.

La mia Charleston Eurotax l'ha valutata circa 4000euro ... dovrei essere coperto.

Se altri hanno altre info o esperienze le possono mettere qui a beneficio di tutti.

 (felice) (felice)

http://www.aci.it/fileadmin/documenti/club/Regolamenti/2015/Reg_ACI_Sistema_2015.pdf
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline salbifulco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7237
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #1 il: 13 Agosto 2015, 11:41:55 am »
Grazie per il chiarimento Marione Nazionale  ;)  (felice)
sdeghedè sdeghedè

Offline bulè

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6574
  • www.2cvclubitalia.com
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #2 il: 13 Agosto 2015, 15:20:42 pm »
Bravo mario.

Come fai a sapere il valore eurotax?

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #3 il: 13 Agosto 2015, 16:12:29 pm »
Ho scritto eurotax su google e mi è uscita una pagina per sapere la valutazione che in questo momento non riesco più a trovare ....

appena riesco ti faccio sapere ...

Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline luciodue

  • Residente
  • ***
  • Post: 119
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #4 il: 13 Agosto 2015, 18:24:03 pm »
nella prima dicitura è scritto ..quanto vale le mia auto?.....poi segui delle semplici istruzioni....la mia vale 2250 euri...non so se sono copertissimo....

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #5 il: 13 Agosto 2015, 19:17:34 pm »
Non ho capito come hai fatto???

a quale link ti 6 collegato??? non lo riesco a trovare più.

 (felice) (felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18381
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #6 il: 13 Agosto 2015, 20:00:31 pm »
Non ho capito come hai fatto???

a quale link ti 6 collegato??? non lo riesco a trovare più.

 (felice) (felice)

Forse l'ho trovato, era questo per caso?

http://www.noicompriamoauto.it/valutazione/

Comq è interessante, non sapevo esistesse la valutazione eurotax per i veicoli storici! (vecchio)

SBRUSOL! (vecchio)

10nico
Live long and prosper

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #7 il: 13 Agosto 2015, 20:18:46 pm »
BRAVO 10inco!!!!

Proprio quello!!!

Cacchio non sono riuscito a ripescare lo stesso link.

Grazie!!

 (felice) (felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #8 il: 13 Agosto 2015, 21:19:20 pm »
Bravo 10nico, anch'io ho provato a cercare ma mi sono perso.....

La mia sembra che valga 5.860 €  mah  (nonso), per tornare all'argomento sono iscritto Aci e devo dire che un soccorso in città l'ho usufruito senza pagare nulla fino all'officina citroen un paio di anni fa  (guid)


Però ora mi informo bene sul recupero all'estero.
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Descevò

  • Colonna
  • ****
  • Post: 344
  • Less is more
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #9 il: 01 Marzo 2016, 22:40:36 pm »

 (felice)
Il topic è fermo da tempo, ma forse potete aiutarmi: sto cercando di capire quale sia il sistema migliore per avere assistenza stradale in caso di guasto.
La tessera base dell'ACI nel regolamento dice che non è possibile dare assistenza a veicoli storici (non meglio identificati) e la mia 2cv ha piu' di trenta anni e pur non essendo iscritta a nessun registro credo risulti veicolo storico d'ufficio (vedi esenzione della tassa di proprietà).

Spulciando nel regolamento dell Tessera ACI Sistema, vedo che si parla di esclusione dei veicoli storici  certificati.  Copio e incollo dal regolamento:

Esclusioni
Non  è  possibile  associare  con  tessera  “Sistema”:  i
veicoli  con  targhe  “prova”,  le  auto  a  noleggio,  i  v
eicoli  storici  certificati
dall’ASI  (da  registri  italiani  di  marca  -  Fiat,  Lanc
ia,  Alfa  Romeo  -  o  da  altro  registro  storico),  le  a
mbulanze,  i  carri  funebri,  le
limousine e i veicoli ad uso speciale.

Significa che se il veicolo non è certificato invece non è escluso?
E leggendo questa esclusione sembrerebbe che le vostre auto iscritte all'ASI  non sarebbero coperte?

Se avete un suggerimento .... Grazie!
la 2CV, ce n'est pas qu'une voiture. C'est un art de vivre

Offline salbifulco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7237
Re: Tessera Aci Sistema
« Risposta #10 il: 03 Marzo 2016, 09:30:12 am »
ti puoi sempre avvalere con ACI sistema stipulata per la tua auto giornaliera, dei 3 soccorsi "ad personam"su qualunque auto sei.
e poi  a chi lo dici che la tua è certificata, è solo un auto "vecchia"  ;)
sdeghedè sdeghedè