2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Cinture di sicurezza posteriori Burton  (Letto 1611 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Golf

  • Visitatore
Cinture di sicurezza posteriori Burton
« il: 11 Giugno 2016, 19:01:18 pm »
Faccio una segnalazione riguardante le cinture di sicurezza posteriori vendute da Burton.
Le ho ordinate,come tutto il resto,e una volta arrivate le ho messe da parte fino ad oggi,quando ho montato sia le anteriori che le posteriori.
Le anteriori erano le sue,pulite e asciugate con i suoi bei codici di omologazione.
Prendo i sacchetti delle posteriori  di Burton,li apro,e a prima vista mi danno una impressione di essere fatte con metallo dal ridotto spessore e fasce in tessuto che niente hanno a che vedere con quelle anteriori,ma neanche con quelle posteriori della mia Charleston che avevo preso da Cassis.
Un po' deluso dal prodotto cerco l'etichetta con i codici di omologazione........
Ebbene,non esiste.
Lunedì scriverò a Burton chiedendo spiegazioni,nel frattempo vi sconsiglio l'acquisto,perché se trovate un centro revisioni pignolo potrebbe farvi,giustamente,delle storie.


Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31722
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re: Cinture di sicurezza posteriori Burton
« Risposta #1 il: 11 Giugno 2016, 19:04:01 pm »
AZZ! (sorpreso)
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: Cinture di sicurezza posteriori Burton
« Risposta #2 il: 14 Giugno 2016, 00:03:47 am »
Di Lunedì Burton è chiuso  ;)

Golf

  • Visitatore
Re: Cinture di sicurezza posteriori Burton
« Risposta #3 il: 17 Giugno 2016, 17:41:12 pm »
Ho ricevuto la risposta da Burton alla mia domanda se le loro cinture posteriori fossero omologate.

Veloci come sempre e gentilissimi.

Tradotto in due righe mi hanno detto:

Le nostre cinture sono omologate in Olanda. (da dove risulti non so')

Ne abbiamo vendute molte in Italia.

Non siamo sicuri al 100% che le nostre cinture siano omologate in Italia,anche se non ci aspettiano nessun problema.

Stop.

Ne so' quanto prima.

Penso ne ordinero' 2 a Cassis,che,da fonte certa,so' essere omologate.

 (felice)