2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: carburazione magra e......altezza galleggiante  (Letto 2849 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline guac64

  • Residente
  • ***
  • Post: 101
Re:carburazione magra e......altezza galleggiante
« Risposta #30 il: 16 Maggio 2020, 14:48:01 pm »
Si al posto del filtro benzina che è posizionato a circa 5 centimetri dal carburatore,  l'unico spazio è li più giù ci sono i tubi di scarico. saluti

Offline M@urizio

  • Residente
  • ***
  • Post: 101
Re:carburazione magra e......altezza galleggiante
« Risposta #31 il: 16 Maggio 2020, 15:06:53 pm »
Si al posto del filtro benzina che è posizionato a circa 5 centimetri dal carburatore,  l'unico spazio è li più giù ci sono i tubi di scarico. saluti
Temo che in quella posizione possa servire a poco in quanto se il carburante torna al serbatoio o solamente evapora si "dis-adesca".

Altra considerazione... all'interno del vano motore, soprattiutto a bassa velocità rischia di surriscaldarsi (vapor lock) e perdere efficienza.

Un'ultimissima considerazione... ma queste Mehari sono fatte per funzionare al meglio con la propria pompa A.C. non approfondire il problema, mantenendo le dotazioni originali?  :)

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7515
Re:carburazione magra e......altezza galleggiante
« Risposta #32 il: 16 Maggio 2020, 21:01:40 pm »
io avevo il filtrino, sentendo esperienze negative l'ho tolto ed è migliorata, qualcun'altro mi ha raccomandato di metterlo e sono tornati i problemi

secondo me pulire tutta la linea di alimentazione dal pescaggio al carburatore è sufficiente

Offline M@urizio

  • Residente
  • ***
  • Post: 101
Re:carburazione magra e......altezza galleggiante
« Risposta #33 il: 16 Maggio 2020, 22:01:20 pm »
io avevo il filtrino, sentendo esperienze negative l'ho tolto ed è migliorata, qualcun'altro mi ha raccomandato di metterlo e sono tornati i problemi

secondo me pulire tutta la linea di alimentazione dal pescaggio al carburatore è sufficiente
Purtroppo e mi riferisco a quelle auto dotate di serbatoio metallico, non sempre è possibile mantenere pulite le tubazioni.

In questo caso, sempre con qualche controindicazione, si potrebbe installare il filtrino a monte della pompa A.C. in maniera che non sia influenzato dalla temperatura motore e in modo che essendo basso, rimanga sempre pieno.
Qualche riserva dovuta all'esposizione ad urti e pietre e la possibilità, con temperature particolarmente basse, di far congelare il carburante.
« Ultima modifica: 16 Maggio 2020, 22:02:52 pm da M@urizio »

Online fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 709
Re:carburazione magra e......altezza galleggiante
« Risposta #34 il: 16 Maggio 2020, 22:26:38 pm »
Purtroppo e mi riferisco a quelle auto dotate di serbatoio metallico, non sempre è possibile mantenere pulite le tubazioni.
In questo caso, sempre con qualche controindicazione, si potrebbe installare il filtrino a monte della pompa A.C. in maniera che non sia influenzato dalla temperatura motore e in modo che essendo basso, rimanga sempre pieno.
Qualche riserva dovuta all'esposizione ad urti e pietre e la possibilità, con temperature particolarmente basse, di far congelare il carburante.

Un bel trattamento con Tankerite e il serbatoio metallico diventa eterno. Io sulla moto del 1980 ho il serbatoio tankerizzato e non ho il benchè minimo problema di sporcizia o ossidazione.
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 398
Re:carburazione magra e......altezza galleggiante
« Risposta #35 il: 16 Maggio 2020, 23:10:31 pm »
io avevo il filtrino, sentendo esperienze negative l'ho tolto ed è migliorata, qualcun'altro mi ha raccomandato di metterlo e sono tornati i problemi

secondo me pulire tutta la linea di alimentazione dal pescaggio al carburatore è sufficiente
Purtroppo e mi riferisco a quelle auto dotate di serbatoio metallico, non sempre è possibile mantenere pulite le tubazioni.

In questo caso, sempre con qualche controindicazione, si potrebbe installare il filtrino a monte della pompa A.C. in maniera che non sia influenzato dalla temperatura motore e in modo che essendo basso, rimanga sempre pieno.
Qualche riserva dovuta all'esposizione ad urti e pietre e la possibilità, con temperature particolarmente basse, di far congelare il carburante.

Congelare il carburante?
La benzina inizia congelare da - 50 in giù.
A quella temperatura ci sarebbero molti altri problemi prima della benzina, mi riferisco all'olio motore, che a quella temperatura diventa talmente viscoso da rendere difficile il funzionamento del motore.
È poi la benzina congelerebbe tanto nell'eventuale filtro che nel serbatoio  così come nella tubazione stessa.
Il filtro non ha nessuna utilità sulla 2cv.
C'è un filtro sul pescante ed uno nel carburatore.
Se il serbatoio di ferro rilascia impurità non va montato il filtro, va cambiato il serbatoio,o trattato come dice fabrizio.
Montare un serbatoio in plastica costa molto meno di un trattamento.

 (felice)

Offline M@urizio

  • Residente
  • ***
  • Post: 101
Re:carburazione magra e......altezza galleggiante
« Risposta #36 il: 17 Maggio 2020, 10:50:48 am »

Congelare il carburante?
Posso garantirti per esperienza diretta che in alcune auto di una certa età, anche a temperture appena sotto lo zero, il fenomeno è ben evidente.
L'umidità elevata e l'aria che lambisce le tubazioni esposte sono in grado di bloccare il passaggio della benzina.

Il filtro non ha nessuna utilità sulla 2cv.
Io direi addiritura che ha delle controindicazioni...

C'è un filtro sul pescante ed uno nel carburatore.
Se il serbatoio di ferro rilascia impurità non va montato il filtro, va cambiato il serbatoio,o trattato come dice fabrizio.
Montare un serbatoio in plastica costa molto meno di un trattamento.
Il filtro di serie è abbastanza grossolano, comunque sono del parere anch'io che la sostituzione sia la soluzione più affidabile e sicura.