2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Gomme wearwell  (Letto 620 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 811
Gomme wearwell
« il: 01 Luglio 2019, 22:45:32 pm »
Ho visto che da Pavan vendono queste gomme, qualcuno ne ha avuto esperienza? meglio di vrubber? peggio, uguale...?  (?)

"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline bulè

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6539
  • www.2cvclubitalia.com
Re:Gomme wearwell
« Risposta #1 il: 02 Luglio 2019, 09:23:50 am »
Una peggio dell'altra  (nonso)

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 811
Re:Gomme wearwell
« Risposta #2 il: 03 Luglio 2019, 00:03:00 am »
mmmm già.... forse meglio optare per due Michelin sempre carissime ma scese di prezzo
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline Antondelo

  • Residente
  • ***
  • Post: 201
Re:Gomme wearwell
« Risposta #3 il: 12 Agosto 2019, 23:15:17 pm »
Quando ho acquistato la mia 2cv, otto anni fa, avevo quattro Wearwell nuove. Non mi sembravano male. Però sullo sconnesso in curva mostravano alcuni limiti di tenuta che diventavano evidenti sul bagnato: qui ci voleva veramente cautela, non parliamo poi della guida sui tornanti di montagna, dove ogni anno porto la mia 2cv.
La scorsa settimana per la prima volta ho montato un treno di Michelin tra l’altro fresco fresco (prodotte ad aprile). La differenza è notevole: il rumore di rotolamento per la verità è di poco inferiore ma sullo sconnesso sono molto meno rumorose. La tenuta di strada sull’asciutto è migliore, più sicuro l’inserimento in curva, sono  più morbide e confortevoli e lo sterzo appare leggermene più leggero in manovra. Sul bagnato la differenza è abissale: faccio presente che appena uscito dal cambio gomme sono andato direttamente in montagna, facendo tutta la Valcamonica sotto una pioggia torrenziale  e il Passo del Tonale con fondo scivoloso che aveva appena smesso di diluviare. Miglior collaudo non potevo fare.
Dall'Ami6 viaggio solo su Citroën..... e mai mi son pentito.

Offline bibino59

  • Colonna
  • ****
  • Post: 500
  • ...
Re:Gomme wearwell
« Risposta #4 il: 13 Agosto 2019, 09:58:19 am »
Lasciate i Cinesi in Cina.
Già le Michelin non sono più quelle  che erano , quando hanno acquisito la fama che hanno.
 Risparmiare sulla sicurezza è una cosa molto molto  stupida, risparmiate piuttosto sull'estetica e su certi accessori inutili.
 Ricordatevi che le gomme  sono il solo tramite  tra la macchina e la strada: è inutile avere la migliore  macchina del mondo (con i migliori freni, ammortizzatori e tenuta di strada) se poi montate le peggiori gomme del mondo.  (vecchio)
Modesta opinione derivante da esperienze personali, 42 anni  di patente (ahimé) e  guida abituale di molte macchine diversissime tra loro, tra  29 e 220 cavalli.  (felice)

Oltretutto  guidare una 2cv che non si comporta da 2cv significa non riceverne il piacere di guida che tutti noi cerchiamo guidando queste macchine.
« Ultima modifica: 13 Agosto 2019, 09:59:56 am da bibino59 »
Uno che si diverte a guidare una 2cv NON PUO' essere cattivo.

La cosa più preziosa che abbiamo in assoluto è il tempo. I soldi vanno e vengono, se ce li rubano li possiamo anche rifare; il tempo va solo e non ritorna. E soprattutto nessuno di noi può' sapere quanto ne ha a disposizione.  R.G.

Offline Antondelo

  • Residente
  • ***
  • Post: 201
Re:Gomme wearwell
« Risposta #5 il: 13 Agosto 2019, 12:49:45 pm »
Esatto. Ho sempre pensato che sulle gomme non si risparmia, e così mi sono comportato sempre  con le mie auto di uso quotidiano. Tuttavia ho fatto l’errore di pensare che essendo la 2cv un’auto dalle prestazioni contenute e prevedendo una guida molto tranquilla, potessi optare per un prodotto di fascia inferiore. Invece alla luce del recente cambio in favore delle Michelin la 2cv mostra tutta la sua personalità. I limiti vengono circoscritti e i pregi esaltati.
Dall'Ami6 viaggio solo su Citroën..... e mai mi son pentito.

Offline Odysseios

  • Colonna
  • ****
  • Post: 848
Re:Gomme wearwell
« Risposta #6 il: 13 Agosto 2019, 20:09:42 pm »
Pure io dopo un’esperienza non terrorizzante ma breve (1 anno e mezzo) con le thailandesi Vee Rubber sono passato alle franco-serbe Michelin. Tutt’altra cosa, e dopo 1 anno e mezzo consumo praticamente zero.
"Custa no est una macchina... est una manera de bivi"

Offline vagabondo 57

  • Colonna
  • ****
  • Post: 721
Re:Gomme wearwell
« Risposta #7 il: 14 Agosto 2019, 00:19:10 am »
ciao io ho montato circa tre anni fa le gomme che vende cassis ,e mi sono trovato bene. le avevo prese da n.p.m.pavan e siccome non faccio tanti km. le ho sotto ancora adesso e si comportano bene  (guid)
io resto sempre in bilico .

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6749
Re:Gomme wearwell
« Risposta #8 il: 14 Agosto 2019, 07:41:14 am »
ciao io ho montato circa tre anni fa le gomme che vende cassis ,e mi sono trovato bene. le avevo prese da n.p.m.pavan e siccome non faccio tanti km. le ho sotto ancora adesso e si comportano bene  (guid)

anch'io le ho montate giusto 4 anni fa, sono andate benissimo, ho percorso quasi 20.000 km ora ho ancora qualche migliaio  km poi saranno da sostituire; ho sentito che ora non sono più buone come in quegli anni, in compenso adesso le michelin sono scese parecchio di prezzo

Offline bibino59

  • Colonna
  • ****
  • Post: 500
  • ...
Re:Gomme wearwell
« Risposta #9 il: 14 Agosto 2019, 09:18:06 am »
... ho sentito che ora non sono più buone come in quegli anni, in compenso adesso le michelin sono scese parecchio di prezzo

...e questo è un altro brutto segno  (giu)
Uno che si diverte a guidare una 2cv NON PUO' essere cattivo.

La cosa più preziosa che abbiamo in assoluto è il tempo. I soldi vanno e vengono, se ce li rubano li possiamo anche rifare; il tempo va solo e non ritorna. E soprattutto nessuno di noi può' sapere quanto ne ha a disposizione.  R.G.