2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Luci posteriori e indicatore benzina andati  (Letto 269 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marconerix

  • Novello
  • *
  • Post: 4
Luci posteriori e indicatore benzina andati
« il: 09 Febbraio 2020, 12:57:32 pm »
Ciao a tutti!!

Mi chiamo Marco e se vedete una 2cv 6 special celeste a Trieste e dintorni targata TO, beh, sono io!

Ieri sera ero in Croazia per cena e al momento di ripartire entrambi le luci posteriori erano andate. Eppure le avevo sostituite entrambe, in momenti diversi, durante le ultime tre settimane. Non avendo un cacciavite dietro, ho fatto un'oretta e un quarto di strada con i soli fari anteriori, attraversando il confine tra Croazia e Slovenia con un sorrisone innocente stampato sul viso (sembra non si siano accorti di nulla...!)

Ma è possibile che ci sia un qualche contatto che fulmini le lampadine? Dopo pranzo proverò a cambiarle di nuovo ma sono un po' stupito.

Inoltre, l'indicatore della benzina non funziona da un po'. Ho comprato un manuale per smontare e rimontare la 2cv ma di meccanica ed elettricità so poco o nulla, qualcuno avrebbe un paio di dritte da darmi? Grazie mille a tutti in anticipo!

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5198
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re:Luci posteriori e indicatore benzina andati
« Risposta #1 il: 11 Febbraio 2020, 23:12:44 pm »
ciao, io sono "relativamente" vicino a te, nel senso che vivo nel vicino Veneto  :D
per le luci controlla che effettivamente siano le lampadine andate, se lo sono potrebbe anche essere il regolatore di tensione che non funziona più bene e ti "frigge" la batteria caricando troppo e fa saltare le lampadine.
puoi verificare applicando il tester alla batteria provando  a macchina spenta, in moto al minimo e poi a motore accelerato.
guarda il voltaggio e verifica se è coerente con quanto indicato in varie parti del forum, credo non debba superare circa i 13,5 volt a motore accelerato, e non dovrebbe oscillare troppo.

per la lancetta serbatoio il problema è un classico...  ;)
per provare lo strumento dovresti staccare la giunta del cavo presente dietro il sedile posteriore sul lato sinistro della macchina e provare a metterlo a massa, se l'indicatore schizza sul pieno allora con molta probabilità è il galleggiante.

spero di esserti stato utile, se così non fosse pazienta e vedi se qualcun altro riesce a darti qualche consiglio.
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline Marconerix

  • Novello
  • *
  • Post: 4
Re:Luci posteriori e indicatore benzina andati
« Risposta #2 il: 15 Febbraio 2020, 10:03:09 am »
Grazie mille Tiotio!

E' la tua 2cv quella nella foto? Ci farò caso se passo dalle tue parti! Qui ho visto solo una 2cv rossa targata Foggia e una bianca di Bologna.

Riguardo ai fari, un paio di giorni fa si è riacceso il faro posteriore destro, ma ora è di nuovo spento.
Dal canto mio ho provato a:
- sostituire tutti i fusibili con un fusibile nuovo ma non è cambiato nulla. In fondo le luci posteriori e le luci di posizioni anteriori dovrebbero fare riferimento allo stesso fusibile.
- aprire il comando luci sul volante e controllato che tutte le viti fossero ben salde. Che imbarazzo rimontarlo in pieno centro col clacson che suonava all'impazzata...!!

Di circuiti elettrici capisco poco, ma ho ordinato un tester su internet e vediamo un po'! Cosa intendi per provare a metterlo a massa? :) Ti farò sapere come va a inizio settimana, se no la dovrò portare da un meccanico.

Buon weekend!


Offline Golf

  • Residente
  • ***
  • Post: 173
Re:Luci posteriori e indicatore benzina andati
« Risposta #3 il: 15 Febbraio 2020, 13:15:51 pm »
Ciao Marco.
Più che dal meccanico io la porterei da un elettrauto.
Prima di buttare la spugna controlla un paio di cose.
L'impianto elettrico posteriore ha una giunzione sulla paratia motore proprio dietro la batteria.
Se ancora originale tale giunzione è protetta da un pezzo di gomma arrotolata e fermata da un laccio sempre in gomma.
Li ci sono vari connettori a banana.
Staccali uno ad uno e spruzzali con un buon disossidante per contatti elettrici.
Nella traversa posteriore, quella che porta i gruppi ottici e la targa, troverai, all'interno del baule, altri connettori simili, un gruppo per ogni faro.
Se originale saranno protetti da un pezzo di cartoncino grigio, fermato da una linguetta in metallo.
Tolto il quale li vedrai.
Stesso trattamento.
Poi facci sapere.
Usa un disossidante contatti per elettronica valido e nel caso di ossido esagerato vai pure di carta vetrata fine fine.
Buon lavoro.

Offline Marconerix

  • Novello
  • *
  • Post: 4
Re:Luci posteriori e indicatore benzina andati
« Risposta #4 il: 15 Febbraio 2020, 15:10:07 pm »
Grazie Golf, ci proverò senz'altro!
Le giunzioni originali sono poi recuperabili? Se no con cosa potrei sostituirle?
Grazie ancora!