2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: spugne scambiatori  (Letto 506 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 942
spugne scambiatori
« il: 29 Maggio 2020, 14:42:06 pm »
Ciao a tutti, ho recuperato insieme ad alti ricambi un paio di spugnette da montare negli scambiatori della Dyane, ma ora mi sorge un dubbio.
Due bastano per le parti interne o andrebbero montate anche verso l'uscita dell' aria? E poi fattibile incollarle senza smontare gli scambiatori?
E infine va bene il bostik alte temperature? (ce l'ho gi perch mi devo montare la mousse sul cofano...)
Grazie.
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 708
Re:spugne scambiatori
« Risposta #1 il: 29 Maggio 2020, 17:50:56 pm »
Il kit che ho acquistato poco tempo fa di 4 pezzi, quindi sia lato esterno che interno.
Il Bostik AT deve essere steso omogeneamente sia sulla spugna che sulla tendina di metallo e va fatto asciugare completamente. Occhio che l'operazione del tipo "buona la prima" perch la colla appena entra in contatto con la rispettiva controparte immediatamente inamovibile. Per l'operazione basta togliere i tubi.
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto pi tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18361
Re:spugne scambiatori
« Risposta #2 il: 29 Maggio 2020, 20:19:18 pm »
Ciao, io mi ero trovato molto meglio dopo aver smontato gli scambiatori di calore.

L'accesso alle varie superfici notevolmente pi facile e quindi anche il posizionamento, che, confermo, con la colla "buona la prima", quindi pi libert di accesso e movimento si ha, meglio !

P.S: tra l'altro con gli scambiatori in mano si vede anche meglio ( io usavo la luce da "speleologo" montata sulla fronte perch in garage avevo molta poca luce )
Live long and prosper

Online claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7507
Re:spugne scambiatori
« Risposta #3 il: 29 Maggio 2020, 21:10:30 pm »
io ho tolto i rivetti, sfilato le alette, incollato le spugnette una per lato, richiuso con due vitine

non da puristi ma funzionale e rimovibile per altri cambi

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 708
Re:spugne scambiatori
« Risposta #4 il: 29 Maggio 2020, 21:59:32 pm »
Ciao, io mi ero trovato molto meglio dopo aver smontato gli scambiatori di calore.

io ho tolto i rivetti, sfilato le alette, incollato le spugnette una per lato, richiuso con due vitine

Io invece sono pigrissimo.
Inoltre un meccaniscalco ha dato un paio di colpetti di MIG tra il bordo anteriore della lamiera dello scambiatore e il collettore. "Sai com', te abballava 'sto scatolotto e jo dato 'ncorpetto de sardatura".
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto pi tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 942
Re:spugne scambiatori
« Risposta #5 il: 29 Maggio 2020, 22:16:54 pm »
Grazie per le risposte, ma quindi fatemi capire: 2 o 4? Sulla colla purtroppo si buona la prima col bostik (penso a che a staccare la spugnetta per risposizionarla la disintegri...) infatti per quello chiedevo se fattibile a scambiatore montato. Poi adesso non ho bene a mente l'interno: la dimensione della spugnetta grande quanto la lamiera o la lamiera pi grande e quindi la spugnetta va centrata a occhio? In tal caso bisogna bisogna lavorare agevolmente. Non ho mai avuto le spugne, non me ne sono mai curato di questo particolare, praticamente a che serve? aiuta a non far entrare residui d'aria calda in abitacolo quando lo scambiatore chiuso? Mi ricordo che, diversi anni fa ormai, in estate risolvevo il tutto tappando i condotti di ammissione in plastica con guanti in lattice o palline da tennis e poi rimettevo i tubi  (muoio)
per era efficace....
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 708
Re:spugne scambiatori
« Risposta #6 il: 29 Maggio 2020, 22:36:20 pm »
Per scusa, la palla da tennis non un lavoro accurato: la palla tonda mentre l'uscita degli scambiatori di forma ovoidale, cos ti si formano gli spifferi  (muoio)
Le spugnette servono a fare una migliore tenuta delle tendine, cosa che d'estate ti fa evitare lo scioglimento dell'infradito di ordinanza mentre d'inverno evita che la preziosissima aria calda vada persa, con buona pace dei pinguini che iniziano generalmente ad albergare in auto da met novembre.
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto pi tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 942
Re:spugne scambiatori
« Risposta #7 il: 29 Maggio 2020, 23:13:04 pm »
Per scusa, la palla da tennis non un lavoro accurato: la palla tonda mentre l'uscita degli scambiatori di forma ovoidale, cos ti si formano gli spifferi  (muoio)
Le spugnette servono a fare una migliore tenuta delle tendine, cosa che d'estate ti fa evitare lo scioglimento dell'infradito di ordinanza mentre d'inverno evita che la preziosissima aria calda vada persa, con buona pace dei pinguini che iniziano generalmente ad albergare in auto da met novembre.

No non mi sono spiegato  ;D, queste cose non le mettevo negli scambiatori, ma nei canotti di ammissione in plancia che sulla Dyane un manicotto plastico che si biforca in due tubi (circolari)ed avvitato sulla scocca....

Discorso spugnette: quindi mi stai dicendo che le spugne esterne non mi fanno sprecare aria calda in estate, le interne me la sparano tutta fuori in estate?... quindi mi stai dicendo 4, ma io avendone solo due a sto punto le metto all' interno che l'aria calda in estate il problema pi gravoso.... a parte tutto erano mi confermi che  erano 4 di serie?
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Online claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7507
Re:spugne scambiatori
« Risposta #8 il: 29 Maggio 2020, 23:43:51 pm »
te l'ho confermato anch'io

io ho tolto i rivetti, sfilato le alette, incollato le spugnette una per lato, richiuso con due vitine

non da puristi ma funzionale e rimovibile per altri cambi

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 708
Re:spugne scambiatori
« Risposta #9 il: 29 Maggio 2020, 23:52:36 pm »
.... a parte tutto erano mi confermi che  erano 4 di serie?
Non so se di serie fossero 4, per il kit che ho acquistato tante ne ha.
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto pi tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 942
Re:spugne scambiatori
« Risposta #10 il: 30 Maggio 2020, 09:08:15 am »
te l'ho confermato anch'io

io ho tolto i rivetti, sfilato le alette, incollato le spugnette una per lato, richiuso con due vitine

non da puristi ma funzionale e rimovibile per altri cambi

Scusa mi era scappato ...
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 942
Re:spugne scambiatori
« Risposta #11 il: 30 Maggio 2020, 09:10:55 am »
.... a parte tutto erano mi confermi che  erano 4 di serie?
Non so se di serie fossero 4, per il kit che ho acquistato tante ne ha.


Eh va beh ne prender altri due tanto mi sono scordato di ordinare anche i gommini copricandela che stanno sbriciolati....
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"