2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Subwoofer nel vano ruota di scorta  (Letto 1181 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Subwoofer nel vano ruota di scorta
« il: 11 Dicembre 2020, 18:13:20 pm »

Sulla Titty avevo montato un Sub in cassa,pilotato da un ampli dedicato:

Il Sub:

JBL CS1204B



Posizionato nel baule

E l'ampli:

Hertz HCP 1D mono





Montato con piedi magnetici sotto il sedile posteriore.

Il tutto funzionava a meraviglia,bassi potenti da far vibrare la prostata.

Il problema era che il baule non esisteva piu'.

Girolando sul forum alla ricerca di idee,mi sono imbattuto in questo pianale artigianale fatto da un utente del forum:



Da li' e' partito il mio progetto,con l'idea di sostituire i due woofer con due sub e far diventare il vano ruota la cassa del sub stesso.

L'amplificatore sara' lo stesso,ma invece di pilotare il JBL pilotera' due sub da 6,5"

Questi:









Quindi ho fatto quattro misure e ho cominciato a preparare l'asse che ospitera' i sub e diventera' il piano di carico del baule di Titty:







Distanziali:



E guaine cavi in tinta Titty:



La cosa piu difficile sara' realizzare una tenuta perfetta della cassa che si verra' a formare.
Ho gia' comprato delle guarnizioni da portiera auto e devo realizzare delle finiture al baule in modo che la asse "chiuda" in modo perfetto.

Adesso sto' facendo le fresature dei sub e della maniglia che dovra' bloccare il pianale in tenuta.

Chiaramente il ripiano verra' rivestito con tessuto da baule nero,gia preso dal mio tappezzologo di fiducia,il Luca.

A presto con gli avanzamenti lavori.

Sara' una cosa lunga,dovra' impegnarmi per tutto l'inverno.

Dimenticavo,non so se poi funzionera',ma se non provo non posso saperlo.

Male che vada mi saro' divertito un sacco!!!

 (felice)








Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4749
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #1 il: 11 Dicembre 2020, 20:06:38 pm »
 (felice) Bella li Stefano (appl) (appl) ,seguirò con interesse i lavori
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 759
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #2 il: 11 Dicembre 2020, 22:04:25 pm »
Bello il progetto, ma la macchina non ha paragoni........ Bella..... Belllla.... Bellaaa!!!
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline oxi883

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1225
  • ... MAI dire MAI ...
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #3 il: 12 Dicembre 2020, 00:55:49 am »
NON FUNZIONARERA' !   Ovvero la resa dei bassi in SPL(spostamento aria) se va bene sara' circa la meta' di quella del jbl mentre le frequenze degli ultrabassi comprese tra i 40 HZ e  i 200 HZ potrebbe raggiungere anche i -12 db. Considera che con -3 db la sensibilita'(inteso come volume,potenza)si dimezza ,fai le dovute proporzioni. Altro fattore da considerare il litraggio ,a mio parere gli altoparlanti che hai scelto sono piu' adatti all'installazione sulle portiere, ovviamente di auto piu' strutturate della 2 cv, oppure a micro sub da inserire sotto i sedili. Posizionati nella maniera che hai scelto il litraggio è eccessivo , ad alto volume rischieresti di"sconare" con danni irreversibili al centratore dell'altoparlante. Stai molto attento a stagnare bene il pannello in legno sul pianale della 2cv che se ci sono spifferi avresti dei cortocircuiti acustici che andrebbero a cancellare le frequenze basse a scapito della resa dei bassi.Un altro aspetto assolutamente da nn sottovalutare è l'insonorizzazione assolutamente con materiale professionale del vano che utilizzerai come cassa acustica,in quanto si sa i lamierati sono pessimi allo scopo in quanto vanno in vibrazione sulle stesse frequenze dei bassi creado delle armoniche veramente sgradevoli .

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 759
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #4 il: 12 Dicembre 2020, 10:34:56 am »
NON FUNZIONARERA' !   Ovvero la resa dei bassi in SPL(spostamento aria) se va bene sara' circa la meta' di quella del jbl mentre le frequenze degli ultrabassi comprese tra i 40 HZ e  i 200 HZ potrebbe raggiungere anche i -12 db. Considera che con -3 db la sensibilita'(inteso come volume,potenza)si dimezza ,fai le dovute proporzioni. Altro fattore da considerare il litraggio ,a mio parere gli altoparlanti che hai scelto sono piu' adatti all'installazione sulle portiere, ovviamente di auto piu' strutturate della 2 cv, oppure a micro sub da inserire sotto i sedili. Posizionati nella maniera che hai scelto il litraggio è eccessivo , ad alto volume rischieresti di"sconare" con danni irreversibili al centratore dell'altoparlante. Stai molto attento a stagnare bene il pannello in legno sul pianale della 2cv che se ci sono spifferi avresti dei cortocircuiti acustici che andrebbero a cancellare le frequenze basse a scapito della resa dei bassi.Un altro aspetto assolutamente da nn sottovalutare è l'insonorizzazione assolutamente con materiale professionale del vano che utilizzerai come cassa acustica,in quanto si sa i lamierati sono pessimi allo scopo in quanto vanno in vibrazione sulle stesse frequenze dei bassi creado delle armoniche veramente sgradevoli .

(sorpreso)
Grande Giove!
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #5 il: 12 Dicembre 2020, 16:51:04 pm »

Questo e' il tessuto per ricoprire il pianale,che prima verra' verniciato di nero:



E queste le griglie che copriranno i fori dei due sub,che saranno a vista,non coperti dal tessuto:





Queste invece le maniglie che chiuderanno in pressione il pianale contro la carrozzeria.
Per adesso sono su carta,ma stanno arrivando fisicamente:



E qui la guarnizione adesiva che fara' da barriera tra i due mondi:



Il vecchio caro cassone e' gia da ora in vendita,se a qualcuno servisse mi faccia sapere.....

Scrivetemi pure in mp.











Durante le festivita' natalizie faro' le lavorazioni sul pianale,vi terro' informati.

 (felice)

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #6 il: 21 Dicembre 2020, 08:47:00 am »

I lavori proseguono.









Alla prossima.

 (felice)

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #7 il: 11 Gennaio 2021, 11:49:06 am »

Proseguono i lavori.

Realizzato foro per maniglia di chiusura sottovuoto e incollaggio distanziali in mdf per i due sub.





Vista da sotto:





Maniglia:



Vista da sopra del Sub:



Adesso si va in carrozzeria per verniciatura di nero e applicazione antirombo sul lato inferiore del pianale.

Seguira' rivestimento con tela da baule e montaggio componenti.

Tessuto che rivestira' il piano di appoggio:



Buon anno a tutti.

 (felice)

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31901
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #8 il: 11 Gennaio 2021, 11:57:02 am »
Sicuro la capotte non voli via? ;D
 (felice)
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline i love mafalda

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1312
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #9 il: 11 Gennaio 2021, 13:05:23 pm »
e la batteria ?
massimo

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18384
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #10 il: 11 Gennaio 2021, 20:40:56 pm »
Bessssssstia!  (sorpreso)

Ma come ho fatto a perdermi questo topic?  (?)

Golf, sei veramente industrioso ed ingegnoso, non posso che dirti che non vedo l'ora di sentire come suona!  (superok) (appl)
Live long and prosper

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #11 il: 12 Gennaio 2021, 06:58:45 am »
e la batteria ?

Tutto ok,mai avuto problemi.

Chiaramente non ho montato una batteria economica.

Fa il suo lavoro egregiamente.

 (felice)

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #12 il: 11 Febbraio 2021, 09:44:05 am »

Piccoli aggiornamenti invernali.

Verniciatura pianale ed accessori con antirombo e nero poliuretanico.

Qualche giorno di asciugatura e poi si procede al rivestimento con tessuto nero.



I lavori procedono,lenti,ma procedono.

 (felice)

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 759
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #13 il: 12 Febbraio 2021, 09:44:53 am »
Che finezza, pannello e griglie spruzzate in camera di verniciatura...   ;D
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #14 il: 12 Febbraio 2021, 13:51:42 pm »

Penso che il mio carrozziere non mi sopporti piu'...

Tutte le volte che mi vede arrivare con qualcosa che non e' una macchina da riparare comincia a urlare cose strane.

Ma poi alla fine mi fa sempre tutto.

E' un caro amico.

Adesso ho una mezza idea per riutilizzare 2 vecchi gusci in ferro dei fari anteriori rotondi.

Ma apriro' topic apposito.

Fari musicali.

 (felice)

 (felice)

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 759
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #15 il: 12 Febbraio 2021, 22:38:57 pm »
Un modello CitroBosën!
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #16 il: 22 Febbraio 2021, 10:22:32 am »

Vi mostro il proseguimento dei miei lavori in zona gialla:

Si procede al rivestimento del pianale con tessuto nero specifico:









Una volta terminato il rivestimento,incollato sul piano superiore e graffettato sotto,ho montato i componenti audio,la maniglia di chiusura,posato la guarnizione di tenuta e cablato i sub:



La cinghietta nera che si vede in foto e' il gancio per mantenere il pianale sollevato ed accedere cosi alla ruota di scorta.





Qui la vista da sopra,il piano di carico:



Notare la finezza del profilo in alluminio anodizzato lucido a finitura del bordo in vista del pianale.....

Particolare della maniglia:



E della griglia di protezione del Sub:



Prossimo step sara' il posizionamento nel baule con relativa prova e regolazione dell'ampli.

Il vecchio Sub JBL in cassa ha gia' trovato un nuovo padrone,venduto subito.

Sta' gia' suonando allegramente in una altra autovettura.

 (felice)








Offline nomad

  • Colonna
  • ****
  • Post: 718
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #17 il: 22 Febbraio 2021, 11:19:57 am »
 (felice)Creazione (guid) da Atelier, complimenti.

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31901
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #18 il: 22 Febbraio 2021, 17:33:11 pm »
Urka!

Gia' immagino l'esplosione della capotte ;D

 (superok)
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4749
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #19 il: 22 Febbraio 2021, 19:22:26 pm »
 (felice) (appl) (appl) (superok)
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 759
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #20 il: 23 Febbraio 2021, 16:11:27 pm »
Manca solo un assaggio su iutub'
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #21 il: 24 Febbraio 2021, 09:49:41 am »

Prima devo "preparare" il baule per accogliere il tutto.

Son lavori lunghi e faticosi....

Sabato prossimo mi rimetto al lavoro.

Non ho certezze sul risultato,ma mi impegno con tutte le mie forze.

Come scrisse Voltaire:

Il dubbio non e' piacevole,ma la certezza e' ridicola........................

 (felice)




Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 415
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #22 il: 27 Febbraio 2021, 17:12:14 pm »

Eccoci alla prova finale.

Ho messo il pianale al suo posto:



Devo dire che fa la sua bella figura!

Ho realizzato 2 spalle laterali per permettere la tenuta della guarnizione:



Si vedono poco ma ci sono e fanno il loro sporco lavoro.

Fatto.

Il risultato?

Spettacolare!!!!

Nulla che faccia rimpiangere il vecchio cassone JBL.

Anzi,decisamente molto piu performante.

Sono contentissimo,ma veramente contento.

Se volete un Sub serio e volete mantenere il baule disponibile fate come me,poca spesa,tanta resa.

A parte la manodopera,che e' stato puro divertimento,si tratta di poco meno di 200 euro di materiale,ampli a parte chiaramente,ma anche lui con meno di 200 euro lo si compra.


 (felice)






Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4749
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #23 il: 27 Febbraio 2021, 19:52:18 pm »
 (felice) Ciao Stefano ti rinnovo i complimenti per l'ottimo lavoro (come sempre del resto)  (appl) (appl) con la speranza  , visto i tempi di vederlo dal vivo al prossimo raduno.
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 759
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #24 il: 27 Febbraio 2021, 22:27:13 pm »
Bellissimo!
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline oxi883

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1225
  • ... MAI dire MAI ...
Re:Subwoofer nel vano ruota di scorta
« Risposta #25 il: 28 Febbraio 2021, 01:38:33 am »

Eccoci alla prova finale.

Ho messo il pianale al suo posto:



Devo dire che fa la sua bella figura!

Ho realizzato 2 spalle laterali per permettere la tenuta della guarnizione:





Il risultato?

Spettacolare!!!!

Nulla che faccia rimpiangere il vecchio cassone JBL.

Anzi,decisamente molto piu performante.



Se volete un Sub serio


In 20 anni di attivita'ne ho fatti a decine di sub come il tuo in ogni tipo di auto tra cui anche 2cv ,dyane, ds x rimanere in tema citroen, così come con il sub che avevi prima. Ma assolutamente nn mi sento di approvare cio' che scrivi nel rispetto di chi legge. Non vorrei dilungarmi in spiegazioni troppo tecniche, ma qualsiasi persona con un po' di sale in zucca riesce a capire che a parita' di qualita'(altoparlanti) lo spostamento d'aria che è (il compito del sub)é direttamente proporzionale alla superficie del cono dell'altoparlante, così come la resa alle basse frequenze piu' è grande l'altoparlante piu'gli hz scendono di frequenza(altro compito del sub), così come un box  calcolato senza vincoli strutturali studiato x ottimizzare l'altoparlante con progetti in bass reflex, cassa  chiusa,carico simmetrico o altro stagnato perfettamente con colla, viti e materiale insonorizzante nn danno sicuramente risultati paragonabili ad un box ottenuto dal recupero casuale degli spazi inservibili del bagagliaio con litraggio a fantasia senza progetto dettato alle caratteristiche degli altoparlanti , stagnato alla bene in meglio. Poi se vogliamo discutere sul gradevole impatto estetico ,l'ottimizzazione degli spazi, la possibilita di godere appieno dello spazio del bagagliaio, approvo appieno la tua scelta, ma l'acustica credimi è tutt'altra cosa.