2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Perdita di benzina / Carburazione  (Letto 3524 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Max

  • Assiduo
  • **
  • Post: 31
Perdita di benzina / Carburazione
« il: 07 Settembre 2006, 08:39:37 am »
Io ho una cosa curiosa: è appena uscita da un restauro deciso, ma il motore non è stato toccato.
Prima era ok, a parte il consumo di olio (143.000 Km).
Ora, dopo averla riassemblata, ho messo un additivo per la verde dell'STP (magari non c'entra nulla, ma guarda caso coincide ...) e tende a ingolfarsi, sia al minimo sia se la si guida con il piede un po' pesante. Ho provato a fare qualche Km usando l'acceleratore con una delicatezza infinita, e sembra che non si ingolfi. Insomma, se schiaccio entra benzina a secchi e mi fuoriesce dal carburatore. Non è che si è mangiata qualche membrana o guernizione? Può essere che è stato l'additivo?
Il carburatore è ben avvitato, sembra tutto ok e la vite dell'aria è ben stretta (a parte che è esattamente dietro il reniflard, vorrei sapere come fare a regolarla con un cacciavite).

Massimo Atzori

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: Perdita di benzina / Carburazione
« Risposta #1 il: 07 Settembre 2006, 15:04:42 pm »
Cosa intendi x vite dell'aria ben stretta ? Se é completamente chiusa il problema é li.
Per la regolazione di codesta vite bisogna stabilizzare il minimo, stringere fino a che il motore gira male e svitare 1/3 di giro

Poi c'é chi la fa a orecchio, chi a occhio, chi a naso, etc etc
Mi piacerebbe sapere come fa Guido
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6751
Re: Perdita di benzina / Carburazione
« Risposta #2 il: 08 Settembre 2006, 18:31:28 pm »
A orecchio, a motore ben caldo, la posizione più chiusa possibile purchè giri perfettamente rotondo, ballando tra vite del minimo e vite della carburazione.
A volte andando a fare il bollino blu è necessario chiuderla un terzo di giro per rientrare nei limiti per poi rimetterla a posto per un minimo regolare; ma questo solo con la benzinaccia Italiana. Quando faccio il pieno in Francia non ho mai problrmi di carburazione, di ingolfamenti, di rifiuti e la macchina vola.

Ciao
Guido

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Perdita di benzina / Carburazione
« Risposta #3 il: 08 Settembre 2006, 19:34:40 pm »
Quale dovrebbe essere la differenza tra la benzina italiana e quella francese??a parte il numero di ottani, forse ??? ??? ???
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6751
Re: Perdita di benzina / Carburazione
« Risposta #4 il: 09 Settembre 2006, 00:07:40 am »
mah! facciamole analizzare, fatto sta che in francia mai uno starnuto neanche a pagarlo e... non credo che sia l'aria di casa.

Ciao
Guido

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Perdita di benzina / Carburazione
« Risposta #5 il: 09 Settembre 2006, 14:40:41 pm »
Io invece ho avuto problemi(se cosìsi vuol dire) con la benzina inglese. Non è gran che consuamava un pò di più e per raggiungere le stesse velocità. Invece passando per il lussemburgo ho sbagliato a far benzina ed ho fatto la plus a 99 ottani(1194 euri contro i 1350 dell'italia!)e non hai idea che scheggia che era diventata!!!!
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline Max

  • Assiduo
  • **
  • Post: 31
Re: Perdita di benzina / Carburazione
« Risposta #6 il: 12 Settembre 2006, 09:36:38 am »
Allora, dopo aver sacramentato a lungo ho estratto la famosa vitina (che ame sembra un getto), l'ho soffiata ma non sembra vada regolata: ha una unica posizione in cui sta ferma, cioè appena stretta al fondo corsa (senza tirare, è di ottone).
Non ha apparentemente la possibilità di avere posizioni intermedie. Mi manca qualcosa? Che so, un o-ring oqualcosa del genere?
e soprattutto: è quella la vite per regolare la carburazione?
Massimo Atzori

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: Perdita di benzina / Carburazione
« Risposta #7 il: 12 Settembre 2006, 09:49:33 am »
A = getto del minimo, B = filtro benzina, C = vite regolazione aria

[allegato eliminato dall\'amministratore]
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6751
Re: Perdita di benzina / Carburazione
« Risposta #8 il: 12 Settembre 2006, 09:53:15 am »
No quella è il getto del minimo e per pulirlo bisogna succhiarlo, non soffiarlo.
La vite della carburazione è un po' più sotto postadi sbieco con una molla intorno e se non è mai stata regolata dall' origine (non ci credo) può essere sigillata con un tappo di plastica che ha il taglio da cacciavite ma che gira a vuoto.
In questo caso (remoto) rompilo e sotto c' è la vite vera.

Ciao
Guido