2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: In Lombardia...  (Letto 23704 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: In Lombardia...
« Risposta #30 il: 24 Settembre 2008, 14:46:17 pm »


Per altro alla luce di un parere legale gentilmente fornito dall'ufficio apposito di Citroën Italia mi sento di sconsigliare chiunque da intraprendere un ricorso: la delibera -pur palesemente errata- suonerebbe come una precisazione della L.R. anziché contraddirla.

immaginavo una situazione simile...anche se in errore in un contrasto tra due delibere quella che prevale è verosimilmente quella più restrittiva!
non ipotizzavo un ricorso a priori ma un eventuale ricorso a posteriori in caso di multa visto poi che è pressochè raddoppiata

(il mio ricorso di durata epocale è stato per il bauletto posteriore  (muro) )


Tuttavia fonti autorevoli mi dicono che MOLTO DIFFICILMENTE le autorità preposte al controllo distingueranno tra ASI e RIASC.



 (su)

attendiamo

grazie e saluti>>L

Offline arnosto/basco

  • Assiduo
  • **
  • Post: 39
  • Al dè Magna
Re: In Lombardia...
« Risposta #31 il: 24 Settembre 2008, 22:14:15 pm »
Beh ragazzi che palle con ste restrizioni ma un dubbio atroce  (?) ma alla fine tra ASI e RIASC a livello "legislativo" si trova qualche riscontro??? la mia billy è RIASC e che cavolo nn parliamo di auto storiche....svelatemi l'arcano  (felice)

Offline Bobo

  • Assiduo
  • **
  • Post: 20
Re: In Lombardia...
« Risposta #32 il: 26 Settembre 2008, 15:57:29 pm »
Ricapitolando: se iscrivo la mia 2CV al Riasc posso circolare liberamente per la strade della Lombardia (tralasciando il problema della delibera non aggiornata? Non è più necessaria quindi l'iscrizione all'Asi?
Grazie

Offline Gibson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 282
Re: In Lombardia...
« Risposta #33 il: 26 Settembre 2008, 16:13:23 pm »
Ricapitolando: se iscrivo la mia 2CV al Riasc posso circolare liberamente per la strade della Lombardia (tralasciando il problema della delibera non aggiornata? Non è più necessaria quindi l'iscrizione all'Asi?
Grazie

pare di sì (sufficiente il RIASC), ma è meglio aspettare il "parto del topolino" prima di gioire:

Putroppo ancora nessuna circolare: i tempi per la variazione sono appunto molto lunghi e credo che non arriverà prima di gennaio/febbraio.

Logicamente stiamo continuando a solleciare la Regione per una rettifica che però potrà concrettizzarsi solo con una nuova delibera.

nel frattempo, attenzione ai posti blocco, e nel caso ti fermino, espressione candida e stupita (di solito funziona)...

 (felice)
"Il lavoro è il rifugio di coloro che non hanno nulla di meglio da fare."  - Oscar Wilde

Più libri e meno televisione

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: In Lombardia...
« Risposta #34 il: 08 Ottobre 2008, 19:43:15 pm »

(ura) (ura)

va be ... si gioisce per poco in attesa della mazzata ma queste sono le notizie che piace leggere sul giornale locale



in sintesi nessuno blocco o multa per questo inverno nella zona di Mantova almeno da quanto è scritto sul giornale ... mi sa che lo tengo in macchina da esibire al posto di certificazioni o altro  ;D

Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline Lanfranto

  • Residente
  • ***
  • Post: 143
  • Dyane 6 - 1982 - AC334
    • LanfranTo.it
Re: In Lombardia...
« Risposta #35 il: 14 Ottobre 2008, 17:25:15 pm »
Anche quì, riepiloghiamo e ricordiamo che inizia domani!

http://www.ambiente.regione.lombardia.it/webqa/pagine.php?num_sez=1&num_tema=1&num_pag=872

Se qualcuno avesse esperienze dirette con  (police1) faccia sapere...

Ciao a tutti, Lan

Offline gabriele2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 1103
  • http://toleorobiche.spaces.live.com
    • Tole Orobiche - 2CV Bergamo 2006
Re: In Lombardia...
« Risposta #36 il: 17 Ottobre 2008, 18:48:49 pm »
beh, come già si diceva tempo addietro la legge regionale, come ogni anno, è entrata in vigore e siamo in regime di blocchi con la solita spada di damocle della deroga per i veicoli storici riferita al solo art. 60 del codice della strada...
si era parlato in altro post di circolare di modifica; il parto del topolino è stato concepito? qualcuno ne sa qualcosa?
buona strada...
g
...toglietemi tutto tranne il superfluo... oscar wilde
...i fiori che hai dentro non farli morire ma lascia che si aprano ai raggi del sole... nomadi
...bisogna essere duri senza perdere la tenerezza... ernesto "che" guevara de la serna

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: In Lombardia...
« Risposta #37 il: 20 Ottobre 2008, 22:30:08 pm »
 (muro) (muro) (muro) tre giorni dopo sullo stesso giornale notizia di segno opposto .... divieto di circolazione e multa di 150 euro ... tanto per non fare confusione .... sul fronte veneto poche notizie se non l'inizio dei blocchi per la città di Verona dal 3 novembre fino a maggio inoltrato  (nonso)

 
Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: In Lombardia...
« Risposta #38 il: 20 Ottobre 2008, 22:41:50 pm »
(muro) (muro) (muro) tre giorni dopo sullo stesso giornale notizia di segno opposto .... divieto di circolazione e multa di 150 euro ... tanto per non fare confusione .... sul fronte veneto poche notizie se non l'inizio dei blocchi per la città di Verona dal 3 novembre fino a maggio inoltrato  (nonso)

 


ciao pacio... la multa di 150 euro era "regionale" e già decisa da tempo per gli indomiti trasgressori..........se vai sul sito della municipale di mantova

http://polizialocale.comune.mantova.it/index.php?option=com_content&task=view&id=44

e poi apri il file pdf DOve (elenco vie e comuni) ti compariranno i comuni interessati anche nella provincia di mantova.....eccoli:


MANTOVA
Bagnolo San Vito, Bigarello, Borgoforte, Castel
d'Ario, Castellucchio, Curtatone, Mantova, Marmirolo, Porto
Mantovano, Rodigo, Roncoferraro, Roverbella, San Giorgio di
Mantova, Virgilio.



mai fidarsi dei giornali!!!!e se poi leggi le deroghe segnalate sul sito sempre della municipale di mantova i veicoli storici iscritti in appositi registri non son neanche segnalati ( così come su alcuni siti di giornali)....

saluti>>L

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: In Lombardia...
« Risposta #39 il: 20 Ottobre 2008, 22:48:15 pm »
Non è che mi fidassi tanto ma dava un bel supporto morale ... era come girare con la revisione scaduta ma non saperlo  ;D
Ora che sono pienamente conscio di essere fuorilegge dovrò cambiare abitudini per non farmi prendere ... mai la colazione nello stesso bar, tagliarsi i capelli, lasciare il cellulare a casa, cose così insomma

Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline 2cvAX mirco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 732
  • siamo tutti un po' Spécial
Re: In Lombardia...
« Risposta #40 il: 24 Ottobre 2008, 15:45:53 pm »
Anche quì, riepiloghiamo e ricordiamo che inizia domani!

http://www.ambiente.regione.lombardia.it/webqa/pagine.php?num_sez=1&num_tema=1&num_pag=872

Se qualcuno avesse esperienze dirette con  (police1) faccia sapere...

Ciao a tutti, Lan

  (vecchio) oltre ad alcune strade in deroga di interesse regionale (R1),
c'è un'unica ancora di salvezza:
Allegato 1 Lettera D  Deroghe dalle limitazioni alla circolazione
Sono altresì esclusi [...]
- veicoli con a bordo almeno tre persone (car pooling);

dunque ....  tutti insieme in 2cv  (guid)  (urra)
Auzz!

Offline PaoloManu

  • Assiduo
  • **
  • Post: 60
In Lombardia...
« Risposta #41 il: 30 Ottobre 2008, 13:56:02 pm »
Ciao a tutti, io risiedo in Lombardia, e per tagliare la testa al toro, ho deciso di iscrivere la mia 2cv ad ASI. Ho contattato il club federato più vicino a me "quello di Casteggio (PV)", riporto la loro risposta:
Per l'iscrizione ASI della sua 2CV le conviene effettuarla nell'anno nuovo perchè andrebbe pagare 100,00   euro solo per due mesi ( la tessera vale solo anno solare ) Per avere questo certificato ASI ci vogliono circa quaranta gg per la tessera e circa quattro mesi per il certificato storico. (appl) buono a sapersi.

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: In Lombardia...
« Risposta #42 il: 30 Ottobre 2008, 17:03:58 pm »
Iscrivere all'asi la propria vettura è senza dubbio il modo più sicuro di tagliare la testa al proverbiale toro preso per le corna: se negli anni a venire continueranno ad esistere deroghe per circolare, le vetture Asi ci rientreranno sempre.

In particolare per la Lombardia, vorrei lanciare un'indagine pubblica: ad un raduno, un dyanista milanese iscritto ASI mi ha riferito di una lettera (a firma del Governatore Formigoni in persona) in cui si informava l'iscritto ASI che la Regione "stava facendo il possibile" e "sperava di poter far circolare ancora a lungo le auto storiche".   

Mi piacerebbe molto poter verificare l'effettiva esistenza di tale comunicazione ed esaminarne il contenuto, preghere quindi chiunque (ripeto si tratta di una lettera inviata ai soci ASI) ne sia eventualmente in possesso di volerla pubblicare.

 (felice) Lj


Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: In Lombardia...
« Risposta #43 il: 30 Ottobre 2008, 20:32:48 pm »
Iscrivere all'asi la propria vettura è senza dubbio il modo più sicuro di tagliare la testa al proverbiale toro preso per le corna: se negli anni a venire continueranno ad esistere deroghe per circolare, le vetture Asi ci rientreranno sempre.

In particolare per la Lombardia, vorrei lanciare un'indagine pubblica: ad un raduno, un dyanista milanese iscritto ASI mi ha riferito di una lettera (a firma del Governatore Formigoni in persona) in cui si informava l'iscritto ASI che la Regione "stava facendo il possibile" e "sperava di poter far circolare ancora a lungo le auto storiche".   

Mi piacerebbe molto poter verificare l'effettiva esistenza di tale comunicazione ed esaminarne il contenuto, preghere quindi chiunque (ripeto si tratta di una lettera inviata ai soci ASI) ne sia eventualmente in possesso di volerla pubblicare.

 (felice) Lj




ce ne parlava giusto ieri sera monica in riunione....( non credo sia una lettera di formigoni ) di una lettera che le arrivata dove si attestava che i suoi mezzi (mehari e 2cv asizzate) erano libere dal blocco.....
non abbiamo approfondito perchè son subito  iniziati i lazzi per i soliti raccomandati etc e i sospiri sperando in una lettera simile da parte del riasc....comunque sia vedo di entrarne in possesso e te la giro....

saluti>>L

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: In Lombardia...
« Risposta #44 il: 24 Novembre 2008, 15:56:52 pm »
Lombardia. Brusca accellerazione nelle misure di limitazione della circolazione privata a favore dell'uso dei mezzi pubblici.



Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline guidowi

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 6664
Re: In Lombardia...
« Risposta #45 il: 18 Dicembre 2008, 18:40:06 pm »
Lombardia. Brusca accellerazione nelle misure di limitazione della circolazione privata a favore dell'uso dei mezzi pubblici.




Azz! Ha portato jella la macchina di fianco!

elw

  • Visitatore
Re: In Lombardia...
« Risposta #46 il: 23 Aprile 2009, 22:41:23 pm »
 (felice)

Offline 2cvAX mirco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 732
  • siamo tutti un po' Spécial
Re: In Lombardia...
« Risposta #47 il: 15 Aprile 2016, 09:02:04 am »
[...] ai sensi della d.G.R. n. 2578/14
Dal 15 ottobre 2015 fino al 15 aprile 2016 sono in vigore, come ogni anno, i provvedimenti di limitazione della circolazione per alcuni veicoli finalizzati alla riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera e per il miglioramento della qualità dell'aria.




  come ogni anno.... 15 aprile .... liberi tutti  (guid)
 (bevuta) (bevuta) (bevuta) evvvaiii
Auzz!

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22154
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:In Lombardia...
« Risposta #48 il: 27 Agosto 2018, 16:42:48 pm »
Come per il Piemonte, ma per vostra grande fortuna con delle restrizioni in meno, il prossimo inverno si applicheranno le nuove norme di limitazione al traffico in base a motivazioni di ordine ecologico, anzi no come indicato nel sito della regione Lombardia:

Misure di limitazione per migliorare la qualità dell'aria cliccare per leggere


in pratica dal 1 ottobre 2018 e PER SEMPRE (fino a che non campi la giunta o caschi il mondo  (muro)), le auto Euro 0 non potranno circolare dalle ore 7,30 alle ore 19,30, dal lunedì al venerdì, escluse quelle festive infrasettimanali, nei Comuni di Fascia 1 e Fascia 2 (570 Comuni) della Lombardia.


Sempre che non abbia mal compreso, sono esclusi da questo provvedimento solo chi utilizza l'auto con 3 (tre) persone a bordo  (car pooling), più altre esenzioni, ma non credo possano interessarvi.

forse questa può essere utilizzata:
veicoli utilizzati dai lavoratori con turni lavorativi tali da impedire la fruizione dei mezzi di trasporto pubblico, certificati dal datore di lavoro;

(police1) la multa se vi beccano sarà da € 75,00 a € 450,00 ai sensi dell’art. 27 della Legge regionale n. 24/06.



Prima di cristonare, pensate che probabilmente da noi in Piemonte il blocco sarà di 24 ore, 7 giorni su 7 (per ora approvato solo dalla città metropolitana di Torino e comuni aderenti)  (doppiomuro)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline SCARABEO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1286
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
Re:In Lombardia...
« Risposta #49 il: 27 Agosto 2018, 16:52:35 pm »
È definito se le altre 2 persone all'interno dell'auto debbano per forza essere vive ?
www.citroen.page.tl  -  Ottimista è colui che vede nella grandine l'inizio di un grande Mojito - Franco

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22154
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:In Lombardia...
« Risposta #50 il: 27 Agosto 2018, 17:44:56 pm »
 (stupid) (muoio)

NO, ma se ti interessa io sfrutterei questa eccezione prevista dalla Regione Lombardia:

veicoli dei sacerdoti e dei ministri del culto di qualsiasi confessione per le funzioni del proprio ministero;

Mi sa che la chiesa del settimo Watson, abbia come unico sarcedote il sottoscritto  (angel)



Per rimanere seri, nel sito ci sono i due PDF con l'elenco dei comuni di fascia 1 e fascia 2
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline SCARABEO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1286
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
Re:In Lombardia...
« Risposta #51 il: 27 Agosto 2018, 19:16:27 pm »
Non mi faresti sacerdote del settimo Watson anche a me ?
www.citroen.page.tl  -  Ottimista è colui che vede nella grandine l'inizio di un grande Mojito - Franco

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4230
Re:In Lombardia...
« Risposta #52 il: 27 Agosto 2018, 19:17:27 pm »
 (felice) Quarda Watson ,come ho già scritto nell'altro 3d non me ne importa assolutamente niente .
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22154
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:In Lombardia...
« Risposta #53 il: 28 Agosto 2018, 09:37:55 am »
Si m.real, ho capito il tuo ragionamento, però se la Lombardia, il Piemonte e immagino pure il Veneto e l'Emila Romagna approveranno questa norma sulla qualità dell'aria dal 1 ottobre in molti centri abitati sarà vietato transitare con le nostre bicilindriche, a meno che non le trasformiamo in auto elettriche  (stupid)


Saremo fuorilegge e dobbiamo solo sapere che se ci fermano e ci vogliono multarci lo potranno fare perchè le norme da loro approvate glielo consentiranno.


Se poi chiuderanno un occhio OK, ma quello che è grave è che tra 34 giorni le amministrazioni locali dichiareranno le Euro 0 FUORILEGGE, chi solo di giorno chi sempre.


ALLA FACCIA DELLA COSTITUZIONE  >:(
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re:In Lombardia...
« Risposta #54 il: 28 Agosto 2018, 13:21:45 pm »
Come per il Piemonte, ma per vostra grande fortuna con delle restrizioni in meno, il prossimo inverno si applicheranno le nuove norme di limitazione al traffico in base a motivazioni di ordine ecologico, anzi no come indicato nel sito della regione Lombardia:

Misure di limitazione per migliorare la qualità dell'aria cliccare per leggere


in pratica dal 1 ottobre 2018 e PER SEMPRE (fino a che non campi la giunta o caschi il mondo  (muro)), le auto Euro 0 non potranno circolare dalle ore 7,30 alle ore 19,30, dal lunedì al venerdì, escluse quelle festive infrasettimanali, nei Comuni di Fascia 1 e Fascia 2 (570 Comuni) della Lombardia.


Sempre che non abbia mal compreso, sono esclusi da questo provvedimento solo chi utilizza l'auto con 3 (tre) persone a bordo  (car pooling), più altre esenzioni, ma non credo possano interessarvi.

forse questa può essere utilizzata:
veicoli utilizzati dai lavoratori con turni lavorativi tali da impedire la fruizione dei mezzi di trasporto pubblico, certificati dal datore di lavoro;

(police1) la multa se vi beccano sarà da € 75,00 a € 450,00 ai sensi dell’art. 27 della Legge regionale n. 24/06.

Prima di cristonare, pensate che probabilmente da noi in Piemonte il blocco sarà di 24 ore, 7 giorni su 7 (per ora approvato solo dalla città metropolitana di Torino e comuni aderenti)  (doppiomuro)

non hai inteso male...è proprio così
ma fra le esenzioni ( parlo della lombardia per lo meno) c'è sempre la certificazione asi che  a questo punto può diventare giocoforza per circolare con un discreto margine di tranquillità.

io ho sempre circolato comunque  a bergamo e limitrofi e negli ultimi anni di blocchi da parte dei vigili per controllare non ne ho mai visti ( tanto meno multe) .
che mi sia sempre andata bene non saprei dirlo, di vigili ne ho incrociati negli anni ma mai nulla a livello sanzionatorio.

certo magari con questa novità nel primo periodo qualche controllo in più lo faranno...

staremo a vedere

>>l

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re:In Lombardia...
« Risposta #55 il: 28 Agosto 2018, 20:42:39 pm »


.......

io ho sempre circolato comunque  a bergamo e limitrofi e negli ultimi anni di blocchi da parte dei vigili per controllare non ne ho mai visti ( tanto meno multe) .
che mi sia sempre andata bene non saprei dirlo, di vigili ne ho incrociati negli anni ma mai nulla a livello sanzionatorio.

......

La cosa che personalmente mi inquieta è che con le nuove telecamere che controllano assicurazione e revisione basterebbe un niente per aggiungere anche la verifica della classe euro per cui non è impossibile ipotizzare future notifiche per raccomandata modello autovelox  (muro)



Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline Andre77

  • Colonna
  • ****
  • Post: 642
  • Sortez du lot, roulez en 2CV!
Re:In Lombardia...
« Risposta #56 il: 26 Settembre 2018, 01:02:37 am »
Ho guardato attentamente i pdf gentilmente forniti da Watson e per sicurezza sono anche andato anche sul sito di RegioneLombardia per verificare... non che non mi fidassi, eh, ma perché ero incredulo...

Il mio piccolo comune di residenza NON appartiene né a fascia 1 né a fascia 2 (quindi è esente da blocchi) però confina con quattro comuni di fascia 1 e sette comuni esenti.
E fin qui nulla da dire se non che in Lombardia di comuni piccoli ne abbiamo decisamente troppi e qlcsa andrebbe fatto a livello amministrativo (ma questo è un altro discorso).

Il problema è che la mia Tortoise non sta nel box sotto casa ma in un box di un altro comune a 10 km da me.
Anche questo comune è esente da blocchi ma per arrivare a casa devo transitare per un comune di fascia 1...  (stupid)

Quindi, per aggirare una potenziale multa infrasettimanale, devo aggirare il comune interessato allungando il percorso e inquinando di più...

Beh, che dire...  (appl) (appl) (appl) a scena aperta...

  >:(
A n d r e
VIETATO VIETARE

Chi non sa ridere non è una persona seria

Offline pulcino

  • Colonna
  • ****
  • Post: 740
  • Anche l'uomo più' intelligente nasconde un cretino
Re:In Lombardia...
« Risposta #57 il: 27 Settembre 2018, 00:34:25 am »
E in tutto  questo brilla di immobilismo dell' ASI,  perché non si muove per cercare di chiarire al Governo questa situazione ridicola: un Comune sia adegua alla normativa ed altri no, quindi un poveraccio  con la macchina deve saltare il Comune che si adegua ed atterrare in quello dove non c'è il divieto.
E come diceva il grande Gino Bartali  " l'è tutto da rifare "

 

Offline bibino59

  • Colonna
  • ****
  • Post: 510
  • ...
Re:In Lombardia...
« Risposta #58 il: 27 Settembre 2018, 08:33:06 am »
L'ASI  brilla di immobilismo forse perchè quest'anno ha dovuto affrontare problemi BEN piu' gravi di queste bazzecole  degli iscritti che pagano la quota e vorrebbero pure circolare con i loro catorci.
Stanno infatti ancora cercando di  dirimere lotte intestine, poltrone ballerine, Presidenti che non vogliono mollare dopo soli 20 anni di mandato, fronde bulgare che cercano di sfiduciarli, fantocci e teste di legno che sembrano vivi nella migliore delle ipotesi, nomine nelle varie commissioni, organizzazione e vendita di cose varie, ecc...
 Chiunque  è nato e cresciuto in questo ex-Paese sa se sono piu' importanti queste cose , o i diritti dei contribuenti. Figuriamoci se possono avere il tempo ,poverini, per pensare a certe altre cose.
Uno che si diverte a guidare una 2cv NON PUO' essere cattivo.

La cosa più preziosa che abbiamo in assoluto è il tempo. I soldi vanno e vengono, se ce li rubano li possiamo anche rifare; il tempo va solo e non ritorna. E soprattutto nessuno di noi può' sapere quanto ne ha a disposizione.  R.G.

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3446
  • The show must go on
Re:In Lombardia...
« Risposta #59 il: 27 Settembre 2018, 15:54:44 pm »
...Se poi pensiamo che l'ASI ha sede a Torino e proprio a Torino pare che vietino la circolazione alle auto euro 0 7 giorni su 7 a partire dal primo ottobre la vicenda assume risvolti tragicomici.

 (nonso)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like