Francia 1978 ricordi fotografici

Aperto da mario55, 08 Novembre 2006, 22:25:56 PM

« precedente - successivo »

toffolina2cv

ciao... ti piace la fotografia in generale?
bh├Ę credimi sulle vecchie citroen ├Ę ancora pi├╣ spetacolare.... sono davvero carine quelle foto!
(bravo)
(superok)
Ciao... Toffolina 2cv
-Toffolina2cv-
It'll never end for us....
 I'm gonna go far I have to be faster maybe I'll get there before the pain.. - What shall I do just to feel a little over zero, a little over

mario55

si sono quello che si dice un fotoamatore, la fotografia mi piace moltissimo, dal b/n, dia ed ultimamente in digitale.  (felice1)
Mario da Bientina, con la sua DS 21 Confort

"non ti curar di loro, ma guarda e passa"

toffolina2cv

sai mario...
anch'io sono  kolto appasionata di fotografia... ma ultimamente non ho molta ispirazione...
la digitale ├Ę comoda... ma io preferisco a pellicola reflex bianco e nero seppia... ecc...
probabilmente mi adeguer├▓ all'innovazione a malincuore... ma pi├╣ avanti non subito... ih ih...
-Toffolina2cv-
It'll never end for us....
 I'm gonna go far I have to be faster maybe I'll get there before the pain.. - What shall I do just to feel a little over zero, a little over

toffolina2cv

Citazione da: toffolina2cv - 28 Febbraio 2007, 17:38:09 PM
sai mario...
anch'io sono  molto appasionata di fotografia... ma ultimamente non ho molta ispirazione...
la digitale ├Ę comoda... ma io preferisco a pellicola reflex bianco e nero seppia... ecc...
probabilmente mi adeguer├▓ all'innovazione a malincuore... ma pi├╣ avanti non subito... ih ih...
-Toffolina2cv-
It'll never end for us....
 I'm gonna go far I have to be faster maybe I'll get there before the pain.. - What shall I do just to feel a little over zero, a little over

mario55

fino a poco tempo fa anche io facevo il tuo ragionamento, poi ho scoperto pian piano il digitale, e ne apprezzo la praticità e velocità.

ovviamente cerco di sfruttarlo al meglio dall'alto della mia esperienza ormai  (foto) trentennale con le pelllicole, circa 15.000 dia ed atrettanti tra b/n e colore, nonch├Ę un centinaio di rulli 120, perlopi├╣ in b/n.

sin che ho avuto tempo ho sempre trattato da me in b/n e le relative stampe, e devo dire che mi sono preso anche qualche soddisfazione in alcuni concorsi fotografici.  (ura)

ma ritorniamo al digitale, quando ho in mano la reflex continuo a pensere come se dentro ci fosse la pellicola, il modo di scattare foto non ├Ę cambiato e l'impegno ├Ę l solito.

ovviamente ne sfrutto i vantaggi, primo tra tutti verificare subito la foto, o il variare la sensibilità per una determinata foto a seconda della luce a disposizione.

ti assicuro che una volta che hai stampato la foto (su carta fotografica) il risultato ├Ę uguale, sia pellicola o digitale.

un'ultima cosa tutte le stampe che fai fare in laboratorio sono digitali in quanto in negativo viene scansionato e poi stampato con il solito prcesso sia che tu parta da un negativo (o dia) o da un file .jpg.

quindi anche io mi sono adeguato, anche se non a malinquore.

comunque per sicurezza il corredo reflex (contax con ottiche zeiss) rigorosamente meccanico l'ho tenuto, per i momenti di nostalgia fotografica. :)
Mario da Bientina, con la sua DS 21 Confort

"non ti curar di loro, ma guarda e passa"