Cimento Autunnale 2011

Aperto da CitroBaz, 06 Settembre 2011, 19:49:03 PM

« precedente - successivo »

CitroBaz


Buonasera a tutti !!!  (felice)

Sono qui a presentare il programma della terza edizione del Cimento Autunnale, che si svolgerà nel weekend 22 e 23 Ottobre prossimi.



Cimento Autunnale ‚Äď Sabato 22 e Domenica 23 Ottobre 2011

Anche quest'anno il Cimento Autunnale si propone in tre "misure":

Cimento Small: gita in giornata da Bardonecchia al Colle Sommeiller; appuntamento alle 9 di domenica 23 Ottobre nel piazzale della stazione di Bardonecchia.

Cimento Medium: per chi ha un po' pi√Ļ di tempo e vuole godere della nostra compagnia e dell'ospitalit√† del Rifugio Terzo Alpini (www.terzoalpini.com - tel 0122 901146); ritrovo entro le 19 del sabato direttamente al Rifugio (si cena alle 19,30).

Cimento Large: per chi ha voglia di "cimentarsi" davvero, non su difficoltà estreme, ma nel piacere di attraversare lande desolate su strade non proprio confortevoli; appuntamento a Exilles (TO), in Val di Susa, alle 10 del sabato, quindi risalita verso il Forte Pramand e poi, attraverso la Galleria dei Saraceni, salita al Forte Jafferau e conseguente discesa a Savoulx e quindi raggiungimento del Rifugio Terzo Alpini entro le 19.

Chiaramente la versione Large sarà condizionata dalle condizioni meteo, non solo di quei giorni, ma delle settimane precedenti, perché se l'inverno arriverà in anticipo e sopra ai 2000 metri ci sarà già parecchia neve, difficilmente si riuscirà a raggiungere il Forte Jafferau (che si trova a 2775 metri).

Sabato pranzo al sacco e cena al rifugio (ottima e abbondante) e domenica pranzo al sacco in condivisione.

L'appuntamento del sabato mattina è esattamente nel parcheggio della Osteria degli Archibugi (0122 58199) che si trova davanti al forte di Exilles, proprio lungo la statale, ma con accesso separato dal parcheggio del forte.

Invece, il Rifugio Terzo Alpini si trova a qualche chilometro da Bardonecchia verso la Francia, anzi proprio in Francia, perché si passa il confine per qualche chilometro, addentrandosi nella Valle Stretta (Vallée Etroite).
La strada è stata asfaltata interamente, ma con delle trappole micidiali: dove vedete il cartello del dosso, si trovano in effetti dei fossi profondi mezzo metro che, se presi a velocità sostenuta, possono causare gravi danni alle Citroen storiche!!
In fondo alla strada si arriva ad un parcheggio e ad un cartello di divieto di transito, ma l'accesso è consentito agli ospiti del rifugio, pertanto possiamo proseguire per un altro centinaio di metri, facendo attenzione però a non andare all'altro rifugio (I Re Magi) che si trova tra le case. Il rifugio che ci ospiterà si trova al di sopra della frazioncina, un po' isolato.

Per quanto raggiungibile in macchina, si tratta di un vero e proprio rifugio, con gli interni in legno, la stufa, il cane pastore, ecc.. ecc..  Il vantaggio √® che √® aperto tutto l'anno, ha il riscaldamento, si mangia molto bene e sono simpatici e contenti di ospitarci.
Ovviamente in cambio vogliono dei soldini, cioè 35 euro a testa per la mezza pensione.
Per chi volesse risparmiare, √® possibile fare solo la cena o solo il pernottamento ed evitare anche la colazione... I pi√Ļ avventurosi possono anche, come si conviene, dormire in macchina o in tenda fuori dal rifugio, in apposito prato, anche se ad ottobre dipender√† molto dalle condizioni meteorologiche !! 

Per chi non vuole esagerare col Cimento Large, sabato ci si trova al rifugio. Non c'è orario, si arriva all'ora che si vuole (ma entro le 19) e chi vuole salire già il venerdì, si metta d'accordo coi gestori del rifugio (riferimenti sul sito di cui sopra), così come chiunque decida di partecipare, dovrà per tempo prenotare camera e/o cena direttamente al Rifugio, via mail o telefono.

Di conseguenza, quando avrete deciso se partecipare, prima di tutto mi avvisate (cbaz2cv@hotmail.com o 349/8400754) e ci si mette bene d'accordo sui dettagli, poi chiamate direttamente il rifugio per prenotare quello che vi serve.
Attenzione che al rifugio non funzionano i cellulari, perciò avvisatemi prima di quel sabato.

Al mattino della domenica, la colazione verrà servita alle 8, quindi si scenderà dal rifugio verso Bardonecchia per ritrovarsi in Piazza della Stazione con chi eventualmente volesse raggiungerci e non può arrivare prima.
L'appuntamento è alle 9 e la partenza per il Colle Sommeiller alle 9,30.
Chi arriva pi√Ļ tardi ... non ci trova e ci dovr√† rincorrere !!

Dalla stazione di Bardonecchia si partirà verso Rochemolles e poi si proseguirà ... fin dove si potrà, sperando nel bel tempo.
Ovviamente, domenica si pranza al sacco dove si può, perciò portate da mangiare e da bere.

Buon viaggio a tutti !!!!!!!   (guid)

Corrado

"Siamo come ci siamo fatti..."     (Gandhi)

GeologoBicilindrico

...giusto l'altro giorno pensavo "ma niente Cimento quest'anno?" perch√® non avevo pi√Ļ avuto notizie a riguardo...
dopo la bella esperienza dell'anno passato cercher√≤ di esserci anche per la terza edizione!  (felice)
EffeCiIEmme

tiotio

Questo cimento mi intriga assai, però dando una rapida occhiata dista quasi 500 km dall'estremo oriente dove mi trovo, un viaggio non da poco...

provo lo stesso a sognare un modo, magari incrocio un altro 2cavallista che viaggia "scarico"... magari prendendo il treno... visto che per ora non ho la 2cv marciante...

comunque complimenti agli organizzatori, questo cimento mi affascina, non vado in montagna con la 2cv da quando... avevo 23-24 anni...

:) :) :)

Valvì

Ci dovremmo essere, per questa edizione mi piacerebbe venire con un mezzo nuovo, cos√¨ non romperei la tradizione  :D:

1-dyane
2-charlie
3-amisuppa
4-?

Escluso il citrocamper per ragioni di stazza e mi sa di delicatezza mi rimangono l'AZAM che per il momento ha i freni da fare  (stupid) e un'altro mezzo in fase di ricostruzione  ;)...

Valvì

Citazione da: tiotio - 07 Settembre 2011, 09:52:41 AM
Questo cimento mi intriga assai, però dando una rapida occhiata dista quasi 500 km dall'estremo oriente dove mi trovo, un viaggio non da poco...

provo lo stesso a sognare un modo, magari incrocio un altro 2cavallista che viaggia "scarico"... magari prendendo il treno... visto che per ora non ho la 2cv marciante...

comunque complimenti agli organizzatori, questo cimento mi affascina, non vado in montagna con la 2cv da quando... avevo 23-24 anni...

:) :) :)


tio se vuoi vieni in treno e poi sali con me  (abbraccio)

pippi

 (felice)
Dovrei esserci anch'io anche se la mia non è proprio al massimo, i freni però sono appena stati rifatti e non è poco per le strade che faremo!!!
Comunque salvo imprevisti dell'ultima ora penso proprio di poter dire che ci sar√≤  (appl) (guid)

P.S. Valerio scegli un mezzo affidabile che nel caso ti scrocco un passaggio come l'anno scorso  ;D ;D ;D

ax

pensiero stupendo...
nasce un poco strisciando...
(guid)

2cvAX mirco

 (ura) presente sicuro la domenica

e ora spargo la voce... yuhuhhu (appl)
Auzz!

massige

Assolutamente presente ( domenica)
Divulghiamo, divulghiamo!!!!:-))

citronuevo

Citazione da: tiotio - 07 Settembre 2011, 09:52:41 AM
Questo cimento mi intriga assai, però dando una rapida occhiata dista quasi 500 km dall'estremo oriente dove mi trovo, un viaggio non da poco...

provo lo stesso a sognare un modo, magari incrocio un altro 2cavallista che viaggia "scarico"... magari prendendo il treno... visto che per ora non ho la 2cv marciante...

comunque complimenti agli organizzatori, questo cimento mi affascina, non vado in montagna con la 2cv da quando... avevo 23-24 anni...

:) :) :)



Trovato!!  ;D  ;D Ne avevamo gi√† parlato del Cimento...dai che stavolta si fa davvero , partenza nella notte tra venerd√¨ e sabato e rientro la domenica . Cambi di guida al volante  e , per una volta tanto, mogli al secondo posto   ;)

luca pz


citronuevo


Gianni Gandini

Citazione da: rz206 - 09 Settembre 2011, 10:27:05 AM
(ura) presente sicuro la domenica

e ora spargo la voce... yuhuhhu (appl)

PRESENTE !!!!!!

Bene, riporto il tuo bottiglione di vino da 3 litri (in elegante scatola di legno) che l'anno scorso non abbiamo consumato.

Ricordo a tutti, per esperienza personale, di controllare il livello del galleggiante del carburatore. Salendo a 3000 m consiglio di portarlo a 21 mm. In caso contrario potrebbe essere facile trovarsi con il motore ingolfato, le candele nere e ........... un po' meno divertimento spensierato.
Arrivando a Genova vedrai una città imperiosa, coronata da aspre montagne, superba per uomini e per mura, signora del mare.
Francesco Petrarca (1358)
Chi da a mente a tutte e nuvie, no se metti√† mai in viagio.  Corona nobilium, crux populi, griphi notariorum.

tiotio

Intanto voglio ringraziarvi per le numerose offerte, a quanto pare l'idea di "scroccare" un passaggio non è poi così malvagia, sarebbe una occasione unica per me di parteciapare in 2cv ad un raduno di 2cv senza 2cv.... (scusate il gioco di parole)

;D ;D

ora vedo come organizzarmi mettendomi in contatto direttamente con i miei "vicini" e naturalmente dopo aver sentito il parere del fhurer... pardon della mia compagna...

(stupid) (stupid)


Gianni Gandini

Citazione da: CitroBaz - 06 Settembre 2011, 19:49:03 PM

........... appuntamento a Exilles (TO), in Val di Susa, alle 10 del sabato, quindi risalita verso il Forte Pramand e poi, attraverso la Galleria dei Saraceni, salita al Forte Jafferau e conseguente discesa a Savoulx ............

Corrado, ma era proprio questa la strada che volevo proporti. Grande Giove!!!!!!! Bellissima strada!  (guid)  (su)  (superok)
Arrivando a Genova vedrai una città imperiosa, coronata da aspre montagne, superba per uomini e per mura, signora del mare.
Francesco Petrarca (1358)
Chi da a mente a tutte e nuvie, no se metti√† mai in viagio.  Corona nobilium, crux populi, griphi notariorum.

CitroBaz

Allora, mi sembra di capire che ci sono un bel po' di persone interessate e questo mi fa molto piacere!!  (abbraccio)

Già che ho 5 minuti tra un viaggio e l'altro con la Mehari per cercare di completare il trasloco, vi presento alcuni dei punti salienti del percorso:

Il Forte di Exilles



Questa foto è stata fatta nel parcheggio del Forte, ma attenzione a chi verrà quel sabato mattina a non entrare nel parcheggio del forte perchè proprio quella mattina e proprio alle 10 ci sarà l'inaugurazione ufficiale del nuovo ascensore che porta dal parcheggio al forte.

Perciò ci sarà molto caos. Noi quindi ci ritroveremo nel parcheggio dell'Osteria degli Archibugi, che si trova proprio tra la statale e il forte, ma ha un accesso indipendente. (non ho le foto e le cartine di Google Maps e ViaMichelin non sono un granché).

Quel punto di ritrovo permette di avere spazio a sufficienza per tutti e di fare una buona colazione intanto che si attendono i ritardatari.

Da lì si riprenderà un pezzetto di statale per salire poi in mezzo ai bricchi e raggiungere il colle "nonsoche" (non ho qui la cartina) dominato da una erta rupe.



I veri ardimentosi potranno qui cimentarsi nella salita al Forte Pramand, non difficile ma da fare con attenzione, per giungere al suddetto forte:



Visto da sotto oppure...



visto da sopra.   ;D
"Siamo come ci siamo fatti..."     (Gandhi)

CitroBaz


Visitati i dintroni del forte (il forte stesso è pressoché demolito) si ritornerà al colle prevedentemente descritto e si riprenderà a salire per giungere alla mitica Galleria dei Saraceni, che altro non è che una galleria lunga stretta e non illuminata.

Per una migliore descrizione si può vedere:
http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=526.0

Comunque questa √® l'uscita della galleria, fotografata per√≤ da dentro perch√® fuori diluviava!!  ;)



La strada prosegue pi√Ļ o meno tranquillamente fino a raggiungere un bivio che, a destra, porta per una tremolante mulattiera fino nei pressi del Forte Jafferau.

La definisco "tremolante" perchè i sassi che lastricano la mulattiera non sono stati posati di piatto, ma di taglio, rendendo perciò estremamente tremolante qualunque veicolo che la percorra.

Contrariamente a quanto descritto nel bellissimo racconto/resoconto di Watson, le intemperie e i fuoristrada hanno ben presto demolito la barriera di terra che limitava la percorrenza della strada per il forte, perciò, con un po' di attenzione si può raggiungere il colle adiacente al Forte.



Da qui, una ancora pi√Ļ impegnativa stradina porta fino a sopra al forte stesso, ma non ho potuto sperimentarla di persona perch√® quando sono arrivato al colle mi trovavo in una breve schiarita tra due uragani e i tuoni molto minacciosi (e il diluvio che poi ha subito seguito) mi hanno dissuaso dall'avventurarmi solitario su quella cresta sconsolata...



Per ora è tutto.

A presto e cominciate a preparare per bene le macchine...
"Siamo come ci siamo fatti..."     (Gandhi)

Gianni Gandini

Citazione da: CitroBaz - 09 Settembre 2011, 20:10:18 PM

I veri ardimentosi potranno qui cimentarsi nella salita al Forte Pramand, non difficile ma da fare con attenzione, per giungere al suddetto forte:



Nel 1978 ci sono arrivato con il mio primo sidecar, Jawa 350!!!!! Che emozione rivedere il forte
Arrivando a Genova vedrai una città imperiosa, coronata da aspre montagne, superba per uomini e per mura, signora del mare.
Francesco Petrarca (1358)
Chi da a mente a tutte e nuvie, no se metti√† mai in viagio.  Corona nobilium, crux populi, griphi notariorum.

citronuevo

Citazione da: GIANNI da Genova - 09 Settembre 2011, 15:05:14 PM


Ricordo a tutti, per esperienza personale, di controllare il livello del galleggiante del carburatore. Salendo a 3000 m consiglio di portarlo a 21 mm. In caso contrario potrebbe essere facile trovarsi con il motore ingolfato, le candele nere e ........... un po' meno divertimento spensierato.

quindi bisogna rendere la carburazione pi√Ļ magra??

scanner79

Perdonate la domanda:

ma che cacchio ci fanno tutti sti fortini in cima a ste montagne???

mica tutte le guerre si sono combattute tutte li s√Ļ???



Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Gianni Gandini

#20
Citazione da: scanner79 - 10 Settembre 2011, 00:21:27 AM
Perdonate la domanda:

ma che cacchio ci fanno tutti sti fortini in cima a ste montagne???

mica tutte le guerre si sono combattute tutte li s√Ļ???


Confine franco-italiano. Mio zio, fratello di mio padre, ha trascorso un anno di "villeggiatura"  ;D all'"Hotel Chaberton"  ;D  fra quelle montagne.
Arrivando a Genova vedrai una città imperiosa, coronata da aspre montagne, superba per uomini e per mura, signora del mare.
Francesco Petrarca (1358)
Chi da a mente a tutte e nuvie, no se metti√† mai in viagio.  Corona nobilium, crux populi, griphi notariorum.

scanner79

Citazione da: GIANNI da Genova - 10 Settembre 2011, 09:10:47 AM
Citazione da: scanner79 - 10 Settembre 2011, 00:21:27 AM
Perdonate la domanda:

ma che cacchio ci fanno tutti sti fortini in cima a ste montagne???

mica tutte le guerre si sono combattute tutte li s√Ļ???


Confine franco-italiano. Mio zio, fratello di mio padre, ha trascorso un anno di "villeggiatura"  ;D all'"Hotel Chaberton"  ;D  fra quelle montagne.

deve essere stato molto interessante!!!Spero non l'abbia fatto da solo!!!

(felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Gianni Gandini

Citazione da: scanner79 - 12 Settembre 2011, 00:51:04 AM

deve essere stato molto interessante!!!Spero non l'abbia fatto da solo!!!

(felice)

No, era in compagnia ti tanti altri "villeggianti". Tutti maschietti, tutti in divisa!  ;D
Arrivando a Genova vedrai una città imperiosa, coronata da aspre montagne, superba per uomini e per mura, signora del mare.
Francesco Petrarca (1358)
Chi da a mente a tutte e nuvie, no se metti√† mai in viagio.  Corona nobilium, crux populi, griphi notariorum.

tiotio

Citro scalda il motore, che stavolta forse ce la faccio.... certo però sarà una levataccia!!!!!!

Corro a comprarmi un termos da riempire di caff√® nero nero nero!!!!!!!!!!!     


(guid) (guid)

Ludo

.....E passate di qua? ..EVVAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII (appl) (appl)
La stupidità divora facce e nomi senza storia

citronuevo

#25
Citazione da: ludo1 - 13 Settembre 2011, 17:07:08 PM
.....E passate di qua? ..EVVAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII (appl) (appl)

Se tutto va per il verso giusto ( e ci DEVE andare  ;D) quella domenica  si beve vinello emiliano/veneto  ;)

p.s. .una riserva anche per la "gita" sui monti , ovviamente. ;)

Intanto stamattina mi sono accorto che le pastiglie del freno a mano erano un tantinello consumate e bastava appoggiarsi, a freno tirato, che la macchina partiva, nonostante  gli eccentrici al massimo.
Non me ne sono mai accorto visto che nella bassa padana non lo uso ma direi che il percorso del cimento vale una sistemata a tale dispositivo.
In settimana pastiglie nuove  :D

CitroBaz

Citazione da: tiotio - 13 Settembre 2011, 16:53:13 PM
Citro scalda il motore, che stavolta forse ce la faccio.... certo però sarà una levataccia!!!!!!

Corro a comprarmi un termos da riempire di caff√® nero nero nero!!!!!!!!!!!     


(guid) (guid)

Macché levataccia !!
Basta partire la sera prima e fermarsi a dormire qualche ora a casa di quei simpatici gentili e ospitali duecavallisti che abitano nei dintorni di Torino ...  ;D

Ricordo a tutti i volonterosi intenzionati a partecipare che devono prenotre personalmente il loro posto al rifugio (se arrivano di sabato) e comunque di confermarmi qui o via mail se hanno seria intenzione di partecipare alla domenica, perchè devo preparare un po' di cosette e ho bisogno di sapere chi c'è e come rintracciarlo (num di tel).
Grazie e a presto ...
(felice)
"Siamo come ci siamo fatti..."     (Gandhi)

Vicè

(guid) (guid) (guid)   (guid) (guid) (guid)
Sper√Ļma b√¨n!
Ciao Corrado! (abbraccio)

Croccantini piliferi? e chi li vuole?
Beh... i capelloni, no? I cantanti folk e i motociclisti!

Ludo

Citazione da: citronuevo - 13 Settembre 2011, 17:24:34 PM
Citazione da: ludo1 - 13 Settembre 2011, 17:07:08 PM
.....E passate di qua? ..EVVAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII (appl) (appl)

Se tutto va per il verso giusto ( e ci DEVE andare  ;D) quella domenica  si beve vinello emiliano/veneto  ;)

p.s. .una riserva anche per la "gita" sui monti , ovviamente. ;)

Intanto stamattina mi sono accorto che le pastiglie del freno a mano erano un tantinello consumate e bastava appoggiarsi, a freno tirato, che la macchina partiva, nonostante  gli eccentrici al massimo.
Non me ne sono mai accorto visto che nella bassa padana non lo uso ma direi che il percorso del cimento vale una sistemata a tale dispositivo.
In settimana pastiglie nuove  :D

L'attesa sarà lunga! non vedo l'ora! (appl) (appl) (appl) (appl) (appl)
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Woodstock

Citazione da: CitroBaz - 09 Settembre 2011, 20:10:18 PM
Da lì si riprenderà un pezzetto di statale per salire poi in mezzo ai bricchi e raggiungere il colle "nonsoche" (non ho qui la cartina) dominato da una erta rupe.

semplicemente colletto Pramand circa 2087 m  (appl)

CitazioneContrariamente a quanto descritto nel bellissimo racconto/resoconto di Watson, le intemperie e i fuoristrada hanno ben presto demolito la barriera di terra che limitava la percorrenza della strada per il forte, perciò, con un po' di attenzione si può raggiungere il colle adiacente al Forte.

Per una lettura veloce --> Jafferau e Foens

(felice)

Dobbiamo abituarci all'idea: ai pi√Ļ importanti bivi della vita, non c'√® segnaletica (Ernest Hemingway)