2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Trasporto Acadiane  (Letto 1151 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline angel

  • Colonna
  • ****
  • Post: 265
  • we have no colors
Trasporto Acadiane
« il: 15 Marzo 2012, 22:31:55 pm »
 (felice)Ciao a tutti, da tempo sto cercando una acadiane, e la mia ricerca si sta fermando oltralpe, dove ci sono più offerte, a prezzi decisamente più allettanti.Ho già preso conoscenza dell'iter per immatricolarla. e questo lo trovo il male minore, non come il trasporto in patria.
Qualcuno di voi ha mai caricato e trasportato una acadiane con quache furgone chiuso?
Grazie a tutti
Citroen.....differente per forza!

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Trasporto Acadiane
« Risposta #1 il: 15 Marzo 2012, 22:49:31 pm »
In un normale furgone non ci sta una Acadiane.
Potrebbe stare in un centinato lungo.
Però la devi portare a quell'altezza, cosa tutt'altro che facile.
La cosa migliore e' di portarla con un carrello per il trasporto auto, oppure una bisarca.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline PEPPE76

  • Residente
  • ***
  • Post: 158
Re: Trasporto Acadiane
« Risposta #2 il: 15 Marzo 2012, 23:04:52 pm »
Ciao anche io sono allettato dall'acquisto in terra francese  soprattutto per i prezzi d'ecisamente inferiori rispetto alla nostra patria. mi chiedevo , ma facessimo una sorta d'acquisto collettivo dividendo le spese della bisarca coinvolgendo piu persone all'acquisto magari  riuscendo noi stessi a fare piu acquisti?
potrebbe essere una soluzione o no ?

Offline PEPPE76

  • Residente
  • ***
  • Post: 158
Re: Trasporto Acadiane
« Risposta #3 il: 16 Marzo 2012, 00:03:11 am »
decisamente

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Trasporto Acadiane
« Risposta #4 il: 16 Marzo 2012, 09:26:42 am »
Decisamente... no :D
Ora che riesci a mettere insieme la compravendita di 10 auto in giro per la Francia, stoccarle da qualche parte, trasportarle in Italia, trasportarle poi a destinazione.... ci diventi vecchio.
Una bisarca trasporta 10 auto e va mossa da un autista che non può guidare piu' di 4,5 ore senza fermarsi per almeno 45 minuti. Se ti fai un calcolo della velocità di una bisarca, del quantitativo di km vedi che per fare un trasporto di quel genere l'autista sta via una settimana e la bisarca percorre qualche migliaio di km. Fatti due conti di cosa può costare un trasporto del genere e vedrai che non solo è improbabile organizzarlo, ma è anche molto oneroso.

Andare a prendere un auto in Francia ha senso solo se la distanza non è tanta e provvedi tu stesso al trasporto dotandoti di carrello (ma poi bisogna stare attenti al calcolo dei pesi).
Oppure se l'auto è marciante per i fatti suoi e allora vai in treno e torni in auto.
Altrimenti è una spesa di trasporto altissima e se si mette in conto anche la rottura di balle dell'omologazione in Italia non so quanto ne valga la pena.
Purtroppo ci sono già passato.... una bella avventura, ma ripensandoci non la rifarei.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline salbifulco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7237
Re: Trasporto Acadiane
« Risposta #5 il: 16 Marzo 2012, 09:46:57 am »
Decisamente... no :D
Ora che riesci a mettere insieme la compravendita di 10 auto in giro per la Francia, stoccarle da qualche parte, trasportarle in Italia, trasportarle poi a destinazione.... ci diventi vecchio.
Una bisarca trasporta 10 auto e va mossa da un autista che non può guidare piu' di 4,5 ore senza fermarsi per almeno 45 minuti. Se ti fai un calcolo della velocità di una bisarca, del quantitativo di km vedi che per fare un trasporto di quel genere l'autista sta via una settimana e la bisarca percorre qualche migliaio di km. Fatti due conti di cosa può costare un trasporto del genere e vedrai che non solo è improbabile organizzarlo, ma è anche molto oneroso.

Andare a prendere un auto in Francia ha senso solo se la distanza non è tanta e provvedi tu stesso al trasporto dotandoti di carrello (ma poi bisogna stare attenti al calcolo dei pesi).
Oppure se l'auto è marciante per i fatti suoi e allora vai in treno e torni in auto.
Altrimenti è una spesa di trasporto altissima e se si mette in conto anche la rottura di balle dell'omologazione in Italia non so quanto ne valga la pena.
Purtroppo ci sono già passato.... una bella avventura, ma ripensandoci non la rifarei.
io ho contattato recentemente trasportatori che vanno in francia, più o meno il prezzo dala francia (che sia vicino o lontano dal confine non cambia il prezzo) ci vogliono 600 euro.
sdeghedè sdeghedè

Offline Luca1978

  • Residente
  • ***
  • Post: 178
Re: Trasporto Acadiane
« Risposta #6 il: 16 Marzo 2012, 09:57:02 am »
interessante,anche io volevo comprare una 2cv e se in francia sapete indicarmi su quale sito cercare proverò a vedere se c'è qualcosa di buono cosi potremmo metterci d'accordo con il trasporto.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Trasporto Acadiane
« Risposta #7 il: 16 Marzo 2012, 09:59:03 am »
io ho contattato recentemente trasportatori che vanno in francia, più o meno il prezzo dala francia (che sia vicino o lontano dal confine non cambia il prezzo) ci vogliono 600 euro.

Si... a macchina. E se il trasporto è già organizzato e ti ci aggreghi.
Io ho speso 250 euro per un auto da Roma a Bologna e 150 per una da Milano a Bologna.
Entrambi fatti con i tempi a discrezione del trasportatore.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline angel

  • Colonna
  • ****
  • Post: 265
  • we have no colors
Re: Trasporto Acadiane
« Risposta #8 il: 17 Marzo 2012, 15:48:20 pm »
In un normale furgone non ci sta una Acadiane.
Potrebbe stare in un centinato lungo.
Però la devi portare a quell'altezza, cosa tutt'altro che facile.
La cosa migliore e' di portarla con un carrello per il trasporto auto, oppure una bisarca.
Il carrello per trasporto auto non lo trovo con facilità, il furgone lo noleggerei ... ;)
Citroen.....differente per forza!