2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Pneumatici Cassis  (Letto 86004 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Pneumatici Cassis
« il: 21 Febbraio 2013, 09:30:37 am »
Mi è arrivato a casa il nuovo catalogo 2013 di MCC e ho notato che vendono a partire da Aprile 2013 dei pneumatici con disegno Michelin a un prezzo irrisorio e sono approvati ed omologati dalla UTAC.
Qualcuno sa di cosa si tratta e se vale la pena provarli?
Costano 39 euro l'uno , 143.50 tutti e 4
« Ultima modifica: 21 Febbraio 2013, 09:33:43 am da InvisibleMan »
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #1 il: 21 Febbraio 2013, 09:33:58 am »
Non sembrano delle ricoperte, quantomeno non dicono nulla in merito (sarebbero obbligati) quindi direi che sono nuove.

Così d'acchito mi viene da pensare che siano prodotte dalla stessa fabbrica che produce VeeRubbero o GoldTire... una cinesata. Magari sono riusciti a garantire un certo quantitativo d'acquisto al produttore e quindi sono riusciti a farseli fare col loro marchio.
Non ne so nulla, ma se riescono a farsi produrre anche dei pneumatici apposta per loro, tanto di cappello!
« Ultima modifica: 21 Febbraio 2013, 09:36:18 am da Lu »
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #2 il: 21 Febbraio 2013, 09:36:33 am »
anche perchè non è citata alcuna marca..quindi credo siano prodotti proprio per loro  (nonso)
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #3 il: 21 Febbraio 2013, 09:44:01 am »
Quelli di MCC non sono gli ultimi arrivati... se sono riusciti a prendere la produzione dei telai originali, qualche cosa da dire sul mercato sicuramente ce l'hanno.
Non ricordo chi ma mi dicevano che vendeva qualcosa come mille accensioni 123 al mese. Figuriamoci quanti pneumatici potrebbero vendere.
Con numeri del genere, i produttori figurati se non s'inchinano a fargli uno stampo apposta.
Soprattutto un azienda che già produce un pneumatico con misure vicine a quelle richieste.
Ora rimane solo da capire la durata e le prestazioni.
Penso che sarò loro cliente anche per questi pneumatici.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline pystik

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1380
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #4 il: 21 Febbraio 2013, 09:45:38 am »
Ragazzi se continuiamo a comprare prodotti cinesi  non vedremo piu un futuro per noi.....
Lo so che adesso quacuno mi attacchera...ma purtroppo le cose stanno cosi!!
Siamo noi che li rendiamo sempre piu forti

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5186
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #5 il: 21 Febbraio 2013, 09:45:59 am »
ma tu guarda, finalmente ci sono dei pneumatici che non costano una follia, e con il disegno michelin, non avevo visto anche perchè per ora non mi servono ma li terrò in seria considerazione.

mi pare una buonissima idea, speriamo che siano qualitativamente paragonabili lle golden tyre che ho e che devo dire vanno benone, non so ancora la durata ma la tenuta è buona!

 (felice)
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #6 il: 21 Febbraio 2013, 09:52:02 am »
se hanno la qualità Golden Tyre allora sbancano...e cmq a sto prezzo secondo me un treno di 4 gomme andrebbe provato.
Pystik ha ragione, però è la grana che manca...e purtroppo bisogna adeguarsi ognuno alle proprie disponibilità finanziarie.
non credo cmq siano cinesi
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #7 il: 21 Febbraio 2013, 09:54:01 am »
Non è un discorso di "attaccare" ma semplicemente di guardare la realtà.
E la realtà è che le 125 le fanno solo Michelin e Firestone. E i cinesi.
E le Firestone sono gomme che a me hanno fatto paura assai e che non riprenderò mai più.
Quindi chessssifa?
Comperiamo tutti solo Michelin? Potrebbe anche essere... ma fra 39 e 125 euro al pezzo... qualcosa da dire ce l'avrei.
Oltretutto queste costano nettamente meno che quelle cinesi che reperiamo normalmente.
Infatti le VeeRubber e/o le GoldenTire vengono normalmente vendute a 70 euro. Che con i 39 che costano queste, mi fa pensare che per la sola commercializzazione ci sia un ricarico di un 40% minimo.

Oltretutto non è mica detto che debbano essere per forza cinesi. Con numeri del genere, fare una produzione di 10/20.000 pezzi è una sciocchezza e qualsiasi produttore europeo te le potrebbe benissimo fare.
« Ultima modifica: 21 Febbraio 2013, 09:55:49 am da Lu »
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #8 il: 21 Febbraio 2013, 10:00:03 am »
si può sempre telefonare e chiedere..
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline Roberto Threeyes

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2245
  • Ghibli
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #9 il: 21 Febbraio 2013, 10:01:07 am »
Forse Forse .....finalmente gli cambio le scarpe alla ghibli!!!! (superok)

Offline pystik

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1380
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #10 il: 21 Febbraio 2013, 10:03:00 am »
Io ragiono in questo modo quando devo comprare qualsiasi cosa:
Nessuno ti regala nulla...poi se poco costa poco vale ( se poco costa e' sicuramente cinese) se vale poco si rompe e lo devo ricomprare in 1 marca.
Intanto il cinese ha guadagnato e si rafforza mentre per il resto e sempre piu crisi perche vende meno!
Allora se non ho tanti soldi cerco di trovarlo usato altrimenti aspetto e lo compro buono ma con la sicurezza che e valido e spendo solo 1 volta.
Avete visto il servizio delle iene di ieri sera sui centri massaggi cinesi??
Guardatelo e poi mi rispondete vi prego

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #11 il: 21 Febbraio 2013, 10:08:01 am »
mo li chiamo e se levamo la sete cor prosciutto ok?
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5186
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #12 il: 21 Febbraio 2013, 10:08:57 am »
anche secondo me qui non c entra molto il discorso cinese, alla fine se non volevi prendere le michelin che diciamolo senza problemi, costano una follia, dovevi per forza prendere una cinese, e comunque a prezzo ricaricato, adesso invece una azienda francese le fa fare a costo equo, certo sarebbe bello se fossero prodotte in europa, ma non ci sono alternative.
la vera alternativa al cinese la puoi esercitare tutti i giorni quando fai la spesa, ma anche li c è da stare molto attenti perchè l attuale normativa consente di applicare la famosa scritta "made in italy" alla roba prodotta in cina e assemblata in italia... quindi...
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline pystik

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1380
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #13 il: 21 Febbraio 2013, 10:12:40 am »
Ma scusate quanto costa sta michelin!?
Pero non ditemi il prezzo piu alto che avete trovato

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #14 il: 21 Febbraio 2013, 10:16:23 am »
le michelin stanno sui 120/140 euro a gomma...
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #15 il: 21 Febbraio 2013, 10:18:22 am »
Ragazzi ho chiamato ma mi hanno lasciato 5 minuti in attesa e dal cellulare non mi sembra il caso..
se qualcuno può fare una chiamata a carico della propria azienda ve ne sarei grato  (muoio) (muoio)
giusto per sapere che tipo di gomma è e chi gliele fà
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5186
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #16 il: 21 Febbraio 2013, 10:23:08 am »
Ma scusate quanto costa sta michelin!?
Pero non ditemi il prezzo piu alto che avete trovato

con una michelin prendi almeno tre gomme fatte da cassis, costano a partire dai 120 euro e snon tutti soldi di marchio e ricarica, il valore della gomma sarebbe molto diverso, credimi non si possono proprio fare certi confronti.
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #17 il: 21 Febbraio 2013, 10:23:47 am »
Nessuno ti regala nulla...poi se poco costa poco vale ( se poco costa e' sicuramente cinese) se vale poco si rompe e lo devo ricomprare in 1 marca.

Nu, non sempre. Quantomeno non in questo caso.
Se guardi pneumatici di differente misura, vedi che il costo di un penumatico medio è sui 50/60 euro.
Per la mia ex-signora ho comperato un treno di Uniroyal a 45€cadauna. Ho comperato per la Polo di mio padre un treno di GoodYear a 61€ cadauna. Gomme non cinesi come vedi.
Una gomma normale con una spalla non particolarmente ribassata costa più o meno quei soldi lì...
Poi esiste Michelin -qualitativamente spesso al top- con il catalogo di gomme d'epoca che si fa pagare particolarmente (e anche lì ci sono costi di commercializzazione non indifferenti). Se anzichè prendere le GoodYear prendevo delle Michelin, anzichè 61 spendevo 81€ che è una differenza che fra marchio e qualità ci può pure stare. E se comperavo una gomma cinese anzichè 61 ne spendevo 49.
Quelli sono i reali rapporti degli pneumatici.
Il mercato dei pneumatici d'epoca è falsato da diversi fattori, fra cui il fatto che non ci sono i numeri e su queste cose il prezzo non sempre è un fattore indicativo della reale qualità.
Una Toyo 135 pagata 40€ a mio avviso vale nettamente di piu' di una 125 GoldenTyre pagata 70 e passa.
Ogni cosa fa storia a se, soprattutto di questi tempi.

@Invi... chiama DavidAuto i quali chiameranno Mcc ;)
Altrimenti manda una mail a Cristina, che è sempre molto puntuale nelle risposte.
« Ultima modifica: 21 Febbraio 2013, 10:26:53 am da Lu »
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #18 il: 21 Febbraio 2013, 10:41:21 am »
davidauto s'è registrato....mo je manno un MP
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #19 il: 21 Febbraio 2013, 11:06:28 am »
Io ho mandato una mail a Christine.

Comunque sia, per fotografare l'attuale situazione, adesso le VeeRubber si comperano sulla baia a 60€ (+ s.s.) tondi tondi, le GoldenTyre a 70€ (+ s.s.), le Fireston a 127€ (spedizione inclusa) e le Michelin a 130€ (spedizione inclusa).
E -per riferimento con le 135- le Nankang stanno a 36€ (+ s.s.), le Toyo a 43€ (+ s.s.), le Novex a 50€ (+ s.s.).

Vediamo a giugno/luglio, dopo la commercializzazione di quelle gomme lì, quali saranno i prezzi di mercato dei pneumatici.

Scommettiamo che entro l'estate le Golden e/o le VeeRubber calano a 45€?
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Marchino

  • Visitatore
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #20 il: 21 Febbraio 2013, 11:37:11 am »
sul sito di Assistenza 2cv ci sono e con dicitura "NEW!!!" nuovi pneumatici 125 con stesso disegno Michelin...

io spero non siano gli stessi perchè c'è scritto "Pneumatici dalla CINA 125-15"

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #21 il: 21 Febbraio 2013, 11:42:52 am »
sul sito di Assistenza 2cv ci sono e con dicitura "NEW!!!" nuovi pneumatici 125 con stesso disegno Michelin...

io spero non siano gli stessi perchè c'è scritto "Pneumatici dalla CINA 125-15"


non sono gli stessi, il disegno a zig zag in mezzo è differente
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #22 il: 21 Febbraio 2013, 11:54:25 am »
Perchè... VeeRubber e GoldenTyre non sono cinesi?

Mi ha risposto Christine (è spettacolare la sua affidabilità) dicendo che non sa in quale stabilimento e/o marchio saranno prodotti. Dice di chiederlo domani a Serge (il suo capo)
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Marchino

  • Visitatore
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #23 il: 21 Febbraio 2013, 12:08:35 pm »
si, si... è che portando il marchio "cassis" si sperava non in una cinesata, tutto qui.
ora aspettiamo notizie.  (abbraccio)

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #24 il: 21 Febbraio 2013, 12:35:36 pm »
Perchè... VeeRubber e GoldenTyre non sono cinesi?

Mi ha risposto Christine (è spettacolare la sua affidabilità) dicendo che non sa in quale stabilimento e/o marchio saranno prodotti. Dice di chiederlo domani a Serge (il suo capo)

cmq Lu, quella babbiona se chiama Catherine http://www.ricambi-mehari-2cv.com/Nous-contacter-it---64.html
quella che dici te è la macchina infernale  (muoio) (muoio)
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline pystik

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1380
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #25 il: 21 Febbraio 2013, 12:40:03 pm »
io non capisco tutto sto risparmio che volete fare per le gomme!!
per me gomme e freni sono al 1 posto perche penso che la mia vita valga di piu del risparmio tra delle cinesi ( di m...a) e gomme michlen , fatte in francia, giusto per rimanere in argomento
se una gomma per una macchina in generale costa dai 70/90 euro per una michelen ( visto che sono il top da sempre meglii di qualsiasi altra marca) ci aggiungi altri 10 euro , perche son sempre un po piu care degli altri ( scusate ma la qualità si paga) arrivi a 100€.
bene ho una macchina che in realtà non mi costa un ca....o ricambi economicissimi , risparmio sulla manodopera perche una 2cv o simili sono cosi talmente semplici da riparare che uno se le ripara da solo.....bhe poi arriva il momento delle gomme e ripeto della sicureza e che fai ?? vai a risparmiare 50/100€????
e poi non mi parlate dell original , la vernice è leggermete diversa, il pirulino lo voglio made in france ecc.ecc.

cmq resta una mia considerazione personale e un modo tutto mio di vedere il mondo!!

in piu aggiungo: non ci lamentiamo se in italia e nel resto dell 'europa le aziende chiudono o falliscono perchè a questo punto i colpevoli sono solo e soltanto chi favorisce i cinesi.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #26 il: 21 Febbraio 2013, 12:46:44 pm »
cmq Lu, quella babbiona se chiama Catherine http://www.ricambi-mehari-2cv.com/Nous-contacter-it---64.html
quella che dici te è la macchina infernale  (muoio) (muoio)

Nu, si chiama Cristina (quantomeno si firma così) e risponde all'indirizzo "christine@m.e.h.a.r.i.c.l.u.b.com" (i punti sono precauzione antispam). Parla italiano ed e' colei che si occupa della vendita e dei "problemi" con gli italiani.
Catherine è la responsabile vendite generica.

@pystic
Lasciando perdere il discorso che fai (ma ne avrei parecchie da dire in merito), ti ri-segnalo che le Nankang costano 40 euro e le Michelin costano 125euro, a parità di fornitore.
Hanno la stessa sicurezza a livello di tenuta ma le Nankang durano un po' di meno.
E questo non lo dico io ma lo dice chi le ha già provate. E come le Nankang ci sono le Toyo e le altre.
E quindi non parliamo di 10 euro ma di 340 euro di differenza per ogni treno di gomme.
« Ultima modifica: 21 Febbraio 2013, 12:51:36 pm da Lu »
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #27 il: 21 Febbraio 2013, 12:49:16 pm »
cmq Lu, quella babbiona se chiama Catherine http://www.ricambi-mehari-2cv.com/Nous-contacter-it---64.html
quella che dici te è la macchina infernale  (muoio) (muoio)

Nu, si chiama Cristina (quantomeno si firma così) e risponde all'indirizzo "christine@m.e.h.a.r.i.c.l.u.b.com" (i punti sono precauzione antispam). Parla italiano ed e' colei che si occupa della vendita e dei "problemi" con gli italiani.
Catherine è la responsabile vendite generica.

ah ok..allora chiedo venia a te e alla babbiona
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #28 il: 21 Febbraio 2013, 12:52:13 pm »
Soprattutto alla babbiona ;-)
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline InvisibleMan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4064
Re: Pneumatici Cassis
« Risposta #29 il: 21 Febbraio 2013, 12:55:32 pm »
io non capisco tutto sto risparmio che volete fare per le gomme!!
per me gomme e freni sono al 1 posto perche penso che la mia vita valga di piu del risparmio tra delle cinesi ( di m...a) e gomme michlen , fatte in francia, giusto per rimanere in argomento
se una gomma per una macchina in generale costa dai 70/90 euro per una michelen ( visto che sono il top da sempre meglii di qualsiasi altra marca) ci aggiungi altri 10 euro , perche son sempre un po piu care degli altri ( scusate ma la qualità si paga) arrivi a 100€.
bene ho una macchina che in realtà non mi costa un ca....o ricambi economicissimi , risparmio sulla manodopera perche una 2cv o simili sono cosi talmente semplici da riparare che uno se le ripara da solo.....bhe poi arriva il momento delle gomme e ripeto della sicureza e che fai ?? vai a risparmiare 50/100€????
e poi non mi parlate dell original , la vernice è leggermete diversa, il pirulino lo voglio made in france ecc.ecc.

cmq resta una mia considerazione personale e un modo tutto mio di vedere il mondo!!

in piu aggiungo: non ci lamentiamo se in italia e nel resto dell 'europa le aziende chiudono o falliscono perchè a questo punto i colpevoli sono solo e soltanto chi favorisce i cinesi.

io penso che se le gomme sono approvate dalla UTAC e sono omologate per la CEE non vedo quale sia il problema.
Dureranno meno, ok...ma c'è risparmio...
in questi tempi di vacche magre si cercano cose economiche, non tutti possono permettersi le Michelin a 140 becchi l'una...
però sono d'accordo con Lu, Vee Rubber so cinesi...Hankook pure mi sembra, Golden Tyre anche...
ok so Cinesi, ma solo perchè la manodopera costa meno....e non credo al fatto che siccome so cinesi non siano affiddabili e siano pericolose
e il risparmio non è di 50/100 euro a treno gomme, ma 300 euro  a treno gomme

ognuno si compra ciò che può permettersi...
io ora ho le Michelin X ma perchè ce l'ho trovate e ancora vanno..
ma non credo di ricomprare le Michelin, quando sarà..
« Ultima modifica: 21 Febbraio 2013, 12:58:07 pm da InvisibleMan »
La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.