2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Appello di Motocivismo  (Letto 1176 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Appello di Motocivismo
« il: 21 Febbraio 2007, 14:26:08 pm »
Buongiorno,
> al link qui sotto troverete una lettera che Motocivismo ha scritto al
> Presidente della Regione Lombardia, al Sindaco di Milano, all'Unione
> Province Lombarde e alla sezione lombarda dell'Associazione Nazionale
> Comuni
> Italiani.
> (http://www.motocivismo.it/index.php?mod=read&id=1171458036)
>
> Abbiamo scritto per presentare delle richieste chiare riguardanti il mondo
> delle 2 ruote, per dare la nostra disponibilità alla discussione e al
> confronto e per sottolineare che siamo stanchi di essere fra i pochi che
> pagano sempre per azioni politiche sbagliate.
>
> E' ora che le istituzioni diano ascolto alle nostre richieste: Vi
> ringraziamo fin da ora per la visibilità che potrete dare a questa nostra
> iniziativa.
>
> Grazie per l'attenzione e cordiali saluti.
>
> Comitato Motocivismo

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Appello di Motocivismo
« Risposta #1 il: 02 Aprile 2007, 11:18:16 am »
Riceviamo da Motocivismo questa precisazione sulle concentrazioni di  PM10 rilevati dalle centraline milanesi.

 Buongiorno,

abbiamo appreso dal Corriere della Sera uscito lo scorso 16 Marzo che il sindaco di Milano, Letizia Moratti, ha deciso di prorogare fino al 30
Marzo la norma che estende anche alla finestra di metà giornata, dal lunedì al venerdì, il divieto di circolazione per i veicoli privati e commerciali considerati, a torto, più inquinanti (pre Euro 1 a benzina, pre Euro 1 diesel, Euro 1 diesel e per i motoveicoli e ciclomotori a due tempi).

Questa terza proroga sarebbe stata decisa proprio "sulla base dell'efficacia della misura adottata che, come rilevato dall'Agenzia per la mobilità e l'ambiente del Comune di Milano, ha eliminato in un mese 14 tonnellate di polveri sottili facendo registrare importanti risultati anche sui livelli  di concentrazione del Pm10 con una riduzione sino al 20% dei valori misurati dalle centraline."
>
> Motocivismo e sos-traffico-milano desiderano evidenziare che, sulla base
> dei
> dati pubblicati sul sito internet dell' ARPA, alla data dell'introduzione
> di
> tale proroga i dati raccolti non dimostrano affatto che tale estensione
> abbia portato ad una riduzione della concentrazione del pm10, anzi.
>
> Calcolando:
>
> 1. il valore medio del pm10 misurato dalle due centraline di Milano che lo
> rilevano (Verziere e Juvara),
> 2. i valori medi nei due mesi prima e dopo l' introduzione di tale divieto
> aggiuntivo,
> 3. la deviazione standard della media di tali valori,
>
> si puo' affermare che fra il prima e il dopo non c' e' differenza
> statisticamente significativa.
> Anzi, si potrebbe addirittura individuare un leggero peggioramento, come
> risulta evidente dal grafico che vi alleghiamo.
>
> Auspichiamo che tale precisazione trovi spazio sugli organi di
> informazione,
> per evitare dannose strumentalizzazioni dei dati, che possono indurre i
> cittadini poco informati a trarre conclusioni errate.
>
> Grazie per l'attenzione e buona giornata
>
> sos-traffico-milano - www.sos-traffico-milano.it
> Comitato Motocivismo - www.motocivismo.it
>

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Appello di Motocivismo
« Risposta #2 il: 07 Aprile 2007, 22:44:35 pm »
milanesi.. presenziate..

Motocivismo presenterà al consigliere comunale Paolo Massari studi e
> considerazioni in materia di provvedimenti anti-inquinamento, elaborati
> sui
> dati pubblicati dall'ARPA (Agenzia Regionale Protezione Ambiente).
>
> La presentazione avverrà nel corso di una conferenza stampa che si
> svolgerà
> il prossimo lunedi' 16 aprile - ore 15.00 - a Palazzo Marino (Sala
> Tempere).
>
> In questa occasione Motocivismo, che sostiene da tempo che le misure
> adottate da Regione Lombardia e Comune di Milano non hanno alcun effetto
> sulla riduzione delle polveri sottili, avrà modo di presentare le proprie
> argomentazioni, fondate sui dati ARPA.
>
> Invitiamo i rappresentanti dei mass-media a partecipare all'incontro e a
> dare spazio a cifre e dati oggettivi che troppo spesso non vengono portati
> a
> conoscenza dei cittadini.
>
> In attesa di incontrarLa Le auguriamo Buona Pasqua
>
> Comitato Motocivismo

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..