2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Libera circolazione in Lombardia  (Letto 451 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Libera circolazione in Lombardia
« il: 29 Gennaio 2019, 15:11:51 pm »
Dopo aver segnalato le strade esenti da blocchi del Piemonte, provo a passare alla vicina Lombardia dove saltano subito all'occhio due grosse differenze....



... la prima è che il sabato, la domenica e le festività infrasettimanali sono senza restrizioni  (appl) (guid)

poi se siete animali notturni anche dalle 19,30 fino alle 7,30 del mattino la circolazione è ovunque consentita (zz)

la fregatura è che da quest'anno queste uniche libertà saranno in vigore per tutto l'anno


... la seconda è che saranno estese per gran parte della regione, come si vede nella cartina allegata qui sotto  (nonso)

in verde sono indicati i comuni di Fascia 1, in giallo quelli di Fascia 2.




Rispetto al piemonte, qui tutte le informazioni si possono trovare dal sito della regione Lombardia, in particolare troverete alcune in questo Accordo Aria, dove c'è pure la mappa con evidenziati i blocchi di 1° e 2° livello (semafori giallo e rosso) oppure i quest'altro Misure strutturali permanenti, in cui ci sono gli elenchi delle strade con deroga e relative mappe.


Il problema è che non si trova nulla nei siti delle singole amministrazioni, quindi quello che non c'è nei siti indicati non si sa dove cercarlo  (stupid)


(police1) ATTENZIONE, da verificare che le strade derogate alle limitazioni valgano pure per gli euro 0


Evidenzio questo punto, perchè sul sito ufficiale non si parla espressamente di strade in cui si può circolare anche durante gli orari del blocco o meglio lo si scrive in relazione agli euro 3 diesel, quindi spero che i forumisti lombardi accertino se quello che indicherò sia corretto, GRAZIE (adoraz)



Rispetto al Piemonte qui non abbiamo delle limitazioni relative al solo centro abitato, ma a tutto il territorio comunale  :( ad eccezione di alcune strade:

b1) autostrade
b2) strade di interesse regionale R1
b3) tratti di collegamento tra autostrade e strade R1, e collegamenti con aree di parcheggio o fermate di mezzi pubblici


il problema è che queste strade non sono ben segnalate nei vari documenti e mancano nell'area di Fascia 2, quasi a pensare che in quei comuni non i possa transitare se non sulle autostrade o strade R1 (??)


Nei post che seguono indicherò una mappa a livello provinciale sulle strade percorribili, ho evidenziato con varie tonalità di rosso le autostrade, di blu le strade R1 e quelle in deroga al divieto, in viola quelle che ho trovato solo in alcuni documenti o come Varese sul sito del comune e non della regione.

Buona lettura e mi raccomando verificate le informazioni localmente, non vorrei che se vi fermassero rispondiate "ma l'ho letto sul forum(stupid) (muoio)  (felice)

 (guid)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #1 il: 29 Gennaio 2019, 15:32:46 pm »
La prima provincia è quella con il capoluogo di regione

Milano



Questa provincia ricade quasi completamente nell'area dei comuni con circolazione limitata, manca giusto una striscia a confine con la provincia di Pavia, le strade indicate in blu sono quelle in deroga, ma come descritto prima sono solo quelle indicate nella fascia 1 dei comuni, si nota come la SS494 termini a Gaggiano e la SP114 a Cisliano, e dopo entrando nei comuni di fascia 2 si potrà circolare o no (??)



Allego pure la mappa del capoluogo



Qui sono raggiungibili dalle tangenziali diversi parcheggi di interscambio o i capolinei dei tram, non entro nel dettaglio perchè non conosco la metropoli, quanto indicato è visibile in questa mappa ufficiale

se riscontrate inasettezza indicatele, provvederò a correggerle.
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #2 il: 29 Gennaio 2019, 15:53:45 pm »
La seconda provincia è quella che ospita il mitico autodromo di

Monza - Brianza



Questa provincia e totalmente dentro l'area vietata ed è pure circondata da comuni ricadenti nelle due fasce con limitazioni  (stupid)

Anche qui voglio farvi notare come la SP2 sia consentita fino a Vimercate e poi dopo, oppure si potrà circolare sulla Sp6 in Besana Brianza  (?)


Qui ho trovato nel comune di Giussano l'indicazione che la SP9 che passa nel centro del comune sia percorribile, l'ho disegnata in viola perchè non ho trovato l'informazione nei documenti cartacei  (nonso)


Anche per questa provincia allego la mappa del capoluogo



la mappa ufficiale della provincia di Milano quando ancora non esisteva quella di Monza-Brianza (mi sa che in Regione non si sono ancora aggiornati  :P).
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #3 il: 29 Gennaio 2019, 16:16:59 pm »
La terza provincia si trova a nord-ovest della regione

Varese




nell'immagine manca tutta la zona a nord verso la Svizzera ed il lago Maggiore che non ha nessuna restrizione  (appl)

anzi si può scrivere che tutta la sponda lombarda del lago Maggiore è percorribile, anche la Sp69 che passa in Sesto Calende, invece non so dirvi se la SS394 3 la SP1 che escono da Varese siano percorribili fino a Gavirate e oltre  (nonso)


La mappa del capoluogo è tutta in viola perchè ho trovato l'elenco solo sul sito comunale e non su quello indicato della regione  ???



lo si nota pure dalla mappa ufficiale dove Varese non viene indicata perchè fuori dalla fascia 1

(spett) si nota pure che manca la nuova autostrada A36  (stupid)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #4 il: 29 Gennaio 2019, 16:34:00 pm »
Ora ci spostiamo su un ramo del lago di

Como



Anche questa provinica è divisa in due zone, quella a nord inglobante il lago di Como è completamente percorribile dalle nostre euro 0  (guid), a sud ci sono le strade d'importanza regionale, non ci sono anomalie da segnalare

solo alcune vie nel capoluogo (in viola) in cui non ho trovato conferma nell'indicazione cartacea



anche per questa provincia c'è una mappa ufficiale e pure una per il capoluogo  (sorpreso) stranamente l'hanno inserita rovescata  (stupid)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #5 il: 29 Gennaio 2019, 16:55:41 pm »
Mentre ora passiamo in Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli, vien, quasi a un tratto, a ristringersi, e a prender corso e figura di fiume, tra un promontorio a destra, e un’ampia costiera dall’altra parte;

Lecco



Anche per la provincia di lecco, la zona intorno al lago di Como è libera, quella a sud è vincolata, qui non ci sono autostrade ma solo strade di interesse regionale  (guid)


Il capoluogo è percorribile interamente tramite il lunghissimo sottopasso che l'attraversa tutta (segnato tratteggiato in cartina) e la SS36dir verso Ballabio



non c'è una mappa ufficiale della provincia ma una del comune
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #6 il: 29 Gennaio 2019, 17:06:25 pm »
proseguiamo lungo il lago di Como e giungiamo nella provincia di

Sondrio


 (noncicredo) ma dov'è la mappa (??)


come, tutta la provincia e FREE EURO 0   (guid)  (appl)  (ura)



fortunati i bicilindrici che ci vivono, neh  (muoio)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #7 il: 29 Gennaio 2019, 17:24:30 pm »
La prossima provincia è quella di

Bergamo



Anche qui tutta la parte montana è senza divieti, come pure un paio di comuni sul confine con la provincia di Cremona, per il resto segnalo un'incongruenza sulla SPEXSS42 nel comune di Stezzano, dove non risultano documentazione ufficiale della sua percorribilità, si puo arrivare fino al confine con Bergamo a nord e verdello a sud, mah  ???

idem per la SPEX470d che si ferma a Mozzo e non si sa se può raggiungere Almè  (stupid)


Una pianta del capoluogo



non ci sono mappe ufficiali  (nonso)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #8 il: 29 Gennaio 2019, 17:40:19 pm »
Proseguiamo con la provincia di

Brescia



Qui la parte vietata è ristretta ad una fascia lungo l'autostrada Milano-Venezia, parte della val Trompia e val Sabbia

una strada che non ho trovato e mi pare strano è il raccordo autostradale Ospitaletto - Montechiari, l'ho indicato in viola nel dubbio  (nonso)

lo stesso per la SP11 che attraversa Desenzano del Garda, non sono sicuro sia quella nuova che passa fuori città o quella storica.....



La mappa del capoluogo



e la mappa ufficiale  (guid)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #9 il: 29 Gennaio 2019, 17:55:41 pm »
Ed ora passiamo alle provincie con meno divieti, quelle confinanti con il Po, iniziando dalla più orientale

Mantova



Il divieto è intorno al comune di Mantova, ma le deroghe sono così numerose che si riesce a circolare abbastanza liberamente insieme a tutto il resto della provincia  (guid)


La mappa con il solo capoluogo



qui la mappa ufficiale e anche quella del capoluogo  (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #10 il: 29 Gennaio 2019, 18:10:08 pm »
proseguiamo con due provincie

Cremona



anche questa provincia ha solo l'area intorno al capoluogo vincolata, più due comuni che per problemi di dimensioni della mappa li visualizzo in un'altra mappa  (nonso)

Si vede chiaramente che qui le possibilità di circolazione sono notevoli  (appl)


La mappa del capoluogo



qui la mappa ufficiale



e poi proseguiamo con l'altra provincia

Lodi



anche qui il capoluogo con alcuni comuni attorno, più il comune di Dovera della provincia di Cremona e Rivolta d'Adda sul confine con la provincia di Mialano - Bergamo.


La mappa del capoluogo



e la mappa ufficiale da ruotare di 90° antiorario  (stupid)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21806
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Libera circolazione in Lombardia
« Risposta #11 il: 29 Gennaio 2019, 18:16:16 pm »
E finalmente chiudiamo con l'ultima provincia lombarda presa in esame nel mio giro turistico  (stupid) (guid) (muoio)

Pavia



anche questa provincia ha il blocco intorno al capoluogo e nel comune di Vigevano, dove non ho trovato nulla essendo in fascia 2 e quindi mancante di informazioni  (nonso)


la mappa del capoluogo



e la mappa ufficiale


e con questo ho terminato pure la Lombardia..... siamo a metà dell'opera, ma con questa regione ho trovato molte più difficoltà a ricercare le informazioni benchè siano tutte rintracciabili nel sito della regione  ;)


 (felice)

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi