2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: comitato liberazione euro 0  (Letto 9710 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline esa

  • Assiduo
  • **
  • Post: 74
  • l'homme le plus heureux du monde
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #60 il: 12 Dicembre 2006, 19:54:41 pm »
Non hai torto, ma ricordati che ne deve sempre valere la pena...l'impianto a gpl o metano a lungo andare rovinano il motore, non puoi sempre andare col "gas" ogni tanto bisogna passarle a benzina e che fai? in quel momento sei fuorilegge? Quando poi la macchina si rompe e magari non vale più la pena ripararla, cha fai non ti piange il cuore doverla demolire con l'impianto seminuovo oppure spendere altri soldi per doverlo smontare e rimontarlo su un'altra auto? Che leggi stupide...ma non ti preoccupare, non andrà avanti ancora per molto la vinceremo "noi".... (bast)

aspetta aspetta un attimo..chiariamo alcuni punti:
se ho omologato il gpl o metano non è che per forza lo devo usare a tutti i costi.mi servirebbe solo per aggirare l'ostacolo.
sul fatto che un auto si rovini maggiormente se alimentata a gas piuttosto che benzina non lo so perche non sono un meccanico ma personalmente non lo credo.ci vorranno delle accortezze particolari ma da qui a dire che rovina il motore mi pare un azzardo...però ti ripeto: non sono un tecnico.
sul discorso che se si rompe l'auto e vale o non vale la pena ripararla non sono d'accordo.
perche dovrei demolire un auto storica o semplicemente vecchia se mi si rompe? la si puo sempre riparare no?
non vedo dove sta il problema.
per assurdo è come se a te ti si fora un pneumatico...che fai?butti via tutta la ruota compreso il cerchio o ti cerchi un gommista?
se poi vogliamo evidenziare il discorso che questa legge assurda nasce da esigenze più politiche che reali allora ci troviamo d'accordo.
ma di fatto ne io ne tanti come me non riusciranno a cambiare le cose: quindi aggiro l'ostacolo nel modo che piu mi pare conveniente e meno doloroso.
della serie: io con l'euro zero inquino? ok ho 3 possibilità: o andare con i mezzi pubblici o passare all'euro 4 o ai carburanti alternativi.
personalmente scelgo la terza.
però questo è il mio personale parere...non devo essere amico di tutti per forza (muoio) (birra) (bevuta)
qui non c'e’ rumore, solo pace non c'e’ distrazione
e vedo allontanarsi sempre piu’ la tentazione
di continuare a credere che possa ritornare  passando in un secondo dal mio cielo al vostro mare

Offline Antodeuche89

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6401
  • Agitare bene prima dell'uso
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #61 il: 12 Dicembre 2006, 19:56:03 pm »
il metano non deteriora i motori, anzi non interagisce chimicamente con la combustione della benza e l'olio dura anche di +!
Non avete nessuna prova

Offline Orazio 2cvllista

  • Colonna
  • ****
  • Post: 679
  • No 2cv?? No party!
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #62 il: 12 Dicembre 2006, 20:12:11 pm »
Sinceramente sul fatto del metano non lo so con certezza...ho un amico che aveva una punto a metano e l'ha venduta per disperazione, l'impianto continuava a dare noie al motore. Per quanto riguarda il gpl il motore a lungo andare si rovina e lo so per certo, sia per esperienza personale che per quella di conoscenti che l'hanno avuta o che ce l'hanno..Avevo pensato anch'io di acquistare una macchina vecchiotta e installare l'impianto a metano o gpl, ma tutti i meccanici l'hanno sconsigliato sulle auto con qualche km (si intende dopo i 100.000), perchè possono dare molte noie. Se il motore si rompe e il danno è ingente poi, bisogna valutare se conviene cambiare l'auto o ripararla, e se si presenta il primo caso, con l'impianto magari montato da poco? E' questo che intendevo dire, non è un peccato?

p.s. si può essere amici anche avendo pareri differenti.... (abbraccio)


Nella vita bisogna essere come il profitteroles, dolci ma con le palle!!!!

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22206
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #63 il: 12 Dicembre 2006, 20:25:19 pm »
Preciso che non mi intendo di motori, sono una schiappa che viaggia su una stupenda Charleston, però penso che trasformare la nostra bicilindrica a gpl sia molto complesso..

http://www.2cvclubitalia.com/php/gpl.php

se leggete nel sito c'è tutta la trafila che il nostro  (adoraz) presidente  (adoraz) ha fatto per trasformare una 2CV da benzina a gpl  (vecchio)

forse sarà più semplice farla metanizzare  (??), anch'io ho pensato che una soluzione più itallica fosse quella di trasformala a metano e girare a benzina, non so solo se dal tubo di scapamento si nota la differenza  (nonso), cioè non so se un vigile che ti ferma abbia con se un'altro beagle  (cane) che annusa il tuo tubo e scopre se avevi l'erogazione a benzina o a metano  (muoio)

Sul fatto che tutto questo casino sia solo una montatura politica non c'è dubbio, il PM10 viene generato dai diesel, e se facciamo solo lo sforzo di sostituire questi mezzi e tutti i veicoli commerciali, penso che tutti quelli che hanno un euro 0 potrebbero circolare tranquillamente, ma credo che tra breve inseriranno limitazioni anche agli euro 1 e 2 (in Piemonte la giunta regionale cavalcando l'onda dei blocchi, ha pensato bene di far cassa sulle nostre spalle e dal 2007 tutti gli autoveicoli con più di 10 anni, quindi anche euro 2, dovranno fare il bollino blu semestrale... cioè più soldi in cassa  (muro) )

Io sono pessimista, come hanno tolto la benzina super con la scusa che la verde non inquina, presto ci toglieranno di mezzo additandoci come inquinatori (guardate la pubblicità della mia regione Piemonte, accanto ad una vecchia auto c'è un paio di polmoni malati, pensate con i miei soldi finanziano una pubblicità ingannevole e parziale), hanno tutti i mezzi per schiacciarci.

Ben venga un comitato liberazione euro 0, ma se non si è appoggiati da associazioni consumatori o meglio ancora da lobby potenti amanti delle bicilindriche, ho paura che finiremo a vederci solo se ci rechiamo ai raduni... e a quel punto ogni giorno sarà buono per radunarci  (felice1)

Ultimo Watson-pensiero, io amo la mia bicilindrica, con lei ho passato 17 anni di immensa felicità, ho dei bellissimi ricordi, ho anche dei tristissimi ricordi, vendo ancora mio padre che la guida e piango  (piango) (piango) ....................

............. (piango).............

ma penso anche che se voglio mantenere vivi questi ricordi devo tenerla con più cura e ho gia preso la decisione che non la userò più come unica auto, ma solo come l'auto per i miei viaggi d'evasione dal tran tran quotidiano.

P.S. Esa, uno dei miei personaggi favoriti è proprio quel lunatico di Paperoga, perchè non vuoi essere mio amico di forum  (??)

però questo è il mio personale parere...non devo essere amico di tutti per forza (muoio) (birra) (bevuta)

(watson)  (felice)



[allegato eliminato dall\'amministratore]
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline KIKE

  • Assiduo
  • **
  • Post: 16
  • MOLA MIA LEU
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #64 il: 12 Dicembre 2006, 21:18:12 pm »
ciao anche io ci sono... io non la rottamero'....maiiiiiiiii.... (birra)

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22206
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #65 il: 12 Dicembre 2006, 22:42:37 pm »
Ciao carissimo Kike, ho visto che sei di Bergamo  (appl) li conosci quelli delle Tole Orobiche  (?)

non dire di no altrimenti Sert si arrabbia  (vecchio), passa a postare in presentazioni

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=565.0

e in noi e le nostre 2cv  (gloria)

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=134.0

noto che hai una Charleston bordeau/nera...   (natale)

(watson)  (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #66 il: 12 Dicembre 2006, 22:58:53 pm »

della serie: io con l'euro zero inquino? ok ho 3 possibilità: o andare con i mezzi pubblici o passare all'euro 4 o ai carburanti alternativi.


Al mondo non interessa se inquini o no ... interessa che tu spenda soldi per l'auto o, in alternativa, che ti tolga dai ********* .. ehm .... usi i mezzi pubblici!!
La risposta che dai alla tua domanda (io con l'euro zero inquino? ok) è sbagliata.

I valori ascrivibili alle nostre 2cv sono decisamente sotto i parametri di attenzione come puoi vedere collegandoti alle centraline della regione lombardia oppure guardando questo thread.
Come mai i valori sono diminuiti? Per due ragioni ..... perchè quel tipo di inquinamento è attribuibile solo al traffico veicolare e perchè la maggior parte delle persone ha cambiato macchina ..... colpa nostra?
Sta di fatto che al mondo e all'ambiente non frega una cippa che tu giri o meno tanto più se lo fai con una 2cv che ha una cilindrata analoga ai maxiscooter, che consuma poco e della quale sono rimaste in circolazione qualche migliaia di unità.
Ricordo che l'emergenza nasce per i valori elevati di PM10 e che la 2cv (comunque un motore a benzina) ne produce una quantità decisamente inferiore ai motori a gasolio.

Inoltre, a differenza di altri inquinanti, non è nemmeno certa la percentuale di PM10 ascrivibile al trasporto veicolare per cui non è certo che bloccando in toto la circolazione questi valori scendano come dimostrano certi blocchi totali che di fatto non migliorano la qualità dell'aria.

    (bast)

 

Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #67 il: 12 Dicembre 2006, 23:04:06 pm »
..... presto ci toglieranno di mezzo additandoci come inquinatori (guardate la pubblicità della mia regione Piemonte, accanto ad una vecchia auto c'è un paio di polmoni malati, pensate con i miei soldi finanziano una pubblicità ingannevole e parziale)



Sarebbe veramente da denuncia e ci sarebbero tutti gli estremi per farlo trattandosi peraltro di notizie inerenti alla salute!!!!

C'è un avvocato?


Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22206
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #68 il: 12 Dicembre 2006, 23:46:51 pm »
La cosa strana è vedere la pubblicità che la regione stà facendo per la rottamazione sulla rivista ACi news, che si pensa dovrebbe difendere gli automobilisti!

In effetti dentro c'è un articolo relativo ad una lettera che l'ACI ha scritto alle autorità, dove si dice:

citazione
---------------------------
...per esempio le emissioni di PM10 nell'aria, che sono imputabili ai trasporti per meno della metà (49%) del totale, mentre gli oltre 24 milioni di auto a benzina circolanti in Italia ne generano quantità ininfluenti rispetto ai veicoli con i motori diesel e ai ciclomotori a due tempi.
----------------------------

parla anche delle emissioni di anidride carbonica

citazione
----------------------------
In quell'ocasione si riscontrò che al settore dei trasporti è imputabile il 26% delle emissioni totali di anidride carbonica; quota che va poi ripartita tra le auto private (57%), i mezzi pubblici e commerciali (36%), i motocicli (4%) e gli altri vettori. I primi produttori di anidrite carbonica (impianti di produzione energetica e di riscaldamento domestico, responsabili del 48% delle emissioni) sono stati oggetto di attenzioni quantitivamente e qualitativamente inferiori rispetto agli autoveicoli.
--------------------------------

conclude con il fatto che si colpiscono le fasce più deboli della popolazione ecc. ecc.

Mi preme solo farvi notare la pubblicità della regione in cui si afferma  che per eliminare l'inquinamento bisogna "eliminare una volta per tutte  le auto più vecchie..." (ci minacciano) e aggiunge "un solo veicolo Euro 0, infatti, inquina quanto quaranta automobili Euro 4" (non specifica diesel da benzina)

Concludo qui ci vorrebbe sul serio un avvocato, forse l'associazione consumatori, ci vogliono dei dati ufficiale e forse una bella denuncia per pubblicità ingannevole....

Pensateci, pensiamoci, parliamone

(watson)  (felice)

[allegato eliminato dall\'amministratore]
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #69 il: 13 Dicembre 2006, 13:53:32 pm »
Che carini ..... hanno messo l'auto dell'ispettore Colombo e non una Fiat per non offendere nessuno!!

Associazione consumatori più che un singolo avvocato ..... ma non c'era un'autorità preposta a controllo delle pubblicità? Se ci fosse un bel esposto anche lì.

Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline esa

  • Assiduo
  • **
  • Post: 74
  • l'homme le plus heureux du monde
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #70 il: 13 Dicembre 2006, 14:37:33 pm »

della serie: io con l'euro zero inquino? ok ho 3 possibilità: o andare con i mezzi pubblici o passare all'euro 4 o ai carburanti alternativi.


Al mondo non interessa se inquini o no ... interessa che tu spenda soldi per l'auto o, in alternativa, che ti tolga dai ********* .. ehm .... usi i mezzi pubblici!!
La risposta che dai alla tua domanda (io con l'euro zero inquino? ok) è sbagliata.



è tutto chiaro...il mio era solo sarcasmo!!
non ho la minima intenzione di spendere i miei € sudati fino all'ultimo x una nuova scatola euro 4 nè di andare a piedi!
piuttosto mi tolgo dai ********* a costo di lasciare l'itaGlietta per trasferirmi all'estero nella "mia" Francia ( e questo NON è sarcasmo)
 (felice1)
qui non c'e’ rumore, solo pace non c'e’ distrazione
e vedo allontanarsi sempre piu’ la tentazione
di continuare a credere che possa ritornare  passando in un secondo dal mio cielo al vostro mare

Offline esa

  • Assiduo
  • **
  • Post: 74
  • l'homme le plus heureux du monde
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #71 il: 13 Dicembre 2006, 14:40:20 pm »

P.S. Esa, uno dei miei personaggi favoriti è proprio quel lunatico di Paperoga, perchè non vuoi essere mio amico di forum  (??)

però questo è il mio personale parere...non devo essere amico di tutti per forza (muoio) (birra) (bevuta)

(watson)  (felice)

io sono amico di tutti!anche tuo!...tranne che di formigoni e company!
appena ti incontro ti offro un crodino! (bevuta) (su)
ciao scappo!

« Ultima modifica: 13 Dicembre 2006, 14:43:50 pm da esa »
qui non c'e’ rumore, solo pace non c'e’ distrazione
e vedo allontanarsi sempre piu’ la tentazione
di continuare a credere che possa ritornare  passando in un secondo dal mio cielo al vostro mare

Offline toffolina2cv

  • Colonna
  • ****
  • Post: 326
  • eppure sentire un senso di te!
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #72 il: 13 Dicembre 2006, 17:41:45 pm »
ma se domani qualcuno si inventa di rubarci casa facendola diventare la sede di un consolato e qualche pirla approva la legge, che facciamo andiamo a vivere come i barboni sotto i ponti  (matto) ?
Lo stato non può e non deve avere questo potere di decidere per noi contrastando la nostra libertà  (help) !
sono dei venduti di merda  (doppiomuro) !
bel regalo di natale  (natale) !
cmq... per qualsiasi lotta firme non firme e tutto sono a disposizione  (su) !
-Toffolina2cv-
It'll never end for us....
   I'm gonna go far I have to be faster maybe I'll get there before the pain.. - What shall I do just to feel a little over zero, a little over

Offline toffolina2cv

  • Colonna
  • ****
  • Post: 326
  • eppure sentire un senso di te!
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #73 il: 13 Dicembre 2006, 17:47:09 pm »
La cosa strana è vedere la pubblicità che la regione stà facendo per la rottamazione sulla rivista ACi news, che si pensa dovrebbe difendere gli automobilisti!

In effetti dentro c'è un articolo relativo ad una lettera che l'ACI ha scritto alle autorità, dove si dice:

citazione
---------------------------
...per esempio le emissioni di PM10 nell'aria, che sono imputabili ai trasporti per meno della metà (49%) del totale, mentre gli oltre 24 milioni di auto a benzina circolanti in Italia ne generano quantità ininfluenti rispetto ai veicoli con i motori diesel e ai ciclomotori a due tempi.
----------------------------

parla anche delle emissioni di anidride carbonica

citazione
----------------------------
In quell'ocasione si riscontrò che al settore dei trasporti è imputabile il 26% delle emissioni totali di anidride carbonica; quota che va poi ripartita tra le auto private (57%), i mezzi pubblici e commerciali (36%), i motocicli (4%) e gli altri vettori. I primi produttori di anidrite carbonica (impianti di produzione energetica e di riscaldamento domestico, responsabili del 48% delle emissioni) sono stati oggetto di attenzioni quantitivamente e qualitativamente inferiori rispetto agli autoveicoli.
--------------------------------

conclude con il fatto che si colpiscono le fasce più deboli della popolazione ecc. ecc.

Mi preme solo farvi notare la pubblicità della regione in cui si afferma  che per eliminare l'inquinamento bisogna "eliminare una volta per tutte  le auto più vecchie..." (ci minacciano) e aggiunge "un solo veicolo Euro 0, infatti, inquina quanto quaranta automobili Euro 4" (non specifica diesel da benzina)

Concludo qui ci vorrebbe sul serio un avvocato, forse l'associazione consumatori, ci vogliono dei dati ufficiale e forse una bella denuncia per pubblicità ingannevole....

Pensateci, pensiamoci, parliamone

(watson)  (felice)

per quanto riguarda i volantino dell'auto o dei polmoni....
sono solo le nostre auto ad inquinare????
solo per questo i nostri polmoni si ammalano?
e quelle mega industrie che sbattono fuori merda nel cielo quelle fanno bene????
non vanno ad intaccare i nostri polmoni!?

prima il divieto di fumare nei locali pubblici, che cmq può essere una legge in parte giusta da qualche punto di vista, oggi le auto.... e domani? in giro col carrettino e asinello????
ah no quest'ultima no perchè non andremmo troppo veloci da poterci fotografare con gli autovelox e quindi non ci sarebbe un torna conto economico per loro!
-Toffolina2cv-
It'll never end for us....
   I'm gonna go far I have to be faster maybe I'll get there before the pain.. - What shall I do just to feel a little over zero, a little over

Offline Orazio 2cvllista

  • Colonna
  • ****
  • Post: 679
  • No 2cv?? No party!
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #74 il: 13 Dicembre 2006, 17:47:53 pm »
A volte leggendo ste' st(BIP!)ate di leggi mi sembra stia tornando la dittatura.... (adoraz)
Nella vita bisogna essere come il profitteroles, dolci ma con le palle!!!!

Offline toffolina2cv

  • Colonna
  • ****
  • Post: 326
  • eppure sentire un senso di te!
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #75 il: 13 Dicembre 2006, 17:51:42 pm »
non può lo stato bandire dei beni anche di interesse storico ma cmq anche solo dei beni in generale di appartenenza altrui, per far così cadere gran parte della gente vittima di un consumismo forzato voluto dallo stato stesso per coprire i propri debiti!
cazzi loro i debiti se li pagano come me li pago io!
andando a lavorare seriamente! week end settimana giorno sera! saranno cazzi loro...
io non pago anche per loro!
se vogliono togliermi l'auto euro 0 mi danno un'auto nuova che mi scelgo io e loro me la pagano.... infondo sono loro che mi vogliono far cambiare auto!
-Toffolina2cv-
It'll never end for us....
   I'm gonna go far I have to be faster maybe I'll get there before the pain.. - What shall I do just to feel a little over zero, a little over

Offline toffolina2cv

  • Colonna
  • ****
  • Post: 326
  • eppure sentire un senso di te!
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #76 il: 13 Dicembre 2006, 17:53:43 pm »
A volte leggendo ste' st(BIP!)ate di leggi mi sembra stia tornando la dittatura.... (adoraz)

hai pienamente ragione!
loro decidono eseguono e tu sei fottuto e basta non puoi far niente!
ma mi sto altamente rompendo i *********! stavolta devono fottersi loro!
che ne dici? li fottiamo?
io la mia 2cv non la mollo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
-Toffolina2cv-
It'll never end for us....
   I'm gonna go far I have to be faster maybe I'll get there before the pain.. - What shall I do just to feel a little over zero, a little over

Offline protocollo118

  • Assiduo
  • **
  • Post: 13
  • La Dyane è per tutti quelli che...
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #77 il: 14 Dicembre 2006, 12:07:23 pm »
Ciao a tutti,

giusto perchè qualche anima pia non si illuda che almeno LOR SIGNORI POLITICI stiano facendo qualcosa  animati (pur lontanamente) dalla volontà di preservare la salute pubblica....leggetevi questi due articoli che ho testè trovato in rete (....mi piacerebbe poi vedere dove in Piemonte si potrebbero mettere quella pubblicità....).

Poi mi dite chi sono i veri padroni del vapore!?!

ciao




[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline protocollo118

  • Assiduo
  • **
  • Post: 13
  • La Dyane è per tutti quelli che...
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #78 il: 14 Dicembre 2006, 12:08:03 pm »
Scusate, ecco il secondo articolo.

Ariciao

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #79 il: 14 Dicembre 2006, 13:31:26 pm »
Wow!!
quando ci sara' l'euro 6 inquineremo come 4000 auto! :)
Domanda retorica .. ma il petrolio non stava finendo? Non sarebbe il caso di investire in qualcosa d'altro?
Secondo me hanno gia' l'auto di Tesla e aspettano a tirarla fuori  :)
Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #80 il: 14 Dicembre 2006, 17:40:13 pm »
un saluto a tutti, la mia latitanza sta per finire finalmente e sarò presto di nuovo tra voi, e col botto, perchè aspettate di vedere come reclamizza la nascente ZTL il ridente comune in cui risiedo (nella ZTL, tra l'altro).

Già dovreste conoscere il comunicato sul divieto di transito, altro che pubblicità terroristica ed ingannevole, qui è vero e proprio reato perchè la vettura in esame ha probabilmente 75 anni compiuti e ciò rende possibile la dichiarazione di bene di interesse culturale ai sensi del codice dei beni culturali (D Lgs 42/04) e quindi INDEMOLIBILE senza il parere favorevole della Soprintendenza alle belle arti, che ovviamente NON Po' MAI essere concesso, altro che balle!

 http://www.comune.fossano.cn.it/Dinamica2.aspx?Codice=8699ca26-88e4-4003-877b-773453dd33d6

un rapido saluto, torno ai miei DM DL DLgs che magari salta fuori qualcos'altro.. tipo qui c'è una cosa  sulle "collezioni anche private che non possono essere smembrate"... mumble munble..
lj


Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

patatacotta

  • Visitatore
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #81 il: 14 Dicembre 2006, 17:48:00 pm »
Caso limite
       1012105 - Moteur 435 cc (2CV4) échange standard
Attention! Une consigne de 250 euros vous sera demandé à la commande et remboursée au retour du vieux moteur. Garantie (6/24mois voir conditions)
Prix public 1416.66 €   Prix Club 850.00
       1012100 - Moteur 602 cc
Attention une consigne de 250 euros vous sera demandée à la commande et remboursée au retour du vieux moteur Garantie (6/24mois voir conditions)
Prix public 1416.66 €   Prix Club 850.00 € 
 
 
 Quando ne avremo propio le p***e una piena e l'altra che versa    (help)

[allegato eliminato dall\'amministratore]
« Ultima modifica: 14 Dicembre 2006, 18:09:11 pm da patatacotta »

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #82 il: 14 Dicembre 2006, 18:14:50 pm »
 (police1)  perdonate la spocchiosità ma rimettiamo in carreggiata il thread che non parla di metano ed altre cosa che ci sono già in altri appositi thread............. (mart)

per non farvi leggere a ritroso si cercavano adesioni per una eventuale assemblea, conferenza o quel che sarà per definire meglio la situazione della Lombardia a partire dal prossimo autunno....

non anticipando nulla di quello che troverete pubblicato sul num.4 di "le citroen" è MOLTO probabile che anche in lombardia i veicoli censiti al Riasc siano esentati dal blocco.
come si diceva da altre parti comunque non dovrebbe trattarsi di esenzione totale..diciamo + un pò come adesso solo che l'anno prossimo saranno vessati gli euro 1.....
la bozza è in visione sul sito della regione lombardia ma si parla solo di appositi registri......


distogliendoci dal discorso registri, così, pur parlee, due ( e dico due) miei vicini di casa in questa settimana hanno rottamato
motivazione: "tanto l'hanno prossimo ci avrebbero obbligato a farlo"
questo è quello che è passato nel cittadino medio...........

non han rottamato due pezzi di storia ma comunque due auto con + di 20 anni e con pochi kilometri ( una Uno del 1986 e una Panda del 1984)....

questo dovrebbe farvi meditare ancora di +:

-quanti che non sanno distruggeranno tutto................................
...>>l

Offline toffolina2cv

  • Colonna
  • ****
  • Post: 326
  • eppure sentire un senso di te!
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #83 il: 14 Dicembre 2006, 18:23:15 pm »
hola SERT...
Ma allora c'è possibilità di salvarsi????
insomma se un'auto è iscritta ai registri asi e al riasc... riesce almeno in una delle due fazioni a salvarsi e sopravvivvere a questa legge di merda......????????????????????
coriamo  (cane) ai ripari  (police1) meditiamo e  (scherma) lottiamo per salvare la storia dell'automobilismo!
Saluta il resto delle tole....  (ole)
scusate i miei continui impegni ma vedrete prima o poi anch'io comparirò con voi!  (vecchio)

-Toffolina2cv-
It'll never end for us....
   I'm gonna go far I have to be faster maybe I'll get there before the pain.. - What shall I do just to feel a little over zero, a little over

GattoKea

  • Visitatore
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #84 il: 14 Dicembre 2006, 21:53:05 pm »
un saluto a tutti, la mia latitanza sta per finire finalmente e sarò presto di nuovo tra voi, e col botto, perchè aspettate di vedere come reclamizza la nascente ZTL il ridente comune in cui risiedo (nella ZTL, tra l'altro).

Già dovreste conoscere il comunicato sul divieto di transito, altro che pubblicità terroristica ed ingannevole, qui è vero e proprio reato perchè la vettura in esame ha probabilmente 75 anni compiuti e ciò rende possibile la dichiarazione di bene di interesse culturale ai sensi del codice dei beni culturali (D Lgs 42/04) e quindi INDEMOLIBILE senza il parere favorevole della Soprintendenza alle belle arti, che ovviamente NON Po' MAI essere concesso, altro che balle!

 http://www.comune.fossano.cn.it/Dinamica2.aspx?Codice=8699ca26-88e4-4003-877b-773453dd33d6

un rapido saluto, torno ai miei DM DL DLgs che magari salta fuori qualcos'altro.. tipo qui c'è una cosa  sulle "collezioni anche private che non possono essere smembrate"... mumble munble..
lj




Non sapevo che Fossano fosse la patria dell'erba.... ma quanta ne fumano i vs. politici?

MIAO

 (gatto)

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #85 il: 15 Dicembre 2006, 11:19:12 am »
Caso limite
       1012105 - Moteur 435 cc (2CV4) échange standard
Attention! Une consigne de 250 euros vous sera demandé à la commande et remboursée au retour du vieux moteur. Garantie (6/24mois voir conditions)
Prix public 1416.66 €   Prix Club 850.00
       1012100 - Moteur 602 cc
Attention une consigne de 250 euros vous sera demandée à la commande et remboursée au retour du vieux moteur Garantie (6/24mois voir conditions)
Prix public 1416.66 €   Prix Club 850.00 € 

ma con questo motore si puo' circolare liberamente???
 
 
 Quando ne avremo propio le p***e una piena e l'altra che versa    (help)
grande Superpippo!!

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #86 il: 16 Dicembre 2006, 11:39:29 am »

Difensori di noi eurizeri e bergamaschi armati, qualcuno ha già chiamato il numero verde piemontese per scoprire se danno ancora errate informazioni al cittadino medio?

mi raccomando educazione, neh, che le signorine sono davvero molto gentili ma lo stesso artista della comunicazione "ampiorespiro" del manifesto del tenente colombo che tutti i giorni passa con la sua 403 sotto a casa tua e ti incrosta i polmoni deve averle davvero male informate, porelle..

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=524.0

La regione nel suo sito delle campagna "ampiorespiro", un pochino  ingannevole forse visto che una punto diesel euro3 ci stava meglio sul manifesto, riporta comnuque una deliberazione molto interessante sull'applicazione del provvedimento, leggetela se vi capita, i piemontesi se ne stampino una copia da tenere in macchina, non si sa mai.

http://www.regione.piemonte.it/ampiorespiro/dwd/delibera.pdf

ciao a tutti, lj

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #87 il: 18 Dicembre 2006, 14:31:56 pm »
scusate ma si puo' circolare liberamente col motore che vende cassis?
grande Superpippo!!

Offline esa

  • Assiduo
  • **
  • Post: 74
  • l'homme le plus heureux du monde
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #88 il: 18 Dicembre 2006, 17:00:21 pm »
ma quel motore li non è altro che adattato per funzionare con la verde.mica è catalitico
qui non c'e’ rumore, solo pace non c'e’ distrazione
e vedo allontanarsi sempre piu’ la tentazione
di continuare a credere che possa ritornare  passando in un secondo dal mio cielo al vostro mare

Offline skippy

  • Colonna
  • ****
  • Post: 644
Re: comitato liberazione euro 0
« Risposta #89 il: 19 Dicembre 2006, 11:41:27 am »
credo ci vorrebbe questo da far poi approvare e annotare su libretto

[allegato eliminato dall\'amministratore]
Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini. "Giovanni Falcone"