2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: RIASC E REGIONE LOMBARDIA  (Letto 5070 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline guivin

  • Assiduo
  • **
  • Post: 83
RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« il: 16 Dicembre 2010, 16:09:06 pm »
Ho ricevuto oggi la risposta al mio quesito posto alla Regione Lombardia in merito alla possibilità di circolare, nel periodo di blocco per le auto inquinanti, in quanto proprietario di una Citroen 2CV iscritta al RIASC.
Ebbene la risposta è AFFERMATIVA! (guid)
 Mi sono stampato la email e la tengo insieme al libretto di circolazione in caso di controlli su strada.

Non ricordo come fare a postare gl iallegati. Appena avrò tempo lo farò.

 (felice)

Guivin


Offline i love mafalda

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1295
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #1 il: 16 Dicembre 2010, 16:55:38 pm »
 (muro) ora mi tocca rinnovare la tessera ;D ;D ;D
massimo

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #2 il: 16 Dicembre 2010, 17:49:40 pm »
Ho ricevuto oggi la risposta al mio quesito posto alla Regione Lombardia in merito alla possibilità di circolare, nel periodo di blocco per le auto inquinanti, in quanto proprietario di una Citroen 2CV iscritta al RIASC.
Ebbene la risposta è AFFERMATIVA! (guid)
 Mi sono stampato la email e la tengo insieme al libretto di circolazione in caso di controlli su strada.

Non ricordo come fare a postare gl iallegati. Appena avrò tempo lo farò.

 (felice)

Guivin





se non riesci a postarla direttamente manda pure a me che poi lo rigiro...... già che ci sei cortesemente posta anche la lettera iniziale e a chi l'hai indirizzata.
sono proprio curioso di sapere chi ti ha risposto dall'ufficio ambiente e come ha argomentato visto che sono mesi che sto seguendo la cosa ( da dopo l'ordinanza di gennaio) e non essendo ancora uscita la lista di club registri ed associazioni non vedo come abbiano fatto a risponderti...

saluti>>l


sertu1 at yahoo.it
« Ultima modifica: 16 Dicembre 2010, 17:54:19 pm da sert »

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #3 il: 16 Dicembre 2010, 19:36:57 pm »
..
Ebbene la risposta è AFFERMATIVA! (guid)
..

 (sorpreso) Ommia bella madonnina.. (sorpreso) Per mille duomi in minatura.. questa si che è la notizia natalizia che più natalizia non si può..

Sono impaziente come un bambino davanti al proverbiale panettone (mang), copia e posta, o porgi, leggiamo e interpretiamo, studiamo e interpretiamo..  (guid) e circoliamo!!!
« Ultima modifica: 16 Dicembre 2010, 19:38:44 pm da lucajack2cv »

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline guivin

  • Assiduo
  • **
  • Post: 83
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #4 il: 16 Dicembre 2010, 21:02:07 pm »
Ciao Luca, ti ho già girato l'email a seza@riasc.it. Non riesco a postare l'email  qui.

 (felice)

Guivin

..
Ebbene la risposta è AFFERMATIVA! (guid)
..

 (sorpreso) Ommia bella madonnina.. (sorpreso) Per mille duomi in minatura.. questa si che è la notizia natalizia che più natalizia non si può..

Sono impaziente come un bambino davanti al proverbiale panettone (mang), copia e posta, o porgi, leggiamo e interpretiamo, studiamo e interpretiamo..  (guid) e circoliamo!!!

Offline guivin

  • Assiduo
  • **
  • Post: 83
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #5 il: 16 Dicembre 2010, 21:06:48 pm »
Te l'ho inviata. E' una semplice email non una lettera....

 (felice)

Guivin

Ho ricevuto oggi la risposta al mio quesito posto alla Regione Lombardia in merito alla possibilità di circolare, nel periodo di blocco per le auto inquinanti, in quanto proprietario di una Citroen 2CV iscritta al RIASC.
Ebbene la risposta è AFFERMATIVA! (guid)
 Mi sono stampato la email e la tengo insieme al libretto di circolazione in caso di controlli su strada.

Non ricordo come fare a postare gl iallegati. Appena avrò tempo lo farò.

 (felice)

Guivin





se non riesci a postarla direttamente manda pure a me che poi lo rigiro...... già che ci sei cortesemente posta anche la lettera iniziale e a chi l'hai indirizzata.
sono proprio curioso di sapere chi ti ha risposto dall'ufficio ambiente e come ha argomentato visto che sono mesi che sto seguendo la cosa ( da dopo l'ordinanza di gennaio) e non essendo ancora uscita la lista di club registri ed associazioni non vedo come abbiano fatto a risponderti...

saluti>>l


sertu1 at yahoo.it

Offline Boss_90

  • Assiduo
  • **
  • Post: 46
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #6 il: 27 Dicembre 2010, 12:10:01 pm »
Salve Ragazzi.
Anche io ho spedito una mail alla regione Lombardia relativa alla possibilità di circolare liberamente grazie all'iscrizione RIASC ma, la risposta è la seguente:

Gentile Utente,

Riportiamo di seguito lo stralcio del decreto regionale riguardante il suo quesito:

VEICOLI ESCLUSI DAL FERMO:
veicoli storici, purché in possesso dellattestato di storicità o del certificato di identità/omologazione, rilasciato a seguito di iscrizione negli appositi registri storici (ai sensi dellart.60, comma 4, del Codice della Strada, Decreto legislativo n. 285/1992) e cioè nei seguenti albi e registri per auto e moto depoca: ASI, Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI.

Ci auguriamo di esserle stati utili e restiamo a disposizione per eventuali chiarimenti.

Cordiali saluti
Call Center di Regione Lombardia

Non leggo RIASC. Devo pensare male di questi che rispondono dalla regione Lombardia?

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #7 il: 28 Dicembre 2010, 09:14:07 am »
Non leggo RIASC. Devo pensare male di questi che rispondono dalla regione Lombardia?

Perchè mai dovresti forse pensare bene della nostra regione??  ;D

diciamo che la vicenda è un pò più articolata ed il call center è molto discrezionale quindi in sintesi dipende da chi ti risponde.....

La questione è comunque seguita sia a livello di Riasc che a livello di club.

Il call center è il call center, chi si occupa della questione  è una sezione speciale dell' ex direzione generale qualità dell'ambiente ora Ambiente Energia e Reti,  sezione prevenzione inquinamento atmosferico e nello specifico ufficio protezione aria e prevenzione inquinamenti fisici.

Si è in attesa di un elenco ( da fine gennaio scorso) o dei parametri per accedere a quest'elenco di club e associazioni e registri  - puoi avere ulteriori informazioni e riferimenti normativi leggendo l'apposito thread-

I controlli sono pressochè nulli e fino ad ora non c'è notizia di multe.
io circolo tranquillamente  e non sono mai incappato in controlli,
ho comunque in macchina sia la prima legge quadro del 2006 che la delibera di gennaio, insieme al certificato riasc...in caso di mal parata calo questi assi

 (felice)>>L

Offline Boss_90

  • Assiduo
  • **
  • Post: 46
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #8 il: 28 Dicembre 2010, 12:31:44 pm »
Ahah!
Hai ragione Sert ma la speranza è l'ultima a morire.
Io farò come te. Avere un paio d'assi nella manica/macchina fa' sempre comodo.
Appena il mio regalo natalizio sarà degno d'essere fotografato, dovrò contattare la sede di settimo milanese per iniziare le pratiche di iscrizione.
Così potrò andarmene in giro tranquillo... O almeno un po' di più...


Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #9 il: 28 Dicembre 2010, 17:17:59 pm »
la sede di settimo milanese??
di che club stai parlando?

 (felice)>>L

Offline Boss_90

  • Assiduo
  • **
  • Post: 46
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #10 il: 28 Dicembre 2010, 19:47:22 pm »
Pardon. RIASC sede di Milano.  (felice)

Offline babboneleone

  • Residente
  • ***
  • Post: 224
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #11 il: 12 Gennaio 2011, 23:13:31 pm »
...quindi?...
Questa lettera inidirizzata alla Regione' Com'era fatta? Vale per tutte le Regioni? possiamo avere info più precise e indicazioni di procedure ripetibili?
Mia moglie ha già minacciato di vendere la 2CV!  (sorpreso)
Per aspera ad astra!

Simone

  • Visitatore
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #12 il: 16 Ottobre 2012, 10:19:16 am »
rispolvero questo "vecchio" 3d, visto che oggi è il 16 e sul sito della Regione Lombardia
è arrivato il solito comunicato:

http://www.regione.lombardia.it/cs/Satellite?c=Redazionale_P&childpagename=Ambiente%2FDetail&cid=1213496947742&packedargs=NoSlotForSitePlan%3Dtrue%26menu-to-render%3D1194454851528&pagename=MBNTWrapper

con la solita scritta:

"i veicoli storici, purché in possesso dell’attestato di storicità o del certificato di identità/omologazione, rilasciato a seguito di iscrizione negli appositi registri storici."

quindi la "solita" domanda  ;D

qualcuno sa se il RIASC è entrato nei "registri storici"?
ovviamente se è già scritto da altra parte mi scuso e... linkate?  (su)
grasssie.  ;)



skassamakkinen

  • Visitatore
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #13 il: 18 Ottobre 2012, 23:11:32 pm »
Temo di no: mi riprometto di essere più esauriente domani, ma ho paura che gli unici registri considerati "degni" siano:
- asi (ma va?);
- Registro Fiat Italiano;
- Registro Storico Alfa Romeo;
- Registro Lancia
- Federazione Motociclistica Italiana (non mi pare il caso della 2cv..)
e lasciamo perdere la FIVA.

Insomma: le bomboniere si, le auto normali no.

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #14 il: 19 Ottobre 2012, 07:25:12 am »
no,

la legge quadro sulla qulità dell'aria esegue quasi un "copia -incolla" di anno in anno dal 2006 ad oggi.
e il riferimento per i veicoli storici è sempre all'art.60 cds

C'era stato mi pare nel 2008 (o forse 2009) un articolo aggiuntivo dove si decreteva la creazione a data da destinarsi di un elenco di club , associazioni, etc da aggiungere  a quelli dell'art.60 cds....poi ci sono state le elezioni e un piccolo reimpasto di tecnici dell'ufficio ambiente, poi sono subentrate altre questioni e la lista non è mai stata creata....

oggi pomeriggio posto il riferimento normativo....

saluti>>L

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #15 il: 22 Ottobre 2012, 07:11:38 am »
con lieve ritardo.....

mi riferivo al

D.g.r. 20 gennaio 2010 n.8/11048
"limitazione alla circolazione dei veicoli inquinanti - determinazioni relative ai veicoli storici (d.g.r 7635/08)"

dove si aggiungono alle associazioni già identificate dall'art 60 cds ( vedi asi e quella manciata di registri noti) anche i veicoli dotati di
"attestato di storicità o certificato di identità/omologazione rilasciato dalle associazioni identificate da Regione Lombardia sulla base dei criteri e delle modalità stabiliti con specifico provvedimento regionale in conformità con le norme vigenti"

etc.....

a pagina 3


http://www.unionelombardia.it/fs/sala_stampa/newsletter/2010/documents/DGR11030_2010-Dote2010-11.pdf


saluti>>L

Simone

  • Visitatore
Re: RIASC E REGIONE LOMBARDIA
« Risposta #16 il: 22 Ottobre 2012, 07:25:11 am »
Grazie Sert  (abbraccio)
da qui non posso aprire il link, lo guarderò stasera.  (felice)