2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: impianto a metano  (Letto 19776 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

patatacotta

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #30 il: 22 Ottobre 2007, 22:37:56 pm »
Io domenica ho visto uno di questi impianti a Metano che a differenza del gpl non ha bisogno di essere riscaldato e resta molto meno invasivo o visto solo un polmone sulla scocca lato passeggero grande come un servosterzo un paio di tubi e la valvola di ricarica perde qualcosa in potenza (ovv) ma è anche più silenziosa alcuni consigliano l'utilizzo delle centraline e và deciamente meglio il costo e 1000€ tutto compreso a Torino in via Botticelli, 71 più 7€ per il fascicolo con tutte le stazioni di ricarica a metano cmq anche sul navigatore se imposti metano auto ti dice ...

viveladeuche

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #31 il: 22 Ottobre 2007, 22:39:32 pm »
Interessante.. :D Ma cos'è quella ventolina nel tubo dell'aria? (?)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #32 il: 22 Ottobre 2007, 22:42:08 pm »
Vedo doppio?  :o

patatacotta

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #33 il: 22 Ottobre 2007, 22:43:34 pm »
 ;D
Quella ventola?  (?) E' la stessa cosa che gli ho chiesto anch'io e per sbrinare il vetro al mattino  :D

viveladeuche

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #34 il: 22 Ottobre 2007, 22:45:21 pm »
Con l'aria fredda? forse fa scaldare un po' il motore, prima..
Quindi il metano non ha bisogno dello scambiatore?

patatacotta

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #35 il: 22 Ottobre 2007, 22:50:52 pm »
giusto!

Offline oscar

  • Assiduo
  • **
  • Post: 17
Re: impianto a metano
« Risposta #36 il: 23 Ottobre 2007, 14:12:09 pm »
a me hanno detto che con il metano/gpl non è possibile mantenere l'impianto di riscaldamento originale.
in quanto la 2cv è raffredata ad aria e in caso di perdita dell'impianto il metano/gpl arriverebbe direttamente dentro l'abitacolo.
chissà quale motorizzazione o impiantista ha fatto quest'impinato ???

Offline laura2cv

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2002
  • Un sorriso che non dai, è un sorriso che non avrai
Re: impianto a metano
« Risposta #37 il: 24 Ottobre 2007, 00:28:37 am »
Ciao, a me sembra di aver capito che metano e gpl sono due cose ben distinte.
Infatti con il gpl è come dici tu, ma non con il metano  (felice)

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: impianto a metano
« Risposta #38 il: 24 Ottobre 2007, 09:23:42 am »
Paragonare metano a gpl e' come paragonare gasolio a benzina. Entrambi sono liquidi, ma null'altro. Idem per i due gas. Entrambi sono gassosi ma tutto il resto e' molto diverso.

Il GPL e' un gas derivato dal petrolio, attualmente e' disponibile in moltissimi distributori autostradali, costa un po' meno della benzina, viene stivato in bombole a "bassa" pressione. E' considerato piu' pericoloso del metano perche' quando c'e' una fuga si accumula in basso e qindi crea un ambiente potenzialmente esplosivo.
Il metano viene stivato in bombole ad altissima pressione (credo 220 atmosfere), bombole particolarmente pesanti e ingombranti. E' un gas "leggero", quando c'e' una fuga tende a volatilizzarsi. Per qusto, fino a poco tempo fa, era possibile parcheggiare un auto a metano in un garage interrato, mentre non era possibile farlo per un auto a GPL.
Gli impianti a metano costano mediamente un 30% in piu' del GPL perche' usano appunto componenti piu' costosi in quanto devono sopportare maggiore pressione.
Il metano non e' cosi' presente in Italia come il GPL. Diciamo che sulla rete autostradale ci sono 2 o 3 distributori in tutta Italia, nelle citta' mediamente ci sono 2 o 3 distributori per citta' (Bologna ne ha 4, Milano ne ha una decina)
L'autonomia degli impianti a gas e' minore perche' piu' piccole sono le bombole. Il metano oltretutto usa bombole piu' grandi, quindi a parita' di volume ha autonomia ancora piu' ridotta.
Per contro, rispetto alla benzina, il metano da' un risparmio di oltre il 50% mentre il GPL si ferma al 25%.
Per quanto riguara il motore, i gas provocano un usura nettamente minore, il motore dura molto piu' a lungo e non ci sono residui ne' nella camera di scoppio ne' da nessun altra parte.
L'unica cosa e' che le guarnizioni tendono a seccarsi, ma questo si risolve facendo l'accensione a benzina e commutando a gas dopo un paio di minuti.
E quest'ultima cosa risolve anche il problema del riscaldameto. Infatti a motore freddo so che non si puo' avviare a metano e probabilmente questo rende piu' semplice l'impianto.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #39 il: 24 Ottobre 2007, 12:36:36 pm »
Kp! (su)

Offline oscar

  • Assiduo
  • **
  • Post: 17
Re: impianto a metano
« Risposta #40 il: 24 Ottobre 2007, 13:25:47 pm »
questo non significa che si possa montare l'impianto a metano mantenendo il riscaldamento originale.
Almeno i sapevo così: dato che il metano viene combusto in forma gassosa c'è il pericolo, in caso di perdita, che arrivi attraverso l'impianto di riscaldamento nell'abitacolo, per cui si doveva sigillare l'abitacolo dal vano motore. Addio riscaldamento.
Questo solamente per le auto raffredate ad aria naturalmente.
Stesso discorso per il GPL, io intendo questo, non che GPL e metano sono la stessa cosa.


patatacotta

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #41 il: 24 Ottobre 2007, 15:43:46 pm »
questo non significa che si possa montare l'impianto a metano mantenendo il riscaldamento originale.

ti garantisco che a passato il controllo di omologazione garantendo nessuna modifica ne all'impianto riscaldamento ed a nient'altro cmq
info: Via Botticelli, 71, 0112465226. Torino distributore ed impianti METANO

tabella conversione



distributori
http://www.comune.asti.it/servizi-online/distributori-metano-auto.pdf


orsomaki

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #42 il: 24 Ottobre 2007, 16:13:34 pm »
Patata d'accordo che è poco invasivo nel vano motore... ma i bagagli mica li metti li... non è che hai fatto anche una foto del baule?

patatacotta

  • Visitatore
Re: impianto a metano
« Risposta #43 il: 24 Ottobre 2007, 16:21:10 pm »
No, però, a parte la ciambellina (tipo quelle che monta Franco),  la bombola da 40 non ingombra più di tanto resta contro il sedile ed è lunga e piccola credimi non è male

Offline oscar

  • Assiduo
  • **
  • Post: 17
Re: impianto a metano
« Risposta #44 il: 25 Ottobre 2007, 14:35:07 pm »
beato te patacotta che puoi fare l'impianto a metano......
io ho l'auto a metano(non la 2cv ovviamente) da tanti anni, sono andato da 3/4 installatori della provincia di arezzo e tutti mi hanno detto che oggi non si riesce più a collaudare a metano auto con raffredamento ad aria, qualche anno fa si riusciva, ma ora non più.

peccato, avrei messo l'impianto volentieri, proverò con il GPL appena ho i soldi !!!!!!

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: impianto a metano
« Risposta #45 il: 07 Ottobre 2008, 15:51:18 pm »
al raduno del polleggio ho incontrato Gerry di Reggio Emilia con una 2cv blu con impianto  a metano...2 bombole al posto della ruota di scorta (20+24 lt.) l'ho anche provata ed anche in 4 non adava male forse (anche senza forse)  + lenta in ripresa ma la velocità di punta è praticamente uguale alla benza.....mi ha detto che a Piacenza c'è un meccanico che fa gli impianti e li collauda....cioè diciamo che a Piacenza la Motorizzazione li collauda...a Bologna e Ferrara no!...bella storia..ci sto facendo un pensiero..... 
grande Superpippo!!

Offline Bobo

  • Assiduo
  • **
  • Post: 20
Re: impianto a metano
« Risposta #46 il: 07 Ottobre 2008, 19:33:04 pm »
Quanto fa pagare l'impianto completo?
Inoltre, col metano mi permettono o no di circolare in Lombardia?
Grazie!

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: impianto a metano
« Risposta #47 il: 09 Ottobre 2008, 08:42:00 am »
ciao, mi sembra che abbia detto circa 1200 eurini.....per la circolazione poi non hai nessun problema..infatti il grosso vantaggio è proprio questo.....senza contare poi che con 6/7 euri si fanno 200km.....se hai la fortuna di avere un distributore vicino.....se ti interessa nell'indirizzo privato di do il tel del tipo che ha fatto l'impianto .....by
grande Superpippo!!

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: impianto a metano
« Risposta #48 il: 09 Ottobre 2008, 08:47:46 am »
beato te patacotta che puoi fare l'impianto a metano......
io ho l'auto a metano(non la 2cv ovviamente) da tanti anni, sono andato da 3/4 installatori della provincia di arezzo e tutti mi hanno detto che oggi non si riesce più a collaudare a metano auto con raffredamento ad aria, qualche anno fa si riusciva, ma ora non più.

peccato, avrei messo l'impianto volentieri, proverò con il GPL appena ho i soldi !!!!!!



anche questa è una strana storia che qualcuno me la dovrebbe spiegare...perche alcune motorizzazioni collaudano senza problemi l'impianto a metano mentre tante altre ...tipo Ferrrara e Bologna (che mi riguardano da vicino) non ne volgiono sapere ..invece Piacenza che è sempre una provincia emiliana li collauda?o si può o non si può....io per es. ho un meccanico che me lo farebbe tranquillamente ma poi non riesco a collaudarlo....mah????
grande Superpippo!!

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22023
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: impianto a metano
« Risposta #49 il: 14 Ottobre 2008, 14:44:24 pm »
al raduno del polleggio ho incontrato Gerry di Reggio Emilia con una 2cv blu con impianto  a metano...2 bombole al posto della ruota di scorta (20+24 lt.) l'ho anche provata ed anche in 4 non adava male forse (anche senza forse)  + lenta in ripresa ma la velocità di punta è praticamente uguale alla benza.....mi ha detto che a Piacenza c'è un meccanico che fa gli impianti e li collauda....cioè diciamo che a Piacenza la Motorizzazione li collauda...a Bologna e Ferrara no!...bella storia..ci sto facendo un pensiero..... 

una visione parziale del motore  (nonso)


Toni (Watson)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: impianto a metano
« Risposta #50 il: 14 Ottobre 2008, 16:31:50 pm »
bravo Watson l'hai trovata......eh se non sei un buon investigatore tu........
grande Superpippo!!

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22023
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: impianto a metano
« Risposta #51 il: 14 Ottobre 2008, 16:40:32 pm »
... non ho fotografato il serbatoio, ma Giancarlo mi ha poi detto che la ruota di scorta la montava dentro il cofano motore.

 (appl) (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi