2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Innamorati della AU250  (Letto 2171 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline figlideifiori

  • Residente
  • ***
  • Post: 115
  • Sii te stesso,tutto il resto è già stato preso O.W
Innamorati della AU250
« il: 24 Marzo 2012, 23:11:55 pm »
Qualcuno ha, ha avuto, ha provato la Au250? Mi riferisco alla furgonetta recente, con interni tipo 2cvClub, fari quadri grigi e motore 435! Bellissima, non ho ricordi di averla vista dal vivo! come andavano? A che tipo di clientela si rivolgevano con una meccanica così soft?

Offline guidowi

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 6639
Re: Innamorati della AU250
« Risposta #1 il: 27 Marzo 2012, 00:06:58 am »
Qualcuno ha, ha avuto, ha provato la Au250? Mi riferisco alla furgonetta recente, con interni tipo 2cvClub, fari quadri grigi e motore 435! Bellissima, non ho ricordi di averla vista dal vivo! come andavano? A che tipo di clientela si rivolgevano con una meccanica così soft?

AZU 250 o AZU B.
Andavano come una 2cv4, tranquille.
I fari quadri dopo il settembre 74, prima,dal 70, erano tondi.

Offline figlideifiori

  • Residente
  • ***
  • Post: 115
  • Sii te stesso,tutto il resto è già stato preso O.W
Re: Innamorati della AU250
« Risposta #2 il: 27 Marzo 2012, 00:35:40 am »
Erano disponibili anche sul nostro mercato? O si vendeva solo la Ak?  (felice)

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3441
  • The show must go on
Re: Innamorati della AU250
« Risposta #3 il: 27 Marzo 2012, 09:07:31 am »
Non mi risulta che l' AZU 250 fosse immportato ufficialmente in Italia dal 1970 i poi, ricordo solo le AK. Tra l' altro questo tipo di furgonetta aveva la particolarità che le sue motorizzazioni non seguivano passo passo quelle della berlina; infatti da agosto 1967 ad agosto 1972 adottava la meccanica 425cc tipo AYA delle prime Dyane, mentre la 2cv4 berlina aveva il 435cc tipo AYA2 da febbraio 1970. Da settembre 1972 l' AZU 250 (o AZU B) venne anch' esso equipaggiato del 435 cc. Da settembre 1975 a febberaio 1978 (termine produzione) la sigla  divenne AK AP sempre con motorizazione 435cc.
Quella (bellissima) alla quale ti riferisci è la versione Bleu Petrel AC 643 che aveva la caratteristica (unica) di avere i fari rettangolari grigi, prodotta da settembre 1974 ad agosto 1976.
 (felice)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline guidowi

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 6639
Re: Innamorati della AU250
« Risposta #4 il: 27 Marzo 2012, 18:15:21 pm »
Ho dei ricordi degli anni 70 con degli AZU B a Milano; sul retro portavano la targhetta Citroen 250.