2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0  (Letto 5786 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

RiccardoMI

  • Visitatore
Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« il: 22 Gennaio 2007, 22:58:02 pm »
Non ho ancora letto il dispositivo della sentenza ma ho saputo che il TAR della Toscana ha dichiarato illegittimi, annullando la relativa ordinanza sindacale, i divieti pressochè totali ai veicoli Euro0 attuati dal Comune di Firenze lo scorso anno.
Questa sentenza segue qualle analoga n. 852 del TAR Veneto del marzo 2005. Si conferma ancora, come da anni sostengo, il limite invalicabile dello scrutinio di proporzionalità e l'illegittimità della lesione eccessiva al diritto di proprietà.

Offline bulè

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6537
  • www.2cvclubitalia.com
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #1 il: 23 Gennaio 2007, 09:15:19 am »
Questo fa tirare un sospiro di solievo.

Sono contento.

Offline sert

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #2 il: 23 Gennaio 2007, 11:07:06 am »
sollievo per tutti certo la notizia è bella......

peccato che la burocrazia si muova un pò lentamente......

e bbravo il tar!!!!!   (compl)

Offline Bocco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1353
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #3 il: 23 Gennaio 2007, 12:28:02 pm »
Azz, buona notizia!

Non l'avevo notata, mi ero perso in Transat cani e gatti!!!

L'altro giorno ho invece letto sull'autorevole Metro (quotidiano di notizie usate distribuito gratuitamente ai pendolari) che l'ARPA Piemontese, visti i primi dati sull'inutilità del blocco, si riserva di emettere un parere fra un po'di tempo (primavera...).

Questo potrebbe costituire ulteriore spallata contro le leggi razziali, magari facendo aquisire la consapevolezza (che per ora a quanto pare abbiamo solo noi puzzoni) ai cittadini modello con la macchina ecologica in garage e le rate nel cassetto.

E, allora, magari, sarà la volta che si incazzano loro, e noi guideremo felici e contenti...

Se fosse sera sarebbe la favola giusta da raccontare per farci addormentare col sorriso sulla bocca...


 (birra) (birra)

orangetenere

  • Visitatore
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #4 il: 23 Gennaio 2007, 12:39:43 pm »
Domanda: quando il TAR di una Regione  dichiara illegittimo un provvedimento, vale per tutte le altre Regioni?  (spett)
...... (spett) vedo dietro la lavagna?

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #5 il: 23 Gennaio 2007, 14:42:18 pm »
Una domanda, ma è una sentenza relativa al bloccum toscanensis detto "del primo tipo" ovvero 7gg us7 24h su 24 con falò di Panda in piazza della signoria la domenica dopo messa o si applica anche a dispositivi più recenti ovvero in vigore oggi? (?)

lj

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #6 il: 23 Gennaio 2007, 14:50:25 pm »
Riccardo, sai mica il numero della sentenza tar o qualcosa del genere? Ci aggiorni quando poi scopri bene cosa dice? Grassie..

lj

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #7 il: 23 Gennaio 2007, 18:55:10 pm »
Riccardo, sai mica il numero della sentenza tar o qualcosa del genere? Ci aggiorni quando poi scopri bene cosa dice? Grassie..

lj

 (appl)  (appl)

e soprattutto grazie per le continue e precise informazioni che dai ..... è paradossale che per avere queste notizie "sicure" un "semplice" iscritto a un forum qualsiasi abbia più autorevolezza di corriere della sera, repubblica, rai e mediaset messe insieme.

 (bravo)
Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline kaneda03

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1697
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #8 il: 23 Gennaio 2007, 18:59:16 pm »
purtroppo é la normalita' pax......
Se non sono io per me, chi sarà per me?
Se non così, come?
E se non ora, quando?”

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #9 il: 23 Gennaio 2007, 19:15:45 pm »
purtroppo é la normalita' pax......

Si, lo so .... ma il mio bambino interiore si stupisce sempre ...... mi viene in mente un vecchio thread in cui sostenevo che la tv è morta .... sono cose come questa che la stanno facendo morire.

 (felice)
Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #10 il: 23 Gennaio 2007, 19:20:59 pm »
Ricevo e pubblico!!!!



INCONTRO CON LA STAMPA


Martedì 23 Gennaio ORE 12

PRESSO IL BAR “CANTO ALLA MELA”


(Via Ghibellina angolo Via dei Macci)
[presumo a firenze - n.d.p]


Il T.A.R. della toscana ha depositato la sentenza nel merito al ricorso portato avanti dal coordinamento cittadino degli Euro0.

Il coordinamento sarà lieto di spiegare la VITTORIA.

Per il coordinamento
G.Sorrentino


Coordinamento Cittadino Euro0 - Firenze

e-mail: ztlbfirenze@hotmail.com          www.comitatideicittadinifirenze.it

Via dei Pilastri 41/r   fax 2342713   cell   338 .6923195
Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline gio88

  • Residente
  • ***
  • Post: 159
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #11 il: 23 Gennaio 2007, 19:24:20 pm »
ora vedremo cosa decideranno in lombardia... chissà quali sorprese ci attendono!!! mha (??)! e concordo pienamente con pacifico riguardo la televisione... grazie riccardo  (bravo)!!
...se non son matti non li vogliamo!!!

GattoKea

  • Visitatore
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #12 il: 23 Gennaio 2007, 21:54:48 pm »
Azz, buona notizia!


Se fosse sera sarebbe la favola giusta da raccontare per farci addormentare col sorriso sulla bocca...


 (birra) (birra)


....col sorriso sul bocco !!!!!!

Martini

  • Visitatore
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #13 il: 24 Gennaio 2007, 12:14:55 pm »
Confermo la notizia: il 22 gennaio il Tar della Toscana ha depositato la sentenza con cui accoglie parzialmente il ricorso di vari cittadini, questo un estratto del testo:

"In conclusione il ricorso introduttivo, previa l'estromissione dal giudizio del Comitato Cittadino Euro 0 e di Lazzarini Lisa, deve essere dichiarato improcedibile, mentre il ricorso per motivi aggiunti, deve essere parzialmente accolto e il provvedimento con esso impugnato deve essere annullato limitatamente alla parte relativa alla classe di veicoli "auto e leggeri benzina nokat" (rientranti nella categoria "Euro 0")."

In soldoni significa che a Firenze e dintorni tutte le vetture ed i veicoli leggeri a benzina non catalizzati potranno circolare liberamente.

Novità non da poco.

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #14 il: 24 Gennaio 2007, 14:12:12 pm »
Allego la sentenza, ho dato una lettura ma non sono un tecnico di ste cose, altri potrebbero commentarla più autorevolmente

In sostanza mi pare che riconosca a comuni e regioni di istituire simili limitazioni se scientificamente basate, ma dice che (pag 26) neanche l'amministrazione comunale ha saputo contestare il fatto che le auto a benzina euro 0 incidono sull'inquinamento "da traffico" del 5.1% ed era state bloccate, mentre  le Diesel euro3 che incidono il 25% no (e non credo sarebbe possibile farlo, penso siano ancora in garanzia..).

Poichè ciò è manifestamente assurdo annulla parzialmente l'ordinanza 509/06 relativamenete ai veicoli a benzina.

Da cosa immagino in queste ore i vigili di firenze sono come i doganieri della DDR nell' '89 che non sanno più se fermare le Trabant  o no..

Il mio regno per una trabant!!

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #15 il: 24 Gennaio 2007, 21:20:25 pm »
bene ... molto bene!
Sarebbe da dire che alla fine la verità trionfa ..... ma quante tossine, incazzature e pensieri cattivi!!

Sia sempre lode a chi si è sbattuto per farla emergere.    (appl) (appl)
Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Martini

  • Visitatore
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #16 il: 25 Gennaio 2007, 15:26:08 pm »
Colpo di scena 2: l'ordinanza 509/06 annullata dal Tar il 22/01/2007 è stata sostiuita da una nuova ordinanza, la 1105/06, che pone anche ulteriori limiti alla circolazione dei veicoli euro zero.

Questo vuol dire che NULLA E' CAMBIATO a seguito della sentenza Tar che si è quindi pronunciato su di una ordinanza NON PIU' OPERATIVA poiché sostituita da nuova normativa.

Di positivo c'è che resta l'accordo Comune-R.I.A.S.C. e che prevede l'esenzione per:

veicoli storici purché in possesso dell’Attestato di storicità o del Certificato di Identità/Omologazione, rilasciato a seguito di iscrizione negli appositi registri storici. Il documento dovrà essere tenuto a bordo del mezzo ed esibito a richiesta delle autorità preposte al controllo;.

Quindi i mulini vincono ancora.


Offline Bocco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1353
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #17 il: 25 Gennaio 2007, 15:42:19 pm »
Colpo di scena 2: l'ordinanza 509/06 annullata dal Tar il 22/01/2007 è stata sostiuita da una nuova ordinanza, la 1105/06, che pone anche ulteriori limiti alla circolazione dei veicoli euro zero.

Questo vuol dire che NULLA E' CAMBIATO a seguito della sentenza Tar che si è quindi pronunciato su di una ordinanza NON PIU' OPERATIVA poiché sostituita da nuova normativa.

Di positivo c'è che resta l'accordo Comune-R.I.A.S.C. e che prevede l'esenzione per:

veicoli storici purché in possesso dell’Attestato di storicità o del Certificato di Identità/Omologazione, rilasciato a seguito di iscrizione negli appositi registri storici. Il documento dovrà essere tenuto a bordo del mezzo ed esibito a richiesta delle autorità preposte al controllo;.






Eh ma che palle...!

Normalmente è l'italiano comune che usa il detto "fatta la legge, trovato l'inganno", non i Comuni italiani...!

 (birra) (birra)

Martini

  • Visitatore
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #18 il: 25 Gennaio 2007, 15:54:35 pm »
Per la verità la nuova ordinanza è operativa dal 22 dicembre, quindi un mese prima della sentenza del TAR che si è pronunciato sulla vecchia che -come anche le pietre ormai sapevano- scadeva il 31/12/06.

Quel che è sfuggito a tutti (me compreso, me ne sono accorto perché me l'ha detto proprio il Comune) è che la nuova ordinanza era già in vigore. A questo punto cosa succederà? I Comitati faranno l'ennesimo ricorso al Tar? Coi soldi di chi?
Del Lungo ha promesso una nuova ordinanza che spieghi le ragioni del blocco eurozero benza si, eurotre gasoloni no, un ricorso fatto sull'ordinanza in vigore non servirebbe chiaramente a nulla: quando il Tar arriverà a pronunciarsi sarà già scaduta e sostituita da una nuova. Un po' come le pale dei mulini di Cervantes che non a caso citavo: girano, girano, girano...

Per completezza di informazione vi riporto il link al comunicato stampa del Comune: http://www.comune.firenze.it/cgi-bin/ufstampa/uscomu.cgi?tipo=5&id=28096&test
e quello all'ordinanza 1105/2006 (la nuova): http://www.comune.fi.it/servizi_pubblici/ambiente/parchi/testi/ordinanze/2006-01105.doc

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #19 il: 25 Gennaio 2007, 16:45:12 pm »
Noto che i nostri amministratori toscani "con le pale" hanno in corso guai più seri che quelli col TAR per ever combattuto in maniera manifrstamente incongrua, inefficace e demenziale la bataglia del pm 10...

http://www.beppegrillo.it/2007/01/gli_amministrat.html#comments

Secondo me vale la pena di battere il ferro ancora per un po' .. con le pale dell'assessore  tra l'incudine e il martello direi..

( PS tra i commenti al post ne ho trovato qualcuno in linea sulla "Exit stategy" dal PM10 a forza di rottamazioni forzate, sicchè ne ho postato uno mio che x vs comodità allego in calce..)

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline bulè

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6537
  • www.2cvclubitalia.com
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #20 il: 25 Gennaio 2007, 16:48:48 pm »
E' comunque deprimente.

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #21 il: 25 Gennaio 2007, 17:07:52 pm »
L'altro giorno ho invece letto sull'autorevole Metro (quotidiano di notizie usate distribuito gratuitamente ai pendolari) che l'ARPA Piemontese, visti i primi dati sull'inutilità del blocco, si riserva di emettere un parere fra un po'di tempo (primavera...).

 (birra) (birra)

Bocco mi manderesti mica la lettera suallegata al tuo quotidiano gratuito di notizie usate per pendolari taccagni che non l'ho trovato?

Digli pure che mi spiace guastare la giornata Del Ricordo (dell'Avvocato..) e dell'Orgoglio sabaudo per i primi dividendi degli azionisti fiat dopo 5 anni di crisi (che sempre allegri bisogna stare che il nostro piangere fa male al re...)
ma sai com'è, i corregionali devono sapere..

ciao luca

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #22 il: 25 Gennaio 2007, 22:43:11 pm »
 
(doppiomuro)

ma porca trota le motivazioni con cui il TAR ha bocciato la prima ordinanza non valgono anche per la seconda?

Adesso che è chiaro e acclamato che l'eventuale blocco per portare risultati utili sul fronte del PM10 non deve essere euro0-1 vs Euro4 ma diesel-benzina non si possono denunciare gli amministratori per incapacità? per demenza senile? per associazione a delinquere?  (??)
Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline FrancescoG

  • Assiduo
  • **
  • Post: 25
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #23 il: 26 Gennaio 2007, 07:11:58 am »


 Il risultato di questa sentenza, per quanto ALCUNI tentino di sminuirlo e per quanto abbia pure qualche ombra (inutile negarlo)' è MICIDIALE per amministratori FALSI E IPOCRITI qual igli amministratori fiorentini su questo tema.... Infatti la sentenza CANCELLA LE EURO ZERO DALLA POSSIBILITA' di essere FERMATE dalle ordinanze attuali e future, a meno che tali sporchi signori del potere non trovino nuovi appigli per fermare i veicoli euro 0....

Questo è quanto io posso capire da cio che leggo sulla sentenza, da semplice operaio... Il problema semmai ORA si pone in tutt'ìaltri termini...
Ma il sig. Martini da che parte sta? dalla parte dei privilegi (che a quanto pare per motivi oscuri sembrano far comodo pure a lui) o dalla parte di chi lotta per la libertà dei cittadini?

Ammetto che la sua scetnetta di Don Chisciotte contro i mulini a vento è carina e veritiera, ma RENDETEVI CONTO cari amici che i comitati cittadini hanno ottenuto una vittoria STRATOSFERICA viste le condizioni in cui operavano, e l'hanno ottenuta ANCHE PER VOI... Nonostante i GIORNALI VENDUTI AL POTERE, Il potere violento della politica , e gli stessi club che chissà perchè continuano a remare contro per ottenere privilegi che perfino il ministero dei trasporti HA DICHIARATO TOTALMENTE ILLEGITTIMI (compresi quelli ASI non dimentichiamocelo) infatti in una circolare del ministero la num 38344 del 3/10/2006 che io ho spedito al vostro Pacifico e a Lucajak (mi sembra) sta scritto che la DEROGA F del Comune di Firenze E' ILLEGITTIMA... e la deroga F è quella delle AUTO STORICHE (Caro Pacifico, la puoi mettere, grazie)...

In Pratica i Cittadini DA SOLI, lo ripeto, HANNO ROTTO UNA PALA AL MULINO A VENTO DELL?IMMAGINE DI MARTINI.... Ora però occorre la forza di TUTTI voi anche, e NON BASTA PIU' scrivere qui per dimostrare la vostra buona volontà, OCCORRE AGIRE far si che TUTTI in ogni modo vengano a sapere questa verità, altrimenti la "pala" sara presto ricostruita con nuove menzopgne....

IO VI ANTICIPO QUI CHE QUESTI COMITATI FARANNO PRESTO UNA FESTA PER CELEBRARE QUESTA IMPORTANTISSIMA VITTORIA SUI MULINI A VENTO, VI PREGO VOI CHE SIETE PI§ BRAVI DI ME, Quando io vi darò le date di questa festa PARTECIPATE venendo con le vostre auto da tutta ITALIA, e soprattutto (voi che siete piu bravi di me al computer, è questo che volevo dire in particolare) Quando vi dirò quando ci sara DIFFONDETE LA NOTIZIA AGLI ALTRI FORUM, INVITATE TUTTI A PARTECIPARTE!!!!!!!!!!!!!!
Questo sarà un segno per tutti, altrimenti TUTTO SARA' stato DAVVERO INUTILE!!!!!!!

Cari saluti a tutti
il vostro
FrancescoG

PS chi mi ha mandato un messaggio??? Non lo so leggere, non ho capito come si fa... Me lo rimandi direttamente a nufgi@tin.it per favore, o meglio mi telefoni stasera o questo fine settimana? Grazie

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #24 il: 26 Gennaio 2007, 10:59:50 am »
ok aspettiamo le date..diffondiamo e poi partecipiamo in massa....mi sembra veramente una mossa utile e forse l'unica o quasi in nostro possesso
grande Superpippo!!

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21948
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #25 il: 26 Gennaio 2007, 12:02:19 pm »
Non difendo nessuno, ma Martini ha fatto quello che chiunque di noi avrebbe fatto... ha comunicato un'iformazione che se anche negativa era utile conoscere  (vecchio)

la foto è legata allo spirito di questo forum, non siamo la voce ufficiale di un ente pubblico o privato, qui postano pure i cani e i gatti  (vecchio)

è chiaro che se non ci diamo da fare finiamo stritolati dagli ingranaggi del potere, ma ricordati che nel forum postano adolescenti, pensionati, giovani con gli ormoni a mille, casalinghe, professioniste, studenti, isoccupati, pacifisti, estremisti, paurosoni, canoidi, malati cronici, professori, c'è tutta una umanità e non tutti sono capaci dia andare alla rivoluzione con la 2CV  (angel)

P.S. FrancescG fai bene a spronare gli addormentati, ma non accusare gli innocenti, perchè siamo tutti innocenti se non si dimostra il contrario  (police1)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline bulè

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6537
  • www.2cvclubitalia.com
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #26 il: 26 Gennaio 2007, 12:24:06 pm »
Concordo

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #27 il: 26 Gennaio 2007, 12:35:40 pm »
Francesco ..... ritengo paradossale che il post che hai mandato che ha l'intento di raggruppare tutti contenga elementi di divisione .... penso che ognuno abbia la sua opinione in proposito alle mosse dei vari club .... la tua è negativa ma in questo caso non c'entra un piffero con quello che c'è da fare ..... facendo così si fa il gioco di chi vuol dividere il popolo euro 0.
Ognuno fa la sua parte e se c'è qualcuno che non la sta facendo questi sono gli iscritti ai club .... l'ho già scritto in un altro thread .... i club hanno fatto quello che dovevano fare ossia garantire (o almeno provare a garantire) la circolazione ai loro iscritti .... niente di più e niente di meno. Non sta a loro difendere il cittadino da prese per il ********* da parte di amministrazioni incompetenti e colluse.
Sta all'iscritto, che prima di essere iscritto a qualsiasi club o registro è cittadino,  fare sentire la propria voce e il proprio dissenso per cui, a mio parere, se proprio si vogliono cercare dei colpevoli, cercali negli iscritti e non nei vertici.
Detto questo, che come potrai notare non cambia di una virgola il problema euro 0, c'è da muoversi perchè è ormai evidente che quella che fino a poco tempo poteva essere definita incompentenza, sta palesando la sua vera natura .... questa è una truffa giocata sulla salute e sul portafoglio dei cittadini.

 (abbraccio)
Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #28 il: 26 Gennaio 2007, 12:37:47 pm »
Ciao francesco,

sono contentissimo della vittoria dei comitati perchè anche se il vostro assessore cerca di farla vendere a modo suo dall'ufficio stampa chiunque legge il dispositivo anche se è operaio capisce chiaramente come stanno le cose, non lo capisce chi è in malafede. 

Per questo l'ho citato  chiaramente nella lettera che ho mandato ieri a tutte le testate locali e nazionali del piemonte, comprese le televisive e le on-line, alcuni mi hanno ricontattato e ci sentiremo nel pomeriggio.

Tutto questo però lo faccio da cittadino e non da rappresentante del club o del riasc, primo perchè non li rappresento ufficialmente e secondo perchè è mia convinzione che questa cosa non riguardi affatto le auto storiche ma è una manovra vergongosa ai danni di cittadini che ha fatto 100.000 km in 20 anni e quindi meriterebbero un premio e non il sequestro della macchina di famiglia.
Terzo perchè credimi, almeno noi non remiamo contro a nulla ma star dietro a ste tre regioni che si sono mosse sinceramente è già un disastro (e le regioni sono venti o più.. altrettanti i TAR.. e i comuni con le loro ordinanze..), siam tutti volontari e fondamentalmente sta cosa dei blocchi ci è capitata sulla testa e occupa il 70% delle preoccupazioni ma non era certo negli scopi costitutivi del club 15 anni fa o del riasc 3 anni fa..

E' per questo che i soggetti da coinvolgere per ulteriori azioni sono le associazioni dei consumatori (sto cercando di farlo qui, da solo e con l'aiuto di un giornalista che però è del genere sfigato e non venduto ai potenti), che son lì prorio per far quello, e non tanto club o registri storici inl cui scopo alla fine è dimostrare che tanto non le usano mai sottintendendo che tutti i giorni ne usano un'altra, che può essere euro0 o 5 secondo le sue necessità.

Ciò consentirebbe di mettere in campo le risorse legali ed economiche di questi enti preposti alla tutela del cittadino ecc ecc, anche perchè la strategia  dichiarata dell'assessore malefico da cosa leggo è proprio di stroncare i comitati con le spese di ricorsi multipli che quando arriva la sentenza c'è già l'ordinanza nuova.

Il forum è certamente a disposizione per diffondere ogni iniziativa in materia, ringrazio  tutti i partecipanti per il loro attivismo personale se no non ce la faremmo di certo, infatti chiunque lo fa già tranquillamente senza chiedere permesso e va benissimo..

ho controllato tra il materiale che mi avevi mandato, il parere del ministero dei trasporti non l'ho trovato, certo mi ricordo che me ne hai parlato ma mi sembra dicessi che era stato aggirato o giustificato non so più. Comunque  ho solo l'elenco delle deroghe della regione x il 2006 che certo, come dici tu potrebbero benissimo non essere rinnovate nel 2007, ma in base al principio di precauzione cui amo appellarmi eviterei di ritrattare l'argomento con comuni e regioni..

E' ovvio che i politici che si sono esposti su questa cosa faran di tutto per tenerla a bada e dimostrare che è utile (anche se è evidente che i valori non scenderanno affatto) perchè è talmente impopolare che rischiano forte. Però  altri politici (tipo i sindaci dei paesi, nella mia zona ha tutti contestato la misura e l'hanno applicata controvoglia) hanno l'interesse opposto e i giornali in realtà sono pronti perchè l'argomento interessa e se venisse fuori (vedi l'azione della procura di firenze) che questi si sono accaniti sulle auto dei pensionati per favorire le vendite e non sulle cause dell'inquinamento questi oltre al penale rischiano il linciaggio..

Io dico che la direzione è: giornali (anche locali), Codacons e Arpa..

Qui i vigili si mettono all'inizio del paese e fermano tutte le macchine vecchie, non fanno multe ma dicono al campagnolo, all'africano o al duecavallista che c'è dentro: lo sa che la deve cambiare? Vada..

Non fa di certo piacere neanche a loro, e per la verità l'unico guaio per ora è che se ti fermano vedono che il bollino blu lo fai ogni 2 anni alla revisione e non ogni sei mesi, che hai le gomme 135 anzichè 125, i fari spenti o gialli.. una spiacevole perdita di tempo...

Ciao luca


Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Martini

  • Visitatore
Re: Importante: il TAR Toscana annulla i divieti alle Euro0
« Risposta #29 il: 26 Gennaio 2007, 13:04:13 pm »
Caro Francesco G., mi spiace che tu veda con tutto questo livore l'attività portata avanti dal RIASC nel tentativo di ottenere l'esenzione dal blocco per le vetture dei suoi iscritti.
Tu sei stato consigliere dell'IDéeSse Club ed hai partecipato alle riunioni durante le quali abbiamo discusso dei provvedimenti di blocco ed abbiamo concordato le possibili azioni, anzi: ricordo che TU, assieme ad Andrea Colombo per l'area Lombarda, eri l'incaricato a seguire la questione.
La "rottura" [se una c'è stata] è arrivata quando tu hai deciso di seguire una strada che per la natura apolitica della nostra associazione era impercorribile.
A quel punto [e solo da allora] c'è stato un impegno di cui mi riconosco colpevole promotore a trattare con l'amministrazione per arrivare alle deroghe ottenute. L'IDéeSse (e da quando ha personalità giuridica il RIASC) non potevano fare nulla di più senza contravvenire ai loro rispettivi statuti.

In secondo luogo e più importante: trovo estremamente scorretto gridare "vittoria, potete circolare con le vostre eurozero" perché NON E' VERO. Nel senso che la nuova ordinanza del Comune di Firenze ha SOSTITUITO quella parzialmente annullata dal TAR, posso convenire perfettamente sul fatto che la nuova sia ingiusta quanto la precedente (mai ho detto che questi provvedimenti sono corretti) ma, caro Francesco G., indipendentemente dalla volontà mia, tua, del comitato eurozero o di sangennaro, LA DELIBERA 1105/2006 E' LEGGE.
Se vado a Firenze con la mia CX eurozero priva di certificato di censimento oggi MI FERMANO E MI MULTANO AI SENSI DELL'ORDINANZA 1105/2006. Non ci credi? Fai come me: chiama l'800 055 055, ti risponde il call center del Comune di Firenze, prova ad insistere con la cosa della sentenza del TAR e senti cosa ti dicono, magari con l'occasione fai come ho fatto io: fatti passare la Polizia Municipale e chiedi anche a loro.

Questo mi interessa comunicare agli iscritti a questo forum, poi ben vengano le manifestazioni di piazza contro le ordinanze, i comitati cittadini e quant'altro. Sono però attività che [come ci diciamo da quattro anni] possono essere svolte dai Soci, più sono meglio è, ma non dai Club o dal Registro.

Quanto infine all'omino di Cervantes, non trovo miglior metafora per illustrare la nostra condizione.