2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Arriva Vergilius, un nuovo tutor  (Letto 3842 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« il: 01 Agosto 2012, 17:57:59 pm »
Copio/incollo una notizia letta sul sito www.dueruote.it che interessa anche noi bicilindrici

Citazione da: www.dueruote.it
Arriva Vergilius, un nuovo tutor
di Riccardo Matesic

L'ANAS si è dotata di un sistema di rilevazione delle velocità medie analogo a quello installato sulle autostrade. Per ora ci sono solo tre postazioni a Roma, Pozzuoli e sulla Romea verso Ravenna e se in quei punti gli incidenti dovessero diminuire, ne arriveranno altre

Articoli correlati

    Il Tutor non perdona i portamoto
    Il Tutor funziona, ne arriveranno di nuovi
    Si chiama Tutor, è il velox che ti frega

La via Aurelia nei pressi di Roma, la Domiziana a Pozzuoli e la Romea verso Ravenna. Sono queste le prime tre statali a ospitare il nuovo sistema di rilevamento della velocità chiamato Vergilius.
In realtà si tratta di un Tutor leggermente evoluto, in modo da non richiedere più le spire annegate nell'asfalto, ma funzionare esclusivamente con le telecamere. Una delle installazioni sulla via Aurelia Una delle installazioni sulla via Aurelia
 
I nuovi varchi di controllo sono entrati in funzione nei giorni scorsi, con un certo clamore. Soprattutto perché sono stati scelti tre tratti stradali ad altissima incidentalità. Come la Romea, dove si verifica un incidente grave al giorno.

Il tentativo è di ridurre i morti e i feriti su queste vie di comunicazione diminuendo la velocità media, che per un quarto delle migliaia di guidatori che passano ogni giorno è superiore ai limiti. E si spera di replicare i risultati positivi portati dal Tutor sulle autostrade, dove gli incidenti (nei tratti coperti) sono scesi del 19% e i morti addirittura del 50%. Ma risultati apprezzabili li ha dati anche il Tutor montato ormai da diversi anni a Roma sulla via del Mare, un vero antesignano della tecnologia oggi così diffusa.

Vergilius, come già il cugino autostradale, può operare sia calcolando la velocità media fra due porte dotate di telecamere sia la velocità istantanea di passaggio sotto la porta. Non può però svolgere queste due funzioni simultaneamente, per cui, dalla sala operativa debbono scegliere la modalità d'uso volta per volta.
Da notare che il nuovo rilevatore di velocità funziona anche di notte, con pioggia o nebbia e... non si fa ingannare dai motociclisti che passano a cavallo delle righe di mezzeria.

In dettaglio i tratti interessati sono, la via Aurelia fra il Grande Raccordo Anulare di Roma e Fregene (porte ai chilometri 10, 15,700 e 23,500, in entrambi i sensi di marcia), La Domiziana fra Pozzuoli e Giugliano (porte ai chilometri 44,500 e 54,300) e la SS309 Romea (porte ai chilometri 1,680 e 7,080). Tutti segmenti stradali sui quali vige il limite dei 90 Km/h; sui quali va applicata anche la tolleranza di legge del 5% (multe dai 96 Km/h dunque).

Dopo una prima fase sperimentale, Vergilius potrebbe essere installato anche su altre strade statali.

www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline Lenny76

  • Residente
  • ***
  • Post: 152
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #1 il: 11 Settembre 2012, 22:15:02 pm »
quindi le nostre bicilindriche difficilmente dovrebbero avere problemi di eccessi di velocità  anche con questi nuovi aggeggi!
Siate folli x non essere normali xchè la vostra normalità vi porterà alla follia!             Lenny 76

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #2 il: 12 Settembre 2012, 09:57:00 am »
quindi le nostre bicilindriche difficilmente dovrebbero avere problemi di eccessi di velocità  anche con questi nuovi aggeggi!

Dipende....
Per esempio io sull'Aurelia ci ho girato avanti e indietro il mese scorso. Difficilmente si stava sotto i 100. Ovvero, in questo caso, costantemente in multa.
La velocità di punta di una 2cv è 120/130, la Dyane anche qualcosa di più. Secondo me i problemi ci sono anche per le bicilindriche.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline i love mafalda

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1296
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #3 il: 12 Settembre 2012, 10:00:25 am »
quindi le nostre bicilindriche difficilmente dovrebbero avere problemi di eccessi di velocità  anche con questi nuovi aggeggi!

Dipende....
Per esempio io sull'Aurelia ci ho girato avanti e indietro il mese scorso. Difficilmente si stava sotto i 100. Ovvero, in questo caso, costantemente in multa.
La velocità di punta di una 2cv è 120/130, la Dyane anche qualcosa di più. Secondo me i problemi ci sono anche per le bicilindriche.
fai verificare il tachimetro credo che il tuo sia un ottimista
massimo

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #4 il: 12 Settembre 2012, 10:12:54 am »
Fai verificare la tua 2cv... credo sia piantata.
Se non arriva ai 120, qualche problema ce l'ha (magari nell'occasione fai dare un occhiata all'alternatore/regolatore)
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline Lenny76

  • Residente
  • ***
  • Post: 152
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #5 il: 12 Settembre 2012, 15:48:15 pm »
ad onor del vero devo riconoscere che il tachimetro della mia 2cv ha i suoi limiti,infatti quando lo spinta al massimo delle sue forze ho visto battere la lancetta del tachimetro contro il fondo scala, tanto che la cosa mi ha incuriosito ed ho acceso il navigatore per verificare la velocità max 128km/h
Non Male per una 2 cv! (guid)
Siate folli x non essere normali xchè la vostra normalità vi porterà alla follia!             Lenny 76

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3442
  • The show must go on
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #6 il: 12 Settembre 2012, 16:01:03 pm »
Lennie, per me va male anche il tuo navigatore! Impossibile che una 2cv faccia i 128 km/h... (nonso)

 (felice)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Online Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21950
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #7 il: 12 Settembre 2012, 16:10:28 pm »
magari Lenny76 ha una dyane e non lo sa  ;D

oppure ti conviene cambiare il navigatore  (abbraccio) (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3442
  • The show must go on
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #8 il: 12 Settembre 2012, 16:32:34 pm »
... Poi tutto ci sta, in discesa, a tavoletta e col vento a favore una 2cv potrebbe anche fare i 130. Una 2cv6 può andare al massimo indefinitamente, ma la velocità reale è sui 115 km/h. La Dyane e l' ami8 arrivano ai 140, ma la realtà dice che siamo sui 120/125... Per quanto mi riguarda preferisco godermi la 2cv a velocità ben inferiori di quella massima, regime ideale sui 90km/h, si viaggia bene e si sta più rilassati!
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline Lenny76

  • Residente
  • ***
  • Post: 152
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #9 il: 12 Settembre 2012, 16:39:25 pm »
magari Lenny76 ha una dyane e non lo sa  ;D

oppure ti conviene cambiare il navigatore  (abbraccio) (felice)
Proprio La Dyane è stata la mia prima macchina da neopatentato
 ;D ;D
Siate folli x non essere normali xchè la vostra normalità vi porterà alla follia!             Lenny 76

Online Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 21950
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Arriva Vergilius, un nuovo tutor
« Risposta #10 il: 12 Settembre 2012, 17:12:37 pm »
Proprio La Dyane è stata la mia prima macchina da neopatentato
 ;D ;D

e magari il navigatore sapeva che eri affezionato e per farti un piacere ti ha visualizzato quella folle velocità  ;D


ora non prendermi per (matto) ma non ti è mai capitato di parlare con il navigatore (nel mio ccaso navigatrice) quando magari ti segnala qualcosa di assurdo (??)

tornando dalle ferie ero in autostrada quando all'improvviso il navigatore (avevo impostato la voce maschile) mi parla e mi dice: appena potete fate inversione di marcia

mi sono stupito, l'ho guardato e l'ho mandato al diavolo, ma dico in autostrada fare inversione di marcia, ma che razza di navigatore mi sono comprato  ;)


scusa il turpiloquio, ma spesso scrivo così...

... per tornare in tema ho trovato questa foto di paolone con l'indicatore della velocità sul fondo scala  (sorpreso)



nel post non scrive se era in discesa, ma forse anche lui toccava i 128 km/h, neh  (appl)

ciao Lenny79  (felice)


W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi