ISTRUZIONI RIASC

Gentile citroënista/caro socio,

elenchiamo di seguito i documenti necessari per poter censire la sua vettura al RIASC:

1) La scheda-modello relativa al tipo di vettura “A” che intende censire (2CV, AMI, DYANE o  MEHARI) che può trovare sul sito http://www.riasc.it/schede-per-iscrizione/ che va compilata in ogni sua parte, datata e sottoscritta riportando il numero della tessera del club di appartenenza associato al ;

2) La fotocopia, di entrambi i lati, del libretto di circolazione del veicolo da censire ;

3) La fotocopia, di entrambi i lati, di un documento di identità valido (patente di guida o carta d’ identità);

4) La fotocopia del codice fiscale;

5) Almeno 1 foto di buona qualità in cui appaia il solo veicolo oggetto di iscrizione visto anteriormente da ¾ lato guidatore e 1 foto visto posteriormente da ¾ lato passeggero con targa ben leggibile su entrambe. Le foto devono inoltre essere a colori (formato orizzontale – centimetri 10×15 circa) e vanno scattate con mano ferma, di giorno, fuori dal garage, possibilmente senza flash. Il veicolo va inquadrato interamente e non devono comparire persone, animali, né tanto meno altri veicoli.

Capote, porte e finestrini devono essere chiusi.

Se si utilizza una fotocamera digitale le fotografie vanno stampate su vera carta fotografica o inviate su supporto informatico (cd).

Per le foto si riportano i seguenti esempi:

6) La fotocopia del pagamento che può essere effettuato secondo una delle seguenti tipologie:

Bonifico Bancario: Intestato a : “Associazione Internazionale Club Citroën 2 CV e Derivate” Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù
c. c. 180 102 804
cin H
abi 08 450
cab 45 990
iban IT44H0845045990000180102804

Versamento postale: sul c/c postale n. 17613126 intestato a “Associazione Internazionale Club Citroën 2 CV e Derivate”, Via Vecchia di Cuneo 4, 12081 Beinette CN;

MODALITA’ DI ISCRIZIONE:

  • Se NON si è soci del Club Citroën 2CV e Derivate o di un altro club aderente al Riasc:
    occorre versare € 36.00 (quota annuale Club Citroën 2CV e Derivate) + € 20.00 (quota una tantum censimento Riasc) = € 56.00, indicando come causale del versamento la dicitura: ” nuovo socio + attestato RIASC”
  • Se si è soci del Club Citroën 2CV e Derivate senza alcuna vettura già censita al Riasc:
    occorre versare € 10.00 (integrazione quota annuale Club Citroën 2CV e Derivate) + € 20.00 (quota una tantum censimento Riasc) = € 30.00 indicando come causale del versamento la dicitura: ” integrazione + attestato RIASC”
  • Se si è soci del Club Citroën 2CV e Derivate e con almeno una vettura già censita al Riasc oppure soci di un altro club aderente al Riasc :

occorre versare € 20.00 (quota una tantum censimento Riasc) indicando come causale del versamento la dicitura: ” rilascio attestato RIASC”.

NB: Esclusivamente per i NON soci (e solo in caso di urgenza):

è opportuno inviare la fotocopia del bonifico bancario (modalità di pagamento preferibile) oppure allegare in busta un assegno non trasferibile di € 56.00 intestato a “Club Citroën 2CV e Derivate

INOLTRO DEI DOCUMENTI

  • Se si è soci del Club Citroën 2CV e Derivate oppure Se NON si è soci di un club che aderisce al RIASC:
    il materiale va imbustato e spedito (si suggerisce Posta Prioritaria e non raccomandata) alla sede del Club Citroën 2CV e Derivate, Via Vecchia di Cuneo 4, 12081 Beinette CN – Casella Postale n. 63 che provvederà all’iscrizione al Club e inoltrerà al responsabile della Sezione A il materiale per il censimento della vettura.
  • Se si è soci di un altro club aderente al RIASC:
    spedire tutto (compreso i versamenti) alla segreteria del proprio club che provvederà poi ad inviare al Responsabile di Sezione tutta la documentazione.

PER INFORMAZIONI riguardanti l’iscrizione al Club Citroën 2CV e Derivate consultare il sito www.2cvclubitalia.com o contattare la segreteria allo 0171.384145.

PER INFORMAZIONI riguardanti il censimento alla Sezione A – 2CV e Derivate del Riasc scrivere a lucajack2cv@libero.it o contattare il responsabile al 338.83.18.908 (dopo le 17.30).

Dal momento che I TEMPI per ricevere l’attestato che certifica l’iscrizione al RIASC sono quantificabili in due mesi circa, conviene che la documentazione venga spedita con anticipo rispetto al momento in cui ci sia la necessità di rinnovare/fare l’assicurazione della vettura.

PER INFORMAZIONI o dubbi riguardanti le pratiche di iscrizione scrivere a: seza@riasc.it

ATTENZIONE: Per quanto riguarda le documentazioni incomplete( assenza di documenti o foto non conformi o pagamenti incompleti…), resteranno in giacenza per un anno, dopo di che non saranno più considerate valide. La stessa regola verrà applicata anche al versamento.

Grazie della collaborazione e saluti duecavallistici!

Per il Club Citroën 2CV e Derivate,

Il responsabile di sezione

Luca Giaccardi.