2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: APRIRE SI - APRIRE NO  (Letto 37770 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #60 il: 23 Marzo 2013, 19:47:57 pm »
Ma infatti mi sembravamo d'accordo tutti che 85 siano decisamente troppi.

Poi capisco che si tende a pensare alla motrice come un tutt'uno con l'attrezzatura, ma non è così.
Come ho già scritto, nell'autonegozio quello che costa è l'allestimento. Che poi, se lo fai exnovo, non devi considerare solo l'attrezzatura ma devi pensare anche all'omologazione.
Insomma... un HY restaurato senza l'allestimento lo valuterei serenamente sui 20/25 poi l'allestimento è a parte.
Pensare che comunque qualcuno te li dia, è un altro conto ancora.
Per capire il discorso "allestimenti" prova  dare un occhiata alle foto dell'HY di lucahz e vedrai che non è per niente banale. Purtroppo non ci sono i disegni che aveva messo per illustrare il layout dell'allestimento, peccato.

Però mi rendo conto che forse stiamo esplicitando due concetti diversi.
Io parlo di un HY rifatto a nuovo (con risanamento profondo dei lamierati e della meccanica) mentre tu parli di un hy "sistemato un po' e allestito discretamente.
Quel "sistemato un po'" è appunto la differenza. Se vai da Guido spendi appunto le 15 lunghezze di cui sopra. Se vai da un qualsiasi altro carrozzaio ne spendi dai 3 ai 5.000.
La differenza c'e' e si vede a occhio nudo non appena entri nei particolari.
« Ultima modifica: 23 Marzo 2013, 19:51:41 pm da Lu »
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #61 il: 23 Marzo 2013, 19:58:37 pm »
Adesso introducevo il discorso del sistemarlo alla buona, perchè ho citato Ivano, che ha fatto per me un ottimo lavoro, ma non è un professionista ed era il primo Hy su cui metteva le mani, con nessun manuale e attrezzi da Brico...

Intendo che si potrebbe benissimo restaurare un Hy senza troppe pretese, cercare quello che serve per l'allestimento tra l'usato ed avere un buon mezzo.
D'altra parte un Master già pronto del '91 è sullo stesso piano...

Non capisco perchè uno dovrebbe fare quel lavoro da 85.000 euro, se non per puro PIACERE PERSONALE di essersi realizzato il suo furgone bar con un Hy, e poi rivenderlo subito dopo.
La trovo un'operazione ridicola.

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #62 il: 23 Marzo 2013, 20:00:53 pm »
Ma infatti mi sembravamo d'accordo tutti che 85 siano decisamente troppi.

Ehm... Non proprio...

Quel prezzo non mi sembra esageratissimo per il lavoro fatto .

Forse è questo che mi ha innervosito la scimmia... (muoio) (muoio) (muoio)

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #63 il: 23 Marzo 2013, 20:08:10 pm »
Nota la parola "esageratissimo": il fatto che abbia usato un superlativo assoluto già spiega che anche per lui non è troppo normale quel prezzo.

Poi mi sembra che fossimo partiti da un oggetto restaurato profondamente e professionalmente e allestito ex-novo. Un oggetto usato rifatto artigianalmente e allestito com materiale usato ha tutt'altri prezzi e tutt'altro valore.

« Ultima modifica: 23 Marzo 2013, 20:10:02 pm da Lu »
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #64 il: 23 Marzo 2013, 20:14:06 pm »
Sì, stavo solo valutando un investimento più tranquillo.

Come dicevo dall'inizio, per me ha senso una spesa tra i 20 e i 30.000 euro, non oltre.

Poi abbiamo idea, credo, di come vengono usati questi veicoli...
Fiere, stadi, mercati, gente della notte...
Spendere 85.000 per qualcosa che si rovinerà in tempo zero?!
Ma nemmeno la metà, per come la vedo io.

P.S.: per me E' esageratissimo!!!

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31723
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #65 il: 23 Marzo 2013, 20:14:33 pm »
 senza troppe pretese, cercare quello che serve per l'allestimento nell'usato


[/quote]

Sicuro che ti diano il permesso di lavorare?

A me fan buttare via una betoniera ogni 6 mesi perchè non più a norma (muro)
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #66 il: 23 Marzo 2013, 20:16:00 pm »
Sicuro che ti diano il permesso di lavorare?

Non cambia niente, anche un furgone allestito da zero con materiale nuovo deve essere autorizzato.

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #67 il: 23 Marzo 2013, 20:27:22 pm »
Ho guardato un po' piu' in profondità quell'allestimento.
Non faccio fatica a credere che il proprietario abbia speso quei soldi.
Il solo allestimento in inox deve costare una barca di soldi, te la darei buona se il banco inox fatto su misura te lo cedono a 5/7.000 solo lui....
Quell'HY è effettivamente rifatto completamente e a livello dei avori di Guido. Se guardi si sono messi pure a riverniciare gli interni del motore (e mi si venga a dire a che cacchio serve!).
Nessuno di noi spenderebbe quella cifra (anche tipas ha commentato che non li spenderebbe) ma non faccio fatica a credere che siano stati spesi.
Poi quel "trattabile" la dice lunga.
Certo non è nemmeno lontanamente paragonabile agli oggetti strausati che vedi in vendita su subito.it.
Quello è un oggetto nuovo e di livello molto elevato, gli usati sono di livello medio e comunque usati.

Poi che entrambi facciano lo stesso identico servizio e che entrambi di portino lo stesso identico guadagno è assai probabile.
Anche se... boh... ho idea che qualcosa di più un HY te lo possa anche dare come clientela, ma non in ambito di fiera/sagra paesana.
Quando ci fu l'ICCCR ricordo un HY che era venuto a Roma da nonricordoqualepaese. Era un HY allestito gelateria con tanto di gancio traino e di roulotte a rimorchio.
Aveva il tutto esaurito di clienti e i gelati costavano pure cari (1 palla 1 euro) Probabilmente in quell'occasione un autonegozio allestito su meccanica diversa avrebbe fruttato meno (e non sarebbe nemmeno stato fatto accedere all'evento).

Sarebbe caruccio capire perchè il proprietario ha deciso di venderlo dopo sitanto restauro/allestimento.
Se il motivo è che si è accorto che il mezzo va troppo lento e gli è scomodo... vado personalmente a tranciargli le manine!
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #68 il: 23 Marzo 2013, 20:36:14 pm »
1 palla 1 euro


 (muoio) (muoio) (muoio)

Non so perchè, ma mi fà troppo ridere... (muoio) (muoio) (muoio)



Probabilmente in quell'occasione un autonegozio allestito su meccanica diversa avrebbe fruttato meno (e non sarebbe nemmeno stato fatto accedere all'evento).


Sicuramente, ma quante volte capitano eventi "dedicati"?
Se si fà un investimento lavorativo di una certa entità, non credo ci si possa permettere di aspettare solo quelli...


Sarebbe caruccio capire perchè il proprietario ha deciso di venderlo dopo sitanto restauro/allestimento.
Se il motivo è che si è accorto che il mezzo va troppo lento e gli è scomodo... vado personalmente a tranciargli le manine!


E' quello che ti dicevo sopra: come mai, dopo un lavoro fatto così, quindi teoricamente per puro piacere personale nell'avere il TUO Hy allestito, cerchi di liquidarlo dopo poco? (nonso)

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #69 il: 23 Marzo 2013, 20:43:23 pm »
Mi sa tanto che anche questo rientra in uno dei casi visti già tante volte su vetture da show in cui il proprietario si appassiona e spende un pacco di soldi, poi usa la macchina per una stagione e la rivende per dedicarsi a un altro progetto. Praticamente un gran enstusiasmo durante la realizzazione del progetto e una volta finito si perde l'interesse e ci si lancia su qualcos'altro.

Ma qui parliamo di un oggetto per lavorare e comunque un oggetto superlativo per bellezza e allestimento.
Boh...
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #70 il: 23 Marzo 2013, 21:54:26 pm »
Credo di aver capito che sia un'azienda ad aver commissionato l'Hy a questa officina, quindi o è l'azienda stessa che punta a rivendere il mezzo attraverso l'officina o, come a volte capita, l'officina non è stata nemmeno pagata e ora si cerca di recuperare dei soldi.


In ogni caso, riguardando le foto, il mio giudizio peggiora...
Il lavoro di restauro è notevole, ma l'allestimento niente di che.
Oggi praticamente l'inox è il materiale necessario per lavorare con gli alimentari, nulla di straordinario.
La dotazione però è veramente scarsa: 1 lavello, 1 pattumiera, 1 dispenser di sapone, ripiani, frigo, 3 piastre elettriche e 2 miscelatori di cioccolata.

Nemmeno lontanamente una base per poterlo definire un "bar/rosticceria"...
... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #71 il: 23 Marzo 2013, 22:04:14 pm »
Guarda che stai sbagliando... è vero che l'inox è normalmente usato per gli alimenti, ma un conto è un mobile industriale e un conto è un bancone artigianale fatto su misura.
Il rapporto è 1:100 serenamente.
Credimi se ti dico che quel banco inox, solo lui costa svariate migliaia di euro.
E comunque ci sono parecchie componenti interessanti che denotano un allestimento curatissimo. Anche il serbatoio inox riserva d'acqua sotto al telaio è uno spettacolo che deve essere costato un migliaio di euro solo lui.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #72 il: 23 Marzo 2013, 22:14:02 pm »
In che senso sbaglio, Lu?

Le aziende che producone banconi da bar lavorano tranquillamente e spessissimo su misura.
Certo che ha un costo!
Ma lo ritengo un allestimento ancora lontano da poter essere usato come bar o rosticceria, quindi, per me, giustifica ancora meno la richiesta...

Il serbatoio sotto il telaio è un lavoro interessante, ne aveva fatto uno anche Ludo, ma di rame.
... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #73 il: 23 Marzo 2013, 22:21:54 pm »
Sbagli a sminuire il lavoro in inox.
Certo che i lamierai lavorano l'inox a richiesta, ma se lo fanno pagare firo di soldi in piu' di qualsiasi altro materiale, anche perchè l'inox oltre a costare molto di più è anche notevolmente piu' difficile da lavorare.
Lavorare il rame è tutt'altra cosa. Il rame lo pieghi a mano anche in spessori da 2mm e passa.

Comunque l'allestimento è maggiore di quello che citi, perchè viene fotografato anche un quadro elettrico trifase, per cui c'e molto piu' di quello che le foto fanno vedere.

Per me rimane un oggetto notevole. che qualcuno avvia voglia di spendere la cifra richiesta... oggi come oggi la vedo proprio improbabile.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #74 il: 23 Marzo 2013, 22:31:02 pm »
Lavorare il rame è tutt'altra cosa. Il rame lo pieghi a mano anche in spessori da 2mm e passa.

Vabbeh, ma questo lo so anch'io che sono una capra... (muoio) (muoio) (muoio)
Citavo il lavoro di Ludo, per rendergliene merito.


Comunque l'allestimento è maggiore di quello che citi, perchè viene fotografato anche un quadro elettrico trifase, per cui c'e molto piu' di quello che le foto fanno vedere.

Il quadro è necessario credo per poter prendere corrente quando è fermo e per alimentare frigo e piastre.


Secondo te che misura ha quel bancone?

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #75 il: 23 Marzo 2013, 22:35:50 pm »
Non saprei, non si capisce... più di tanto non possono averlo fatto spesso, ma di certo è complesso.
Il quadro serve ovviamente per prendere corrente, ma la corrente serve ad alimentare più di quei servizi che accenni.
Ci deve essere sicuramente anche un generatore esterno.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #76 il: 23 Marzo 2013, 23:00:07 pm »
Ho visto tutte le foto e non mi pare proprio ci sia più di quello che ho elencato.
Si vede abbastanza bene, se si supera il fastidio del grandangolo, in questa panoramica:




Da sinistra vediamo: il frigo alto, una cioccolatiera, due piastre, un'altra cioccolatiera e un'ultima piastra.




Praticamente questo Hy è stato allestito, su commissione della Gaufre-Event - Food and Grocery, impasse de Ruchelle, 4 - Assat (FR), e attrezzato per la preparazione e la vendita al pubblico di waffels.

A conferma ho trovato anche queste (la seconda è un baracchino della stessa ditta con la stessa funzione, solo per vedere la piastra che c'è anche sull'Hy e il prodotto offerto) :








Secondo me il banco non è più di 2,5 metri.
Ho consultato i prezzi del mio "banconista" di fiducia: 2.500 euro + IVA.
Aggiungiamone altri 3.500 per frigo, pattumiera, lavello, secondo ripiano, etc...


... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #77 il: 23 Marzo 2013, 23:14:24 pm »
Nu, quello e' un allestimento a misura e comunque fatto a U con tanto di pannellatura verticale.
Lì di metri ce ne sono anche 7 se non di piu'.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #78 il: 23 Marzo 2013, 23:21:03 pm »
Bhe, zio Lu, non direi, dai!
Quello a destra è un bancone perchè attrezzato, il resto è vuoto.




Di fronte c'è un pannello frontale a chiudere e un ripiano su cui c'è la piastra doppia.
A sinistra la pattumiera, il portasapone ed il lavello che sono pezzi modulari.



... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #79 il: 23 Marzo 2013, 23:26:36 pm »
C'è un foto interessante anche qui:
http://www.achat-bearn.com/pro7434-Evenements-Gaufres-Gaufre-Event.htm

La cosa anche piu' interessante e' che chiedono 575 euro per un servizio di 2 ore.
Boh... a forza di 2 ore in 2 ore è lunga arrivare a 85.000 euro...

Interessante anche che perchè nell'annuncio di cui sopra è evidenziato ill fatto che anch l'HY costituisce un valore aggiunto al servizio.

Mi sa che, semplicemente, hanno fatto il passo piu' lungo della gamba ed hanno attrezzato un mezzo per un certo lavoro accorgendosi dopo di aver speso troppo e cercando, con la vendita, di riprendere qualche soldo.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #80 il: 23 Marzo 2013, 23:31:16 pm »
Interessante anche che perchè nell'annuncio di cui sopra è evidenziato ill fatto che anch l'HY costituisce un valore aggiunto al servizio.

Discutibile direi.
Sì, come per noi avere una 500 o una Topolino che attrae un po' l'attenzione in una fiera perchè fà leva su ricodi comuni, ma sull'efficacia ci sarebbe da discutere...
O il prodotto tira o c'è ben poco da fare, un vecchio furgoncino non risolve il business.



Mi sa che, semplicemente, hanno fatto il passo piu' lungo della gamba ed hanno attrezzato un mezzo per un certo lavoro accorgendosi dopo di aver speso troppo e cercando, con la vendita, di riprendere qualche soldo.

Sì, facile!

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #81 il: 23 Marzo 2013, 23:32:10 pm »
Si vede che 'sti dolcetti meritano il mezzo d'epoca.

Chissà se è in vendita anche questo


« Ultima modifica: 23 Marzo 2013, 23:36:31 pm da Lu »
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #82 il: 23 Marzo 2013, 23:36:10 pm »
Capiamoci, a me piace l'idea, ovviamente!
Però il veicolo d'epoca, nell'ottica della vendita al dettaglio, è un "di più"...

Sì, figo anche il T2! ;D
... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #83 il: 23 Marzo 2013, 23:39:43 pm »
Oh, Fabio, manca la Staffetta!

 (muoio) (muoio) (muoio)

Per gli intimi Stufetta...

 (muoio) (muoio) (muoio)

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #84 il: 23 Marzo 2013, 23:44:50 pm »
Fa niente se anzichè vendere waffle vende gelati?

Eccoti un estathè attrezzato

www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #85 il: 23 Marzo 2013, 23:45:15 pm »
Quant'è il noleggio del T2?
Ma la magnawaffel la danno insieme come testimonial stile MotorShow?

 (muoio) (muoio) (muoio)

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline Roberto Threeyes

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2245
  • Ghibli
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #86 il: 24 Marzo 2013, 16:40:39 pm »
In ogni caso, giusto per farti un'idea delle ore puoi sempre chiedere a Fabio quanto ci ha messo per la ciquita  (nonso)

Sulle mie lassa stare, io non faccio testo..sò maniscalco, so' matto e ..cos'è che mi son sentito dire?... (??) (??)     ah!. si, sono esibizionista e sto sul ********* a parecchi........... (nonso)

FACCELA VEDE' FACCELA TOCCA' (ola)

ps. SCHERZAV' E CHE SKIFFFF (muoio)

Offline Roberto Threeyes

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2245
  • Ghibli
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #87 il: 24 Marzo 2013, 16:41:48 pm »
certo che l'estaTHE e veramente carino (su)

Offline The Dude

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2531
  • Is There Anybody Out There?...
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #88 il: 24 Marzo 2013, 16:46:23 pm »
certo che l'estaTHE e veramente carino (su)


Potremmo convincere Fabio a farlo così...
E portarci delle cosette da bere, maremma estiva! (muoio) (muoio) (muoio)

... Io sto bene dove sto e sto male ovunque un po’...

Offline CDSC

  • Colonna
  • ****
  • Post: 841
  • Centro Doc. Storica Citroën
    • Centro Documentazione Storica Citroën
Re: APRIRE SI - APRIRE NO
« Risposta #89 il: 25 Marzo 2013, 18:42:20 pm »
Citroën affrontò il problema degli allestimenti "selvaggi" già nel 1956 e poi dieci anni dopo, nel 1966, dando alle stampe una piccola guida di sedici pagine dedicata a cosa si può e cosa non si deve fare intervenendo su un furgone H.

Sperando di farvi cosa gradita (e perché lo dovevo comunque catalogare), ho restaurato questo manualetto che potete scaricare gratuitamente da questo link: http://www.archiviostoricocitroen.info/Richieste/Carrozzeria/COt66561web.pdf

E' in francese, ma riccamente illustrato (se avete dubbi sulla traduzione, chiedete pure).

Buon allestimento!