2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)  (Letto 12039 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dibonetti

  • Assiduo
  • **
  • Post: 17
problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« il: 29 Aprile 2013, 12:34:09 pm »
Ciao, sono nuovo qui sul forum, quindi sperso di averlo scritto nell'area giusta!! (?)  Ad ogni modo, volevo chiedervi un consiglio per un problema avuto con la mia 2cv. Dopo averla (purtroppo) lasciata ferma per 4 mesi, qualche giorno fa sono entrato in garage per riavvialra e finalmente riguidarla...ma con amara sospresa qyando giro la chiave non da segni di vita (premetto che la batteria è carica)..l'unico modo per avere qualche cenno di vita è picchiettare leggermente il motorino di avviamento con la chiave. A quel punto il motorino accena a dare un mezzo giro per un paio di volte, per poi fermarsi e arrivare a dare soltanto uno "scattino" quando  si gira la chiave per mettere in moto. Premetto che non son molto competente, ma la mia impressione è che sia il motorino, ma a questo punto che sarebbe meglio fare (sempre che sia lui!!)? Probabilmente mi converrebbe cercarne uno ( o forse sarebbe meglio aprirlo per vedere com'è messo dentro?), ma soprattutto da dove comincio per smontarlo dall'auto??(nonso)
 E' complicato? Scusate, ma la mia manualità non è che sia proprio da guinness!! :P 
Grazie a tuttti, ciao diego

Offline salbifulco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7237
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #1 il: 29 Aprile 2013, 12:37:19 pm »
ciao e benvenuto, in genere il motorino conviene ripararlo piuttosto che comprare "cineserie" nuove, cambi le spazzole e qualche boccoletta, per smontarlo aspetta il consiglio di qualcuno piu esperto di me.
di dove sei?  (felice)
sdeghedè sdeghedè

Offline dibonetti

  • Assiduo
  • **
  • Post: 17
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #2 il: 29 Aprile 2013, 12:42:58 pm »
Grazie...terrò conto!!

Io son di di Verona, anche se per lavoro mi sono recentemente spostato a Torino.

Il bolide però è tutt'ora in veneto...purtroppo... :(


Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #3 il: 29 Aprile 2013, 12:44:15 pm »
Parrebbe un difetto più di qualche contatto che non del motorino in sè.
Primariamente potresti comperarti una bomboletta di disossidante e spruzzarlo sui contatti dei tre fili che sono sotto il blocchetto-chiave. Ne stacchi uno, spruzzi sia il blocchetto che dentro al filo, poi lo riattacchi e fai tutti e 3 i collegamenti.
Poi al motorino d'avviamento arrivano 2 fili, uno grosso e uno sottile. Fai la stessa cosa: stacchi, spruzzi, riattacchi.

Se ancra ti darà problemi, puoi staccare il motorino e portarlo da un elettrauto per fartelo revisionare.
Da come descrivi il guasto sono problemi di spazzole e si sostituiscono facilmente. Ma smontare l'interno del motorino non è banale.

Per smontare il motorino dal suo alloggiamento devi staccare i cavi (occhio che non vadano a fare contatto da qualche parte) poi ai lati del motorino trovi 2 bulloni che lo tengono stretto al cambio.
Una volta tolti i due bulloni e scollegati i due cavi, il motorino se ne casca.
Lo porti dall'elettrauto e pretendi che ti revisionino il tuo, o, in alternativa, che te ne diano uno della stassa qualità. La revisione può costare dai 30 ai 50 euro.
Questa precisazione è perchè in giro ci sono motorini d'avviamento nuovi, rifatti, che non sono nemmeno lontani parenti di quelli montati da mamma citronica. La differenza è vistosa, perchè i nuovi sono molto piu' piccoli.

A Verona mi sembra ci sia un meccanico competente, segnalato da un altro forumista.
Provo a cercarti il riferimento.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline dibonetti

  • Assiduo
  • **
  • Post: 17
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #4 il: 29 Aprile 2013, 14:25:01 pm »
ok capito..sembra fattibile!  Appena ripasso da casa mi ci metto..e se si riesce a recuperare quel contatto potrebbe essere utile  ;D  Ad ogni modo grazie a tutti..nn vedo l'ora di rimetterla in moto!!



Offline ggiovane matteo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1064
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #5 il: 29 Aprile 2013, 20:43:45 pm »
https://maps.google.it/maps/ms?ie=UTF8&oe=UTF8&msa=0&msid=208067090678064482682.0004ceaee2bc7fdedbe3e

tra gli iscritti alla mappa c'è Paolo (paolodocavaj). io lo vedo come primo della lista.
è di Verona e a questo link trovi tutti i suoi dati, quindi puoi contattarlo senza problemi.
lui non è l'esperto meccanico, ma è amico nonchè cliente di un certo Dino, il quale ha un'officina citroen in zona.

contatta Paolo, e tra un bicchiere di vino e l'altro ti racconterà tutto su Dino. ma anche su molte altre cose..  ;D ;D

 (felice)
- non esco mai di casa, ma quando esco.. Uhùùùùùùùùù!! -  D.
- ragazzi, tutto quello che vi ho detto questa sera.. DIMENTICATELO! - M. 
tutto quello che non c'è non può rompersi

Offline siciliano

  • Residente
  • ***
  • Post: 229
  • ciao!!
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #6 il: 20 Novembre 2013, 22:33:41 pm »

Poi al motorino d'avviamento arrivano 2 fili, uno grosso e uno sottile. Fai la stessa cosa: stacchi, spruzzi, riattacchi.


ho smontato questa sera il motorino e (purtroppo troppo in fretta) e mi sono accorto che nella mia rossa al motorino arrivano tre fili uno grosso (collegato al dado da 17) uno sottile collegato al dado da 8 ma il terzo non mi ero accorto che ci fosse e non ho visto dove era collegato.
che si fa?

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3465
  • The show must go on
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #7 il: 20 Novembre 2013, 22:47:15 pm »
Al motorino colleghi sul contatto grande il cavo che poi andrà al "+" della batteria assieme all' altro grosso (il terzo...), e quello piccolo sul perno da 8.

 (felice)

Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline siciliano

  • Residente
  • ***
  • Post: 229
  • ciao!!
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #8 il: 20 Novembre 2013, 22:53:42 pm »
Al motorino colleghi sul contatto grande il cavo che poi andrà al "+" della batteria assieme all' altro grosso (il terzo...), e quello piccolo sul perno da 8.

 (felice)



ricapitolo solo per mia sicurezza
1) cavo piccolo su perno piccolo da 8
2) DUE cavi sul perno grande

grazie

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3465
  • The show must go on
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #9 il: 20 Novembre 2013, 23:29:25 pm »
 (su) Hai capito benissimo!

 (felice)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #10 il: 22 Novembre 2013, 14:12:52 pm »
Prima di smontare il motorino stacca il positivo!!

Altrimenti farei delle sfiammate!!!

Per smontare agevolmente il motorino conviene togliere il filtro dell'aria, tanto sono 3 perni. E' proprio li sotto.

Siccome quando l'hai lasciata la macchina funzionava e poi dopo 4 mesi no, mi da da pensare che si sono ossidati i contatti.
Come ha detto Lu, passa un pò di antiossidante sui contatti del motorino, oltre a quello pulisci bene i contatti della batteria e passaci un pò di grasso per contatti elettrici. Pulisci anche il negativo che è sul cambio. Potrebbe essere ossidato anche quello.
Il problema dell'ossido è che magari ti fa funzionare tutto (Luci, quadro, etc etc), ma l'impedenza è sufficiente a non far girare il motorino.

Visto che ci 6 cambia anche le spazzole. Se dando dei colpetti(ma puoi dare anche delle sonore martellate!! sulla parte in ferro, tanto non si fa male!!), qualcosa succede vuol dire che anche loro hanno le loro colpe!!!!

 (felice) (felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline drillo65

  • Colonna
  • ****
  • Post: 561
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #11 il: 22 Novembre 2013, 17:05:58 pm »
Ma non era lui che l'ha lasciata 4 mesi ferma.   ;D
God save the TWIN

enzo

  • Visitatore
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #12 il: 22 Novembre 2013, 17:58:26 pm »
 (felice), buona sera sono nuovo di questo forum,vorrei sapere come posso sistemere il fermo sul finestrino della 2 cv 6 special.si è dissaldato ed è andato perso.grazie a tutti.

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31956
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #13 il: 22 Novembre 2013, 18:00:12 pm »
Intendi quello sulla cornice del vetro ?dove aggancia il blocca finestrino avvitato sulla portiera?
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline MVO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1675
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #14 il: 22 Novembre 2013, 18:06:52 pm »
Buonasera a tutti, Siciliano, per controllare se il motorino ha dei problemi o ci sono altre cose (tipo la chiave della messa in moto non fa bene contatto)devi  fare così :
*controlla se la batteria è carica staccando il morsetto del + e verifica con un cavo per batterie molto grosso se facendo il ponticello con il + della batteria ex il – ti scocca una buona scintilla, se la batteria sei sicuro che è carica .
* volendo puoi fare anche un ponticello (macchina in folle) tra il morsetto (dado da 8 chiave da 13 dove arriva la corrente del cavetto batteria e la corrente filo giallo del quadro)  arrivo corrente solenoide (dado con chiave da 7-- 8 oppure spinotto), in questo  modo puoi verificare se il  motorino gira.
*Se il motorino non gira controlla i contatti della batteria + e – ed eventualmente puliscili con un bicchiere di acqua mescolato ad un cucchiaio di bicarbonato Solvay, questo toglie l’eventuale patina di ossido, poi metti del grasso di vasellina o al rame sui contatti.
*Togli i contatti del + sulla batteria svita con la 13 e la 7-8 gli attacchi sul motorino, poi togli con la 11 i due dadi del motorino.
*A questo punto, se hai montato un motorino di avviamento Femsa, basta svitare il dado che è in fondo al motorino, questo regge il coperchietto delle spazzole, controlla ed eventualmente metti un pezzetto di carta vetrata ad incastro tra indotto e spazzole, fai in modo con un pezzetto di lama da seghetto od un coltello che la carta vetrata tocchi sull’indotto. Procurati due cavi per collegamento batteria li colleghi ad una batteria che sei sicuro che sia carica, poi il – lo posizioni sui fori dove hai svitato il motorino e fai in modo che faccia massa, il + lo posizioni sul dado da 8, chiave da 13, facendo questo il motorino dovrebbe partire, con la lama da seghetto o coltello avvolto nella carta vetrata, fai in modo che la carta sfreghi sull’indotto, in questo modo lo pulisci , facendo contatto(ponticello con i cavi del +)sul dado da 8 chiave da 13 ed il piccolo dado chiave da 7-8, azioni anche il solenoide, cioè fai inserire il pignone del motorino in avanti (quando è montato sul cambio, questo movimento fa azionare il  movimento della corona e fa girare il motore).
*se hai altri tipi di motorini di avviamento tipo Iskra lo smontaggio è simile e le spazzole sono sostituibili svitandole, se hai un’altra marca tipo paris rhome, ducellier ecc., dovrai smontare il motorino in altro modo e poi dovrai pulire l’indotto dall’interno e  se vorrai cambiare le spazzole, dovrai saldarle sul suo alloggiamento.
* controlla quando smonti il motorino che non ci sia gioco sulla boccola che è nella parte ant. dove c’è il pignone che entra a contatto della corona del volano motore(per cambiare quella dovrai smontare (o far smontare da un elettrauto) completamente il  motorino, le boccole sono simili a quelle fiat 500-850 ecc.ecc.
* se con tutte queste prove il motorino non funziona, lo dovrai sostituire con uno nuovo MCC-MCDA ecc.ecc, oppure cerca di far revisionare da un elettrauto il tuo, prima chiedi se ti può trovare le spazzole e le boccole  di quel tipo.
Mi sembra di averti scritto  tutto, se vuoi altre info, chiedi pure
In bocca al lupo
Marcello  citroen.friends.sos@alice.it

Offline siciliano

  • Residente
  • ***
  • Post: 229
  • ciao!!
Re: problemi con il motorino di avviamento (o che altro?)
« Risposta #15 il: 22 Novembre 2013, 19:52:03 pm »
ciao a tutti e un saluto speciale a MVO
il saluto è davvero speciale perché, nonostante non fossi stato io ad aprire la discussione, si è prodigato in una descrizione fedelissima di tutto quanto.
comunque, io avevo già iniziato, smontando tutto per benino ma ho deciso di affidare la sostituzione spazzole e revisione del motorino ad un amico meccanico.

davvero grazie (anche a nome di dibonetti) per l'aiuto!!