2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Autoradio  (Letto 78617 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline geckge

  • Colonna
  • ****
  • Post: 358
  • cicciolina by ghegghè
Re: Autoradio
« Risposta #390 il: 29 Gennaio 2008, 23:44:56 pm »

Poi i "satelliti" li colleghi direttamente alla radio e sei a posto.

Credo che Geckge volesse usarlo direttamente con il lettore mp3, come vorrei fare anch'io, senza autoradio...

Infatti vivaladeuche ha afferrato perfettamente.....: quindi devo restituirlo e farmi restituire i soldini (Auchan lo fa)? E poi cosa devo cercare? Un semplice ampli a 4 vie? Scusate ma è fondamentale capire.....
Grazie



Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Autoradio
« Risposta #391 il: 30 Gennaio 2008, 00:13:40 am »
Scusami, non avevo afferrato il tuo problema.

Beh, puoi benissimo tenere quell'amplino e affiancarlo da un sub amplificato.
Infatti dalla foto che posti, l'ampli ha un ingresso RCA e un uscita passante.
C'e' comunque un pochino (ino) da lavorarci.

Infatti nel tuo ampli e sul amplificato che prenderai, vedrai che c'e' un "remote".
Ad entrambi devi colegare un filopositivo, che prenderai dalla batteria (o sottochiave) e interromperai con un interruttore.

Dopodik credo dovresti costruire (se non c'e' gia' in comercio) un cavo che va dall'uscita per le cuffie all'ingresso RCA del tuo amplino.

Una volta che ha fatto tutto, dopo aver collegato l'mp3 all'ampli, accendi quell'interruttore di cui prima e potrai controllare il volume direttamente dal tuo lettore mp3.

Il tutto credo possa funzionare.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #392 il: 30 Gennaio 2008, 07:27:36 am »
Funziona, funziona.. Io avevo fatto qualcosa di simile con un lettore cd portatile.
Anch'io ti consiglio di affiancare un sub amplificato. Più o meno è la stessa cosa che sto facendo io. L'unico problema può essere il guadagno dell'ampli: normalmente i lettori mp3 hanno un'uscita molto bassa e rischi di non arrivare alla potenza massima dell'ampli. Se non ci si arriva occorre anteporre un preamplificatore attivo.

Se hai dei dubbi posso fare un piccolo piano di montaggio. Se non monti un preamplificatore, il volume lo controlleresti direttamente dal lettore mp3.

Riassumendo...
Collegamenti audio: con un cavo Jack 3,5 stereo -> RCA colleghi l'mp3 all'ampli. L'ampli lo colleghi agli altoparlanti frontali. Poi con un cavo rca-rca colleghi l'uscita passante dell'ampli al sub amplificato.
Collegamenti di alimentazione: dalla batteria prelevi i +12V con un cavo di sezione adeguata (maggiore di 2,5mm) e un portafusibile volante vicinissimo alla batteria. A questo cavo colleghi l'alimentazione del sub e dell'ampli e un interruttore (ne basta uno da 1A) al quale andranno collegati i fili "remote" dell'ampli e del sub. Tramite questo interruttore accenderai tutto l'impianto. Infine scegli un buon punto massa per entrambi gli apparecchi.

 (felice)

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Autoradio
« Risposta #393 il: 30 Gennaio 2008, 14:30:51 pm »
Citazione
L'unico problema può essere il guadagno dell'ampli: normalmente i lettori mp3 hanno un'uscita molto bassa e rischi di non arrivare alla potenza massima dell'ampli.

Era esattamente questo, il "dovrebbe funzionare" da me detto.
L'uscita per le cuffie potrebbe non essere sufficiente a "muovere" l'ampli. Bisogna fare una prova.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #394 il: 31 Gennaio 2008, 11:43:50 am »
Non ho parole, Toni!!!
Che sorpresa!!!
(ura)

Anche un ampli!! Praticamente devo solo aggiungere gli altoparlanti!! :D

GRAZIE PATATA! (abbraccio)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #395 il: 31 Gennaio 2008, 12:33:25 pm »
Deciso: costruirò questo (vedi allegato)!

Mi sembra perfetto per stare sotto la panchetta anteriore! :D

patatacotta

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #396 il: 31 Gennaio 2008, 16:33:25 pm »
Buon lavoro!  (felice)

Offline mario55

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2567
  • Carrara, 31.08.1979
Re: Autoradio
« Risposta #397 il: 31 Gennaio 2008, 20:15:04 pm »
Citazione
L'unico problema può essere il guadagno dell'ampli: normalmente i lettori mp3 hanno un'uscita molto bassa e rischi di non arrivare alla potenza massima dell'ampli.

Era esattamente questo, il "dovrebbe funzionare" da me detto.
L'uscita per le cuffie potrebbe non essere sufficiente a "muovere" l'ampli. Bisogna fare una prova.

tranquillo funziona, vai a vedere a pagina 1 di questo tread, e vedrai cosa ho installato sulla 2cv.
l'unico inconveniente è dato dal fatto che ho posizionato gli autoparlanti sotto la panchetta posteriore (non si vede niente), però quando il sedile è pieno tipo ai raduni il suono arriva un po' offuscato, altrimenti si sente benissimo.
 (guid)

Mario da Bientina, con la sua DS 21 Confort

"non ti curar di loro, ma guarda e passa"

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #398 il: 31 Gennaio 2008, 20:22:38 pm »
Tutto dipende dall'ampli usato: se ha un guadagno abbastanza alto si può arrivare tranquillamente alla potenza massima, altrimenti nisba.. (nonso)

Offline geckge

  • Colonna
  • ****
  • Post: 358
  • cicciolina by ghegghè
Re: Autoradio
« Risposta #399 il: 31 Gennaio 2008, 20:25:14 pm »
Funziona, funziona.. Io avevo fatto qualcosa di simile con un lettore cd portatile.
Anch'io ti consiglio di affiancare un sub amplificato. Più o meno è la stessa cosa che sto facendo io. L'unico problema può essere il guadagno dell'ampli: normalmente i lettori mp3 hanno un'uscita molto bassa e rischi di non arrivare alla potenza massima dell'ampli. Se non ci si arriva occorre anteporre un preamplificatore attivo.

Se hai dei dubbi posso fare un piccolo piano di montaggio. Se non monti un preamplificatore, il volume lo controlleresti direttamente dal lettore mp3.

Riassumendo...
Collegamenti audio: con un cavo Jack 3,5 stereo -> RCA colleghi l'mp3 all'ampli. L'ampli lo colleghi agli altoparlanti frontali. Poi con un cavo rca-rca colleghi l'uscita passante dell'ampli al sub amplificato.
Collegamenti di alimentazione: dalla batteria prelevi i +12V con un cavo di sezione adeguata (maggiore di 2,5mm) e un portafusibile volante vicinissimo alla batteria. A questo cavo colleghi l'alimentazione del sub e dell'ampli e un interruttore (ne basta uno da 1A) al quale andranno collegati i fili "remote" dell'ampli e del sub. Tramite questo interruttore accenderai tutto l'impianto. Infine scegli un buon punto massa per entrambi gli apparecchi.

 (felice)

Grazie Raga,

detto e scritto così sembra facile.....ma mica vi offendete se me lo faccio tradurre (e fare) anche dal mio cugino ingegnere? (stupid)
oppure Scanner si vuole proporre, così,...... in modo "volontario"?...tanto bastano 2 fili,...vero?


viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #400 il: 02 Febbraio 2008, 17:25:59 pm »
Ho appena calcolato il filtro crossover per Kiki! (ura)
Visto che sono due componenti molto diffusi e facilmente reperibili, lo pubblico qui così se a qualcuno può servire evita di ri-calcolarlo..

Si tratta del woofer Ciare CW100 (10cm, cellulosa smorzata. 50WRMS) e del tweeter CT190 (cupola morbida in poliammide e magnete al neodimio, sempre 50WRMS). Per il tweeter la pendenza è di 18dB/ottava e per il woofer di 12 dB per ottava + cella di zobel. L'incrocio è a circa 3800Hz.

Buona musica! (felice)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #401 il: 02 Febbraio 2008, 17:44:15 pm »
Per i valori dei condensatori, basta mettere in parallelo dei valori standard per arrivare alle capacità richieste, ovvero:

9uF=8uF+1uF
24,7uF=20uF+4,7 uF

Le resistenze vanno bene da 11W di tipo ceramico.

 (felice)

patatacotta

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #402 il: 04 Febbraio 2008, 00:15:46 am »
bravo Vicè veramente bravo  (appl) (su)
Per i valori dei condensatori, basta mettere in parallelo dei valori standard per arrivare alle capacità richieste, ovvero:
9uF=8uF+1uF
24,7uF=20uF+4,7 uF
Le resistenze vanno bene da 11W di tipo ceramico.
(felice)

Ricorda che i condensatori devono essere rigorosamente del tipo elettrolitico, cioè non polarizzato  (su)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #403 il: 04 Febbraio 2008, 07:28:35 am »
Volevo utilizzare i NP solo per il 20uF e gli altri in poliestere metallizzato, ma credo che i 4 da 8uF mi costerebbero un mucchio.. :(
L'unica cosa che mi lascia qualche dubbio è la rete di attenuazione del tweeter: 3dB forse sono troppi. Farò delle prove..

 (felice)

Offline angelo

  • Assiduo
  • **
  • Post: 49
Re: Autoradio
« Risposta #404 il: 04 Febbraio 2008, 23:30:54 pm »
Watson, con  fierezza ti confesso che è la mia ma è modificata perchè era solo con frequenza AM, quindi poco sfruttabile.
non sono io che vado piano, ma sono gli altri che non si godono le emozioni. Come disse charli Chaplin; un giorno senza un sorriso è un giorno perso

Offline angelo

  • Assiduo
  • **
  • Post: 49
Re: Autoradio
« Risposta #405 il: 05 Febbraio 2008, 01:25:10 am »
Non è un fotomontaggio, è che sono malato per queste radio, la loro storia e documentazione. 2 le tengo sotto chiave e l'altra montata dopo una modifica per sfruttarla ai nostri tempi
non sono io che vado piano, ma sono gli altri che non si godono le emozioni. Come disse charli Chaplin; un giorno senza un sorriso è un giorno perso

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #406 il: 05 Febbraio 2008, 08:32:04 am »
 :D MERAVIGLIA!! Hai installato un circuito FM? Ci dici come hai fatto? (mang)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #407 il: 05 Febbraio 2008, 16:11:20 pm »
Allora...
A occhio e croce per un corretto allineamento dell'efficienza del tweeter e del woofer non occorre la rete di attenuazione L-Pad. O meglio, sarebbe necessaria per 1-2dB ma non mi pare il caso di intervenire..



La resistenza da 1 Ohm e quella da 10 Ohm della rete del tweeter andrebbero quindi tolte.
 (felice)

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Autoradio
« Risposta #408 il: 05 Febbraio 2008, 16:15:00 pm »
Hai poi deciso dove metterai i CW100?
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #409 il: 05 Febbraio 2008, 16:16:48 pm »
Sì, penso sotto la mensola peché la vorrei lasciare libera.. I tweeter non so ancora dove di preciso ma pensavo ad altezza presa d'aria (nonso)

Offline angelo

  • Assiduo
  • **
  • Post: 49
Re: Autoradio
« Risposta #410 il: 05 Febbraio 2008, 23:11:21 pm »
Ho fatto una cosa molto più semplce, ma da vero criminale. Dato che una delle tre non era funzionante, liberando l'iterno da ogni transistor, si è creato lo spazio per inserire un'autoradio moderna con il frontalino agibile sul lato sinistro della radioen.
non sono io che vado piano, ma sono gli altri che non si godono le emozioni. Come disse charli Chaplin; un giorno senza un sorriso è un giorno perso

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: Autoradio
« Risposta #411 il: 06 Febbraio 2008, 09:58:07 am »
Non è un fotomontaggio, è che sono malato per queste radio, la loro storia e documentazione. 2 le tengo sotto chiave e l'altra montata dopo una modifica per sfruttarla ai nostri tempi



che belle!!!ma dove le hai trovate?rovistando in giro per  qualche mercatino immagino......
grande Superpippo!!

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #412 il: 06 Febbraio 2008, 10:58:13 am »
 (appl) Che barbaro! ;D
Su eBay raggiungono sempre cifre allucinanti! :o
So che esiste un aggeggio già in kit assemblato per ricevere la FM sulle radio am o a onde corte. Mi devo solo ricordare dove l'ho visto...  (??)

Offline angelo

  • Assiduo
  • **
  • Post: 49
Re: Autoradio
« Risposta #413 il: 09 Febbraio 2008, 01:02:24 am »
Ecco la bravata. E che ve ne pare del pomello che si accende?
non sono io che vado piano, ma sono gli altri che non si godono le emozioni. Come disse charli Chaplin; un giorno senza un sorriso è un giorno perso

GattoKea

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #414 il: 09 Febbraio 2008, 13:31:03 pm »
Ecco la bravata. E che ve ne pare del pomello che si accende?

Babbbbbaro!   ;D

 (felice)



(gattokea)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #415 il: 09 Febbraio 2008, 13:55:03 pm »
Però l'idea di cercarne una guasta non è male. Si potrebbe mettere un circuito FM qualsiasi dentro e abbinarla a un impianto con mp3 e altoparlanti nascosti.. :D

patatacotta

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #416 il: 10 Febbraio 2008, 19:52:31 pm »
In questi giorni di convalescenza della patmobile, stando in officina da mio suocero mi sono ricordato di aver estirrrpato una splendida Philips679 che mal si abbinava al post moderno ford transit e con un rapido convincimento suocerifero che quelle radio male si abbinano al ford, DEVE darla a me  ;D che ne farò miglior uso  (caffe) ♫♪ ...eccola quì heheh adesso appena trovo la giusta collocazione e mascherina frontale diventerà il sintonizzatore che fa al caso mio sulla charly  :D mica male e?  (felice) (abbraccio)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #417 il: 10 Febbraio 2008, 19:54:25 pm »
Bel colpo, Patatransit!!! :D
Magari il pannellino lo puoi fare in legno massello con delle belle venature..

patatacotta

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #418 il: 10 Febbraio 2008, 20:04:53 pm »
Grazie del consiglio ..adesso mi ricordi che ho qualcosa di sottile in faggio magari gli do su del mordente nero  :D provo a vedere che effetto fà e se mi piace ..Ciao e grazie  (abbraccio)

GattoKea

  • Visitatore
Re: Autoradio
« Risposta #419 il: 10 Febbraio 2008, 21:28:22 pm »
Bel colpo, Patatransit!!! :D
Magari il pannellino lo puoi fare in legno massello con delle belle venature..

Mordenzato nero... quarda qui: http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/S39839837

MIAO


(gattokea)