2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Luci  (Letto 5332 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ciribicchio

  • Assiduo
  • **
  • Post: 59
Luci
« il: 07 Settembre 2015, 09:15:32 am »
Sono riuscito a passare la revisione ma le luci (i fari) sono veramente poco "illuminanti" forse perchè le parabole sono un po' opacizzate,  qualcuno di voi ha comparato fari nuovi ottenendo risultati soddisfacenti ??

Offline jojo54

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3059
Re: Luci
« Risposta #1 il: 07 Settembre 2015, 12:34:36 pm »
ciao ciribicchio  (felice)
prova a smontare i fari e dare una bella pulita con la pasta abrasiva dovrebbe migliorare
sui fari ingialliti quelli con le parabole di plastica funziona abbastanza bene
 (ciao) (ciao)

Ho speso molti dei miei soldi in alcool, belle ragazze e auto veloci .....gli altri li ho sperperati (GEORGE BEST)
Si vive una volta sola!!,sbagliato!!,,si vive tutti i giorni ,,si muore una volta sola!!

Offline clamat

  • Residente
  • ***
  • Post: 148
  • 2CV (1984) + Dyane 6 (1981)
Re: Luci
« Risposta #2 il: 11 Settembre 2015, 10:00:26 am »
ciao ciri
rispetto alle auto moderne i fari delle nostre amate sono debolucci già di partenza,  se hai le parabole NON rovinate (con tracce di ruggine) e solo opacizzate, puoi provare,  MA CON MOLTA DELICATEZZA, a pulirle con un panno morbido che non lasci pelucchi (tipo quelli da occhiali) fissato su di un filo metallico (meglio se plasticato) inserendolo nel foro lampada girando un po'  per strusciare tutta la parete interna ed il vetro anteriore. SE SONO SBOLLATE O CON SEGNI DI RUGGINE NON LO FARE !  (giu) non usare prodotti di nessun tipo.
il vetro lato esterno non ha problemi, basta sia pulito  ;D (la pasta abrasiva serve per i coprifaro in plastica delle "moderne" 
altro suggerimento (se già non hai provveduto) monta lampade alogene al posto delle tradizionali , stessi 45/40W , ma maggiore flusso luminoso. io le trovo da Obi ovviamente devono essere con attacco R2 (ovvero vecchio tipo,  adatto per le nostre) 
ciao  (felice)
Claudio
Se due bicilindriche vi sembran poche ... aggiungo la moto... bicilindrica boxer naturalmente :-)

Offline haiede

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1375
Re: Luci
« Risposta #3 il: 11 Settembre 2015, 21:05:46 pm »
Le lampade alogene che sostituiscono le tradizionali asimmetriche a filamento sono 50/55W quindi con un consumo medio di 1A in più rispetto alle altre e sono anche vendute come H5 riproponendo la zoccolatura Pt45 di quelle a filamento classiche.
 (felice)
Dodo

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18452
Re: Luci
« Risposta #4 il: 11 Settembre 2015, 21:09:31 pm »
Le lampade alogene che sostituiscono le tradizionali asimmetriche a filamento sono 50/55W quindi con un consumo medio di 1A in più rispetto alle altre e sono anche vendute come H5 riproponendo la zoccolatura Pt45 di quelle a filamento classiche.
 (felice)

Io le ho montate queste qui, ovviamente dopo aver messo i relè, e fanno davvero molta più luce!  (su)

Non tornerei mai indietro!  ;)

SBRUSOL! (vecchio)

10nico
Live long and prosper

Offline pulcino

  • Colonna
  • ****
  • Post: 780
  • Anche l'uomo più' intelligente nasconde un cretino
Re: Luci
« Risposta #5 il: 11 Settembre 2015, 23:47:37 pm »
ho trovato le lampadine piccole di posizione a led, fanno molta più luce di quelle normali.
Perchè devo mettere i relè e quali sono e dove li devo posizionare. ???

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18452
Re: Luci
« Risposta #6 il: 12 Settembre 2015, 10:20:22 am »
ho trovato le lampadine piccole di posizione a led, fanno molta più luce di quelle normali.
Perchè devo mettere i relè e quali sono e dove li devo posizionare. ???

Ola!  (felice)

Per le lampadine a led i relè non sono necessari, non assorbono più corrente, anzi di meno.

Se metti le alogene H5 , intendo quelle da 50/55w che assorbono più corrente, il relè è consigliabile per evitare che il devioluci si danneggi, visto che non costruito per sopportare tutta quella corrente in più.

Io i relè (uno per gli anabbaglianti e uno per gli abbaglianti) li ho messi dentro il cruscottino della Dyane, sulla 2cv non saprei dirti dove conviene metterli  (nonso)

Lunga vita e luminosa poppErità! (vecchio)

10nico
Live long and prosper

Offline Papillon

  • Colonna
  • ****
  • Post: 575
  • "Omm s' nasc, Brigant s' more"
Re: Luci
« Risposta #7 il: 12 Settembre 2015, 12:25:38 pm »
ho trovato le lampadine piccole di posizione a led, fanno molta più luce di quelle normali.
Perchè devo mettere i relè e quali sono e dove li devo posizionare. ???

Ola!  (felice)

Per le lampadine a led i relè non sono necessari, non assorbono più corrente, anzi di meno.

Se metti le alogene H5 , intendo quelle da 50/55w che assorbono più corrente, il relè è consigliabile per evitare che il devioluci si danneggi, visto che non costruito per sopportare tutta quella corrente in più.

Io i relè (uno per gli anabbaglianti e uno per gli abbaglianti) li ho messi dentro il cruscottino della Dyane, sulla 2cv non saprei dirti dove conviene metterli  (nonso)

Lunga vita e luminosa poppErità! (vecchio)

10nico

Ciao 10nico,
mi mandi lo schema per il montaggio dei rele delle luci.....?
magari ci faccio un pensierino...
ciao
Papi
Essere superstiziosi è da ignoranti ma non esserlo porta male.....

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18452
Re: Luci
« Risposta #8 il: 12 Settembre 2015, 16:59:17 pm »
Ciao Papillon!  (felice)

Non ce l'ho uno schema per mettere i relè, ma non è una cosa complicata!

In sostanza si prende il cavo che esce dal devioluci e va ad alimentare le lampadine e lo si usa per pilotare la bobina del relè; i contatti aperto/chiuso del relè vanno collegati uno al positivo della batteria (possibilmente sotto fusibile) e l'altro ricongiunto al cavo che va verso le lampadine , cioè quello che è stato interrotto e mandato alla bobina del relè.

Non so come è fatto e collegato il devioluci della 2cv  (nonso) ; sulla Dyane dentro al guscio di plastica del cruscottino ci sono tutti i connettori che vanno al devioluci.

Io per non tagliare niente dell'impianto originale (per poter ripristinare la situazione iniziale) ho preso dei connettori "a proiettile" tipo quelli originali e con degli spezzoni di filo ho fatto degli "adattatori per relè".

Da un lato c'è il connettore "a proiettile" che si infila nel corrispondente dell'impianto originale, dall'altro il connettore faston per il relè.

E' molto importante pulire bene i connettori originali perchè anche se sembrano puliti dentro possono essere molto ossidati e generare falsi contatti che fanno sclerare non poco!

Per capire i colori dei fili ho usato il tester; il puntale di massa l'ho collegato a una massa certa, e con il puntale rosso "tastavo" i vari contatti del devio e intanto giravo e spostavo la levetta sulle varie posizioni, segnandomi su che filo vedevo arrivare i 12v della batteria.

Una volta individuati i due cavi che vanno ad abbaglianti ed anabbaglianti non ho dovuto fare altro che scollegare il loro connettore e metterci in mezzo il mio "adattatore".

Riguardo alla massa , se non ricordo male c'era già una massa che arrivava al devio ed ho usato quella senza doverne cercare un'altra in modo posticcio.

Son cose che ho fatto due anni fa, perdona l'alzheimer!  (nonso)

Lunga vita e poppErità! (vecchio)

10nico
Live long and prosper

Offline ginin

  • Colonna
  • ****
  • Post: 969
  • Salve a tutti
Re: Luci
« Risposta #9 il: 12 Settembre 2015, 17:41:19 pm »
 (felice)

Forse non è nel 3D appropriato....
Qualcuno ha visto o utilizzato l'adattatore per montare delle lampade H4, cioè da un supporto P45t a P43t.

Come nella foto



Questo permette di poter reperire più facilmente le lampade, oltretutto la tecnologia led sta compiendo passi da gigante e il supporto H4 e molto più probabile del R2

Tutto quello che non c'è non può guastarsi.

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Luci
« Risposta #10 il: 12 Settembre 2015, 19:29:39 pm »
L'adattatore è una buona idea se l'impianto è messo bene.

A parte le parabole consumate, anche il devio purtroppo si consuma e quelli nuovi non sono proprio fatti bene.

Io consiglio prima di montare l'adattatore di verificare l'impianto a partire dal devio.

Mettere i relè non è una cattiva idea, anzi è un ottimo miglioramento che potrebbe evitare svampate!!

 (felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7662
Re: Luci
« Risposta #11 il: 12 Settembre 2015, 21:51:05 pm »
in elettricità sono un po ignorante, a cosa serve un relè? io ne ho uno in casa per cambiare le luci di un lampadario: sotto , sopra , sotto e sopra; altro non so

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18452
Re: Luci
« Risposta #12 il: 12 Settembre 2015, 22:04:29 pm »
in elettricità sono un po ignorante, a cosa serve un relè? io ne ho uno in casa per cambiare le luci di un lampadario: sotto , sopra , sotto e sopra; altro non so

Un relè non è altro che un interruttore ad alta capacità (di corrente) comandato da una piccola corrente.
Con pochi milliampere può aprire e chiudere un circuito in cui possono arrivare a circolare anche decine di ampere.

In pratica serve ad impedire che nell'interruttore che si comanda a mano circolino grosse correnti; l'interruttore a mano (il devioluci) comanda il relè, ed il relè comanda a sua volta il circuito di potenza (le luci, nel nostro caso)

SGRUGOL! (vecchio)

10nico
Live long and prosper

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7662
Re: Luci
« Risposta #13 il: 12 Settembre 2015, 22:23:07 pm »
ok capito

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Luci
« Risposta #14 il: 13 Settembre 2015, 11:04:16 am »
Nel nostro caso il calore invece di dissiparlo il devio luci che è di plastica, lo dissipà il relè che dovrebbe essere più resistente.

Nel mio caso ci sono relè da 250V in corrente continua (se non sbaglio).

 (felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline clamat

  • Residente
  • ***
  • Post: 148
  • 2CV (1984) + Dyane 6 (1981)
Re: Luci
« Risposta #15 il: 14 Settembre 2015, 17:33:02 pm »
le lampade alogene R2 (da usare al posto delle tradizionali) ci sono anche "classiche" 45/40W  (marca Osram comprate all'Obi) fanno leggermente più luce delle tradizionali (10-15% in più) ma non assorbono di più...  :)
sull'adattatore nulla so  (nonso)
per i relè da inserire (cosa che farò prossimamente su entrambe le mie dondolone)  ci sono alcuni thread comprensivi di schema (se cerchi trovi...) quì sul foprum  :)
i relè devono essere con bobina 12 v in cc e contatto 12V cc da almeno 10A (meglio 15A)  io penserei a quelli per il comando d'accensione delle "auto moderne"  (guid)
quando avrò fatto sulla Duche vi dirò dove avrò messo i relè...
quoto 10nico sul non tagliare fili dell'impianto originario ma  ! (sulla mia piccola Dea qualcuno lo ha fatto  (giu) e devo risistemare ... )
ciao   (felice)
Claudio
Se due bicilindriche vi sembran poche ... aggiungo la moto... bicilindrica boxer naturalmente :-)

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Luci
« Risposta #16 il: 16 Settembre 2015, 22:12:34 pm »
Io ho posizionato i relè su un supporto metallico appeso alla batteria, così non ho dovuto fare buchi!!

 (felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6795
Re: Luci
« Risposta #17 il: 16 Settembre 2015, 23:54:35 pm »
Considerate tutti che i relè non sono stagni quindi andrebbero in cabina.

Golf

  • Visitatore
Re: Luci
« Risposta #18 il: 17 Settembre 2015, 07:47:38 am »
Belli asciutti:



 (felice)