2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: 2cv e derivate nel temporale  (Letto 5332 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline maaver

  • Residente
  • ***
  • Post: 211
  • Bon courage, jeunes hommes!
2cv e derivate nel temporale
« il: 10 Febbraio 2016, 20:46:54 pm »
Introduco questo argomento chiedendo a tutti i viaggiatori in 2 cv e derivate (personalmente viaggio in HY e 2cv) come si comportino durante un campeggio all'aria aperta (per esempio a un raduno) in caso di temporale con presenza di fulmini.
In giro si sentono pareri contrastanti sulle misure di sicurezza da prendere, in particolare per le nostre vetture a involucro di lamiera d'acciaio, ottimo conduttore elettrico.
Ho chiesto finora a fisici, ingegneri, elettricisti ed elettronici, ma non sono riuscito a costruire una sintesi affidabile sulle misure da prendere, con particolare riferimento alle nostre macchine.
Apro quindi la discussione che, credo, ci vede tutti interessati.

 (felice)

Offline zia anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6806
  • evitate le maiuscole...
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #1 il: 10 Febbraio 2016, 21:07:01 pm »


nel portachiavi o messo...a massa

evitate le maiuscole...

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #2 il: 10 Febbraio 2016, 21:35:38 pm »
Io sapevo che in caso di temporale rifugiarsi dentro l'autore è  sicuro dato  che sei isolato da terra tramite le ruote.

Poi se non ricordo male quando scendiamo devi solo stare attento a non toccare parti metalliche, perché rischieresti di fare da conduttore con il terreno.

Questo è  quello che conoscono senza consultare fonti internet  (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18452
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #3 il: 10 Febbraio 2016, 21:44:08 pm »
Io sapevo che in caso di temporale rifugiarsi dentro l'autore è  sicuro dato  che sei isolato da terra tramite le ruote.

Poi se non ricordo male quando scendiamo devi solo stare attento a non toccare parti metalliche, perché rischieresti di fare da conduttore con il terreno.

Questo è  quello che conoscono senza consultare fonti internet  (felice)

Principalmente stare dentro l'auto durante un temporale è fonte di sicurezza perchè l'auto funge da "gabbia di faraday", isolando chi sta al suo interno da eventuali scariche atmosferiche.

Ovviamente bisogna evitare di toccare le parti metalliche!  ;)

SBRUSOL! (vecchio)

10nico
Live long and prosper

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #4 il: 10 Febbraio 2016, 23:21:46 pm »
essendo stato oggetto dei miei studi mi affianco a quanto già detto.. può stare tranquillo maaver  (superok)
oppure puoi fare come si faceva in passato quando mettevano un cavo in rame saldato alla struttura dell'auto e pendeva toccando l'asfalto    (muoio)
Teoria freuDYANE

Offline maaver

  • Residente
  • ***
  • Post: 211
  • Bon courage, jeunes hommes!
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #5 il: 11 Febbraio 2016, 15:36:16 pm »
Ecco, la proposta del cavo di rame (messa a terra?), non andrebbe contro l'affermazione per cui si sarebbe isolati da terra per mezzo dei pneumatici di gomma?

 ???


Offline maaver

  • Residente
  • ***
  • Post: 211
  • Bon courage, jeunes hommes!
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #6 il: 11 Febbraio 2016, 15:38:08 pm »
... in italiano scolastico: "degli" pneumatici di gomma...

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #7 il: 11 Febbraio 2016, 16:38:15 pm »
io sapevo che per scaricare l'elettricità elettrostatica si metteva un cavo di gomma dietro al paraurti posteriore, la mia ne era provvista (poi si è consumato)

in ogni caso se si dovesse essere colpiti da un fulmine sicuramente questo scaricarebbe a terra tramite le ruote, è improbabibile che rimanga in sospensione sulla vettura

invece mi viene un dubbio sul tenere aperti i finestrini, ricordo che da bambino appena scoppiava un temporale i miei si raccomandavano di chiudere porte e finiestre perchè le correnti d'aria attiravano i fulmini...

... però se siamo in auto probabilmente questo non ci tocca, ma non ho intenzione di provarlo, neh  ;D
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline zia anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6806
  • evitate le maiuscole...
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #8 il: 11 Febbraio 2016, 17:59:41 pm »
mi permetto un ot maanche no.
parliamo  del cosino di gomma da attaccare dietro la macchina.
watson
lei scrive
la mia ne era provvista. ma da origine intende?
evitate le maiuscole...

Offline zia anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6806
  • evitate le maiuscole...
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #9 il: 11 Febbraio 2016, 18:02:25 pm »




che belli che erano...
watson, me li stavo per dimenticare......
evitate le maiuscole...

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #10 il: 11 Febbraio 2016, 18:35:16 pm »
Si mi pare proprio d'origine, ma ora mi metti un dubbio atroce perchè il mio era molto più semplice ho trovato questi scorci di foto




in questa si nota che non tocca terra, ed eravamo pure in montagna, se ci beccava un fulmine (paura)





Scusate per l'OT.... ma è sempre colpa della zia  :P
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline zia anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6806
  • evitate le maiuscole...
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #11 il: 11 Febbraio 2016, 18:38:10 pm »
si si, erano semplici dritti e a vote con disegni bianchi...

molto vintage.

non lo dica alla zia in box altrimenti comincia con un pippone del tipo...
lo voglio lo voglio....
zia, serena. tu la pioggia, non la vedrai mai. ;D


guardi che è in ot, non si preoccupi.
evitate le maiuscole...

Offline maaver

  • Residente
  • ***
  • Post: 211
  • Bon courage, jeunes hommes!
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #12 il: 11 Febbraio 2016, 18:45:05 pm »
... e Watson dice che il fulmine si scaricherebbe sicuramente a terra attraverso le ruote...

E' vero, o no, che ci sono posizioni molto discordanti, se non contrapposte, su questo argomento...

 (felice)  (nonso)

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #13 il: 11 Febbraio 2016, 19:03:23 pm »
Ho guardato in rete (questa volta) e parrebbe di si, non ti succede nulla, come si vede in questo filmato




forse un dubbio potrebbe essere la capotte, ma con l'HY questo problema non c'è proprio.
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 18452
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #14 il: 11 Febbraio 2016, 19:03:48 pm »
Scusate ma quelle specie di appendici di gomma (ma che contiene un'anima di metallo) antistatiche da montare sul retro dell'auto non servono mica come parafulmini eh!

Servono semplicemente ad evitare la "scossa" quando si scende o sale dall'auto, e si sono indossati particolari vestiti e/o calzature che tendono, strofinandosi sui sedili e/o sulla moquette, ad accumulare nel nostro corpo una carica statica.

La "coda" semplicemente tende a mantenere azzerata (cioè pari a quella del terreno) la carica statica dell'autoveicolo, cosicchè quando si scende o si sale non c'è carica perchè si è già dispersa e non si prende la scossa.

Quando il fulmine dovesse colpire l'auto, gli occupanti rimangono al sicuro perchè la carrozzeria fa da "gabbia di faraday" , venendo percorsa dalla corrente ma scaricandosi a terra senza interessare l'interno della gabbia.

Attraverso cosa si scarica? Attraverso il percorso di minore resistenza, sempre e comunque.

L'unica cosa certa è che si scarica a terra, sempre lì deve finire.

Non dimentichiamoci che il fulmine non è altro una scarica atmosferica dovuta alla differenza di potenziale tra le nubi e la terra.

Il fulmine ha una tensione talmente elevata che attraversa decine se non centinaia di metri d'aria (che è un ottimo isolante).
Non è che si fa tanti problemi ad attraversare la carrozzeria, il telaio, il braccio sospensione, il mozzo, il cerchione (tutti oggetti di metallo, che è un ottimo conduttore), e poi si fa fermare da quei pochi mm di spessore della gomma eh!  ;D
Fa semplicemente un arco di 20cm tra un punto "a caso" del telaio ed il terreno.

L'importante è che essendo all'interno della gabbia di faraday siamo salvi.

Signori, leggete qua  ;D

https://it.wikipedia.org/wiki/Gabbia_di_Faraday

Lunga vita e poppErità agli occupanti della bicilindrica!  (superok)

10nico (vecchio)
Live long and prosper

Offline bulè

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6575
  • www.2cvclubitalia.com
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #15 il: 11 Febbraio 2016, 19:19:08 pm »
A meno che non arrivi il fulmine proprio mentre metti il piede a terra per scendere dall'auto...

ma in quel caso è proprio la tua ora. Se ti salvi, probabilmente ti finisce un meteorite che ti cade sulla testa..

 (muoio)

Golf

  • Visitatore
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #16 il: 11 Febbraio 2016, 19:21:30 pm »
Grazie 10nico.

Ero preoccupatissimo perché stasera devo uscire in macchina e sta' cominciando a rannuvolarsi!

Adesso esco tranquillo!!!

Buon temporale a tutti!

 ;D ;D

Offline Fabio B.

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1574
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #17 il: 11 Febbraio 2016, 19:30:48 pm »
 (felice) (felice)

Quando si è in campeggio, quindi con l'auto posteggiata:

Paletto di dispersione di terra da mt 1 profondamente piantato nel terreno  (sorpreso) e cavo in rame diametro 16mm ben collegato ad un punto di massa "siccagna", più l'effetto "gabbia di Faraday" puoi fare sogni tranquilli.  ;D ;D

 (felice) (felice)
Non vojo in mi capitojo.

Offline Tad

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1511
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #18 il: 11 Febbraio 2016, 22:23:54 pm »
Scusate ma quelle specie di appendici di gomma (ma che contiene un'anima di metallo) antistatiche da montare sul retro dell'auto non servono mica come parafulmini eh!

Una volta ne ho comprata una perchè prendevo sempre la scossa sull'auto che avevo ...... visto che il metallo non si vedeva comincio a tagliarla per metterlo a nudo (non volevo aspettare che la gomma si consumasse strusciando sulla strada) .... taglia taglia taglia .... alla fine era tutta gomma .... ma vaff  (muoio) (muoio)
Meglio oprando obliar, senza indagarlo,
Questo enorme mister de l'universo!
(G. Carducci)

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #19 il: 12 Febbraio 2016, 21:39:52 pm »
scusate ma non sono stato specifico.. come dice 10nico la "soluzione" del cavo appeso sul retro serve appunto per non prendere la corrente qualora si tocchi la carrozzeria.. ma appunto non serve a un gran che..
per quanto riguarda i fulmini sicuramente non destano problemi perchè si crea nelle auto e ancor meglio nelle roulotte la così chiamata "gabbia di faraday"..
la particolarità fisica consiste nell'isolamento dello spazio interno da eventuali scariche dovute a campi elettrostatici che colpiscono dall'esterno..
infatti le dicerie metropolitane riguardo la pericolosità della guida durante un temporale con manifestazione di fulmini sono false.. anzi alcuni studi affermano che sia meno pericoloso stare in auto che in casa..
 (felice)
Teoria freuDYANE

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7662
Re: 2cv e derivate nel temporale
« Risposta #20 il: 12 Febbraio 2016, 22:16:39 pm »
(felice) (felice)

Quando si è in campeggio, quindi con l'auto posteggiata:

Paletto di dispersione di terra da mt 1 profondamente piantato nel terreno  (sorpreso) e cavo in rame diametro 16mm ben collegato ad un punto di massa "siccagna", più l'effetto "gabbia di Faraday" puoi fare sogni tranquilli.  ;D ;D

 (felice) (felice)

ma ricordarsi di dissotterrare il paletto prima di partire!!!!!! (guid)