2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Il Cammino di m.real  (Letto 22003 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #180 il: 03 Maggio 2016, 09:54:09 am »
Visto  (appl)

si non è il massimo come film, era il classico film tv, ma avvicina in maniera soft alle tematiche del cammino e ti fa vedere alcuni luoghi che tu m.real hai così ben descritto  (su)




e si vede in una seca una innominabile vetturetta rossa.... vade retro  (stupid) (muoio)

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #181 il: 03 Maggio 2016, 12:57:16 pm »
 (felice) si il film e come dici tu Watson ,anche perche solo in poche scene e girato nei luoghi del cammino . Invece  se non lo hai ancora visto ti consiglio caldamente di vedere l'altro film ,quello che ho già segnalato , e un film molto commovente ed intenso , e sopratutto e girato interamente nei luoghi del cammino  (su)
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline GeologoBicilindrico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 428
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #182 il: 13 Maggio 2016, 16:18:18 pm »
L'ho visto anche io il film, niente di speciale, confermo erano davvero pochi i luoghi del cammino visibili. Meglio l'altro.
Su youtube prima del mio Cammino avevo trovato una specie di documentario della credo BBC di 5-6 puntate molto bello registrato seguendo un ragazzo che aveva fatto tutto il percorso della via francese.
Anche quello merita di esser visto
 (felice)
EffeCiIEmme

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #183 il: 13 Maggio 2016, 20:09:38 pm »
 (felice) confermo quello che scrive Geologo Bicilindrico , io il documentario di 5\6 puntate lo visto su RAI 5 , e si puo vedere tranquillamente tutto in italiano su youtube , io lo consiglio e fatto molto bene
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #184 il: 09 Giugno 2016, 21:23:51 pm »
 (felice) fra qualche giorno , esattamente mercoledì 15 parto per Santiago de Compostela , non ci vado a piedi ma in aereo e solo per pochi giorni . Ma anche se ci vado in aereo , questo viaggio ha un grosso valore emotivo , e la chiusura del cerchio , il finale di una storia iniziata un anno fa ,nel giugno 2015 , quando parto per il mio quarto cammino. Questa volta decido fare il cammino Aragonese che parte dalla località di Somport sul confine francese \ spagnolo , si trova a 50 km da Lourdes e vicino a Oloron Saint Marie( consiglio a chi a intenzione di fare le vacanze in Francia di visitare quei posti perche sono veramente belli) detto anche il cammino degli italiani , perche anticamente gli italiani partivano da li  , il cammino Aragonese e lungo circa 170 km dopo di che si congiunge col cammino francese nella località chiamata Puente della Reina in Spagna . Sono 170 km in completa solitudine perche quel tratto di cammino lo fa pochissima gente , ed e anche poco servito, ma credetemi e una esperienza unica , ora posto una cartina del percorso cosi si capisce meglio ,per ora chiudo qui poi uno di questi giorni andrò avanti col racconto
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #185 il: 09 Giugno 2016, 21:26:14 pm »
il giorno della partenza
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #186 il: 09 Giugno 2016, 21:27:39 pm »
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #187 il: 09 Giugno 2016, 21:31:30 pm »
qui sono a Jaca e questa e l'insegna di un bar ormai in disuso , peccato
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #188 il: 10 Giugno 2016, 08:49:39 am »
che bello m.real riparte!!  (superok)

peccato per il bar sembra molto bella e originale l'insegna..
Teoria freuDYANE

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #189 il: 13 Giugno 2016, 16:53:13 pm »
 (felice) prima di partire voglio finire di raccontare questa storia .Ero gia alla fine della seconda settimana di cammino ,avevo gia fatto quasi 300 km quel giorno il 28 giugno decido di fermarmi a Granon , che e uno dei posti piu caratteristici del cammino (alcuni post fa ne ha fatto una bella descrizione Geologo Bicilindrico ) io in tre cammini non ci ero mai stato , e quel giorno era l'occasione giusta. Ancora non lo sapevo ma a Granon non ci sarei mai arrivato , succede che durante il cammino ,ad un certo punto comincio a stare male ,faccio fatica a respirare e a camminare ,purtroppo il primo paese e a 5 km di distanza ,sono sperduto da solo nella campagna ,normalmente 5 km si fanno in un ora , io in quelle condizioni non so quanto ci ho messo , finalmente stremato dalla fatica arrivo in paese ed entro nel primo bar che incontro, chiedo alla signora del bar se in paese ce un pronto soccorso , mi dice che il pronto soccorso e al paese vicino( Santo Domingo della Calzada) che sta a 5 km da li , la gentile signora vedendomi in quelle condizioni chiede ad un cliente del bar se con l'auto mi puo accompagnare al pronto soccorso , e cosi il gentile signore mi porta al pronto soccorso ( credo che quelle 2 persone così gentili mi abbiano salvato la vita) Una volta arrivato al pronto soccorso i medici che mi prestano le  prime cure si rendono subito conto della gravità del mio malessere , e mi dicono che cè un infarto in corso e che potevo morire da un momento all'altro e che sono stato fortunato ad arrivare fino a li , ma purtroppo non possono farmi piu di tanto perche non e una struttura adatta ,e con l'ambulanza a sirene spiegate mi portano all'ospedale piu vicino che sta a circa 60km da li a ( Logrono ) , all'ospedale subito mi mettono in terapia intensiva( 3 giorni ) e successivamente a tutte le cure del caso . All'ospedale ci sto per 10 giorni ,e ancora per la seconda volta ho visto la morte in faccia ,anzi questa volta ci ho pure camminato assieme  per 5 km,poteva decidere di prendermi quando voleva e non la fatto , e ancora una volta  pensi a mille cose ma la risposta non lo ancora trovata . Mercoledì finalmente dopo un anno arrivero a Santiago ,forse troverò la risposta ,concludo dicendo una cosa l'Italia e il mio paese e non lo cambio con nessun altro paese al mondo , qui sono nato e qui voglio morire ,ma verso la Spagna e gli spagnoli ho un grande debito di riconoscenza , grazie Spagna.
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #190 il: 13 Giugno 2016, 21:33:49 pm »
Credo che tu in quella occasione non stavi solamente camminando

tu stavi andando verso una precisa meta  ed eri fortemente motivato, avevi una missione da compiere che assorbiva completamente le tue energie

ma non le consumava, anzi le alimentava rendendoti una persona piena di energia e sicuramente di quella positiva

In parole povere eri un "fedele" è credo, spero, penso, questo ti ha protetto da quella nera signora.


Non so se questo significhi che devi ancora compiere qualcosa prima che tu venga richiamato, io non ho fede ma forse quello che è  successo potrebbe anche essere un messaggio per fare quello che dovrai fare...

... o ti è  andata bene e tutto quello che ho scritto  è  solo aria fritta.


Buon  cammino m.real e buon rientro dopo questa tua missione verso Santiago, ti aspetteremo qui per leggerti dopo  (abbraccio)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #191 il: 14 Giugno 2016, 10:20:16 am »
buon proseguimenti m.real siamo tutti con te  (superok)

non c'è missione più grande se non quella sentita nel proprio cuore e il fatto stesso che tu la stia compiendo ha già il suo enorme significato.. il risultato a volte non è visibile, non è un premio o qualcosa di puramente materico.. il risultato è il percorso stesso.. alla fin fine la vita è un percorso continuo su cui l'uomo si ritrova, per chi crede, grazie a Dio, per chi non crede, grazie alla natura o al caso.. ma il percorso ha valore universale che non ha credo, religione, pensiero, parola, etnia o colore.. sta solo a noi scegliere come percorrerlo..
quindi m.real continui così.. non si affligga, ogni sforzo sarà ripagato seppur dal semplice ricordo della splendida esperienza passata..

caro watson so che a volte la vita mette l'uomo davanti a scelte giuste, ingiuste, deprecabili, insensate e che riserva eventi che fanno altrettanto allontanare l'uomo dal proprio credo.. ma la fede è qualcosa che non si perde e non si acquista.. non c'è essere umano che non abbia fede, una vita senza fede sarebbe morta, vuota, spenta.. credo che dentro di se in fondo in fondo lei abbia ancora quel lume.. non lo faccia spegnere..
Teoria freuDYANE

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #192 il: 14 Giugno 2016, 10:29:14 am »
Credo che tu in quella occasione non stavi solamente camminando

tu stavi andando verso una precisa meta  ed eri fortemente motivato, avevi una missione da compiere che assorbiva completamente le tue energie

ma non le consumava, anzi le alimentava rendendoti una persona piena di energia e sicuramente di quella positiva

In parole povere eri un "fedele" è credo, spero, penso, questo ti ha protetto da quella nera signora.


Non so se questo significhi che devi ancora compiere qualcosa prima che tu venga richiamato, io non ho fede ma forse quello che è  successo potrebbe anche essere un messaggio per fare quello che dovrai fare...

... o ti è  andata bene e tutto quello che ho scritto  è  solo aria fritta.


Buon  cammino m.real e buon rientro dopo questa tua missione verso Santiago, ti aspetteremo qui per leggerti dopo  (abbraccio)
  (felice)  pure io come ho gia detto all'inizio di tutto questo topic non sono un grande credente , ma alla mia maniera ci credo , qualche cosa e successo , a me piace pensare che da lassu i mie genitori mi abbiano dato una mano ,o forse non era ancora il mio momento . Questo nuovo viaggio seppur breve e un po come addolcirsi la bocca rimasta amara, ma vediamo cosa succede grazie per l'augurio (su)
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #193 il: 14 Giugno 2016, 10:32:52 am »
buon proseguimenti m.real siamo tutti con te  (superok)

non c'è missione più grande se non quella sentita nel proprio cuore e il fatto stesso che tu la stia compiendo ha già il suo enorme significato.. il risultato a volte non è visibile, non è un premio o qualcosa di puramente materico.. il risultato è il percorso stesso.. alla fin fine la vita è un percorso continuo su cui l'uomo si ritrova, per chi crede, grazie a Dio, per chi non crede, grazie alla natura o al caso.. ma il percorso ha valore universale che non ha credo, religione, pensiero, parola, etnia o colore.. sta solo a noi scegliere come percorrerlo..
quindi m.real continui così.. non si affligga, ogni sforzo sarà ripagato seppur dal semplice ricordo della splendida esperienza passata..

caro watson so che a volte la vita mette l'uomo davanti a scelte giuste, ingiuste, deprecabili, insensate e che riserva eventi che fanno altrettanto allontanare l'uomo dal proprio credo.. ma la fede è qualcosa che non si perde e non si acquista.. non c'è essere umano che non abbia fede, una vita senza fede sarebbe morta, vuota, spenta.. credo che dentro di se in fondo in fondo lei abbia ancora quel lume.. non lo faccia spegnere..
  (felice) grazie Sam per le belle parole ,e così raro trovare giovani preparati e competenti come te  (superok)
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #194 il: 14 Giugno 2016, 10:38:15 am »
Credo che tu in quella occasione non stavi solamente camminando

tu stavi andando verso una precisa meta  ed eri fortemente motivato, avevi una missione da compiere che assorbiva completamente le tue energie

ma non le consumava, anzi le alimentava rendendoti una persona piena di energia e sicuramente di quella positiva

In parole povere eri un "fedele" è credo, spero, penso, questo ti ha protetto da quella nera signora.


Non so se questo significhi che devi ancora compiere qualcosa prima che tu venga richiamato, io non ho fede ma forse quello che è  successo potrebbe anche essere un messaggio per fare quello che dovrai fare...

... o ti è  andata bene e tutto quello che ho scritto  è  solo aria fritta.


Buon  cammino m.real e buon rientro dopo questa tua missione verso Santiago, ti aspetteremo qui per leggerti dopo  (abbraccio)
  (felice)  pure io come ho gia detto all'inizio di tutto questo topic non sono un grande credente , ma alla mia maniera ci credo , qualche cosa e successo , a me piace pensare che da lassu i mie genitori mi abbiano dato una mano ,o forse non era ancora il mio momento . Questo nuovo viaggio seppur breve e un po come addolcirsi la bocca rimasta amara, ma vediamo cosa succede grazie per l'augurio (su)

ottimo modo di porsi.. credo che sia tutto lì.. è tutto nel modo di porsi dinanzi alla vita.. così anche la cosa più sciocca può avere un grande valore sentimentale..

buon proseguimenti m.real siamo tutti con te  (superok)

non c'è missione più grande se non quella sentita nel proprio cuore e il fatto stesso che tu la stia compiendo ha già il suo enorme significato.. il risultato a volte non è visibile, non è un premio o qualcosa di puramente materico.. il risultato è il percorso stesso.. alla fin fine la vita è un percorso continuo su cui l'uomo si ritrova, per chi crede, grazie a Dio, per chi non crede, grazie alla natura o al caso.. ma il percorso ha valore universale che non ha credo, religione, pensiero, parola, etnia o colore.. sta solo a noi scegliere come percorrerlo..
quindi m.real continui così.. non si affligga, ogni sforzo sarà ripagato seppur dal semplice ricordo della splendida esperienza passata..

caro watson so che a volte la vita mette l'uomo davanti a scelte giuste, ingiuste, deprecabili, insensate e che riserva eventi che fanno altrettanto allontanare l'uomo dal proprio credo.. ma la fede è qualcosa che non si perde e non si acquista.. non c'è essere umano che non abbia fede, una vita senza fede sarebbe morta, vuota, spenta.. credo che dentro di se in fondo in fondo lei abbia ancora quel lume.. non lo faccia spegnere..
  (felice) grazie Sam per le belle parole ,e così raro trovare giovani preparati e competenti come te  (superok)

ma ci mancherebbe.. almeno il supporto morale..  (su)
Teoria freuDYANE

Offline zia anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6806
  • evitate le maiuscole...
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #195 il: 14 Giugno 2016, 11:43:04 am »
m real
lei continua a incuriosirmi su questo cammino....
e questo cammino, sento che mi chiama.
sento la voce lontanissima....probabilmente non sono ancora pronto.
evitate le maiuscole...

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #196 il: 14 Giugno 2016, 16:00:02 pm »
m real
lei continua a incuriosirmi su questo cammino....
e questo cammino, sento che mi chiama.
sento la voce lontanissima....probabilmente non sono ancora pronto.

  (felice) zia anita il cammino e li , e quando si sentira pronto lo farà ,e se ha bisogno di qualsiasi consiglio io sarò lieto di aiutarla (su)
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #197 il: 14 Giugno 2016, 16:24:24 pm »
 (felice) voglio dire un altra cosa , la cosa che piu mi fa arrabbiare per tutto quello che mi e successo , e che non posso neanche autoinsultarmi ,  in parole povere (darmi del pirla) come dicono a Milano .Spiego , prima di partire per un viaggio di circa 900 km a piedi, avendo anche quasi 60 anni ,ho fatto degli esami per verificare il mio stato di salute, perfetti ,sano come un pesce , nulla lasciava presagire quello che e successo, quando mi hanno dimesso dall'ospedale ,i medici spagnoli mi dicono che mi hanno rimesso a nuovo e che posso fare tutto quello che ho sempre fatto senza problemi , una volta tornato in Italia ,la stessa cosa me la dicono i medici italiani, ma per me la ferita ancora aperta e quella psicologica , almeno 2\3 volte alla settimana penso a quello che e successo ,e mi vedo su quella strada ed entrare in quel bar mezzo morto .Ho deciso che nel 2018 quando compirò 60 anni di tornarci su quella strada e in quel bar , fosse anche l'ultima cosa che faccio.
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #198 il: 14 Giugno 2016, 16:35:31 pm »
perchè dovrebbe autoinsultarsi?!?

sempre combattivo  (superok) 
Teoria freuDYANE

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #199 il: 14 Giugno 2016, 21:10:09 pm »
perchè dovrebbe autoinsultarsi?!?

sempre combattivo  (superok) 
  (felice) non posso darmi dello stupido , perché sono partito sapendo di star bene , mentre se partivo con problemi di salute per poi stare male lungo il viaggio , vuol dire andarsele a cercare , allora si che potevo autoinsultarmi , dandomi del cretino che se le cercata.
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline zia anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6806
  • evitate le maiuscole...
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #200 il: 14 Giugno 2016, 21:44:37 pm »
Mreal
Non so come, non so perchè, ma in questo suo mini viaggio, sarò con lei.
Non diturbo.
evitate le maiuscole...

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #201 il: 14 Giugno 2016, 22:14:29 pm »
Quando mancò mia madre io ero a casa disteso sul letto, cercavo di riposarmi e di negare l'evidenza che quella sarebbe stata la sua ultima notte qui sulla terra....


... ricordo tutto come fosse ieri, invece sono passati quasi nove anni, ricordo la corsa nel cuore della notte in ospedale, ricordo la stanza vuota e ricordo quell'atmosfera quasi di pace in cui mi ritrovai come se si fosse compiuto un evento che non avrei mai voluto assistere ma che è insito nella nostra vita, nella nostra esistenza


La Morte


Il giorno dopo avvisammo i parenti di non venirea trovarla, lei non c'era più, fu difficile ma tutto prese il suo corso e tutto avvenne come se quell'evento fosse qualcosa di cui incosciamente siamo preparati ad affrontare, anche se ne abbiamo una paura tremenda.


Venni poi a sapere che sua sorella nelle stesse ore che lei se ne andava, ricevette la sua visita nel sonno, mi disse che era tranquilla e che le parlava, non ricordo cosa mi disse, ma mi ricordo che fu tutto molto positivo, solo che in quel sogno lei non comprese che non era solo un sogno.


Io non sono un credente, ma la nostra cultura cattolica ci dice che quello che vide mia zia fosse lo spirito di mia madre che passava a tranquillizarla prima di andare in qualche parte lassù nel cielo, non so dare una spiegazione, forse incosciamente anche lei sapeva che quella era l'ultima notte o forse era davvero lei che la salutava perché doveva aiutarla nell'affrontare il triste evento.



Penso che quello che ti capitò nello sperduto villaggio spagnolo sia stata la visita di qualcuno a te caro che in qualche modo ti avvisava di qualcosa che stava per capitarti e che si poneva al tuo fianco per sorreggerti o per salutarti per il suo ultimo viaggio.....



Buon cammino e buona ricerca e speriamo che qualche risposta ti pervenga, ma anchese non le trovassi sii sempre motivato in quello che fai.



(spett) e se incontri quella ragazza dell'albergo, vedi di completare la conoscenza, neh  ;D (su)


Antonio  (abbraccio) (felice)





W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #202 il: 14 Giugno 2016, 23:07:58 pm »
caro watson mi dispiace tantissimo.. ma ecco lei ha comunque avuto fede in un certo qual modo, anche il pensiero stesso che sua madre stesse bene gìà è stata una base..
non è affatto semplice so bene cosa significa essendomi avvicinato tante tante volte a quel momento fatale eppure non si fa mai il callo.. non ci si abitua mai a quella sensazione di vuoto sotto i piedi.. di perdizione... di non ritorno... ma è proprio li la fede.. il fatto che non se ne faccia un'abitudine, il fatto che seppur impotenti non ce la diamo per vinta e piangiamo e ci disperiamo.. perchè vuol dire che siamo vivi e che a qualcosa crediamo..
io credo molto a ciò che c'è dopo, a ciò che alcuni giudicano blasfemo, paranormale, ultraterreno, impossibile.. sarà che l'ho visto e sentito tante volte da essermene fatto una convinzione.. eppure siamo ancora tutti qui..
ho un nodo allo stomaco costante però..
 
Teoria freuDYANE

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #203 il: 14 Giugno 2016, 23:55:00 pm »
 (felice) grazie a tutti per la solidarietà e la vicinanza , e tanto per alleggerire un po la cosa , spero anche di trovare qualche bel modellino, e di fare qualche bel avvistamento  (felice)
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #204 il: 15 Giugno 2016, 00:13:06 am »
 (superok)
Teoria freuDYANE

Offline GeologoBicilindrico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 428
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #205 il: 15 Giugno 2016, 17:36:03 pm »
Azz...che storia  (sorpreso)

Proprio oggi 3 anni fa sono arrivato a Santiago, mi vengono gli occhi lucidi ripensandoci. Come vorrei essere felice come allora...



Ultreya a tutti
 (felice)
EffeCiIEmme

Offline Sam

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3014
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #206 il: 15 Giugno 2016, 17:49:03 pm »
che bello!!! è stato anche lei li.. può condividere con m.real questa bellissima esperienza e raccontarci le sue sensazioni..  (superok)
Teoria freuDYANE

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #207 il: 20 Giugno 2016, 15:33:31 pm »
 (felice) prima di tutto voglio ringraziare tutti quanti , per l'appoggio morale <<GRAZIE 1000>> allora , il viaggio seppure breve e andato bene , quell' amaro in bocca che mi era rimasto per non esserci arrivato non ce piu , arrivarci anche dopo un anno e dopo tutto quello che e successo e stata una bella soddisfazione, anche se dentro di me sento che il vero finale della storia sarà , quando mi troverò  di nuovo a camminare su quella strada ed entrerò in quel bar , ma per adesso va bene cosi  (su)la Cattedrale di notte vista dall'hotel dove alloggiavo
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline zia anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6806
  • evitate le maiuscole...
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #208 il: 20 Giugno 2016, 15:52:04 pm »
ben tornato (felice)

evitate le maiuscole...

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4543
Re: Il Cammino di m.real
« Risposta #209 il: 20 Giugno 2016, 16:03:19 pm »
 (felice) grazie zia , ho letto in un altro topic quello che  e successo ,al suo garage , ha tutta la mia solidarietà  (superok) e speriamo che non succeda piu .
in fondo al tunnel ce sempre una luce