2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Aria riscaldamento abitacolo 2CV  (Letto 1221 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Andre77

  • Colonna
  • ****
  • Post: 642
  • Sortez du lot, roulez en 2CV!
Aria riscaldamento abitacolo 2CV
« il: 28 Marzo 2016, 15:50:06 pm »
Salve ragazzi!

Ho una domanda da porvi e che riguarda il riscaldamento della mia 2CV.
Anche con la manopolina orientata sul blu (aria fredda), da sotto mi entra sempre aria calda nell'abitacolo, sui piedi.
Me ne sono accorto ieri.
Vista la bella giornata di sole ho finalmente spostato il manettino del 'clima'  ;D sul blu ed Ŕ lý che mi sono accorto che entra aria calda comunque (meno rispetto a quando Ŕ orientata sul caldo ma entra).
C'Ŕ qualcosa che posso controllare/risolvere io in box e con una certa facilitÓ, considerando la mia modestissima manualitÓ?
Immagino che il manettino comandi un cavo che faccia aprire/chiudere uno sportellino, o sbaglio?
Si va verso la stagione calda e la cosa diventerÓ sempre pi¨ antipatica...

Grazie

 (felice)
A n d r e
VIETATO VIETARE

Chi non sa ridere non Ŕ una persona seria

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31956
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re: Aria riscaldamento abitacolo 2CV
« Risposta #1 il: 28 Marzo 2016, 16:22:10 pm »
Controlla che il cavo ,comandato dal manettino faccia chiudere perfettamente gli sportellini sui convogliatori e se su quegli sportellini ci sia ancora la sua bella spugnetta ;)

se non sai come fare, fai un giretto da ste parti, fermandoti a comprare un paio di litri di birra e li sistemiamo ;D
La stupiditÓ divora facce e nomi senza storia

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: Aria riscaldamento abitacolo 2CV
« Risposta #2 il: 28 Marzo 2016, 16:32:50 pm »
Puoi tamponare la situazione in vari modi:

1- togli il tubo di cartone che porta l'aria calda nell'abitacolo , ostruendo il passaggio con qualcosa ( calza a pennello una pallina da tennis)

La controindicazione Ú che resti senza riscaldamento /ventilazione calda.

2- agendo con le mani dentro gli scambiatori ( sono quei due "cosi" neri  da cui partono i tubi del ricaldamento) spingi a mano le due alette fino a portarle in posizione di chiuso.
Per fare ci˛ estrai i tubi di cartone, sentirai con la mano le alette .
Se perˇ mancano le spugnette allora non avrai una chiusura totale
. Qui il vantaggio Ú che puoi avere il riscaldamento quando vuoi.....soltanto che al primo nuovo movimento della manopola interna sei punto e a capo.

3- Se cerchi troverai discussioni e foto su come ripristinare tutti il sistema, dai tiranti alle spugnette delle palette dentro gli scambiatori ( nel tempo tendono a sbriciolarsi).....lavoro sicuramente pi˙ impegnativo ( ma non troppo)  ma appagante.

ciao. (felice)

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: Aria riscaldamento abitacolo 2CV
« Risposta #3 il: 28 Marzo 2016, 16:34:02 pm »
.........4 - vai da Ludo... ;D

Offline giorgio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 383
Re: Aria riscaldamento abitacolo 2CV
« Risposta #4 il: 28 Marzo 2016, 17:07:06 pm »
Proprio questa mattina, all'inizio dei miei lavori di sistemazione del vano motore della mia "Bianca", ho osservato il meccanismo del riscaldamento; dopo aver tolto i

manicotti ho sentito le spugnette sulle alette di convogliamento aria calda abitacolo-esterno; io penso che se le spugnette sono a posto Ŕ un problema legato alla serie

di cavetti e molle di richiamo che probabilmente devono essere regolati per funzionare "in tandem"; sulla mia mi sa che devo anche mettere cavetti e molle nuove.

Offline Andre77

  • Colonna
  • ****
  • Post: 642
  • Sortez du lot, roulez en 2CV!
Re: Aria riscaldamento abitacolo 2CV
« Risposta #5 il: 28 Marzo 2016, 21:39:40 pm »
Grazie a tutti per le risposte.

E grazie al Ludo per il consueto e gentile invito. (abbraccio)

Ora vedo un po' cosa trovo nei vecchi 3d e nei prossimi giorni provo a guardarci.  (su)

 (felice)
A n d r e
VIETATO VIETARE

Chi non sa ridere non Ŕ una persona seria