2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Filetto bulbo pressione olio spanato  (Letto 3880 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1015
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #30 il: 17 Giugno 2020, 10:09:45 am »
C unaltra questione: reniflard mai rigenerato o cambiato, pu centrare ?
Guarnizione sul tappo mezza andata e non mi pare vi sia il singolo ricambio a meno di nn prendere lintero kit di rigenerazione burton.
Tempo fa costruii lo strumento per testare il reniflard ed era entro le tolleranze, ma passato qualche anno...
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline M@urizio

  • Residente
  • ***
  • Post: 145
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #31 il: 17 Giugno 2020, 11:29:32 am »
C unaltra questione: reniflard mai rigenerato o cambiato, pu centrare ?
Guarnizione sul tappo mezza andata e non mi pare vi sia il singolo ricambio a meno di nn prendere lintero kit di rigenerazione burton.
Tempo fa costruii lo strumento per testare il reniflard ed era entro le tolleranze, ma passato qualche anno...

Stiamo andando un p OT... comunque sar breve.  ;)

La spia che lampeggia non ha nulla a che vedere con il reinflad.

Il reinflad che lavora male lo puoi valutare dalle trasudazioni d'olio dai paraolii ma soprattutto dalla misura strumentale.
"Sono responsabile di ci che scrivo... non di quello che capite".

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1015
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #32 il: 17 Giugno 2020, 14:40:26 pm »
Pensavo fosse un argomento coerente perch so che pu alzare la pressione dell'olio se non funziona bene...
ma se non influisce sulla spia tanto meglio!
nessuna perdita evidente, piccole trasudazioni non mi pare proprio ma senza smontare difficile dire, ricordo che quando ho cambiato la ventola era tutto pulito.
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 507
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #33 il: 17 Giugno 2020, 17:28:39 pm »
Pensavo fosse un argomento coerente perch so che pu alzare la pressione dell'olio se non funziona bene...
ma se non influisce sulla spia tanto meglio!
nessuna perdita evidente, piccole trasudazioni non mi pare proprio ma senza smontare difficile dire, ricordo che quando ho cambiato la ventola era tutto pulito.

Ciao Cerasette.

Il reniflard malfunzionante alza la pressione nel carter motore.

E' una cosa completamente diversa dalla pressione dell'olio di lubrificazione,che circola in un suo circuito.

L'aumento della pressione nel carter motore non influisce in alcun modo sulla pressione dell'olio.

Questa pressione anomala tende a creare perdite dal carter principalmente dall'albero a camme in zona puntine,passaggio non protetto

da paraolio,ma solo da una "vite inversa".

Il reniflard va comunque sostituito dopo un certo numero di anni,e' sempre una spesa ben fatta,indipendentemente

dalle prove con vacuometro,se e' vecchio prima o poi le lamelle in gomma cedono.

Preferire sempre l'originale di Cassis.

 (felice)


Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 894
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #34 il: 17 Giugno 2020, 18:36:27 pm »
........

Il reniflard va comunque sostituito dopo un certo numero di anni,e' sempre una spesa ben fatta,indipendentemente

dalle prove con vacuometro,se e' vecchio prima o poi le lamelle in gomma cedono.

Preferire sempre l'originale di Cassis.

 (felice)



Azz! Tempo fa l'ho comprato da Burton...
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto pi tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline px200

  • Colonna
  • ****
  • Post: 269
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #35 il: 17 Giugno 2020, 19:00:54 pm »
Gi che siamo in ot. . . .

Riguardando il video non ho potuto fare a meno di notare che il voltmetro quasi sul bianco

Offline M@urizio

  • Residente
  • ***
  • Post: 145
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #36 il: 17 Giugno 2020, 19:04:56 pm »
Gi che siamo in ot. . . .

Riguardando il video non ho potuto fare a meno di notare che il voltmetro quasi sul bianco

Nelle condizioni filmate ci pu stare, regime motore minimo, fari accesi e magari batteria semiscarica....   ;)
"Sono responsabile di ci che scrivo... non di quello che capite".

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1015
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #37 il: 17 Giugno 2020, 22:01:04 pm »
Gi che siamo in ot. . . .

Riguardando il video non ho potuto fare a meno di notare che il voltmetro quasi sul bianco

Nelle condizioni filmate ci pu stare, regime motore minimo, fari accesi e magari batteria semiscarica....   ;)

Sempre stato cos! lo si vede lavorare solo in marcia e non va mai a fondo corsa, ma l'alternatore eroga bene mai avuto problemi.
La batteria una Bosch silver cambiata cos memoria un due o tre anni fa. Al momento del video avevo radio (proprio radio, assorbimento minimo ) e posizioni (originali a filamento).
Pu essere che lo strumento sia leggermente starato, non ci ho mai dato peso...
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1015
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #38 il: 17 Giugno 2020, 22:07:00 pm »
Pensavo fosse un argomento coerente perch so che pu alzare la pressione dell'olio se non funziona bene...
ma se non influisce sulla spia tanto meglio!
nessuna perdita evidente, piccole trasudazioni non mi pare proprio ma senza smontare difficile dire, ricordo che quando ho cambiato la ventola era tutto pulito.

Ciao Cerasette.

Il reniflard malfunzionante alza la pressione nel carter motore.

E' una cosa completamente diversa dalla pressione dell'olio di lubrificazione,che circola in un suo circuito.

L'aumento della pressione nel carter motore non influisce in alcun modo sulla pressione dell'olio.

Questa pressione anomala tende a creare perdite dal carter principalmente dall'albero a camme in zona puntine,passaggio non protetto

da paraolio,ma solo da una "vite inversa".

Il reniflard va comunque sostituito dopo un certo numero di anni,e' sempre una spesa ben fatta,indipendentemente

dalle prove con vacuometro,se e' vecchio prima o poi le lamelle in gomma cedono.

Preferire sempre l'originale di Cassis.

 (felice)

Bene mi hai chiarito le idee  (su)
Riguardo al reniflard temo anch'io che dopo 42 anni, prove o non prove, vada comunque cambiato.
Quello di Burton non all'altezza? e il loro kit di rigenerazione? (a parte quel rondellone plastico che fa davvero un p schifetto...)
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 507
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #39 il: 17 Giugno 2020, 22:25:25 pm »

Ci sono ricambi che possono essere scelti tra vari fornitori,e nella maggioranza dei casi possono essere di eguale qualit.

Altri invece preferibile sceglierli in base a delle precise caratteristiche,sopratutto quando si tratta di elementi vitali.

I reniflard li riproducono un po' tutti,chi pi chi meno bene.

Cassis ha rilevato le attrezzature di produzioni originali.

Su di un pezzo che cambi dopo 42 anni che vantaggio hai a risparmiare qualche decina di euro?

Prendi il migliore e basta.

Poi ognuno dir la sua,che il kit di Burton va benissimo,che i reniflard non originali vanno benissimo,ecc ecc

ma certi particolari sono quelli e basta.

Come le accensioni elettroniche,gli ammortizzatori e via di seguito.

 (felice)


Offline M@urizio

  • Residente
  • ***
  • Post: 145
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #40 il: 17 Giugno 2020, 23:03:20 pm »

Pu essere che lo strumento sia leggermente starato, non ci ho mai dato peso...
[/quote]

In questo caso il test migliore il quotidiano, se finora non hai mai avuto problemi di avviamento fai bene a non curarti dell'indicatore.  :)
"Sono responsabile di ci che scrivo... non di quello che capite".

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1015
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #41 il: 17 Giugno 2020, 23:23:53 pm »
Citazione
Su di un pezzo che cambi dopo 42 anni che vantaggio hai a risparmiare qualche decina di euro?

Nessuno. Pigrizia. Da cassis non ho mai acquisto e mi devo registrare tutto qui  :)
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1015
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #42 il: 17 Giugno 2020, 23:28:23 pm »

Citazione
In questo caso il test migliore il quotidiano, se finora non hai mai avuto problemi di avviamento fai bene a non curarti dell'indicatore.  :)

Se devo dire, tra i vari problemi che si sono succeduti negli anni che ormai sono 20, l'avviamento non mai stato tra essi, n per bobine n per batterie stanche (solo un alternatore mi lasci nel 2005).
Quindi vai col quotidiano  (superok)
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 507
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #43 il: 18 Giugno 2020, 06:42:18 am »
Citazione
Su di un pezzo che cambi dopo 42 anni che vantaggio hai a risparmiare qualche decina di euro?

Nessuno. Pigrizia. Da cassis non ho mai acquisto e mi devo registrare tutto qui  :)

Non serve comprare direttamente da Cassis.

Ci sono 2 distributori italiani del negozio francese, dove puoi comprare gli stessi articoli,con scontistiche interessanti se sei socio di club italiani.

Gli stessi sono anche presenti ai principali raduni sul nostro territorio,quindi costi di  trasporto zero.

Ovviamente quest'anno e' impossibile,per la problematica che tutti purtroppo conosciamo.

Buona giornata.

 (felice)


Offline px200

  • Colonna
  • ****
  • Post: 269
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #44 il: 18 Giugno 2020, 12:24:37 pm »
Anche io ,per pigrizia ,compro da ricaboni ,invece che da burton .
Siccome ho letto che i perni fusi di cassis sono da preferire Chi sono questi due distributori ?

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 507
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #45 il: 18 Giugno 2020, 13:04:10 pm »

Burton l'unico da cui conviene comprare direttamente, perche ha una politica sui costi di trasporto molto aggressiva.
Fanno pagare una sciocchezza, meno che un trasporto italia / italia

I rivenditori italia di cassis li trovi sul sito cassis alla voce distributori.

Sono i due con la freccetta gialla sulla cartina.

 (felice)

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1015
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #46 il: 18 Giugno 2020, 15:50:35 pm »
Bene, avevo visto in passato che esiste distribuzione in Italia ma non ho mai approfondito.
Buona occasione per farlo.
Negli ultimi anni ero uso rifornirmi da NPM, mentre prima di solito andavo su Amis de la 2cv e Derfranzose. Qualche capatina da Burton lho fatta, ma solo per meccanica.
Da Cassis mai, chiss perch, forse ero scoraggiato dai prezzi... nonostante gli ottimi ricambi.
« Ultima modifica: 18 Giugno 2020, 15:53:32 pm da cerasette »
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4932
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #47 il: 18 Giugno 2020, 19:14:23 pm »
 (felice) Questo e  uno dei due distributori che menzionava Golf . Giovanni il titolare che conosco personalmente ,e anche una bravissima persona e molto competente il che non guasta.
http://www.autodepoca8.com/
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline px200

  • Colonna
  • ****
  • Post: 269
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #48 il: 19 Giugno 2020, 13:22:09 pm »
Ciao a tutti .
Ho dato un occhiata al sito,la prima cosa che ho visto il catalogo attrezzature e mi hanno colpito alcuni articoli ,chiave filtro olio ,chiave candela lunga,pistola silicone ,questi sono i pi comuni articoli che trovi dappertutto, i prezzi mi sembrano un p fuori di testa, la chiave per la regolazione freno a mano sta a 53.86 , io per regolare il freno a mano ho usato la chiave che si usa per cambiare le bombole del gas propano che all'epoca del loro uso in cucina te le regalavano quelli che vendevano le bombole a domicilio .
Mi sfugge qualcosa? 

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1015
Re:Filetto bulbo pressione olio spanato
« Risposta #49 il: 19 Giugno 2020, 15:20:29 pm »
Ciao a tutti .
Ho dato un occhiata al sito,la prima cosa che ho visto il catalogo attrezzature e mi hanno colpito alcuni articoli ,chiave filtro olio ,chiave candela lunga,pistola silicone ,questi sono i pi comuni articoli che trovi dappertutto, i prezzi mi sembrano un p fuori di testa, la chiave per la regolazione freno a mano sta a 53.86 , io per regolare il freno a mano ho usato la chiave che si usa per cambiare le bombole del gas propano che all'epoca del loro uso in cucina te le regalavano quelli che vendevano le bombole a domicilio .
Mi sfugge qualcosa?

Anche a me i prezzi degli utensili, specialmente di alcuni, paiono veramente fuori da ogni logica.
"Rien n'arrte une Renault, mme pas ses freins"