2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Christophe Goujon  (Letto 1971 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22418
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Christophe Goujon
« il: 05 Ottobre 2018, 15:31:48 pm »
Christophe Goujon un ragazzo francese di un'età non definita (o meglio non trovata) che nella sua vita è riuscito a realizzare delle piccole opere d'arte, anche se bisogna ammetterlo le sue innominabili vetturette sono fatte davvero bene   (su)




In un'intervista diceva:

Vent’anni fa ho deciso di fare una Renault 4L a pedali per mio figlio, la riproduzione di una Roadster Simpar. Poi ho creato una piccola collezione, con altri modelli, anche militari e fuoristrada.

Nel 2009 ho esposto le mie cinque Renault 4L a pedali al primo raduno International Classic Renault 4L e sono balzato di colpo agli onori della cronaca.

Nel 2011 mi ha contattato Renault Classic, la sezione della Casa tranese che si occupa di modelli storici, e in occasione dei cinquant’anni di questo modello, mi ha chiesto di realizzare tutta la gamma delle Renault 4, dalla R3 alla GTL, che sono state poi esposte.

Nel frattempo avevo chiesto a un amico di prestarmi la sua Citroën 2CV. Ho impiegato cinque mesi per ottenere le attrezzature per realizzarla in scala 1/4, dal momento che tutto è fatto a mano. Della 2CV ho già venduto a tutt’oggi una trentina di modelli in tutta Europa. Il prezzo di una 2CV in scala 1/4 va da 1500 a 2000 euro.

Ultimamente mi sono divertito a fare anche dei mix di Citroën 2CV e Renault 4, dei curiosi ibridi con il muso di un modello e la coda dell’altro, che hanno riscosso anch’essi un certo successo per la loro originalità. Tutti i clienti sono contenti del mio lavoro e dei modelli che realizzo, anche se alcuni, come la 2CV 4×4 Sahara, sono un po’ più impegnativi. Per me la soddisfazione del cliente è la cosa fondamentale.




E se guardiamo i suoi modelli bicilindrici non possiamo che rimanere a bocca aperta (noncicredo)










Delle repliche perfette per collezionisti bicilindrici certamente senza grossi problemi finanziari, ma ammettiamolo che se potessimo permettercelo sarebbe bello avere una repplica delle nostre bicilindriche, neh  ;D



Il brutto delle ricerche in rete che spesso si trovano informazioni datate o meglio "cristallizate" a quando sono state prodotte, è come guardare i vecchi film e immaginare che gli attori siano sempre così come li vediamo, immuni dall'invecchiamento sempre giovani e belli....


.... perchè quando ho trovato la notizia, ci sono rimasto male ed ho dovuto ricercarla in altri siti per esserne sicuro e per versare una piccola lacrima ad un ragazzo di un'età non ben definita che sapeva fare queste opere d'arte anche se molte erano innominabili vetturette (piango)



Omaggio al nostro amico Christophe Goujon ...
13 settembre 2016 di Dominique B.

Con grande tristezza apprendiamo la morte del nostro giovane amico Christophe.
Il modellista modellista Christophe Goujon era molto vicino ai collezionisti di auto a pedali per le quali realizzava parti di ricambio, in particolare volani e trombe.
E 'stato rivelato nella costruzione del suo "Piccolo 4L' , l'intera gamma di Renault, quando il marchio si è offerto di acquisire la sua collezione per l'allora presente presso l'Automobile di Parigi a Parigi.
Ha anche creato da questi modelli, una piccola gamma di vetture a pedali prima di produrre logicamente bella "Small 2CV" per terminare con una splendida Alpine A110 Berlinetta.
Estendiamo le nostre più sentite condoglianze a sua moglie e ai suoi cari.



 (guid) (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22418
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Christophe Goujon
« Risposta #1 il: 16 Ottobre 2018, 17:39:33 pm »
Altri modelli oltre quelli postati prima fatti da questo piccolo, grande uomo sono state queste due 4x4 Sahara







e questa 2cv che ha partecipato alla 24H di Spa Francochamps









e queste altre bicilindriche











mentre qui lo vediamo intento al lavoro nel suo atelier






per chiudere con un'immagine che ne ricorda un'altra di un Genio con la G maiuscola  (appl)


W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4270
Re:Christophe Goujon
« Risposta #2 il: 17 Ottobre 2018, 07:37:26 am »
 (felice) Da quando ho preso la 2CV vera ,mi sono perso un po il giro del modellismo ,infatti non sapevo che fosse morto .
Comunque Watson complimenti per il servizio  (appl) (appl)
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22418
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Christophe Goujon
« Risposta #3 il: 22 Ottobre 2018, 11:33:41 am »
Ciao m.real, io non sapevo neppure che ci fosse stato un tipo che avesse costruito modelli simili  (sorpreso)

Ricordo che ad un automotoretrò avevo visto un modellino in scala 1/3, perfetto in ogni particolare, un esemplare unico molto più curato di questi, se non fosse stato per Odysseios che ha postato una foto particolare non avrei scoperte questi modelli fuoriscala  ;D



Sono un esperimento di Goujon, un modo per unire due grandi vetture che hanno fatto la storia dell'automobilismo  (appl)

Davanti una Citronault, dietro una Renoen  (stupid)




Questo perchè in realtà lui nasce come appassionato di innominabili vetturette.... nessuno è perfetto  (nonso)

ed i suoi primi modelli sono auto a pedali per bambini  (mamma)






mentre questo che a prima vista sembrerebbe un'invenzione di un folle (matto) è in realtà la repplica della Renault 4x4 Sinpar



un veicolo apparso in una serie televisiva degli anni '60 "I cavalieri del cielo" in cui la gendarmerie utilizza questo veicolo dotato di antenna tv e telecamera sul cofano.... sono pazzi questi francesi  :P




Successivamente la produzione si sviluppò sui veicoli completi di cui qui una veloce carrellata







la giusta fine di una innominabile vetturetta  (muoio)




nella sua produzione c'erano pure questi stampi in 2D



uno dei quali era utilizzato per indicare il suo atelier




e per concludere l'altro modello da lui prodotto è stato la Renault Alpine  (appl)




Con questo ho terminato, posto ancora due foto con i due modelli insieme e vi saluto, ringraziando Christophe Goujon per la passione che ha saputo trasmetterci con le sue creazioni  (abbraccio)







 (guid) (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4270
Re:Christophe Goujon
« Risposta #4 il: 23 Ottobre 2018, 20:47:23 pm »
 (felice) Di nuovo complimenti per il servizio (appl) (appl)
in fondo al tunnel ce sempre una luce