2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Bulloni  (Letto 1067 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Odysseios

  • Colonna
  • ****
  • Post: 871
Bulloni
« il: 01 Luglio 2019, 18:42:48 pm »
Salve, lì in contro dappertutto: portiere, scocca, motore. Ma sono loro gli originali, questi bulloni “SFF 88” da 7mm?



"Custa no est una macchina... est una manera de bivi"

Offline scuba

  • Novello
  • *
  • Post: 6
Re:Bulloni
« Risposta #1 il: 03 Luglio 2019, 10:45:05 am »
Si!

Offline Odysseios

  • Colonna
  • ****
  • Post: 871
Re:Bulloni
« Risposta #2 il: 04 Luglio 2019, 04:48:10 am »
 (su)
"Custa no est una macchina... est una manera de bivi"

Offline Odysseios

  • Colonna
  • ****
  • Post: 871
Re:Bulloni
« Risposta #3 il: 04 Luglio 2019, 11:21:07 am »
Le cerniere della mia 2cv sono state verniciate durante l’unica, lunghissima proprietà precedente, idem i bulloni. Sto trattando su Leboncoin delle cerniere nere d’epoca, ma senza “visserie”, per cui mi toccherà sverniciare i bulloni originali. Credo che procederò con carta vetrata, se qualcuno non mi consiglia diversamente.
"Custa no est una macchina... est una manera de bivi"

Offline Tad

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1431
Re:Bulloni
« Risposta #4 il: 04 Luglio 2019, 12:37:10 pm »
Le cerniere della mia 2cv sono state verniciate durante l’unica, lunghissima proprietà precedente, idem i bulloni. Sto trattando su Leboncoin delle cerniere nere d’epoca, ma senza “visserie”, per cui mi toccherà sverniciare i bulloni originali. Credo che procederò con carta vetrata, se qualcuno non mi consiglia diversamente.

Nooooo. Niente carta vetrata o spazzola di ferro, sennò porti via la tropicalizzazione. Il mio consiglio è questo: prendi uno sverniciatore chimico in gel qualsiasi, lo trovi ovunque. Mettiti un paio di guanti monouso (in lattice o meglio ancora in nitrile, che resistono meglio), visto che è acido. Non avere timori, ma se tocchi lo sverniciatore, anche se con i guanti, cambiateli dopo poco, perchè li penetra. Con un pennellino ne metti un pochino sulle viti e lasci agire 2-3 minuti circa. Poi con un panno lo togli. Strusciando col panno vedrai che la vernice viene via bene e che la tropicalizzazione si mantiene inalterata (sperando che non siano rugginose sotto la vernice). Se serve (ma non credo, perchè dalle viti la vernice viene via bene) ripeti l'operazione. Poi lavi mooolto bene le viti sotto l'acqua corrente del rubinetto (lavando a lungo ti assicuri che tutto l'acido sia rimosso, altrimenti poi arrugginiscono. Volendo si può neutralizzare l'acido con una base, ma puoi benissimo evitarlo), le asciughi bene ed è fatta. Se poi proprio proprio vuoi proteggerle un po' puoi darci un leggero strato di olio essiccativo antiruggine (Oxid Oil oppure Owatrol Oil), aspetti che sia ben secco (perchè secchi veramente bene ci vogliono diversi giorni, anche 1-2 settimane, a seconda della stagione) e poi le rimonti (comunque puoi rimontarle anche appena oliate, non succede niente .... anzi, ti fa anche da frenafiletti  ;D).
 (felice)
Meglio oprando obliar, senza indagarlo,
Questo enorme mister de l'universo!
(G. Carducci)

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 927
Re:Bulloni
« Risposta #5 il: 04 Luglio 2019, 15:08:56 pm »
Esatto, anche non fossero state tropicalizzate mai carta o spazzole che si rovinano. se poi la tropicalizzazione è così rovinata

che sembra ruggine si può montarle sul trapano e lucidarle con la pasta, belle ma non più originali....
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 338
Re:Bulloni
« Risposta #6 il: 04 Luglio 2019, 17:09:05 pm »
Gli sverniciatori si suddividono in due categorie principali,base solvente o base soda caustica.

In questo caso userei un prodotto base solvente,sarai sicuro di non toccare in nessun modo la tropicalizzazione.

Il prodotto a base di soda caustica intacca la tropicalizzazione in modo irreversibile,togliendola completamente.

 (felice)


Offline Odysseios

  • Colonna
  • ****
  • Post: 871
Re:Bulloni
« Risposta #7 il: 04 Luglio 2019, 19:14:42 pm »
Grazie a tutti,  mi andrò a cercare il prodotto giusto.  :)
"Custa no est una macchina... est una manera de bivi"

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 927
Re:Bulloni
« Risposta #8 il: 04 Luglio 2019, 21:27:07 pm »
Gli sverniciatori si suddividono in due categorie principali,base solvente o base soda caustica.

In questo caso userei un prodotto base solvente,sarai sicuro di non toccare in nessun modo la tropicalizzazione.

Il prodotto a base di soda caustica intacca la tropicalizzazione in modo irreversibile,togliendola completamente.

 (felice)

Scusa quelli classici da ferro o legno che trovi nei vari brico, quelli grigi col tappo rosso per capirci di che tipo sono?
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline Odysseios

  • Colonna
  • ****
  • Post: 871
Re:Bulloni
« Risposta #9 il: 04 Luglio 2019, 23:03:21 pm »
Se parli del V33, non è a base di soda ma di solventi organici, dovrebbe andar bene.
"Custa no est una macchina... est una manera de bivi"

Offline Odysseios

  • Colonna
  • ****
  • Post: 871
Re:Bulloni
« Risposta #10 il: 31 Luglio 2019, 07:57:44 am »
Ecco i bulloni sverniciati con V33: agisce in pochi minuti e conserva la tropicalizzazione.
"Custa no est una macchina... est una manera de bivi"

Offline Odysseios

  • Colonna
  • ****
  • Post: 871
Re:Bulloni
« Risposta #11 il: 10 Agosto 2019, 14:27:49 pm »
Altra sverniciatura con V33, tempo di azione 5’ e tropicalizzazione così com’era sotto la vernice:
"Custa no est una macchina... est una manera de bivi"