2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: eMehari  (Letto 740 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22339
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
eMehari
« il: 20 Novembre 2019, 16:09:29 pm »
Ormai dobbiamo abituarci all'idea che per circolare le nostre bicilindriche dovranno trasformarsi in auto elettriche  (nonso)

però non dobbiamo poi aspettare molto, perchè sul mercato ci sono già almeno 2 mehari già elettrificate  ;D




E-Story




L'azienda Mehari Loisirs specializzata in restauro, vendita e personalizzazione di Mehari e 2CV, ha portato avanti un progetto di trasformazione in auto elettrica della mehari, mentre il prossimo anno produrrà anche una 2cv la E-Classic


Questo presentato è un nuovo modello realizzato per essere elettrico, iniziamo ad abituarci all'idea di non sentire più il borbottio dei nostri bicilindrici, neh  (guid)



Iniziamo però a precisare che questa nuova mehari elettrica è un quadriciclo di categoria L7e, quindi non può circolare sulle autostrade (police1), questo perchè la piccola azienda non sarebbe riuscita a mantenere una struttura simile all'originale e coprire i costi per la sua omologazione, però si può guidare (in Francia) già a 16 anni  ;D


C'è la versione professionale a 2 posti, E-Story CU, con ampio vano carico posteriore e quella a 4 posti con 3 porte per facilitare l'ingresso ai sedili posteriori (solo lato destro), E-Story e E-Stori 2+1.



Le cinture di sicurezza sono a tre punti di ancoraggio per garantire la massima sicurezza




La carrozzeria è sempre in ABS, ma di un nuovo tipo resistente ai raggi UV, sono disponibili le seguenti colorazioni: bianco, beige Hoggar, giallo Atacama, verde Montana, verde Tibesty, rosso Hopi, arancio Kirchiz e un nuovo blu Sonoran creato appositamente per questo modello




Il motore è posto nel senso di rotazione delle ruote e sviluppa una potenza di 15 kW, l'equivalente di 20 CV.

La coppia massima è di 126 Nm

La velocità massima è di 90 km/h

Ci sono due tipologie di batterie, la prima da 10 kWh, che consente un'autonomia di 100 km, la seconda da 13,5 KWh per 130 km.

Le batterie vengono ricaricate in 3:30 o 5:15 su una spina a 32 A e 7:00 e 10:30 a 10 A.

Ci sono tre modalità di guida, una normale, una eco ed una city che recupera energia in frenata, limitata a 50 km/h.












C'è pure l'opziona invernale, con sedili riscaldati e lo sbinamento del parabrezza, si può pure richiedere un tettuccio panoramico per visualizzare il tutto nella brochure ufficiale --> QUI

Nel 2017 sono stati prodotti 50 esemplari, l'anno dopo 150, per il 2019 non ho trovato il dato.


Termino con il prezzo che parte da circa 20.600 € fino a 34.200, tanti... pochi... non so, il piacere di guidare il futuro non ha prezzo  (stupid) (muoio) :P

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline nemmenocentoallora

  • Residente
  • ***
  • Post: 220
Re:eMehari
« Risposta #1 il: 20 Novembre 2019, 20:35:58 pm »
Mi sembra di vedere un servo sterzo elettrico. Comunque rimane il problema dell'immatricolazione in Italia.
Almeno chè non esista un rappresentante ufficiale della casa costruttrice. In quel caso si potrebbe fare. Forse.
Perché accontentarsi di una automobile moderna quando potresti comprare una 2cv?

Offline bibino59

  • Colonna
  • ****
  • Post: 518
  • ...
Re:eMehari
« Risposta #2 il: 21 Novembre 2019, 09:08:02 am »
Si, è un servo elettrico. Immaginate in inverno sedili caldi, parabrezza sbrinato, un po' di manovre in città, dei 130 km di autonomia - già ottimistici perchè misurati  in certe condizioni -   quanti pensate che ne restino??
Diciamo che al mare ci vai e ci torni, ogni giorno, forse ce la fai anche  ad andare al bar per prendere  l'aperitivo la sera, però la notte devi ricaricare. Non si può' avere tutto, dalla vita....
« Ultima modifica: 21 Novembre 2019, 09:11:09 am da bibino59 »
Uno che si diverte a guidare una 2cv NON PUO' essere cattivo.

La cosa più preziosa che abbiamo in assoluto è il tempo. I soldi vanno e vengono, se ce li rubano li possiamo anche rifare; il tempo va solo e non ritorna. E soprattutto nessuno di noi può' sapere quanto ne ha a disposizione.  R.G.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22339
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:eMehari
« Risposta #3 il: 21 Novembre 2019, 17:46:31 pm »
Diciamo che al mare ci vai e ci torni, ogni giorno, forse ce la fai anche  ad andare al bar per prendere  l'aperitivo la sera, però la notte devi ricaricare.


Diciamo che queste mehari sarebbero più performanti se tu le usassi solo al mare e non per andarci  (guid)

sono trasformazioni per girare ecologicamente in aree limitate, non sono pensate per lunghi spostamenti.....


... sono auto bogianen per intenderci, neh  (stupid) (muoio)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline 10nico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 17885
Re:eMehari
« Risposta #4 il: 21 Novembre 2019, 20:07:53 pm »
Comunque piano piano le batterie migliorano, l'efficienza dell'inverter migliora e così pure quella dei motori, e quindi l'autonomia ne guadagna, anche su auto piccole e con poco spazio per le batterie come una Mehari.

130km in realtà non sono così pochi! (vecchio)
Live long and prosper

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22339
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:eMehari
« Risposta #5 il: 25 Novembre 2019, 17:42:40 pm »
130km in realtà non sono così pochi! (vecchio)

Sante parole, riuscire a fare 130 chilometri con la bicilindrica, neh  (stupid) (muoio) (guid)



L'altra Mehari elettrica che volevo descrivervi è un modello allestito da una nota e conosciuta azienda di vendita ricambi  ;D


EDEN





Non fatevi abbagliare dai colori particolari di questo modello, probabilmente creato per attirare l'attenzione del pubblico, perchè questa è la mehari che tutti conosciamo modificata da Cassis, sostiuendo al motore termico, uno elettrico, ma mantenendo il suo cambio.






Anche questo è un quadriciclo, quindi non si può guidare in autostrada, la velocità massima è limitata a 80 km/h, mentre le batterie al litio-ferro-fosfato di 11 kWh permettono circa 131 km di autonomia, si ipotizza che con altre di 14 kWh si possa arrivare a 144 km, per una ricarica completa ci vogliono circa 3:30 dalla presa di corrente di casa, si garantisce anche un 90 % di carica iniziale dopo 6 mesi senza ricarica.




alcune foto di questa versione speciale









Ed ora il prezzo che ovviamente parte da € 24.000 con delle personalizzazioni:

il Pack Club da € 300 (colore e materiale del rivestimento di scelta, volante e pomello del bastone di scatola di legno, colore delle cinghie del cappuccio e cinture di sicurezza scelta di cerchi bianchi 'Azur' e copertura protettiva)

l'Euro Premium Pack da € 690 (oltre alle opzioni del pack club sedile anteriore destro pieghevole, schienali posteriori, seagrass e cofano posteriore)


Per fortuna ci sono delle versioni con i colori tradizionali verde Tibesti, verde Montana, giallo Atacama, arancio kirghiso, beige Hoggar, modello Azur.








W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline SCARABEO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1324
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
Re:eMehari
« Risposta #6 il: 25 Novembre 2019, 18:36:46 pm »
A queste schifezze elettriche preferisco un attacco di diarrea !  (giu)
www.citroen.page.tl  -  Ottimista è colui che vede nella grandine l'inizio di un grande Mojito - Franco