2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Riprendere una 2CV ferma da anni  (Letto 45005 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tsimby

  • Residente
  • ***
  • Post: 165
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #60 il: 25 Settembre 2007, 20:02:27 pm »
allora,sono stato da un ricambista qua a firenze e mi ha detto alcune cose:
95 605 398 questo codice candela corrisponde alle eyquem 755 e mi ha detto che non ne avevano.
le bosch della tabella che ha dato roald (che è quella che hanno loro nel libro ricambi) non le aveva e aveva solo le champion L82YC.
ho chiesto dei codici ammortizzatori e mi ha detto che ha bisogno del numero di telaio in modo da essere certo al cento per cento che i pezzi fossero quelli perchè non li avrebbe riaccettati indietro.
ad ogni modo mi ha detto che i prezzi sono di 69 euro l'uno iva esclusa...
dello scarico il catalogo citroen che ha lui ha detto che lo scarico a espansione e il terminale non sono più disponibili,mentre mettendo il codice del silenziatore e del tubo di raccordo sono venuti rispettivamente fuori 36 euro e 13 euro circa.
poi mi ha detto che aveva in magazzino una capote però mi ha detto che ce ne sono due diverse,una arrotolabile totalmente e una con la prima parte che si ripiega e lui aveva quest'ultima a 330 euro da ivare.però non so quale tipo c'è sulla charleston,pensavo che la differenza fosse solo tra apertura interna ed esterna...
mi ha detto che però ormai devo rinunciare a trovare i ricambi presso la citroen,solo poca roba si trova,e da un cassetto mi ha sfoderato il catalogo cartaceo di cassis e mi ha detto di provare lì.
per quanto riguarda lo scarico sono ancora con la pippa mentale di prendermi quelli inox però!
prima però provo a consultare un altro ricambista del quale ho il numero e farmi fare un preventivo completo di tutto il necessario per sistemare l'auto..

Offline bulè

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6574
  • www.2cvclubitalia.com
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #61 il: 26 Settembre 2007, 09:14:46 am »

ho chiesto dei codici ammortizzatori e mi ha detto che ha bisogno del numero di telaio in modo da essere certo al cento per cento che i pezzi fossero quelli perchè non li avrebbe riaccettati indietro.


Oramai fanno tutto col numero di telaio; non preoccuparti, che sono quelli!



poi mi ha detto che aveva in magazzino una capote però mi ha detto che ce ne sono due diverse,una arrotolabile totalmente e una con la prima parte che si ripiega e lui aveva quest'ultima a 330 euro da ivare.però non so quale tipo c'è sulla charleston,pensavo che la differenza fosse solo tra apertura interna ed esterna...
mi ha detto che però ormai devo rinunciare a trovare i ricambi presso la citroen,solo poca roba si trova,e da un cassetto mi ha sfoderato il catalogo cartaceo di cassis e mi ha detto di provare lì.


La capote alla citroen non è proprio il massimo; soprattutto il prezzo, per la capote prova qui; che sicuamente risparmi, e sicuamente è migliore

www.assistenza2cv.it

E per rinunciare a trovare i ricambi.... un po' ha ragione; ma un po' ha torto; bisogna sempre provare alla citroen se c'è quello che cerchi; perchè almeno hai l'agenzia sotto casa, e non devi farti spedire la roba (a parte la capite, che ha un prezzo improponibile  ;D).

Ed è anche una buona cosa andare da un ricambista ben fornito della zona per confrontare i prezzi.


Offline mario55

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2596
  • Carrara, 31.08.1979
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #62 il: 24 Ottobre 2007, 18:35:36 pm »
ciao, non so se ancora ti avevo dato il benvenuto, nel dubbio lo faccio adesso.

1°. per quanto riguarda i ricambi alla citroen hanno sempre qualcosa, del tipo: filtro olio, reniflard, devioluci, cinghia, ammortizzatori ( a tal proposito guarda qui:

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=424.30  )

2° Cassis, anche da loro puoi trovare qualcosa di buono, non le cappotte che non sono il massimo, ma se non altro loro hanno tutto.

ciao
Mario da Bientina, con la sua DS 21 Confort

"non ti curar di loro, ma guarda e passa"

Offline tsimby

  • Residente
  • ***
  • Post: 165
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #63 il: 26 Ottobre 2007, 17:59:05 pm »
grazie!
alla fine ho messo da parte qualche soldo e ho fatto un ordine di questi pezzi da un ricambista che mi ha fatto un buon prezzo proprio l'altro giorno e me li spedisce lunedì,alcuni magari se erano buoni mi resteranno come ricambi:
SCARICO COMPLETO  WALKER
PASTIGLIE FRENI ANTERIORI
FILTRO ARIA
FILTRO OLIO
POMPA BENZINA
AMMORTIZZATORE ANTERIORE    x2
AMMORTIZZATORE POSTERIORE x2
RETINA DIETRO MASCHERINA
TAPPO SERBATOIO CON CHIAVE
SPAZZOLE TERGICRISTALLO
MASCHERINA
CAPOTE
CINGHIA DISTRIBUZIONE ALTERNATORE-VENTOLA
PUNTINE E CONDENSATORE
ASSISTENZA ELETTRONICA
COPPIA PARAURTI
PNEUMATICI
SPRUZZINO TERGICRISTALLO
FERMAVETRO SINISTRO

non so se manca altro di urgente...
se ci riesco torno a casa per il ponte del primo novembre e inizio a lavorarci,volevo fare l'iscrizione al riasc ma aspetto perchè non mi pare il caso mandare delle foto di capote strappata e paraurti pieni di ruggine quando tra poco li cambio.
dei paraurti charleston si sa che tipo di grigio sono?perchè li ho presi da verniciare..
poi devo valutare se prendere cofano e parafanghi nuovi di sana pianta o vedere se risistemare quelli che ho..
avrei trovato uno che forse mi vende cofano a 100 euro e parafango a 35,più volante a 20...però mi sono impoverito un pò coi ricambi che ho preso e magari aspetto un pò!
forse mi conveniva prenderla nuova,ma su ebay ho visto charleston dai 4500 euro in su quindi magari è un investimento risistemarla!resta sempre il fatto che non è effettivamente mia ma magari trovo il modo di farla diventare con un pò di tempo...

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #64 il: 26 Ottobre 2007, 19:43:30 pm »
per il colore dei paraurti se  ne era già parlato + volte altrove.....

il colore era gris nacrè

ac 095 o 097 secondo le fonti diceva Guido....

saluti>>L
« Ultima modifica: 26 Ottobre 2007, 19:45:45 pm da sert »

Offline mario55

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2596
  • Carrara, 31.08.1979
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #65 il: 26 Ottobre 2007, 21:32:45 pm »
grazie!
alla fine ho messo da parte qualche soldo e ho fatto un ordine di questi pezzi da un ricambista

............PNEUMATICI...........

pneumatici (?) che marca  (?) e se non sono indiscreto che prezzo  (?)
Mario da Bientina, con la sua DS 21 Confort

"non ti curar di loro, ma guarda e passa"

Offline tsimby

  • Residente
  • ***
  • Post: 165
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #66 il: 04 Novembre 2007, 22:30:41 pm »
sono tornato a casa sabato mattina,riuscito a ottenere il permesso di portarla al coperto,agganciata al trattore e tirata fuori dalle fosse...un'impresa...i freni restano un pò tirati e una ruota non si gonfia...il problema è che domani devo già ritornare all'università e non ho potuto fare molto..anche oggi mi sono messo un pò a smontare il tutto...
le gomme volevo cambiarle in modo da rendere più facile spostarla se da qualche problema nella ex fungaia dove sta attualmente,ma purtroppo i gommisti non lavorano di domenica...quindi dovrò tornare in una giornata lavorativa appena l'università permette e portarle da un gommista...
smontato tutto lo scarico,un'impresa smontare i collarini che collegano l'espansione agli altri tubi...inoltre devo procurarmene di nuovi perchè sono dei pezzetti di ruggine,mi chiedo se sotto la ruggine ci sia ancora ferro...anche i collettori con i cosi dell'aria calda sono arrugginiti,e la ruggine è interna e praticamente si è sbriciolato tutto l'interno e ho paura che ne sia finita dentro verso il cilindro..vuol dire che devo tirare giù il motore per pulire?mi hanno anche detto che può essere che le fascie del pistone si siano arrugginite e incollate nelle sedi..
inoltre non riesco a togliere lo scarico ad espansione,ho smontato tutti gli attacchi ma non riesco a farlo passare da nessuna parte...come si toglie?immagino già quanto sarà bello montare su quello nuovo con tutti i collarini...
a proposito,come si toglie il collettore di scarico?ho svitato  le due viti per cilindro di ogni collettore,ma credo sia attaccato anche al carburatore(pure quello arrugginito),ho tolto una vite passante che c'era sotto ma non è cambiato nulla,non si muoveva lo stesso..
tolta anche la capote e ho trovato la sorpresina:l'attacco quello dietro dove c'è anche il cofano del bagagliaio è tutto mangiato dalla ruggine,non me la sento di montare una capote nuova su quel coso e quindi ho lasciato scoperchiato(tanto è al coperto finalmente).,mi sa che devo procurarmi pure quel pezzo..
gli ammortizzatori non sono riuscito a toccarli per mancanza di tempo ma ho visto che c'è anche li solo ruggine.esistono delle cuffie da montare sugli ammortizzatori per tenerli riparati o si montano così come sono?perchè mi sembra che non abbiano cuffie..
smontato pure il serbatoio e dentro c'era praticamente il pieno,diversi litri di pioggia e foglie...devo pure procurare il tubo che va fino a sporgere dal parafango perchè pure quello è mangiato dalla ruggine....
ma il tubo della benzina da cambiare dov'è?da dove parte,dove arriva e per che strada?la pompa della benzina è quella che c'è sotto accanto al carburatore,giusto?devo cambiare anche il tubo tra pompa e carburatore?ho trovato un tubo ed è simile,però dentro sembra ci sia un altro tubicino arancione o qualcosa del genere,può essere quello?
provato pure a tirare giù i paraurti ma le viti si sono arrugginite e riempite di terra e i dadi non si svitano,quindi mi sa che andranno trapanate...
c'è davvero un bel pò da risistemare,e ogni cosa che ho provato a fare ha dato almeno un problema!l'unica cosa che si salva sono le gomme che basta cambiarle,ma facendo il pignolo ci sarebbero i tamburi dietro con un pò di ruggine pure lì...mi sa che cerco una vasca abbastanza grande e faccio zincare completamente l'auto,gomme e capote inclusa...mi è pure venuto il terrore della ruggine!pensare a tutto il lavoro che c'è da fare e magari tra qualche anno quella infame ritorna a mangiarsi tutto il ferro che trova!zincherei davvero tutto!

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11172
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #67 il: 05 Novembre 2007, 15:04:56 pm »
vai tranqui e continua così!!
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline michael - dyane500

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1622
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #68 il: 05 Novembre 2007, 18:09:59 pm »
il tuo lavoro merita un bel karmapunto... (superok)
michael- dyane500-

orsomaki

  • Visitatore
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #69 il: 05 Novembre 2007, 19:12:25 pm »
Bravo, anche da parte mia..
ho provato ieri a risponderti, ma troppe domande, un vero casino..
provo comunque ad aiutarti...
La ruggine potrebbe essere scesa dai tubi fin nelle teste.. non muovere nulla finchè non lo sai...
La ruggine potrebbe aver coinvolto le fasce. girando la ventola potresti avere degli indizi (se non gira è facile ci sia qualcosa di bloccato)... ma non girare nulla finchè  non sai se le valvole sono libere...
per togliere i tubi di ammissione -scarico devi togliere 4 dadi e 4 bulloni... quello passante lo rimetterei a posto.. sotto ai tubi ci sono delle guarnizioni , magari sono loro ad essere incollate.. un colpetto da sotto verso l'alto potrebbe aiutarti..
Il serbatoio credo (ma solo credo ) tu lo possa pulire con le palline in acciaio inox che si usano per lavare le damigiane.... aspetta conferme prima di fare sciocchezze..
Il tubo in gomma è formato da 3 pezzi, con 1 metro ne hai a sufficenza..
Lo scarico lo togli da sotto alzando la macchina su di un cric..
MAI, ripeto MAI  scendere sotto alla macchina quando è sul cric d'origine...
potrebbe essere l'ultima cosa che fai ..
gli ammortizzatori non hanno cuffie...

non ho risposto a tutte le tue domande, ma ci ho provato
ciao.... e fai voltura



GattoKea

  • Visitatore
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #70 il: 05 Novembre 2007, 23:31:51 pm »
Bravo, anche da parte mia..
ho provato ieri a risponderti, ma troppe domande, un vero casino..
provo comunque ad aiutarti...
La ruggine potrebbe essere scesa dai tubi fin nelle teste.. non muovere nulla finchè non lo sai...
La ruggine potrebbe aver coinvolto le fasce. girando la ventola potresti avere degli indizi (se non gira è facile ci sia qualcosa di bloccato)... ma non girare nulla finchè  non sai se le valvole sono libere...
per togliere i tubi di ammissione -scarico devi togliere 4 dadi e 4 bulloni... quello passante lo rimetterei a posto.. sotto ai tubi ci sono delle guarnizioni , magari sono loro ad essere incollate.. un colpetto da sotto verso l'alto potrebbe aiutarti..
Il serbatoio credo (ma solo credo ) tu lo possa pulire con le palline in acciaio inox che si usano per lavare le damigiane.... aspetta conferme prima di fare sciocchezze..
Il tubo in gomma è formato da 3 pezzi, con 1 metro ne hai a sufficenza..
Lo scarico lo togli da sotto alzando la macchina su di un cric..
MAI, ripeto MAI  scendere sotto alla macchina quando è sul cric d'origine...
potrebbe essere l'ultima cosa che fai ..
gli ammortizzatori non hanno cuffie...

non ho risposto a tutte le tue domande, ma ci ho provato
ciao.... e fai voltura





CRICK?

Mi ricorda qualcosa.....  http://www.zippyvideos.com/6012417695991816/run_on_flat/


MIAO


(gattokea)

Offline tsimby

  • Residente
  • ***
  • Post: 165
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #71 il: 06 Novembre 2007, 16:39:41 pm »
grazie per l'aiuto!e grazie anche per il karmapunto!
tante domande per tanti problemi...anzi,molti problemi devo ancora incontrarli probabilemente.
probabilmente la ruggine è già finita  nella testa spostando l'auto...vuol dire dover tirare fuori il motore e pulirlo,giusto?allora meglio che inizio a inventare qualcosa per tirarlo via dall'auto..
per ora l'auto ha la parte posteriore sollevata,per tirare via il serbatoio.ho usato il cric di una Fiat uno che avevo a disposizione,ma appena sollevavo ho infilato sotto dei mattoni e di sicuro da li non si muove.non mi fiderei mai a stare sotto l'auto con solo il cric...se si sbilancia poi son cavoli!
per tirare via il collettore ho tolto i due dadi per cilindro dello scarico e le due viti per cilindro dell'aspirazione,ho provato a vedere se veniva via e non ci sono riuscito..si muoveva il tutto ma mi sembrava che solo la parte del carburatore non si muoveva..pensavo fosse fissata,ho tolto la vite passante ma non si è mosso lo stesso...allora l'ho rimessa per non rischiare di perderla o dimenticarmi..
lo scarico ho visto che non passa in nessun modo,ma proverò la prossima volta a sollevare l'anteriore e vedere se cambia qualcosa...ma se devo togliere il motore per pulire le termiche allora mi sa che approfitterò di quello per toglierlo...non esiste altro modo per pulire le termiche a parte smontarlo dall'auto?vorrei evitare assolutamente di smontarlo....anche perchè non ne ho i mezzi...

orsomaki

  • Visitatore
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #72 il: 06 Novembre 2007, 17:27:50 pm »
i mezzi necessari per staccare il motore non sono poi gran cosa.
Puoi smontare le teste col motore montato, ma forse è più comodo tirarlo giù, anche per verificare la frizione...
Prima di smontare qualsiasi cosa , fossi in te mi procurerei un qualche manuale (Haynes ,RTA, stacca e riattacca, reperibili sul sito, su ebai o su emule), una pochette di guarnizioni  e magari una dinamometrica da 1 a 5 kg
non sono certo la persona più indicata  per dare certi consigli, ma procedi con metodo, fotografa tutto se dubiti di riuscire a rimontarlo, non smontare 1000 cose perche senno quando devi rimontare sudi..
Il silenziatore lo  fai scendere un corno alla volta.
ricordati che è una macchina a telaio portante , sollevala dal telaio e assicurala sempre sotto al telaio, la scocca non è adatta a sostenere tutto il peso, puoi fare danni anche gravi
se togli solo il motore il silenziatore non viene via molto meglio ..dovresti togliere anche il cambio assieme... operazione forse più facile ma diventa pesantino da togliere almeno se sei da solo

Offline tsimby

  • Residente
  • ***
  • Post: 165
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #73 il: 07 Novembre 2007, 14:57:53 pm »
l'ho sollevata e mantenuta sollevata sulle due travi grandi che passano sotto,però davanti non so dove mettere.
pensavo che per tirare via il motore bisognasse avere un mezzo sollevatore,se si riesce a fare mano allora è già più fattibile!devo giusto trovarmi la dinamometrica che costa quanto cilindri e pistoni però...
si può smontare lasciando li il cambio?e cosa viene giù?cilindri,teste,alberi,e frizione?
sul manuale da te citato ci sono le istruzioni su come fare?
è questo?  http://www.2cvclubitalia.com/php/libretti.php

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #74 il: 07 Novembre 2007, 15:06:40 pm »
devo giusto trovarmi la dinamometrica che costa quanto cilindri e pistoni però...

qui' in Francia la si strova a 25/30 euro, non posso immaginare che in Italia costi una pazzia
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


Offline tsimby

  • Residente
  • ***
  • Post: 165
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #75 il: 07 Novembre 2007, 15:12:45 pm »
l'altro giorno sono passato da un ferramenta e mi ha detto che la vendeva a 200 euro...forse comunque è dovuto al fatto che era beta.
però su ebay ce ne sono a prezzo abbordabile,ma non so quali siano effettivamente buone.

Offline tsimby

  • Residente
  • ***
  • Post: 165
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #76 il: 07 Novembre 2007, 15:24:53 pm »
siccome il mio volante è come nella prima foto,
mi conviene prenderne a 45 euro uno come nella seconda foto?

Offline bulè

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6574
  • www.2cvclubitalia.com
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #77 il: 07 Novembre 2007, 15:43:44 pm »
Magari prova a cercare qualcosa con prezzi meno da rapina

guarda un po qua

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #78 il: 07 Novembre 2007, 19:51:13 pm »
siccome il mio volante è come nella prima foto,

Prima di spendere ulteriori soldi, rimetti in funzione la macchina e fai i lavori che devi alla meccanica e alla carrozzeria.
Poi penserai, eventualmente, all'estetica.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

Offline Paolone

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2187
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #79 il: 07 Novembre 2007, 20:27:03 pm »
A proposito di volanti...

Monorazza marroni non si trovano???

La rosè l'ha marrone ed è tutto rovinato :( :(

Non lo voglio nero!!!  (piango) (piango)
Paolone "lo smilzo" ;D
"Conoscendo la nostra meta, sarà più semplice accettare il sacrificio"
"Leggere è un atto di smisurato amore verso se stessi"

Offline Antodeuche89

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6401
  • Agitare bene prima dell'uso
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #80 il: 07 Novembre 2007, 20:30:25 pm »
A proposito di volanti...

Monorazza marroni non si trovano???

La rosè l'ha marrone ed è tutto rovinato :( :(

Non lo voglio nero!!!  (piango) (piango)

www.ebay.fr   ;)  (abbraccio) ;D
Non avete nessuna prova

Offline Paolone

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2187
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #81 il: 07 Novembre 2007, 20:35:28 pm »
Grazie Anto ma.. sono neri.. :( :(

Paolone "lo smilzo" ;D
"Conoscendo la nostra meta, sarà più semplice accettare il sacrificio"
"Leggere è un atto di smisurato amore verso se stessi"

Offline Antodeuche89

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6401
  • Agitare bene prima dell'uso
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #82 il: 07 Novembre 2007, 20:44:06 pm »
Grazie Anto ma.. sono neri.. :( :(


ma prima o poi capita uno marrone!! anche nella sezione dyane...
Non avete nessuna prova

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6750
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #83 il: 07 Novembre 2007, 22:12:33 pm »
A proposito di volanti...

Monorazza marroni non si trovano???

La rosè l'ha marrone ed è tutto rovinato :( :(

Non lo voglio nero!!!  (piango) (piango)

Quillery in plastica o mousse marrone di grande diametro con il cappuccio centrale imbottito?

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline Paolone

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2187
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #84 il: 07 Novembre 2007, 23:45:21 pm »
cosi ma marrone.
Penso sia di mousse.
Domani faccio una foto al volante cosi vedi meglio
Paolone "lo smilzo" ;D
"Conoscendo la nostra meta, sarà più semplice accettare il sacrificio"
"Leggere è un atto di smisurato amore verso se stessi"

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6750
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #85 il: 08 Novembre 2007, 00:06:07 am »
è del 75/76?

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline Paolone

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2187
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #86 il: 08 Novembre 2007, 18:35:38 pm »
febbraio 76 francese
Paolone "lo smilzo" ;D
"Conoscendo la nostra meta, sarà più semplice accettare il sacrificio"
"Leggere è un atto di smisurato amore verso se stessi"

Offline tsimby

  • Residente
  • ***
  • Post: 165
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #87 il: 13 Novembre 2007, 13:04:35 pm »
ho trovato un motore completo a buon prezzo(credo,quale può essere un buon prezzo per motore 600 con cambio?) però non so come spedirlo...ho dato un'occhiata in internet e l'unico con tariffe indicate è TNT e mi ha detto 500 euro per spedirlo...mah...costa meno noleggiare un furgone e attraversare l'italia per andare a prenderlo...
a proposito di motore,mi sembra di aver letto che il discorso di benzina verde e additivo riguardi il fatto che il piombo va a lubrificare le valvole ma che da un certo anno le valvole siano adatte alla benzina verde...c'è un modo di sapere,una sigla incisa da qualche parte,se il motore è di quelli a cui serve l'additivo?

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #88 il: 13 Novembre 2007, 14:45:11 pm »
Da Cassis la sola consegna del motore costa 250 euro, il motore ne costa 850 e il cambio 760.
Poi devi aggiungere un po' di altri particolari che stanno attorno al motore (reniflard, frizione e altro) aggiungendo altri 200 eurilli (malcontati)

Ma stiamo parlando di oggetti nuovi (rifatti) con tanto di garanzia.

Un motore usato, senza nessuna garanzia, incluso di cambio e di tutto il resto, penso possa valere attorno ai 2-300 euro se e' messo bene.

Per il solo trasporto, ti conviene prendere il treno fino alla città piu' vicina, quando sei in loco noleggi un auto, poi ti porti a casa il motore e riporti l'auto al noleggio sotto casa. Il solo noleggio auto potrebbe costarti un centinaio di euro.
Un altro metodo e' che l'attuale proprietario porti il motore (dentro un qualche imballo) direttamente in stazione, lo caricate su un treno merci e te lo vai a prendere nella tua stazione. E' un servizio che le ferrovie fanno e non credo costi un granche. Magari prova a sentire uno spedizioniere.

Il motore che andava bene anche per la verde e' post '85.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Totò)

orsomaki

  • Visitatore
Re: Riprendere una 2CV ferma da anni
« Risposta #89 il: 13 Novembre 2007, 15:10:45 pm »
Da Cassis la sola consegna del motore costa 250 euro, il motore ne costa 850 e il cambio 760.
Poi devi aggiungere un po' di altri particolari che stanno attorno al motore (reniflard, frizione e altro) aggiungendo altri 200 eurilli (malcontati)

Ma stiamo parlando di oggetti nuovi (rifatti) con tanto di garanzia.

Un motore usato, senza nessuna garanzia, incluso di cambio e di tutto il resto, penso possa valere attorno ai 2-300 euro se e' messo bene.

Per il solo trasporto, ti conviene prendere il treno fino alla città piu' vicina, quando sei in loco noleggi un auto, poi ti porti a casa il motore e riporti l'auto al noleggio sotto casa. Il solo noleggio auto potrebbe costarti un centinaio di euro.
Un altro metodo e' che l'attuale proprietario porti il motore (dentro un qualche imballo) direttamente in stazione, lo caricate su un treno merci e te lo vai a prendere nella tua stazione. E' un servizio che le ferrovie fanno e non credo costi un granche. Magari prova a sentire uno spedizioniere.

Il motore che andava bene anche per la verde e' post '85.
Più o meno, qui a torino i prezzi di um motore in condizioni visto e piaciuto sono di circa 150 euro  stesse cifre anche per il cambio...
Su ebai ho comprato un motore, cambio, motorino di avviamento, carburatore, alternatore, freni a tamburo , in discrete condizioni a 50 euro... ovviamente me lo sono dovuto andare a recuperare .abbastanza lontano da casa...