2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Vetro posteriore in fuga!!  (Letto 963 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 670
Vetro posteriore in fuga!!
« il: 02 Maggio 2020, 12:22:58 pm »
Me ne sono accorto dallo specchietto retrovisore: ho notato che la parte superiore della guarnizione del lunotto presentava una strana curva verso l'alto e, all'inizio e la fine di questa curva, c'era addirittura un gradino.
Mi sono fermato e ho visto buoni 30 cm di vetro che si erano liberati dalla guarnizione lasciando uno "spiffero" di circa 3 mm. La guarnizione sembrava tirata via verso l'alto o, alternativamente, sembrava che il vetro si fosse ritirato  (muoio).
Trovando più verosimile la prima opzione, le due cose che possano far migrare verso l'alto la guarnizione sono: la traversa della carrozzeria a cui si ancora la parte superiore del telaietto del lunotto che si è mossa; oppure una cappotta "corta".
La cappotta l'ho cambiata 7 o 8 mesi fa ma mi sembra di buona fattura (presa da Pavan); la mia traversa posteriore della carrozzeria presenta invece una piccola curvatura verso l'esterno: è corretto che sia curvata?
Buon sabato e grazie in anticipo
 (felice)
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 670
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #1 il: 12 Maggio 2020, 18:38:30 pm »
Ripropongo: la barra posteriore che unisce i due montanti e sulla quale si fissa la parte superiore del lunotto, deve essere dritta o deve presentare una curvatura verso l'esterno?
Grazie mille in anticipo.
 (felice)
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7442
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #2 il: 12 Maggio 2020, 21:29:43 pm »
con le Dyane questo NON può succedere  (muoio) (muoio) (muoio) (muoio)

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #3 il: 12 Maggio 2020, 22:11:40 pm »
Non so cosa risponderti, nella mia avevo fatto montare una capotte fatta su misura, ma forse per colpa di un paio di centimetri in meno di telo hanno fatto si che si creasse uno spiraglio tra telaietto del lunotto e capotte, da cui entrava l'acqua a catinelle  (stupid)

Ma forse non è questo il tuo problema, magari se provi a postare delle foto del lunotto, non so forse vedendolo qualcuno potrebbe esprimere una soluzione, mah  (nonso)

 (abbraccio) (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 670
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #4 il: 13 Maggio 2020, 07:20:16 am »
con le Dyane questo NON può succedere  (muoio) (muoio) (muoio) (muoio)
(muoio) (muoio)

Non so cosa risponderti, nella mia avevo fatto montare una capotte fatta su misura, ma forse per colpa di un paio di centimetri in meno di telo hanno fatto si che si creasse uno spiraglio tra telaietto del lunotto e capotte, da cui entrava l'acqua a catinelle  (stupid)

Ma forse non è questo il tuo problema, magari se provi a postare delle foto del lunotto, non so forse vedendolo qualcuno potrebbe esprimere una soluzione, mah  (nonso)

 (abbraccio) (felice)

Se lo smart working, il domestic working, la home school e il medium-long term planning lo consentono, oggi provo a fare una foto (doppiomuro)
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 670
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #5 il: 13 Maggio 2020, 23:24:53 pm »
Inventando una scusa clamorosa, sono uscito di casa occultando la macchina fotografica sotto un cappotto, alimentando tuttavia ulteriormente i muliebri sospetti dato che oggi a Roma ci sono 25 nodi di Scirocco e abbiamo toccato i 28 gradi.

Ad ogni modo, ecco le sudate foto:










Chiedo venia per la sabbietta desertica ma ho mandato in tintoria lo spolverino di piume di struzzo.



Qui sotto si vede la traversa superiore della cabina e la curvatura che presenta: è normale o deve essere dritta?




E qui si vede lo spazio tra vetro e guarnizione:




Cappotta difettosa o traversa del telaio che dovrebbe essere dritta anziché curvata verso l'alto?


"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline giorgio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 383
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #6 il: 14 Maggio 2020, 10:44:45 am »
Ciao Fabrizio:

Io credo che sia normale che la traversa sia leggermente arcuata, come lo è anche quella centrale, perché sono convinto che serva per drenare meglio l'acqua evitando che si formino delle "pozze"

che possono accumularsi in mezzo alla capote appesantendola.

Secondo me il vetro così come nelle tue foto è un difetto di fabbricazione ma il mio è un giudizio "a sentimento".

 (felice)            (felice)                 (felice)


Offline bibino59

  • Colonna
  • ****
  • Post: 539
  • ...
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #7 il: 14 Maggio 2020, 13:30:47 pm »
concordo...  :(
Uno che si diverte a guidare una 2cv NON PUO' essere cattivo.

La cosa più preziosa che abbiamo in assoluto è il tempo. I soldi vanno e vengono, se ce li rubano li possiamo anche rifare; il tempo va solo e non ritorna. E soprattutto nessuno di noi può' sapere quanto ne ha a disposizione.  R.G.

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 670
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #8 il: 14 Maggio 2020, 14:30:42 pm »
Un neurone ha dato segni di vita e mi sono ricordato di avere questa foto nell'album, la traversa posteriore della scocca in primo piano sembrerebbe dritta...



Magari quella centrale è giusto che sia curva per il motivo che ha indicato giorgio e quella posteriore invece è dritta? Il fatto è che non trovo ragionevole che abbiano diversificato la produzione delle traverse su una macchina economica.

E quindi... Cappotta difettosa?

(piango)

Guruuuu!!??
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #9 il: 14 Maggio 2020, 20:40:36 pm »
Eccomi, anch'io sono riuscito a fotografare la mia Charleston, ma non ho dovuto occultare la digitale anzi sono sceso dopo cena in ciabatte e con un pezzetto di fagiolino tra i denti  (muoio)

Torniamo seri ho fatto le foto del mio lunotto posteriore e quel "bubbone" non l'ho trovato (??)




Ho fatto la foto di lato per evidenziare meglio come la guarnizione del lunotto sia diritta, si intravvede anche il silicone che misi tempo fa quando scoprii che la tela della capotte era uscita dalla guarnizione




Però non posso assicurare che siano tutte così le 2cv, perché osservando il telaietto dall'interno ho notato che c'è una linguetta di metallo che risulta piegata e non completamente infilata nell'occhiello.... scusa l'ignoranza tecnica  (stupid)



...forse se quella linguetta fosse entrata completamente avrei anch'io la gobbetta (?)


Attendiamo le risposte del guru o degli esperti in materia  (su)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 670
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #10 il: 14 Maggio 2020, 21:55:32 pm »
Uhm... A me sembra diversa addirittura la feritoia sulla traversa dove si deve infilare la linguetta della cappotta; inoltre mi sembra che sulla tua ci siano:
  • una copertura (credo) in plastica sulla traversa che sulla mia manca e dovrebbe essere dove ho messo le frecce rosse
  • una guarnitura aggiuntiva e che sembra far parte della cappotta stessa
Mi sono perso qualcosa nel rimontaggio?




Eppoi scusa: hai la cappotta in tessuto?  (sorpreso)
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 375
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #11 il: 15 Maggio 2020, 08:33:50 am »

Buongiorno giovanotti.

Metto le mie immagini riguardanti il vetro posteriore.

Titty:







E Charly:







Hai controllato la tensione della capotta generata dall'archetto anteriore?

L'archetto anteriore ha delle asole di regolazione,se tira troppo puo sfilare in quel modo la capotta.

Ad ogni sostituzione di capotta va regolato in base alla capotta stessa.

Stessa cosa va fatta con le due fiti alla base del vetro (dx e sx) il telaio in metallo contenente il vetro va spinto bene contro la traversa con l'incastrino,altimenti spancia e puo' dare questo problema.

Potresti provare a smontare tutto,ricalzare il vetro e rimontare seguendo le procedure elencate.

Male che vada fai una telefonata a Pavan.....

 (felice)


Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 375
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #12 il: 15 Maggio 2020, 08:38:31 am »

Ho notato che il tuo telaio a dx e molto piu staccato che al centro:



(discorso vitine in basso,zona cerniera baule)  ;)

 (felice)

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 670
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #13 il: 15 Maggio 2020, 10:22:11 am »
Lo supponevo. Ma mentalmente speravo di dover dare solo due belle cioccate col mazzolo alla traversa, sono diventato pigro e già la sola idea di prendere l'astuccio con le chiavi e il giravite mi genera il fiatone...  (muoio)
Scherzo, purtroppo le cose fatte di fretta portano "frutti": la cappotta l'ho montata di nascosto in 19 minuti (il tempo di portare a far fare pipì al cane. Il cane si è dovuto accontentare del giro corto) e questi sono gli splendidi risultati...

Inizio ad essere debole di cuore (per questo medito di togliere le notifiche a Dame e derivate) ma gli attentati non mancano: le cinture posteriori  (sorpreso)



Ecco, un altro tarlo... devo averle. E il gancetto di riposo? E' compreso nei kit? Pavan, Cassis o altrove?



"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #14 il: 15 Maggio 2020, 18:55:22 pm »
Eppoi scusa: hai la cappotta in tessuto?  (sorpreso)


Si, non ho più rimesso quella originale perché quando la cambia la prima volta era di qualità scadente, così mi sono fatto convincere a sostituirla con una in tessuto garantita indistruttibile, solo che era leggermente corta e si sfilò dalla cornice  (stupid)


Però guardando le foto di Golf si vede subito come deve essere posizionato il lunotto  (appl)

Io non so darti nessun consiglio, forse solo quello che è molto rognoso lavorare sul lunotto, credo ci voglia uno strumento apposito (??)

Ti riporto la risposta che mi diede il Guru quando chiesi lumi

TONI !!! non farlo !!!
Non smontare il lunotto dalla capote!
L'ossatura metallica su cui è incollata la tela non è paragonabile a l'ossatura sulla carrozzeria, è di carta e si storterebbe tutto.
Intanto per smontare il lunotto della capote andrebbe estratto l'inserto cromato così da permettere alla gomma del vetro di piegarsi di più, poi però per rimontarla ti uscirebbero dalla bocca molte volgarità che andrebbero evitate.
Vista quella capote (in foto) fatta di tela fuori ordinanza e con l'inserto della guarnizione brutto brutto di direi di cambiarla e di eliminare l'apertura tipo portellone che causerà danni a qualunque capote.


Buona avventura  ;D (abbraccio)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 670
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #15 il: 15 Maggio 2020, 19:11:08 pm »
E mentre postavi io stavo scrivendo....






Non c'è nulla da fare, la regola è sempre la stessa, per gran parte delle umane cose.
Si fa così:











Solo facendo così, si vede che il telaietto superiore del vetro è curvato in modo anomalo e si è trasportato la guarnizione a se, lasciando il vetro sguarnito:




Non butto niente, questa è la vecchia cappotta che presenta una curvatura dovuta esclusivamente ad uno smontaggio maschio (vedi sopra: lavoro di 19 minuti, la storia del cane eccetera):




Confronto fra curvature, prego notare lo scostamento tra vecchia (tolta in modo maschio) e nuova (montata con mezzo guantino di seta, cane al seguito):




Andava quindi raddrizzata la parte superiore del telaietto; mi metto la traversa inferiore sui piedi, provo timidamente a spingere verso il basso la parte alta et voilà, in un attimo la guarnizione è completamente uscita dal vetro su tutto il bordo superiore (doppiomuro).

Avrei voluto dettagliare fotograficamente tutta l'operazione di smazzettatura (con ciocco di legno) del telaietto per renderlo dritto e tutta la raffinata operazione di rimessa in posizione di vetro, guarnizione e modanaturina esterna ma le mani erano occupare a tenere vetro, cappotta e calendario (per non fare torto a nessuno).

Ecco il risultato, la cosa bianca aggrovigliata è il filo cerato che mi ha salvato il cu la vita:




E, udite udite, senza cane di copertura, senza scusa della farmacia ho rimontato pure la cappotta:




Mi sono fatto anche la bua al ditino:




E quindi ora mi consolo:




Morale: quando comprate una cappotta è MANDATORIO controllare che la parte superiore del telaietto sia ben dritta.
Se non è dritta, al mittente.
Oppure procuratevi il filo cerato.
E una birra per dopo.
Non necessariamente in quest'ordine.

"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22903
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #16 il: 15 Maggio 2020, 20:32:11 pm »
Bravo  (appl) ottimo fotoracconto e bel lavoro di raddrizzamento, con calma si fa sempre bene tutto  (superok)


Adesso come premio porta fuori il  (cane) e gli fai fare il giro lungo, anzi lunghissimo quello da 3 ore e 16 minuti, neh  (stupid) (muoio)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7442
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #17 il: 15 Maggio 2020, 20:55:10 pm »
io ho una teoria: quando non è tempo di fare un lavoro aspetta, se ti intestardisci o ti obbligano a farlo avrai rogne

quando il momento è giusto tutto fila tanto liscio che dici : tutto qui?

avrei un paio di aneddoti ma andremmo in OT  e forse li ho già scritti da qualche parte

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 670
Re:Vetro posteriore in fuga!!
« Risposta #18 il: 15 Maggio 2020, 21:30:29 pm »
Bravo  (appl) ottimo fotoracconto e bel lavoro di raddrizzamento, con calma si fa sempre bene tutto  (superok)


Adesso come premio porta fuori il  (cane) e gli fai fare il giro lungo, anzi lunghissimo quello da 3 ore e 16 minuti, neh  (stupid) (muoio)

In effetti il cane, che mi ha visto uscire con cappotta, giravite e canovaccio (alla fine 4 "pagnottoni" alla traversa li ho tirati e ora ha una forma più consona) ha iniziato a gironzolarmi attorno. Gli metto la mascherina e in un batter d'occhio lo porto giù.

io ho una teoria: quando non è tempo di fare un lavoro aspetta, se ti intestardisci o ti obbligano a farlo avrai rogne

quando il momento è giusto tutto fila tanto liscio che dici : tutto qui?

avrei un paio di aneddoti ma andremmo in OT  e forse li ho già scritti da qualche parte

Anche io sono della tua stessa scuola...
Il problema è che (diciamo così...) mi "organizzo male"; poi mi intenerisco quando mi sento sul groppone i dolci muliebri sguardi pieni di comprensione, approvazione e sostegno per una qualunque cosa che non afferisca una qualunque altra urgentissima attività domestica o paradomestica; mi sciolgo come uno gianduiotto al sole e il tempo delle dolci effusioni è tutto tempo tolto ai lavoretti. In compenso però sui lavoretti ci arrivo rilassato e sorridente  (sorpreso)
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"