2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Riparazione Galleggiante benzina  (Letto 944 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ROSANGELO84

  • Residente
  • ***
  • Post: 129
Riparazione Galleggiante benzina
« il: 13 Marzo 2021, 20:51:41 pm »
Ahime, è necessario rimuovere il serbatoio



Ecco spiegato il motivo per cui non funzionava più



Ponticellando le due lamelle, la continuità si ripristina



Per prima cosa, grattiamo con la spazzola di ferro rotante, tutta la ruggine senza toccare questo punto



L'intervento della sabbiatrice sarà necessario



Per ottenere questo risultato


Una volta sabbiato, un lavaggio negli ultrasuoni



Testiamo le spire del reostato



Fino ad arrivare al massimo, Il valore è solo indicativo. SI modifica con la temperatura



Il pattino è leggermente consumato. Consiglio di NON piegarlo


Basta stagnarlo leggermente



Montiamo il reostato col cursore



Chiudiamo i tre dentini



Ancoriamo il braccio del galleggiante vero e proprio



Perforiamo il rivetto



Procedere con cautela



Prendiamo questo capicorda, ma va benissimno qualsiasi altro occhiello. L'inmportante è che resti saldo



Saldiamo il filo alla lamella sottostante, ed ancoriamo il capicorda al bullone che abbiamo predisposto sopra



Volendo usare un quadro di "prova", notiamo che col galleggiante a fine corsa, la lancetta si sposta a fine corsa



Mentre a zero, la lancetta si ferma a metà. Questo perchè la resistenza del nostro quadro è inferiore rispetto a quella che troviamo sul 2cv



Rimontiamo la guarnizione (sarebbe meglio sostituirla)



E riapplichiamo il galleggiante nel serbatoio senza dimenticarsi del filtrino



Il risultato è ottimo!

https://www.facebook.com/1141638356/videos/10225517371658124/

Un uomo è il frutto delle esperienze che lo formano e lo deformano

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 469
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #1 il: 14 Marzo 2021, 15:18:41 pm »
Sicuramente un bel modo per passare un pomeriggio.

E per chi non ha la sviolinata di attrezzature che hai   utilizzato?

Dovrà comprarlo nuovo e accontentarsi ?

 (felice)

 

Offline fabrizio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 862
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #2 il: 14 Marzo 2021, 16:00:11 pm »
Ciao,
mamma che pazienza. Ma una volta che hai sabbiato e/o spazzolato tutto, come hai passivizzato il ferro scoperto (vernice, zincatura a freddo, zincatura galvanica)?
Grazie!
"Legge di Hofstadter: ci vuole sempre molto più tempo di quanto si pensi, anche tenendo conto della legge di Hofstadter"

Offline ROSANGELO84

  • Residente
  • ***
  • Post: 129
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #3 il: 15 Marzo 2021, 11:27:09 am »
Ciao,
mamma che pazienza. Ma una volta che hai sabbiato e/o spazzolato tutto, come hai passivizzato il ferro scoperto (vernice, zincatura a freddo, zincatura galvanica)?
Grazie!

Ciao Fabrizio. In realtà non ho fatto altro che sabbiare o passare la spazzola di ferro rotante. A mio parere non occorre fare altro. Non ho visto vernice ne zincature particolari 😉
Un uomo è il frutto delle esperienze che lo formano e lo deformano

Offline ROSANGELO84

  • Residente
  • ***
  • Post: 129
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #4 il: 15 Marzo 2021, 11:33:46 am »
Sicuramente un bel modo per passare un pomeriggio.

E per chi non ha la sviolinata di attrezzature che hai   utilizzato?

Dovrà comprarlo nuovo e accontentarsi ?

 (felice)

Ciao!
Le varianti di grigio tra il bianco e il nero sono infinite. Tra l acquisto e la "sviolinata di attrezzi" come dici tu, ci sono altre opzioni che si snocciolano: dall andare a piedi, a misurare la benzina nel serbatoio col bastone (graduato o meno). Oppure riccorrere all AMMIOCUGGINO....
Tutto si può fare, forse accroccare anche con lo sputo ed il filo di ferro.

Io preferisco lavorare così, ma sono sempre disposto ad imparare da chi sa fare meglio 😉
Un uomo è il frutto delle esperienze che lo formano e lo deformano

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7629
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #5 il: 15 Marzo 2021, 12:39:54 pm »
bel lavoro Rosangelo  (appl) e ben documentato

peccato andrà perso come gli altri che hai messo sul forum (piango) (nonso) , se le foto non le metti nella galleria fotografica del club https://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/ prima o poi spariranno

Offline px200

  • Colonna
  • ****
  • Post: 251
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #6 il: 15 Marzo 2021, 13:25:48 pm »
E' vero , quando ho revisionato le pinze della dyane ho visto il tuo post dove spiegavi come fare , ma senza foto non era di grande aiuto , per chi non l'ha fatto mai, poi qualcuno mi ha detto di cercarle su facebook e tutto è risultato semplice . comunque grazie per condividere questi lavori , per chi non ha esperienza ma le mani che funzionano a dovere, e una manna dal cielo. 

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 469
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #7 il: 15 Marzo 2021, 14:10:35 pm »
Sicuramente un bel modo per passare un pomeriggio.

E per chi non ha la sviolinata di attrezzature che hai   utilizzato?

Dovrà comprarlo nuovo e accontentarsi ?

 (felice)

Ciao!
Le varianti di grigio tra il bianco e il nero sono infinite. Tra l acquisto e la "sviolinata di attrezzi" come dici tu, ci sono altre opzioni che si snocciolano: dall andare a piedi, a misurare la benzina nel serbatoio col bastone (graduato o meno). Oppure riccorrere all AMMIOCUGGINO....
Tutto si può fare, forse accroccare anche con lo sputo ed il filo di ferro.

Io preferisco lavorare così, ma sono sempre disposto ad imparare da chi sa fare meglio 😉

Condivido pienamente.

La mia era una battuta,e come tale va gestita,facevo il confronto,scherzando, tra la forza di fuoco dispiegata e il povero galleggiante arrugginito.

Sono d'accordo anche sull'arte di arrangiarsi,ma per il galleggiante serbatoio,visto la tribolata per raggiungerlo,penso che 20 euro per uno non originale si possono spendere.

Giusto da ricordare anche,come ciliegina sulla torta,la sostituzione ad occhi chiusi del pezzettino di tubo benzina da 5mm che fa da raccordo tra il galleggiante e la linea in tubo rilsan,che e' soggetto a screpolature.

Questo:



 (felice)




Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 469
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #8 il: 15 Marzo 2021, 14:17:38 pm »
Ciao,
mamma che pazienza. Ma una volta che hai sabbiato e/o spazzolato tutto, come hai passivizzato il ferro scoperto (vernice, zincatura a freddo, zincatura galvanica)?
Grazie!

Ciao Fabrizio. In realtà non ho fatto altro che sabbiare o passare la spazzola di ferro rotante. A mio parere non occorre fare altro. Non ho visto vernice ne zincature particolari 😉


Il galleggiante originale e' tropicalizzato:



Quelli non originali possono essere anche zincati bianchi,ma comunque hanno un trattamento galvanico di protezione.



 (felice)

Offline Ludo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 31964
  • molto spesso mi perdo e non voglio ritrovarmi
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #9 il: 15 Marzo 2021, 17:22:00 pm »
Golf.. non so come ti sei trovato tu , o forse sono caduto male io ma i galleggianti nuovi mi sembra segnino cosa gli pare.
Parlo di ricambi di 6/8  anni fa, non so gli odierni
La stupidità divora facce e nomi senza storia

Offline Golf

  • Colonna
  • ****
  • Post: 469
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #10 il: 15 Marzo 2021, 19:08:44 pm »
Io ho preso sempre gli originali, e anche l'ultimo che ho cambiato va benissimo.
Tutto ok
 (felice)

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1006
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #11 il: 01 Luglio 2021, 17:09:22 pm »
Se io volessi cambiare il mio e metterlo di plastica devo operare da sotto? Non ho la placca sotto sedile come le Dyane più recenti... é fattibile senza ponte o buca?
Se qualcuno lo ha già sostituito sulla Dyane mi sa da dare un' idea se si può fare? magari alzandola un pò sui ceppi?
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7629
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #12 il: 01 Luglio 2021, 19:29:26 pm »
io il galleggiante non l'ho sostituito ma ho smontato tutto per pulirlo, non è difficoltoso, approfittane per pulire il serbatoio e sostituire il raccordo in gomma che spesso si fessura

unica raccomandazione che mi hanno fatto e giro a te è quella di fare attenzione a come sono messe le rondelle per garantire i contatti

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1006
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #13 il: 01 Luglio 2021, 22:53:01 pm »
No volevo dire cambiare tutto il serbatoio e metterlo in plastica  ;)
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline caterpippo

  • Assiduo
  • **
  • Post: 46
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #14 il: 02 Luglio 2021, 12:30:28 pm »
ho cambiato quello el dyane e mehari  sdraiandomi sotto si mangi un po' di polvere e sbatti la testa contro le parti dure ma si puo' fare ;D

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1006
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #15 il: 02 Luglio 2021, 15:20:10 pm »
ok bene, quello è inevitabile  ;D anche perchè ci sarà da sclerare con tutte le viti soprattutto per rimontarlo immagino...
ma d'altra parte nessun lavoro si fa con la bacchetta magica l'importante è che sia fattibile, se lo faccio è comunque dopo l'estate.
Non non ne avrei reale necessità ma avere ancora quello in ferro non mi ispira tanto e anche le tubazioni sono ancora tutte originali escluso il vano motore.
Tral'altro ho visto quello maggiorato di Burton che è interessante ma credo rimarrò sull'originale.
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1006
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #16 il: 02 Luglio 2021, 15:28:47 pm »
Ma a parte il serbatoio e le tubazioni c'é altro da cambiare tipo guarnizioni ecc.? non l'ho mai smontato e non vorrei trovarmi lì sotto che mi manca un pezzo perchè il vecchio è marcio. L'unico pezzo che ho cambiato lì sotto è il raccordo in gomma tubo di rifornimento-serbatoio perchè qualche mese ho fatto benzina e mi faceva la pozza, era una ragnatela di crepe e si stava letteralmente sbriciolando (43 anni)...
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline caterpippo

  • Assiduo
  • **
  • Post: 46
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #17 il: 03 Luglio 2021, 07:06:57 am »
sono 4 bulloni con rondelle  il galleggiante ha gia la sua guarnizione   ti serve anche il raccordo di gomma tra il serbatoio nuovo e il bocchettone di rifornimento perche' quello originale non va piu bene il serbatoio di plastica ha un entrata piu' grande poi collega bene la massa nel rimontare e cambi il raccordo con la tubazione benzina  io ho ho cambiato tutta la linea  fino al carburatore togliendo cosi qualsiasi filtro carburante  avevo preso il kit burton ciao

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1006
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #18 il: 03 Luglio 2021, 09:10:23 am »
Quindi mi consigli di non riciclare il galleggiante originale? Le quattro rondelle a quanto ho letto sono di un materiale particolare e vanno per forza riciclate sperando che non siano crepate. É corretto?
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline caterpippo

  • Assiduo
  • **
  • Post: 46
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #19 il: 05 Luglio 2021, 11:05:41 am »
 mha ho preferito cambiare tutto visto ,  e si spera , di non cambiare piu' nulla per almeno 10 anni poi decidi tu anche perche' ci ho provato  a smontare i vecchi galleggianti  ma solo quello del dyane ci sono riuscito  sull' altro si sono sminchiate le viti e ho buttato via tutto (felice) :)

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1006
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #20 il: 05 Luglio 2021, 13:28:05 pm »
Infatti, io comunque problemi non ne ho mai avuti, é che credo sia meglio dopo 43 anni mettere quello in plastica ma me la prendo con comodo , adesso sto aspettando che arrivi il reniflard nuovo che é più importante.
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6775
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #21 il: 06 Luglio 2021, 19:04:33 pm »
Il serbatoio devi comprarlo da Cassis e il galleggiante da Burton che è lo stesso di Cassis ma costa meno.
Il serbatoio invece se lo prendi non da Cassis non è originale e devi fissare il galleggiante con tre viti autofilettanti (orrore).
Burton dovrebbe dare il galleggiante con la guarnizione nuova. Cambiando da serbatoio in ferro a quello in plastica ci vuole anche il manicotto del bocchettone che è a due diametri (sempre Burton).
« Ultima modifica: 06 Luglio 2021, 20:02:44 pm da guidowi »

Offline cerasette

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1006
Re:Riparazione Galleggiante benzina
« Risposta #22 il: 06 Luglio 2021, 21:36:11 pm »
Ero convinto che Burton non vendesse orpelli simili e avesse le viti affogate. Hai fatto bene a dirmelo perchè non lo avevo nemmeno preso in considerazione...
"Rien n'arrête une Renault, même pas ses freins"