2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Dyane si spegne in marcia  (Letto 859 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ezekielelupo

  • Novello
  • *
  • Post: 6
Dyane si spegne in marcia
« il: 22 Agosto 2022, 11:08:13 am »
ciao ragazzi
avrei voluto chiedere prima ma le vacanze hanno colpito duro! ;D
Premetto che in fatto di meccanica non sono proprio di primo pelo avendo da sempre ultraventennali ma con il bicilindrico Citroèn è la prima volta.
Il problema si è presentato già dalla prima uscita dopo l'acquisto tant'è che non sono mai riuscito a raggiungere il mio meccanico.
Praticamente la macchina parte bene e gira bene al minimo (anche se mi sembra di avvertire un leggero ticchettio su una testa) e in questo stato potrebbe stare accesa ore, risponde bene alle accelerate e non si affoga.
Quando è in marcia per qualche minuto va bene poi inizia a perdere colpi e girare solo al minimo scoppiettare e alla fine si spegne.
Da quel momento deve raffreddarsi per poter ripartire ma non parte più al primo colpo come quando la si spegne normalmente.
Da quando l'ho acquistata più di un anno fa, leggendo i vari post del forum, per risolvere il problema ho sostituito nell'ordine:
  • tutta la linea del carburante dal serbatoio alla pompa
  • candele e relativi cavi
  • bobina di accensione
  • puntine e condensatore
  • regolatore
  • alternatore
  • blocchetto accensione
Inoltre ho effettuato la revisione del carburatore con la sostituzione dei getti.
Il problema è ancora lì e cominciano a scarseggiare le idee. (muro)
Avete
Un giorno sono uscito per comprare un 5000V8 e sono tornato a casa con il riassunto.

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3490
  • The show must go on
Re:Dyane si spegne in marcia
« Risposta #1 il: 22 Agosto 2022, 14:25:23 pm »
Ciao, ho avuto  un problema simile anni fa, alla fine la causa era il serbatoio sporco: con l' auto in marcia le  impurezze aspirate dalla pompa andavano a intasare il filtro posto alla base del galleggiante/pescante, dunque bloccavano l' afflusso di benzina. Una volta pulito il serbatoio e sostituito il filtro il problema è sparito. Se non l' hai verificato (ma credo di si) controlla che non sia danneggiato/fessurato il pezzetto di tubo in gomma che collega l' uscita in ferro dal galleggiate al tubo rislan.

 (felice)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Online M@urizio

  • Residente
  • ***
  • Post: 235
Re:Dyane si spegne in marcia
« Risposta #2 il: 22 Agosto 2022, 14:55:06 pm »
ciao ragazzi
avrei voluto chiedere prima ma le vacanze hanno colpito duro! ;D
Premetto che in fatto di meccanica non sono proprio di primo pelo avendo da sempre ultraventennali ma con il bicilindrico Citroèn è la prima volta.
Il problema si è presentato già dalla prima uscita dopo l'acquisto tant'è che non sono mai riuscito a raggiungere il mio meccanico.
Praticamente la macchina parte bene e gira bene al minimo (anche se mi sembra di avvertire un leggero ticchettio su una testa) e in questo stato potrebbe stare accesa ore, risponde bene alle accelerate e non si affoga.
Quando è in marcia per qualche minuto va bene poi inizia a perdere colpi e girare solo al minimo scoppiettare e alla fine si spegne.
Da quel momento deve raffreddarsi per poter ripartire ma non parte più al primo colpo come quando la si spegne normalmente.
Da quando l'ho acquistata più di un anno fa, leggendo i vari post del forum, per risolvere il problema ho sostituito nell'ordine:
  • tutta la linea del carburante dal serbatoio alla pompa
  • candele e relativi cavi
  • bobina di accensione
  • puntine e condensatore
  • regolatore
  • alternatore
  • blocchetto accensione
Inoltre ho effettuato la revisione del carburatore con la sostituzione dei getti.
Il problema è ancora lì e cominciano a scarseggiare le idee. (muro)
Avete

Solitamente quando il minimo è irregolare dipende dalle puntine regolate male Potrebbero essere troppo vicine e complice il caldo non aprirsi a dovere (magari si è consumato prematuramente il pattino).

Un sospetto ce l'avrei anche sul condensatore è possibile che se la temperatura si alza, perda le caratteristiche necessarie.
Capisco che tu l'abbia da poco sostituito ma ultimamente i condensatori non sono più quelli di una volta.

Ad esempio io ho avuto più o meno i tuoi problemi che ho risolto provvisoriamente mettendo il vecchio condensatore (35 anni) in parallelo al nuovo.
« Ultima modifica: 22 Agosto 2022, 14:56:40 pm da M@urizio »
"Sono responsabile di ciò che scrivo... non di quello che capite".

Offline Ezekielelupo

  • Novello
  • *
  • Post: 6
Re:Dyane si spegne in marcia
« Risposta #3 il: 22 Agosto 2022, 15:12:39 pm »
grazie per le risposte
Solitamente quando il minimo è irregolare dipende dalle puntine regolate male Potrebbero essere troppo vicine e complice il caldo non aprirsi a dovere (magari si è consumato prematuramente il pattino).
Il motore al minimo gira perfettamente ed anche l'avviamento, quando viene spenta manualmente, è quasi immediato anche a freddo.
Ciao, ho avuto  un problema simile anni fa, alla fine la causa era il serbatoio sporco: con l' auto in marcia le  impurezze aspirate dalla pompa andavano a intasare il filtro posto alla base del galleggiante/pescante, dunque bloccavano l' afflusso di benzina. Una volta pulito il serbatoio e sostituito il filtro il problema è sparito. Se non l' hai verificato (ma credo di si) controlla che non sia danneggiato/fessurato il pezzetto di tubo in gomma che collega l' uscita in ferro dal galleggiate al tubo rislan.
Ho sostituito il serbatoio con uno usato e ripulito, effettivamente ho lasciato il galleggiante vecchio quindi per sicurezza dovrò controllare.
Un giorno sono uscito per comprare un 5000V8 e sono tornato a casa con il riassunto.

Offline massimotto

  • Colonna
  • ****
  • Post: 933
Re:Dyane si spegne in marcia
« Risposta #4 il: 23 Agosto 2022, 03:26:25 am »

 Prova a fare un giro togliendo il tappo del serbatoio, se si chiude il forellino del tappo fa proprio così.
Mala tempora currunt.

Offline Ezekielelupo

  • Novello
  • *
  • Post: 6
Re:Dyane si spegne in marcia
« Risposta #5 il: 23 Agosto 2022, 21:32:07 pm »
HABEMUS DYANA!!! ...forse...
oggi, tornato da lavoro, ho subito provato il test suggerito da Massimotto visto che ripensandoci la mancanza di compensazione sembrava essere la causa perfetta ma appena fatto un giro dell'isolato di nuovo il solito problema.
Mentre pensavo a quanti dischi sarebbero serviti per tagliare a pezzi di 10x10 telaio e chiocciola un'illuminazione.
Quando l'acquistai, più di un anno fa ormai, cambiai si tutta la linea carburante ma riutilizzai il galleggiante vecchio dandogli una pulita veloce.
Così ho rismontato il serbatoio, tolto il filtro a rete (ch sembrava comunque pulito) ed ho trovato questo
Dopo un buon quarto d'ora di meritati improperi ho rimontato il tutto e la Dyana è partita immantinente (sorpreso)
Sono riuscito a fare ben 4 giri dell'isolato senza che l'auto si spegnesse quindi, con molta cautela e facendo i dovuti scongiuri, potrei anche accennare ad una risoluzione.
Naturalmente ho già ordinato un nuovo galleggiante e, per sicurezza, un serbatoio in plastica.
Vi aggiorno nei prossimi giorni. (su)
Un giorno sono uscito per comprare un 5000V8 e sono tornato a casa con il riassunto.

Offline gabriele2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 1149
  • (+39)3472338751
    • Tole Orobiche - 2CV Bergamo 2006
Re:Dyane si spegne in marcia
« Risposta #6 il: 24 Agosto 2022, 09:44:31 am »
 (felice1) (felice1) (felice1) (appl) (appl) (appl)
...toglietemi tutto tranne il superfluo... oscar wilde
...i fiori che hai dentro non farli morire ma lascia che si aprano ai raggi del sole... nomadi
...bisogna essere duri senza perdere la tenerezza... ernesto "che" guevara de la serna

Offline Ezekielelupo

  • Novello
  • *
  • Post: 6
Re:Dyane si spegne in marcia
« Risposta #7 il: 29 Agosto 2022, 09:20:08 am »
Aggiornamento
Ieri ho concluso un giretto di circa 15 km senza problemi.
Ho anche sperimentato (con incredibile successo) l'avvio a manovella per essermi dimenticato il quadro acceso (muoio)
Ho solo dei vuoti e qualche "starnuto" ai bassi in fase di accelerazione probabilmente dovuti sia alla carburazione che al piede poco abituato all'uso del bicilindrico.
Domani si va in revisione poi si procede con la messa in ordine per ora grazie a tutti. ;)
Un giorno sono uscito per comprare un 5000V8 e sono tornato a casa con il riassunto.