2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: parafanghi anteriori  (Letto 4339 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

patatacotta

  • Visitatore
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #30 il: 10 Ottobre 2007, 17:09:42 pm »
ma scusa anche se è un modello d'epoca? Non penso debba sforacchiarla  ???

Offline Paolone

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2186
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #31 il: 10 Ottobre 2007, 18:02:50 pm »
se la macchina ha il CT in regola la motorizzazione non la vede!

e quindi molto più semplice...

cos'è il CT in regola?  (muoio) (muoio) (muoio) (muoio)

qual'è la regola?  (muoio) (muoio) (muoio)
Paolone "lo smilzo" ;D
"Conoscendo la nostra meta, sarà più semplice accettare il sacrificio"
"Leggere è un atto di smisurato amore verso se stessi"

Offline il marchese del grillo

  • Residente
  • ***
  • Post: 240
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #32 il: 16 Ottobre 2007, 02:13:41 am »
scusate ma la mia le ha sulla carrozzeria tra lo sportello e i fianchetti ,e le ha sempre avute li
perchè vivere una vita da malati per poi morire sani?

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3446
  • The show must go on
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #33 il: 16 Ottobre 2007, 08:26:34 am »

 Scusate, credo sia cosi:
1) fino a maggio 1981: frecce laterali come la 2cv del marxdelgrillo,
2) fino al luglio 1988: frecce laterali sui parafanghi anteriori,
3) fino a termine produzione (1990, modelli prodotti in portogallo): frecce laterali sui        fianchetti smontabili.
Naturalmente questo per il mercato italiano. Pertanto la 2cv di Paolone, essendo anni '70, dovrebbe avere le frecce come nel caso 1), ma credo che la motorizzazione non faccia problemi se sono sui parafanghi.  ;)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #34 il: 16 Ottobre 2007, 09:52:13 am »

 Scusate, credo sia cosi:
1) fino a maggio 1981: frecce laterali come la 2cv del marxdelgrillo,
2) fino al luglio 1988: frecce laterali sui parafanghi anteriori,
3) fino a termine produzione (1990, modelli prodotti in portogallo): frecce laterali sui        fianchetti smontabili.
Naturalmente questo per il mercato italiano. Pertanto la 2cv di Paolone, essendo anni '70, dovrebbe avere le frecce come nel caso 1), ma credo che la motorizzazione non faccia problemi se sono sui parafanghi.  ;)


le frecce sui fianchetti mi sanno di intervento barbarico......

 (felice) >>l

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #35 il: 16 Ottobre 2007, 09:54:15 am »
Le frecce come sulla 2cv azzurra erano su tutte le 2cv 4, quando sono arrivate le 2cv special le avevano sui parafanghi e così per tutte le vetture importate regolarmente fino alla fine della produzione.
le freccie sui fianchetti smontabili erano interventi artigianali per omologare vetture di importazione parallela.

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3446
  • The show must go on
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #36 il: 16 Ottobre 2007, 12:06:23 pm »
 Mi permetto di dissentire: la mia 2cv Special del 1979 ha le frecce come la 2cv azzurra... Riguardo le frecce sui fianchetti delle ultime prodotte, sono d' accordo.
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline Paolone

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2186
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #37 il: 16 Ottobre 2007, 15:00:23 pm »

 Scusate, credo sia cosi:
1) fino a maggio 1981: frecce laterali come la 2cv del marxdelgrillo,
2) fino al luglio 1988: frecce laterali sui parafanghi anteriori,
3) fino a termine produzione (1990, modelli prodotti in portogallo): frecce laterali sui        fianchetti smontabili.
Naturalmente questo per il mercato italiano. Pertanto la 2cv di Paolone, essendo anni '70, dovrebbe avere le frecce come nel caso 1), ma credo che la motorizzazione non faccia problemi se sono sui parafanghi.  ;)

La mia intenzione di mettere le freccie sui fianchetti è data dal fatto che attualmente non ci sono proprio le freccie essendo francese... cosi passato il collaudo le tolgo e ritorna come in origine (come suggerito da guidowi) :)
Paolone "lo smilzo" ;D
"Conoscendo la nostra meta, sarà più semplice accettare il sacrificio"
"Leggere è un atto di smisurato amore verso se stessi"

Offline roxie

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3898
  • Âme deuchiste
    • babbaluci blog
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #38 il: 16 Ottobre 2007, 15:16:04 pm »
uffa..quante storie... per passare una revisione  ;D

devono stare nella parte laterale più estrema? attaccale agli specchietti con il biadesivo no?   (muoio)
"...per la stessa ragione del viaggio....viaggiare. "

  Il restauro di Amelie

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #39 il: 16 Ottobre 2007, 15:22:05 pm »
Mi permetto di dissentire: la mia 2cv Special del 1979 ha le frecce come la 2cv azzurra... Riguardo le frecce sui fianchetti delle ultime prodotte, sono d' accordo.
Una special 602? il 79 è la data borderline può ben essere.

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #40 il: 16 Ottobre 2007, 15:23:50 pm »
uffa..quante storie... per passare una revisione  ;D

devono stare nella parte laterale più estrema? attaccale agli specchietti con il biadesivo no?   (muoio)

L'altra sera a Rubiera davanti a una pizza si parlava di portalampade piatti incollati per il collaudo e poi fatti sparire.
Perchè comunque forare dei fianchetti?

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline orangetenere

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1075
  • la 2cv suona, ma la Dyane fa musica ....
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #41 il: 16 Ottobre 2007, 15:26:29 pm »
che strano  :o che strana l'Italia. Pensa che la mia 2cv dell'89 già immatricolata in Germania, fu reimmatricolata in Italia nel 96.......e non ha alcuna freccia laterale  (muoio). Inoltre, quando l'ho presa io ho fatto la revisione e si che mi hanno fatto qualche storia x la mancanza di frecce laterali, ma quando ho spiegato che comunque era stata immatricolata in Italy senza freccie, il tipo ha detto;: "mah" ......ed ho passato la revisione  (muoio) (muoio)

qualcuno direbbe: ********* che *********  :o   ;)
...sono tornato ;-)

Offline roxie

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3898
  • Âme deuchiste
    • babbaluci blog
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #42 il: 16 Ottobre 2007, 15:27:27 pm »

L'altra sera a Rubiera davanti a una pizza si parlava di portalampade piatti incollati per il collaudo e poi fatti sparire.
Perchè comunque forare dei fianchetti?

Appunto...
"...per la stessa ragione del viaggio....viaggiare. "

  Il restauro di Amelie

Offline Paolone

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2186
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #43 il: 16 Ottobre 2007, 16:06:16 pm »

Perchè comunque forare dei fianchetti?

perchè voglio lasciare i parafanghi senza il buco!

E poi.. senza frecce l'ho presa e senza frecce deve tornare!

A proposito... c'è qlc che lavora in agenzia pratiche auto o ha gia dovuto reimmatricolare un'auto senza control tecnique?
Paolone "lo smilzo" ;D
"Conoscendo la nostra meta, sarà più semplice accettare il sacrificio"
"Leggere è un atto di smisurato amore verso se stessi"

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3446
  • The show must go on
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #44 il: 16 Ottobre 2007, 16:41:17 pm »
Prova a fare il collaudo senza le frecce laterali, se non trovi un esaminatore noioso non credo ci siano problemi. Altrimenti so che esistono delle frecce laterali utilizzate da auto d' epoca per poter circolare nel traffico attuale che sono dotate di una molletta o di una calamita che si applicano sui parafanghi o sui paraurti (quindi senza fare alcun foro): dopo la revisione potresti toglierle e... Saresti a posto!
 (su)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline il marchese del grillo

  • Residente
  • ***
  • Post: 240
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #45 il: 16 Ottobre 2007, 17:34:26 pm »
Le frecce come sulla 2cv azzurra erano su tutte le 2cv 4, quando sono arrivate le 2cv special le avevano sui parafanghi e così per tutte le vetture importate regolarmente fino alla fine della produzione.
le freccie sui fianchetti smontabili erano interventi artigianali per omologare vetture di importazione parallela.
La mia è 602 dell'81 e ripeto sono sempre state li
La revisione è una cosa ,il collaudo per avere le targhe italiane è un'altra ,nel secondo caso ,oltre ai dati tecnici del veicolo dati  dalla casa madre, viene richiesta la conformità a circolare in quella nazione cioè in questo caso le luci di direzione anche sulla fiancata della vettura .questo solo nel caso in cui le targhe straniere sono scadute altrimenti è piu' facile
perchè vivere una vita da malati per poi morire sani?

Offline Paolone

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2186
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #46 il: 16 Ottobre 2007, 20:56:48 pm »
La revisione è una cosa ,il collaudo per avere le targhe italiane è un'altra ,nel secondo caso ,oltre ai dati tecnici del veicolo dati  dalla casa madre, viene richiesta la conformità a circolare in quella nazione cioè in questo caso le luci di direzione anche sulla fiancata della vettura .questo solo nel caso in cui le targhe straniere sono scadute altrimenti è piu' facile

Per questo voglio metterle sui fianchetti, cosi passato il collaudo per avere le targhe italiane ci rimetto i suoi senza frecce :)
Paolone "lo smilzo" ;D
"Conoscendo la nostra meta, sarà più semplice accettare il sacrificio"
"Leggere è un atto di smisurato amore verso se stessi"

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #47 il: 16 Ottobre 2007, 22:06:12 pm »


Per questo voglio metterle sui fianchetti, cosi passato il collaudo per avere le targhe italiane ci rimetto i suoi senza frecce :)

appunto con dei fanalini magnetici non fori neanche i fianchetti provvisori.
Il problema piuttosto è un altro: tutti sono abituati a vedere indicatori di direzione lampeggiare sulle fiancate e tant'è che sono oggi prescritti in tutt'Europa. Non è che qualche furetto si affianca e poi ti può venire addosso perchè non vede nessuna segnalazione? In questo caso il danno sarebbe ben più grave di due buchi nella carrozzeria con la possibilità di contestazione da parte dell'assicurazione.

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #48 il: 16 Ottobre 2007, 23:07:44 pm »
La mia è 602 dell'81 e ripeto sono sempre state li


Eh caspita, 81 no è troppo tardi. Va bene che stò invecchiando ma ricordo che nel 79 uscite di produzione le 2cv 4 le freccie sono andate sui parfanghi, posizione in comune per italia e Regno Unito.
La tua è sempre stata tua fin da nuova? Puoi quindi essere certo che non è stata mai rimaneggiata?
E' di importazione regolare Citroen Italia o di importazione parallela con una sola scatola fusibili?
Il colore sembrerebbe il blu Lagune, quindi tralasciando la sua prima apparizione nel settembre 73 fino al settembre 74, se il colore è originale la tua 2cv è stata costruita dopo il settembre 81 con freni a disco.
Io ne ho in officina due dei primi mesi dell'81 con freni a tamburo (una è una Charleston serie limitata) e hanno entrambe le freccie sui parafanghi.
Fammi sapere, le varianti Italiane costituiscono un puzzle che pensavo complicato solo nei primi anni di importazione mentre serba sorprese anche per i modelli recenti.
Ciao
Guido



[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline il marchese del grillo

  • Residente
  • ***
  • Post: 240
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #49 il: 17 Ottobre 2007, 16:42:04 pm »
La mia è 602 dell'81 e ripeto sono sempre state li


Eh caspita, 81 no è troppo tardi. Va bene che stò invecchiando ma ricordo che nel 79 uscite di produzione le 2cv 4 le freccie sono andate sui parfanghi, posizione in comune per italia e Regno Unito.
La tua è sempre stata tua fin da nuova? Puoi quindi essere certo che non è stata mai rimaneggiata?
E' di importazione regolare Citroen Italia o di importazione parallela con una sola scatola fusibili?
Il colore sembrerebbe il blu Lagune, quindi tralasciando la sua prima apparizione nel settembre 73 fino al settembre 74, se il colore è originale la tua 2cv è stata costruita dopo il settembre 81 con freni a disco.
Io ne ho in officina due dei primi mesi dell'81 con freni a tamburo (una è una Charleston serie limitata) e hanno entrambe le freccie sui parafanghi.
Fammi sapere, le varianti Italiane costituiscono un puzzle che pensavo complicato solo nei primi anni di importazione mentre serba sorprese anche per i modelli recenti.
Ciao
Guido


La mia è dell'81 con freni a tamburo ,ha due scatole fusib. io l'ho presa nel 88 da una mia amica ,il colore è AC650S come da targhetta nel vano motore , è verosimile che sia una serie particolare infatti presenta i tergi cristalli dritti sul vetro , erano cosi' sin  da nuova,  li ricordo bene , le borchie e i fari cromati li ho messi io
perchè vivere una vita da malati per poi morire sani?

Offline Antodeuche89

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6401
  • Agitare bene prima dell'uso
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #50 il: 17 Ottobre 2007, 21:17:16 pm »
comunque una mia amica ha una spécial dell'81, con freni a tamburo e ripetitori laterali sulla scocca e non sui parafanghi!!  (?)


ma AC 650 non è bleu azurite?  (?)
Non avete nessuna prova

Offline mario55

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2566
  • Carrara, 31.08.1979
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #51 il: 17 Ottobre 2007, 21:54:36 pm »


Per questo voglio metterle sui fianchetti, cosi passato il collaudo per avere le targhe italiane ci rimetto i suoi senza frecce :)

appunto con dei fanalini magnetici non fori neanche i fianchetti provvisori.
Il problema piuttosto è un altro: tutti sono abituati a vedere indicatori di direzione lampeggiare sulle fiancate e tant'è che sono oggi prescritti in tutt'Europa. Non è che qualche furetto si affianca e poi ti può venire addosso perchè non vede nessuna segnalazione? In questo caso il danno sarebbe ben più grave di due buchi nella carrozzeria con la possibilità di contestazione da parte dell'assicurazione.

nel dubbio, personalmente, do' ragione a guido, per evitare noie in caso di piccoli incidenti le freccie laterali è meglio che ci siano, che poi ognuno le metta dove meglio gli aggrada.
Mario da Bientina, con la sua DS 21 Confort

"non ti curar di loro, ma guarda e passa"

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #52 il: 17 Ottobre 2007, 22:39:21 pm »
La mia è dell'81 con freni a tamburo ,ha due scatole fusib. io l'ho presa nel 88 da una mia amica ,il colore è AC650S come da targhetta nel vano motore , è verosimile che sia una serie particolare infatti presenta i tergi cristalli dritti sul vetro , erano cosi' sin  da nuova,  li ricordo bene , le borchie e i fari cromati li ho messi io
Dalla foto sembrava il blue Lagune.
Cosa intendi per tergicristalli dritti sul vetro?
comunque una mia amica ha una spécial dell'81, con freni a tamburo e ripetitori laterali sulla scocca e non sui parafanghi!!  (?) ma AC 650 non è bleu azurite?  (?)
Beh a questo punto E' chiaro che ci sono state due produzioni parallele per l'esportazione da diverse linee di montaggio.
Sarebbe interessante sapere se queste tardive con freccie sulla scocca hanno il telaio sfumato col colore della carrozzeria sul pavimento interno e nella zona tra motore e assale anteriore (Levallois) o tutto nero (Spagna o altre).
Ciao
Guido

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline Antodeuche89

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6401
  • Agitare bene prima dell'uso
Re: parafanghi anteriori
« Risposta #53 il: 18 Ottobre 2007, 21:04:00 pm »
La mia è dell'81 con freni a tamburo ,ha due scatole fusib. io l'ho presa nel 88 da una mia amica ,il colore è AC650S come da targhetta nel vano motore , è verosimile che sia una serie particolare infatti presenta i tergi cristalli dritti sul vetro , erano cosi' sin  da nuova,  li ricordo bene , le borchie e i fari cromati li ho messi io
Dalla foto sembrava il blue Lagune.
Cosa intendi per tergicristalli dritti sul vetro?
comunque una mia amica ha una spécial dell'81, con freni a tamburo e ripetitori laterali sulla scocca e non sui parafanghi!!  (?) ma AC 650 non è bleu azurite?  (?)
Beh a questo punto E' chiaro che ci sono state due produzioni parallele per l'esportazione da diverse linee di montaggio.
Sarebbe interessante sapere se queste tardive con freccie sulla scocca hanno il telaio sfumato col colore della carrozzeria sul pavimento interno e nella zona tra motore e assale anteriore (Levallois) o tutto nero (Spagna o altre).
Ciao
Guido
levallois!  ;)
Non avete nessuna prova

Offline aurelia

  • Assiduo
  • **
  • Post: 18
  • la mia "deuche"
Re:parafanghi anteriori
« Risposta #54 il: 15 Febbraio 2019, 12:22:36 pm »
Domandona un po' banale ma non tanto. Praticamente finito il restauro e stiamo montando l'impianto elettrico. Ma i fili che partono dalle frecce anteriori per portare la corrente a quelle laterali sempre sull'ala, dove passavano e come erano fissati?  ??? ??? ??? non lo ricordo più dopo tanti anni  e l'elettrauto mi ha posto la domanda? la special dell'85 la sto rifacendo (rifatta) come quando è uscita dall'autosalone il 10 maggio 1985. Sarò maniacale, ma anche li mi interessava sapere come erano fatti i passacavi e dove erano se qualcuno lo sa.

Offline Tad

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1338
Re:parafanghi anteriori
« Risposta #55 il: 15 Febbraio 2019, 14:59:55 pm »
Ciao aurelia, vediamo se qualche foto può aiutarti:

freccia anteriore:



passaggio all'interno del vano motore:



uscita dalla presa d'aria e arrivo alla freccia laterale (nella parte posteriore del parafango):



Se vai in galleria puoi ingrandire di più le immagini, se serve

 (felice) (felice)
Meglio oprando obliar, senza indagarlo,
Questo enorme mister de l'universo!
(G. Carducci)

Offline MVO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1675
Re:parafanghi anteriori
« Risposta #56 il: 15 Febbraio 2019, 19:00:14 pm »
Buonasera a tutti,
se devi fare un restauro maniacale come all'origine, la massa sulle frecce anteriori, viene presa direttamente dalla lamiera, staffa  dove si ferma la freccia al parafango.
Saluti
Marcello

Offline aurelia

  • Assiduo
  • **
  • Post: 18
  • la mia "deuche"
Re:parafanghi anteriori
« Risposta #57 il: 16 Febbraio 2019, 15:44:37 pm »
Ringrazio sia Tad che MVO, giro tutto al mio elettrauto. Si, credo sia abbastanza maniacale, l'ho voluta riportare all'origine.