2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: problemi con 425  (Letto 1885 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

2cv az

  • Visitatore
problemi con 425
« il: 29 Ottobre 2007, 12:12:34 pm »
Ciao a tutti
Sono nuovo nel forum ma non nel mondo delle 2cv...
Ho un vecchio 2cv che da anni mi fa penare...
Nel momento in cui arrivo al cambio marcia tra la prima e la seconda (quindi in regima di coppia max.) il motore entra in una terribile vibrazione facendo sconquassare tutto il veicolo. Il telaio rimane fermo quello che si muove è solo il blocco motore. sembra quasi che voglia mettersi a girare sull'asse dell'albero motore. E' veramente fastidiosa diventando inguidabile.

Ho già cambiato di tutto: semiassi, ruote, assetto, altezze, frizione centrifuga, frizione, albero motore, volano, dinamo, carburatore, cambio, tamburi, ecc.

Mi resta ancora un paio di possibilità:
1 Non ho mai rifatto le teste quindi non vorrei che ci fossero dei problemi con le valvole.
2 Non ho mai sostituito i molloni degli ammortizzatori.

Questo è il mio inghippo.
Vi è mai successa una cosa simile?
aiuto!!!!
ciao


Offline bulè

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6574
  • www.2cvclubitalia.com
Re: problemi con 425
« Risposta #1 il: 29 Ottobre 2007, 12:20:41 pm »
Ciao,

Hai mai cambiato i supporti del motore?

Ce ne sono 2 sotto il convogliatore della ventola, e uno dietro al cambio.

2cv az

  • Visitatore
Re: problemi con 425
« Risposta #2 il: 29 Ottobre 2007, 12:23:09 pm »
ciao
si mi sono dimenticato di aggiungerli alla lista, cambiati più volte mettendo sia quelli vecchi (forma stranissima) sia quelli moderni montati anche su 435 e 602

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: problemi con 425
« Risposta #3 il: 29 Ottobre 2007, 13:00:58 pm »
Cioé fa il rumore quando sei circa a 4000 giri appena prima di schiacciare la frizione ? Lo fa in marcia o anche in folle ?
« Ultima modifica: 29 Ottobre 2007, 13:57:57 pm da Roald »
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


2cv az

  • Visitatore
Re: problemi con 425
« Risposta #4 il: 29 Ottobre 2007, 13:16:40 pm »
ciao
la vibrazione la fa con motore in trazione prima di cambiare marcia.
in folle gira come un'orologio, anche perchè albero motore pistoni e camicie sono tutti nuovi...a parte le teste. Sotto i 3000 tutto ok....Trale altre cose lo fa anche in scalata nel momento in cui si lascia la frizione...

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: problemi con 425
« Risposta #5 il: 29 Ottobre 2007, 13:59:47 pm »
ciao
la vibrazione la fa con motore in trazione prima di cambiare marcia.
in folle gira come un'orologio, anche perchè albero motore pistoni e camicie sono tutti nuovi...a parte le teste. Sotto i 3000 tutto ok....Trale altre cose lo fa anche in scalata nel momento in cui si lascia la frizione...

le teste mi sembra strano, in trazione direi un gioco su albero cambio, coppia conica o semiassi (hai controllato anche i giunti cardanici lato cambio ? )
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


2cv az

  • Visitatore
Re: problemi con 425
« Risposta #6 il: 29 Ottobre 2007, 14:09:24 pm »
Si li ho controllati..tra le altre cose ho fatto la prova senza cofano e si vene nettamente che i semiassi interi (compresi i bichieri in uscita dal cambio) sono fermi. Pensavo anche fosse il telaio ma anche lui è fermo come una foglia!!! In origine pensavo fosse qualcosa che girava nel senso del motore e fosse squilibrato: albero motore, frizione, albero motore stesso. Ma ho cambiato tutto.

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: problemi con 425
« Risposta #7 il: 29 Ottobre 2007, 14:33:01 pm »
Non é che hai una gomma anteriore ovalizzata ?
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


2cv az

  • Visitatore
Re: problemi con 425
« Risposta #8 il: 29 Ottobre 2007, 14:37:34 pm »
Sicuramente non sono delle più rotonde (sono delle 400)....ma sono nuove avranno fatto si e no 1000Km. Passa più tempo in garage che in strada!!!!
Viste senza cofano e parafanghi girano piuttosto rotonde...

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: problemi con 425
« Risposta #9 il: 29 Ottobre 2007, 14:38:34 pm »
A distanza é dura aiutarti
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


2cv az

  • Visitatore
Re: problemi con 425
« Risposta #10 il: 29 Ottobre 2007, 14:50:23 pm »
Apprezzo molto. Non fosse che sono così citroen/malato l'avrei già presa a calci....
Prima o poi arriverò alla soluzione. Sarebbe stato positivo se questo problema fosse già stato riscontrato da qualche altra persona...Sono sicuro che si trata di una menata...
grazie

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: problemi con 425
« Risposta #11 il: 29 Ottobre 2007, 14:52:48 pm »
Prova a descrivere meglio i sintomi, racconta racconta, dettagli
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6792
Re: problemi con 425
« Risposta #12 il: 29 Ottobre 2007, 14:54:38 pm »
ovviamente le trasmissioni sono infilate una con l'altra con le forche allineate?
Dove stai?

[allegato eliminato dall\'amministratore]

2cv az

  • Visitatore
Re: problemi con 425
« Risposta #13 il: 29 Ottobre 2007, 15:13:06 pm »
Non è semplice spiegare il problema nel particolare...quello che posso fare è raccontare tutti i passaggi di questo disagio...
Più di 10 anni fa ho ricomposto una mitica 2cv az fine anni 50' perfetta, splendida utilizzando quasi tutti pezzi nuovi scartati da confezioni originali dell'epoca, ho rifatto l'impianto elettrico il motore e poco per volta la 2cv si è ricomposta. Al battesimo tutto funzionava bene a parte un piccolo dettaglio....."la vibrazione" in origine era lieve ma già fastidiosa...appena sentita la vibrazione pensavo di aver già trovato la soluzione dietro suggerimento di un mitico personaggio "Mario" che frequentava il mondo 2cv conosciuto nei primi anni 90', quindi convinto di aver montato nel modo errato i semiassi (ruotati di 90°) li ho smontati spostati e rimontati....nulla da fare. allora sono passato ai supporti e ancora smonta cambia e rimonta...nulla....allora sicuramente è dovuto al volano...smonta sostituisci e rimonta....nulla...stessa cosa per la frizione centrifuga....nulla...poi ho provato a smontare un motore completo da un'altra 2cv vecchia solo che il motore era bloccato quindi ho rifatto tutto il motore e ancora nulla.....
Tra le altre cose ho la leva del cambio che è priva del gommino che si trova in uscita del canotto lato motore quindi quando entra in vibrazione oltre a tremare tutta fa anche un rumore di ferraglia....purtroppo non riesco a trovare il ricambio tutti quelli che ho smontato da altre 2cv si trovano nella stessa condizione....
in questo momento si trova in garage smontata, perchè la sto riportando nella versione originale, qualche tempo fa erano stato montati dei semiassi dell'ami 6 con doppio giunto sperando di migliorare la cosa e visto che non è servito a nulla ho ritirato giù tutto per riportarla all'origine. Ne approfitto per rimettere in ordine tutto il vano motore. pulizia motore verniciatura lamierati motore ecc.ecc.
Cosa bisogna usare per rimontare i mozzi?
Li ho smontati con un estrattore adatto ma per rimetterli su?

Questo è il riassunto di 10-12 anni di vita di questa 2cv
ciao