2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Sei mesi alla Granda!  (Letto 27441 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Sei mesi alla Granda!
« il: 29 Novembre 2007, 11:34:44 am »
Sono uscita a prendere la legna per la stufa.
Oggi c'è un meraviglioso sole autunnale e aria fresca che ho respirato a polmoni pieni e soddisfatti.
Un respiro che ha dato vita a tanti pensieri.
Sono già passati sei mesi dal mio trasferimento in Provincia Granda.
La mia vita è cambiata totalmente.
E oggi quel respiro mi ha fatto realizzare che ho imparato un sacco di cose.
A riconoscere gli insetti e le loro stagioni.
A non averne più paura (almeno fino ad una certa dimensione).
A riconoscere che la vite non è morta, lo sembra, ma a primavera piano piano tornerà verde e rigogliosa.
A potarla.
Ho imparato che, come la vite, l'erba in settembre smette di crescere.
Ad accendere il fuoco nella stufa.
A cucinare sulla stufa.
Parole in piemontese.
Parole in occitano.
A riconoscere il segno che lascia la rugiada sui pomodori.
Sembrano tutte sciocchezze, lo ammetto, ma per me non lo sono.
Rivedo Castione Marchesi e la casa della mia infanzia, in mezzo ai campi e così simile a questa.
Mi sembra di essere tornata bambina.
E' proprio vero, la serenità si trova nelle piccole cose....

 (abbraccio) (felice)
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

fender

  • Visitatore
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #1 il: 29 Novembre 2007, 11:39:48 am »
va bin parei!!  (su)

p.s.: sono saluzzese di nascita, ma ho sempre vissuto altrove, causa trasferimento dei miei genitori (mamma di Bobbio Pellice, vicino a Pinerolo... mabastalà...!)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #2 il: 29 Novembre 2007, 11:40:26 am »
 (abbraccio) Ci sono posti nel mondo in cui la vita può essere vissuta più dolcemente. Tu ne hai trovato uno! :)
 (felice)

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #3 il: 29 Novembre 2007, 11:45:52 am »
va bin parei!!  (su)

p.s.: sono saluzzese di nascita, ma ho sempre vissuto altrove, causa trasferimento dei miei genitori (mamma di Bobbio Pellice, vicino a Pinerolo... mabastalà...!)

Cavoli! Saremmo stati vicini vicini!
Eh, la vita è strana.
E purtroppo troppe volte non si ha voce in capitolo...

 (abbraccio) (felice)
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #4 il: 29 Novembre 2007, 11:50:28 am »
(abbraccio) Ci sono posti nel mondo in cui la vita può essere vissuta più dolcemente. Tu ne hai trovato uno! :)
 (felice)

Devo proprio ammetterlo!
Sono stata fortunata!

Per il luogo e per chi mi ci ha portata!!  ;)  (gatto) (gatto) (bacio)

 (abbraccio) (felice)
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline BOMBAROLO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1714
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #5 il: 29 Novembre 2007, 12:11:48 pm »
...a vollte quello che cerchiamo e quello che vogliamo e' la semplicita'...un sentimento ormai soppresso dalla civilta' moderna!!!!....

Vai Elena fai bene a goderti questi momenti...sono semplicemente fantastici!!!! (su) (su) (su)

....BEVI COME SE I MAYA AVESSERO RAGIONE!!!!!...

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #6 il: 29 Novembre 2007, 12:17:51 pm »
 ;) Parole sante Raffa!

 (abbraccio) (felice)
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline orangetenere

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1075
  • la 2cv suona, ma la Dyane fa musica ....
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #7 il: 29 Novembre 2007, 12:18:27 pm »
 (piango) io un posto come il tuo l'ho lasciato 13 anni fa quando mi sono trasferito a PA per lavoro, per fortuna posso andarci, è a 170 km da Pa. Lì ritrovo la vita, la natura gli amici le tradizioni il camino la stufa ed il forno a legna, lì trovo me stesso perchè non sono mai cambiato e la mia natura di campagnolo continua a vivere in me.
...sono tornato ;-)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #8 il: 29 Novembre 2007, 12:54:05 pm »
Io ho vissuto la mia infanzia diviso tra la periferia di PA e la compagna dove lavorava mio nonno, in piena Conca d'Oro, quando ancora era un continuum di giardini, orti e agrumeti. Lì è nato il mio amore per la natura, ho passato le giornate più belle della mia infanzia e adolescenza, ho imparato che la campagna non è solo un ameno paesaggio da contemplare nei WE.. Sono un dannato campagnolo anch'io (ma anche montanaro, d'altra parte), un perenne disadattato in ogni città. Il mio sogno è tornare a vivere lì, attorniato dagli alberi piantati da mio nonno, a riscaldare il cuore davanti a una stufa a legna e respirare l'odore della terra bagnata alle prime piogge d'autunno.  :)

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #9 il: 29 Novembre 2007, 12:58:30 pm »
la campagna non è solo un ameno paesaggio da contemplare nei WE.

 (su)
E' vero!
Per me la campagna è scoperta, è foglio bianco da colorare, è strada aperta ad ogni direzione...
Non so come spiegarlo, ma per me è l'espressione di massima libertà!
E' il mondo dove tutto è possibile.

 (abbraccio) (felice)
« Ultima modifica: 29 Novembre 2007, 13:00:40 pm da Elena MeM »
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

patatacotta

  • Visitatore
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #10 il: 29 Novembre 2007, 13:29:19 pm »
Sai Elenuccia che se parli così mi troverai sempre concorde
ti senti più vicino alla terra alla vita (intesa come nature) i profumi i cinguettii, adesso vedrai che con l'inverno arriveranno i pettirosso belli gonfi per coprirsi meglio e le cinciallegre  :D sono quelle gialle e nere che adorano l'uvetta passa dei panettoni
siamo in simbiosi cara Elena e con tutti coloro che sanno amare i profumi, sapori e come dici tu, la serenità (non ho detto la pace dei sensi  ;D)
 (superok)
Ciao Patatino
« Ultima modifica: 29 Novembre 2007, 13:35:03 pm da patatacotta »

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #11 il: 29 Novembre 2007, 13:32:22 pm »
 :D

Ci farò attenzione!

(abbraccio) (felice)
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline Bocco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1353
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #12 il: 29 Novembre 2007, 14:17:30 pm »
Beh, che dire, visto che c'entro anch'io, manca solo la faccina che arrossisce...

La cosa più importante è non smettere mai di notare le piccole cose, quelle che qualcuno reputa magari stupidaggini...

Un insetto con dei colori strani, un'invasione di coccinelle che ti fa anche un po'schifo (no due o tre, centinaia e centinaia sul muro esterno di casa... (stupid)), il mutare del tempo e cercare di capire come sarà il giorno dopo senza guardare le previsioni, una costellazione che quando arrivi a casa è lì che ti aspetta...
Profumi e puzze, perchè la campagna non è proprio tutta rose e fiori...

La soddisfazione di prendersi il proprio tempo, di perdersi in ciance con un vicino di casa schietto e sincero, il chiedersi se è necessario dover andare sempre di corsa per sentirsi "competitivi, produttivi e inseriti nella società".

Un amico o due o quattro che vengono a cena all'ultimo minuto e tu gli dici "ti accontenti di quel che c'è?!" e tanto sai già che lo farà...

Questa non è mica robetta, gente, questo è il sale della vita!

Se poi ci metti anche la persona giusta di fianco a te, beh, il cielo è seeeempreee più bluuu!

 (gatto) (gatto) (bacio) (birra) (birra)

fender

  • Visitatore
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #13 il: 29 Novembre 2007, 14:31:14 pm »

La soddisfazione di prendersi il proprio tempo, di perdersi in ciance con un vicino di casa schietto e sincero, il chiedersi se è necessario dover andare sempre di corsa per sentirsi "competitivi, produttivi e inseriti nella società".

Un amico o due o quattro che vengono a cena all'ultimo minuto e tu gli dici "ti accontenti di quel che c'è?!" e tanto sai già che lo farà...

Questa non è mica robetta, gente, questo è il sale della vita!

Se poi ci metti anche la persona giusta di fianco a te, beh, il cielo è seeeempreee più bluuu!

 (gatto) (gatto) (bacio) (birra) (birra)

parole sante....!  :)

Offline Antodeuche89

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6401
  • Agitare bene prima dell'uso
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #14 il: 29 Novembre 2007, 14:38:28 pm »
6 mesi?! già?! wow!!  :D mi ricordo quando ci scambiavamo sms mentre ti preparavi al trasloco!!!!!!!


comunque anche io amo la natura e la campagna! quando ero piccolo fino all'età di 11 anni ho trascorso tutte le estati in villeggiatura alla casetta in campagna!! senza TV, senza telefono, con lo stretto necessario!!! era bellissimo!!!!!!!!!!!! con i gattini e Pippo (il mio cagnolino)   ;D



La soddisfazione di prendersi il proprio tempo, di perdersi in ciance con un vicino di casa schietto e sincero, il chiedersi se è necessario dover andare sempre di corsa per sentirsi "competitivi, produttivi e inseriti nella società".

Un amico o due o quattro che vengono a cena all'ultimo minuto e tu gli dici "ti accontenti di quel che c'è?!" e tanto sai già che lo farà...

Questa non è mica robetta, gente, questo è il sale della vita!

Se poi ci metti anche la persona giusta di fianco a te, beh, il cielo è seeeempreee più bluuu!

 (gatto) (gatto) (bacio) (birra) (birra)

parole sante....!  :)
  (abbraccio) (abbraccio)


Non avete nessuna prova

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11171
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #15 il: 29 Novembre 2007, 14:47:03 pm »
Io invece ho fatto il percorso inverso.

Dalla periferia di Parigi(dove comunque non ricordo molto se non quando ci sono stato le volte successive)  a Bologna dove stavo in appartamento, fino a dove abito ora.

Prima ero solo in piena campagna ora è un pò + affolato, ma comunque un posto tranquillo. quando vado in città, salerno che non è tanto grande non mi sento gran che bene preferisco di gran lunga la campagna ed ora vorrei abitare in un posto ancor + isolato di dove abito ora.
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #16 il: 07 Dicembre 2007, 12:24:31 pm »
  :D Ma oggi è Sant'Ambroeus! Patrono della città della Madunina tuta d'oro e picinina.....
 (?) Mi starà mica venendo un attacco di nostalgia?! (stupid)
Mi faccio un giretto in Duomo.... in compagnia di Photoshop!  ;D

 (abbraccio) (felice)
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline i love mafalda

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1300
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #17 il: 07 Dicembre 2007, 12:48:25 pm »
oggi 7 dicembre auguri a chi si chiama Ambrogio santo patrono di milano
che fa stare a casa tutti tranne gli sfig..... come me

casa ufficio 11 minuti un record eguagliabile solo il 14 agosto
massimo

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #18 il: 10 Dicembre 2007, 11:02:43 am »
 (noncicredo) Sabato pomeriggio, il sole che filtrava dalla finestra della cucina, ha svelato strani folletti...! (appl)

 (abbraccio) (felice)
« Ultima modifica: 10 Dicembre 2007, 11:05:15 am da Elena MeM »
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline roxie

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3898
  • Âme deuchiste
    • babbaluci blog
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #19 il: 10 Dicembre 2007, 11:14:08 am »
 :o  ma che bella foto!!!!!!  (su)
"...per la stessa ragione del viaggio....viaggiare. "

  Il restauro di Amelie

Offline Antodeuche89

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6401
  • Agitare bene prima dell'uso
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #20 il: 11 Dicembre 2007, 22:46:45 pm »
 :o :D
Non avete nessuna prova

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #21 il: 12 Dicembre 2007, 09:13:26 am »
Sono uscita a prendere la legna per la stufa.
Oggi c'è un meraviglioso sole autunnale e aria fresca che ho respirato a polmoni pieni e soddisfatti.
Un respiro che ha dato vita a tanti pensieri.
Sono già passati sei mesi dal mio trasferimento in Provincia Granda.
La mia vita è cambiata totalmente.
E oggi quel respiro mi ha fatto realizzare che ho imparato un sacco di cose.
A riconoscere gli insetti e le loro stagioni.
A non averne più paura (almeno fino ad una certa dimensione).
A riconoscere che la vite non è morta, lo sembra, ma a primavera piano piano tornerà verde e rigogliosa.
A potarla.
Ho imparato che, come la vite, l'erba in settembre smette di crescere.
Ad accendere il fuoco nella stufa.
A cucinare sulla stufa.
Parole in piemontese.
Parole in occitano.
A riconoscere il segno che lascia la rugiada sui pomodori.
Sembrano tutte sciocchezze, lo ammetto, ma per me non lo sono.
Rivedo Castione Marchesi e la casa della mia infanzia, in mezzo ai campi e così simile a questa.
Mi sembra di essere tornata bambina.
E' proprio vero, la serenità si trova nelle piccole cose....

 (abbraccio) (felice)

e brava Elena, hai trovato la tua dimensione giusta, ne deduco che prima abitavi in città, io abito nella campagna bolognese a 35km da Bologna e 25 da Ferrara ho la fortuna di non dover mai andare a Bologna ne per lavoro ne per altri motivi e posso assicurarti che dopo 47 anni passati in un paesino di 1000 anime della città (sopratutto di Bologna) non me ne frega niente e la evito di proposito ( e pensare che ci ho fatto la gioventù...povera Bologna!)....quando esco di casa, quasi sempre a piedi o in bici e passo per il centro del mio paesino (Alberino) conosco tutti, anziani, bimbi, cani e gatti e la cosa mi trtasmette tanta felicità..non sono un numero, non sono uno dei tanti ma sono un cittadino del paesino di campagna dove tutti ci conosciamo e ci rispettiamo e ti assicuro che se allunghi una mano per chiedere aiuto qualcuno lo trovi sempre....ed in città?non credo...purtroppo!!poi ovviamente sono molto importanti anche gli aspetti che hai spiegato benissimo...la natura fa parte quotidianamewnte della nostra vita ed io che ci sono sempre vissuto rischio a volte di dimenticarme...di dimenticare alla mattina gli uccellini che ci svegliano...l'alba che illumina la mattina la cameretta di Greta...il tramonto che colora di rosso la cucina mentre ceniamo (non ho televisore in cucina...preferisco guardare fuori dalla finestra)quindi ti ringrazio perchè con le tue parole mi son ricordato che abito in posto bellissimo che anche se non ha niente di turistico..niente monti...niente mare..niente monumenti...niente  opere d'arte...ma un migliaio di persone che mi salutano e mi rispettano...ciao e buona giornata
ps. e poi con la 2cv..quando passo tutti mi salutano..oramai tutti conoscono perfino il rumore della 2cv......quando vado a lavorare passando tutte le mattine davanti alle scuole elementari e diventato orami consetudine 2 colpi di tromba e tutti i bambini mi fanno un sorriso ed un saluto..che vuoi di più!!

grande Superpippo!!

Offline Anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2399
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #22 il: 12 Dicembre 2007, 09:36:40 am »
Purtroppo non posso condividere con voi la bellezza e la serenità di vivere in campagna.
Vivo in città nel caos totale,un vero e proprio macello!!! (stupid)
Il mio desiderio sarebbe quello di poter avere una bella casetta  in campagna,con un bel orticello da curare  ed un bal garage dove poter mettere al suo interno la 2cv di Mario e la mia (guid)...
..E  come diceva qualcuno ke ha allietato la nostra infanzia...I Sogni son desideri kiusi in fondo al cuor...
YuppiYuppiYuppiIeaaaaaa!!! :DDD

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11171
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #23 il: 12 Dicembre 2007, 09:54:32 am »
Cara non ti preoccupare ce la faremo!!!
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline Anita

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2399
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #24 il: 12 Dicembre 2007, 09:56:47 am »
Cara non ti preoccupare ce la faremo!!!

 (bacio) (bacio) (bacio) (bacio) (bacio)
YuppiYuppiYuppiIeaaaaaa!!! :DDD

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #25 il: 12 Dicembre 2007, 10:09:35 am »
Che siete sapuriti (carini)!! :) :)

Offline paperella

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1906
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #26 il: 12 Dicembre 2007, 21:42:05 pm »
Bah, io teoricamente sono un fottutissimo cittadino ma ho sempre, e da sempre, trascorso gran parte della mia vita fra mare, campagna e montagna.
Devo dire che star fuori città può essere affascinante ma ha anche una marea di difetti.
Non pensiate che esistano solo i pettirossi o le cince, i coniglietti e i pulcini. Sarebbe troppo bello.
Chi vive in campagna o in montagna sa bene cosa significa far la legna, spalare la neve. Tornare a casa e se la caldaia si è bloccata trovare il gelo e, appunto: il gelo che spacca i tubi.
Devi essere idraulico, elettricista, falegname. Devi saper mettere mano a motozappe, decespugliatori, gruppi elettrogeni, pompe, rubinetti, caldaie... Naturalmente tutto questo può essere molto divertente: l'unico problema è che contemporaneamente devi campare. Non parliamo neppure dell'idea di vivere dei prodotti della campagna: pura fantasia. Un chilo di pomodori ti costa dieci euro...
Ho moltissimi amici che si sono trasferiti in campagna o in montagna e credetemi: è dura.
Quelli che hanno scelto di vivere in un'isola come, per esempio, Pantelleria sono un discorso a parte: non saprei neppure come definirli. Semplicemente non ci sono più. Il loro corpo è lì ma loro chissà dove sono finiti.
E' verissimo anche che quelle stesse persone sono molto più equilibrate di me che vivendo in città sono praticamente un neuroleso.
Ovviamente le realtà sono molteplici: una cosa è vivere in un piccolo centro montano dove nella stessa valle ci sono persone civilissime, altra cosa è vivere in un paesino più a sud del sud come ce ne sono qui da noi: levagli il fumo e l'alcool e assisti a un suicidio di massa...
Comunque voglio che una cosa sia chiara: Vi stimo e vi invidio moltissimo.
Se oggi mi presentassi dalle mie figlie e comunicassi loro che dal prossimo anno andremo a vivere in un paesino delle Madonie, esattamente tre minuti dopo mi troverei interdetto per gravi disturbi psichici...
Il nous fallut bien du talent
Pour être vieux sans être adultes

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11171
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #27 il: 12 Dicembre 2007, 22:57:01 pm »

Non pensiate che esistano solo i pettirossi o le cince, i coniglietti e i pulcini. Sarebbe troppo bello.
Chi vive in campagna o in montagna sa bene cosa significa far la legna, spalare la neve. Tornare a casa e se la caldaia si è bloccata trovare il gelo e, appunto: il gelo che spacca i tubi.
Devi essere idraulico, elettricista, falegname. Devi saper mettere mano a motozappe, decespugliatori, gruppi elettrogeni, pompe, rubinetti, caldaie... Naturalmente tutto questo può essere molto divertente: l'unico problema è che contemporaneamente devi campare.


Praticamente hai descritto il sottoscritto.
Alex e Roxie hanno visto dove vivo. E tutto quello che hanno visto lo devo a papà e mamma che tanti sacrifici in passato. Diciamo che mi arrangio a fare un pò tutto.
Chiedi a Alex e Roxie come sono venute le pizze!!Spero un giorno potete venire a trovarmi anche voi!
In + pulisco casa e ci sono le api che fanno il miele!

Non parliamo neppure dell'idea di vivere dei prodotti della campagna: pura fantasia. Un chilo di pomodori ti costa dieci euro...
Ho moltissimi amici che si sono trasferiti in campagna o in montagna e credetemi: è dura.

Quello è un conto che abbiamo fatto fin dall'inizio. Abbiamo piantati alcuni alberi da frutto senza nessuna pretesa ciò che cresce da solo bene, altrimenti ...

I vantaggi sono moltepilici. tranquillità, niente stress, fai quello che vuoi.

Gli svantaggi e che oltre all'investimento iniziale per costruirti la casa, qualsiasi cosa vuoi fare devi usare la macchina e questo ha un costo.
Anche il condomiinio però hai suoi costi. Tra spese condominiali, spese extra, spese amministratore e l'esaurimento che ti prendi perchè quello di sopra di butta le cicche sul tuo balcone, quello di fianco non ci sente e tiene il televisore alto, quell'altro ha il cane fuori il balcone perchè dentro non lo sopporta allora pensi che vuoi costruirti una capanna in campagna per parcheggiare la tua 2cv e monti una tenda affianco per dormirci.

La pace e la tranquillità non hanno prezzo.




Quelli che hanno scelto di vivere in un'isola come, per esempio, Pantelleria sono un discorso a parte: non saprei neppure come definirli. Semplicemente non ci sono più. Il loro corpo è lì ma loro chissà dove sono finiti.


Vi stimo e vi invidio moltissimo.

Grazie


Se oggi mi presentassi dalle mie figlie e comunicassi loro che dal prossimo anno andremo a vivere in un paesino delle Madonie, esattamente tre minuti dopo mi troverei interdetto per gravi disturbi psichici...

mi sa che è da tanto che volgiono farlo stanno solo aspettando la scusa!!! (muoio) (muoio)
Ma anche così per noi vai benissimo!
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline paperella

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1906
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #28 il: 12 Dicembre 2007, 23:55:39 pm »
Vorrei chiarire:
vi INVIDIO da morire.
Io ho solo i lati negativi delle due cose: vivo in città e appena arrivo in campagna mi metto la tuta da lavoro fino a trenta minuti prima di tornare in città. In questo lasso di tempo passo dai carburatori a membrana alla sostituzione delle zappette, dall'affilatura della catena della motosega al cambio olio del trattorino etc etc.
Lo ho detto che sono neuroleso!!!
A proposito di miele: lo sai che fino a una ventina di anni addietro avevo tre arnie qui in terrazzo in piena città. Ovviamente avevo tutto ciò che occorre: tuta, smielatore a centrifuga, telaietti vari... Il miele era ottimo abbiamo pure avuto una specie di premio dalla famosa LEGA che annualmente raccoglieva i campioni di miele dai piccoli produttori.
Poi un giorno abbiamo trovato mia figlia, che allora aveva un anno, che deliziata osservava le apine da vicino...da troppo vicino. praticamente aveva le manine dentro la porticina di un'arnia e tante apine fra i capelli... L'indomani mio padre fece regalò tutto!
Stai attento perchè qu prendiamo gli inviti al volo. A mio fratello due domeniche addietro a cena gli hanno detto: sai noi andiamo alle seychelle dove abbiamo una casa con due posti liberi... l'indomani sera era in aereo ed è ancora là.
Il nous fallut bien du talent
Pour être vieux sans être adultes

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Sei mesi alla Granda!
« Risposta #29 il: 13 Dicembre 2007, 00:07:21 am »
Vorrei chiarire:
vi INVIDIO da morire.
Io ho solo i lati negativi delle due cose: vivo in città e appena arrivo in campagna mi metto la tuta da lavoro fino a trenta minuti prima di tornare in città. In questo lasso di tempo passo dai carburatori a membrana alla sostituzione delle zappette, dall'affilatura della catena della motosega al cambio olio del trattorino etc etc.
Lo ho detto che sono neuroleso!!!
...

"Lavorare in letizia!!"



http://www.2cvclubitalia.com/public/coppermine/albums/userpics/10090/normal_sorridente.jpg

 (muoio)

 (spett) PS era il motto del comandante del campo di prigionia giapponese nel film "Il ponte sul fiume Kway(muoio)

Ciao Paperella, Avantimehari!

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..