2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Io ho cominciato così, e voi?  (Letto 11653 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Io ho cominciato così, e voi?
« il: 07 Dicembre 2007, 15:23:48 pm »
Il 4 dicembre 1991 Maude entrò nella mia vita.
(Chi volesse sapere come e perché legga qui http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=303.0)
Nonostante la stagione non propizia, passai tutto il mio tempo libero dicembrino a pulire e a personalizzare la piccola e in men che non si dica arrivò il 1992, anno che si rivelò eccezionale sotto ogni punto di vista (eccetto che per la scomparsa di Augusto il Grande Daolio).
Il '92 iniziò con entusiasmo e tanta voglia di fare. Sabati e domeniche erano dedicati a piccoli o grandi viaggi, quasi sempre in solitaria.
Guidare la mia 2cv, con la sola musica per compagna, mi faceva sentire la persona più felice ed appagata del mondo.
Partivo spesso senza meta, girovagando a caso, trovandomi poi a Bergamo, a Novara, a Piacenza. Il viaggio più avventuroso fu quello che mi spinse fino a Ravenna per due giorni.
Ricordo ancora lo stupore sulla faccia del ragazzo della reception dell'albergo quando gli dissi che volevo una stanza per me sola e che ero lì per visitare la città e i suoi celebri mosaici.
E ricordo anche che non perse tempo e che si offrì subito come Cicerone non appena finito il suo turno. Ma questa è un'altra storia. E non pensate male!
Le vacanze estive si avvicinavano. Avevo vent'anni e la patente da poco, impensabile quindi chiedere ai miei di partire con Maude.
Viaggerò di nuovo con l'inter-rail.
Già, ma dove si va stavolta?
Decisi che sarei andata in un posto battuto dal vento (elemento che da sempre mi fa sentire bene). Sull'Atlante scelsi il Portogallo. Compagna di viaggio Elisa, mia sorella.
Restammo a spasso un mese intero, conoscemmo tantissime persone, visitammo luoghi meravigliosi e ci successero bellissime cose.
Una delle quali....

Coimbra, in serata, terminata la visita alla città, rientriamo in campeggio. Vicino alla reception è posteggiata una 2cv francese completamente ricoperta di adesivi di raid e di raduni. Mi guardo attorno cercando invano il/la proprietario/a. Uffa, sono mesi che cerco di capire se esistono i raduni di 2cv, se esiste un Club.... Scrivo un biglietto, nel migliore inglese che conosco, nel quale imploro il/la proprietario/a di mandarmi qualche informazione sui Club e sui raduni e mi allontano felice per la scoperta e dubbiosa sul fatto che otterrò altre informazioni.
La mattina seguente lasciamo Coimbra e riprendiamo il nostro viaggio verso nord.
Qualche giorno dopo arriviamo a Porto.
Passeggiando dopo cena per il campeggio.... eccola! E' di nuovo lei, quella 2cv francese! E questa volta i proprietari sono di fianco a lei!  Sono di ritorno da un raid in Marocco, mi raccontano del loro viaggio, ma solo dopo aver risposto alla raffica delle mie domande. Mi consegnano un bigliettino con un nome ed un numero di telefono. Trattasi di Mario, un ragazzo di La Spezia. Lo contatterò non appena arriverò a casa. Nel frattempo Jean Christophe mi dice che a Chaumont sur Tharonne (Vicino ad Orlean) di lì a breve ci sarà un raduno. Ci saremo!
Il nostro giro portoghese termina, ma non la vacanza, arriviamo a Bordeaux e proseguiamo per la Bretagna dove ci fermeremo una settimana circa.
Infine rientriamo in Italia, arriviamo a Milano, dormiamo una notte a casa, cambiamo paio di jeans e... ripartiamo! Di nuovo in treno. Milano-Parigi, Parigi-Orlean, Orlean-La Fertè St.Aubain e poi il primo (e unico) autostop fino a Chaumont. Il mio primo raduno di 2cv.

Non ero con Maude, ma ero entrata in questo meraviglioso mondo...
E il 12 settembre 1992, grazie ad un incontro fortuito a 2500 chilometri da casa, arrivai a Soci (AR) per il mio primo raduno con Maude.
Ah, che anno, quell'anno.....

 (abbraccio) (felice)

E voi? Come siete approdati in questo paradiso?
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline Claudio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 558
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #1 il: 07 Dicembre 2007, 16:29:48 pm »
Beh....la mia storia con la diavolina è un bel po' diversa. a 22 anni mi succede un fattaccio, cena aziendale fine luglio e al ritorno a casa (complice l'alcool ) finisco a ruote all'aria con la macchina(solita BMW 320i....). 4 persone a bordo, un paio di colpi un po' dappertutto e tanto spavento.
Da quel momento decido di autoinfliggermi una brusca punizione e così decido di andare per tre lunghi anni a piedi (periodo che io definii inferno). La punizione sarebbe continuata per i tre anni sucessivi con il purgatorio, ovvero una macchina transitoria per poi ritornare ,dopo 6 anni, seduto in una macchina che io ho sempre adorato....Un'altra BMW.
I primi tre anni, i più duri, passarono relativamente presto e quindi, giunto alle porte del purgatorio dovevo trovare il mezzo. Visto che la punizione era per un capottamento....quale migliore auto per scontare la pena se non una che non si capotta???Cerco su un giornale locale e trovo un annuncio che dice: VENDO LA MIA 2 CV....
Incuriosito provo a contattare la proprietaria. Una dottoressa ultra cinquantenne che, per assecondare la volontà della figlia un po' def....(voleva una punto cabrio gialla....ma dico una punto cabrio....), vende la 2 cv. Al momento, andando in autoconcessionaria, gli propongono i primi ecoincentivi. Ma quando la signora viene a conoscenza che la SUA 2 cv sarebbe stata demolita fa alzare marito e figlia e prende la porta dell'uscita. Ed in quel momento mette l'annuncio che ho visto io. Alla fine poi sono stato anche fortunato perchè la figlia, pur di avere sta benedetta punto cabrio gialla, convince la madre a farmi un ulteriore sconto sul prezzo di partenza e senza che io gli chiedessi niente.
Comunque tra 3 giorni la mia DIAVOLINA compie i 20 anni e come prima cosa chiamerò la signora e gliela porterò a vedere perchè la SUA 2 CV da dieci anni è la MIA 2cv.....
PS: dopo i tre anni di purgatorio ho acquistato un'altra BMW che ho tenuto solo un'anno e mezzo in quanto il PARADISO lo avevo già trovato con la mia DIAVOLINA....
Ciao Ciao
Claudio
Non esistono lavori urgenti.....ma solo uomini in ritardo.

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #2 il: 07 Dicembre 2007, 16:49:24 pm »
  :) (su)

 (abbraccio) (felice)
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline narota

  • Colonna
  • ****
  • Post: 949
  • padrone di niente servo di nessuno
    • myspace
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #3 il: 07 Dicembre 2007, 19:46:41 pm »
finisco a ruote all'aria con la macchina(solita BMW 320i....)
sono in ot ma non ho resistito.. si cappottava un po' tutti con quella
D.A. club cochabamba

Offline BOMBAROLO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1714
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #4 il: 10 Dicembre 2007, 13:12:40 pm »
Per quanto riguarda la mia storia e' iniziato tutto con il raduno di Lodi del 2003....
Un mio amico mi ha invitato a questa insolita manifestazione in quanto ero stato definito "perfetto" per questo tipo di "vita"...io dicevo al mio amico che non sarebbe mai riuscito a mettermi su una di queste "lumache"in quanto ai tempi,e anche un po' tuttora oggi,mi sono sempre piaciute le auto da corsa un po' anzianotte(fino al 2005 ho avuto anche un 106 rally 1.3....fantastica auto!!:..),"bastarde e cattive" ma a quel raduno...dopo aver provato l'ebrezza di  guidare una 2cv non ho sputo resistere...era troppo bello...una figata...io abituato a quell'assetto rigido,piu' la macchina rimaneva attaccata a terra e meglio era...in quel momento mi trovavo su una "barca durante il maremoto"(cosi' la definii in principio) e me ne innamorai....facevo le curve a cannella e quella sensazione di essere ma non essere sempre al limite mi faceva impazzire...
...bhe...2 mesi dopo avevo la mia prima 2cv!!!..."christine"...la trovai in un concessionario a Carmagnola(non riesco a capire...tutte le 2cv e furgonette italiane che ho avuto le ho prese in Piemonte...mha)...sporgeva la sua capote da tutte quelle auto in fila cosi"basse"....fantastico pensai...e' la mia!!!!...io credo che si capisca al volo quando una 2cv diventera' tua!!!me la regalo' mio nonno che purtroppo ora non c'e' piu',e anche per questo "christine e' e sara' sempre con me...
..2 anni dopo la prese anche Irene all'epoca mia ragazza e ora moglie....anche lei innamorata da quella strana lumaca...
dal 2005 in poi e' stato il mio bummm,furgonette,azu,hy,2cv....fermatemi!!!HELPPPPP....e' la mia droga!!...e ogni volta che ne vedo una o ne prendo una e' una dose!!!!...  (su) (su) (su)
Grande Elena ...fantastico topic!!!! (su) (su) (superok) (su) (su)
....BEVI COME SE I MAYA AVESSERO RAGIONE!!!!!...

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #5 il: 10 Dicembre 2007, 13:25:08 pm »
 :D Grazie Raffa! (abbraccio)
Ora che c'è internet avere informazioni è facile.
Cerchi 2cv e il mondo dei raduni è lì a portata di mano.
Io per saperne qualcosa mi sono dovuta imbattere in una 2cv a 2500 chilometri da casa, anche se, devo ammetterlo, mi sono sentita abbastanza idiota  (stupid) (muro) quando il mio Amico Lu mi raccontò che lui andò a chiedere direttamente in Citroen Italia a Milano e lì ottenne tutte le informazioni sul Club. Io non ci avevo proprio pensato!  (stupid)

 (abbraccio) (felice)
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline BOMBAROLO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1714
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #6 il: 10 Dicembre 2007, 13:32:34 pm »
:D Grazie Raffa! (abbraccio)
Ora che c'è internet avere informazioni è facile.
Cerchi 2cv e il mondo dei raduni è lì a portata di mano.
Io per saperne qualcosa mi sono dovuta imbattere in una 2cv a 2500 chilometri da casa, anche se, devo ammetterlo, mi sono sentita abbastanza idiota  (stupid) (muro) quando il mio Amico Lu mi raccontò che lui andò a chiedere direttamente in Citroen Italia a Milano e lì ottenne tutte le informazioni sul Club. Io non ci avevo proprio pensato!  (stupid)

 (abbraccio) (felice)

...ai tempi non so se avrei fatto 2550 km per scoprire i raduni... per avviarmi in questo fantastico mondo me ne sono bastati 3!!!!.... ;D ;D ;D...adesso pero' mi farei 2500km per andare ad un raduno!!!! (guid) (guid)...

w le 2cv!!!....w i "cazzoni" come me(...direi anche "noi") che si innamorano anche di una carcassa vuota e marcia ma basta che sia una 2cv!!!
....BEVI COME SE I MAYA AVESSERO RAGIONE!!!!!...

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3461
  • La felicità è il contachilometri che gira.
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #7 il: 10 Dicembre 2007, 13:36:40 pm »
w le 2cv!!!....w i "cacchioni" come me(...direi anche "noi") che si innamorano anche di una carcassa vuota e marcia ma basta che sia una 2cv!!!

 (appl) (su) (urra) (ballo) (ole) (appl)

 (abbraccio) (felice)
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

Offline anna

  • Colonna
  • ****
  • Post: 437
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #8 il: 10 Dicembre 2007, 14:54:00 pm »
La mia storia é un pò banale, forse, ma comunque vera.
Era il 1983, io ero allora proprietaria di una Fiat 500 prima serie, allora aveva già 18 anni anche se io l'avevo acqustata solo due anni, prima in effetti mi sono sempre piaciute le auto datate, l'altro mezzo in casa era il mitico Ford Transit 9 posti, acquistato nel 1976.
In quel periodo cambiai lavoro e dato che ci eravamo trasferiti fuori Milano e io uscivo alle 20,00 dal lavoro che si trovava in Piazzale Cordusio per essere sicuri di non rimanere a piedi decisi di acquistare un'auto nuova.
E qui cominciarono i problemi, quella alla portata delle mie tasche era la Panda, ma al pensiero di barattare la mia 500 con una Panda mi faceva inorridire, conoscevo la 2cv perché c'era un nostro amico che la voleva a tutti i costi gialla, ma in quel periodo non veniva importata e quelle che si trovavano usate costavano una follia e spesso erano in condizioni pessime, nello stesso periodo anche mio padre decise di cambiare la sua auto e cosi facendo il giro di tutti i concessionari arrivò a casa con il depliant della Citroen con la foto della 2cv.
A questo punto comincio anch'io a visitare i vari concessionari ed escludendo quello che voleva rottamare la 500 che invece é stata venduta, e quello che a tutti i costi voleva vendermela beige, arrivo da un amico che scopro é diventato officina autorizzata Citroen, a questo punto non ho più dubbi la voglio rossa e subito e anche se sul subito ci sono dei problemi questo carissimo amico riesce dal venerdi dell'ordine a trovarla per il lunedi, poi qualche giorno per le targhe e tutti i documenti e al sabato successivo uscivo dal concessionario con la mia 2cv, sicuramente qualcuno che era in lista d'attesa a aspettato più del previsto ma sono cose che capitano.
I raduni li ho scoperti nel 1996 su Tuttoturismo e da allora non sono più uscita dall'ambiente, e la 2cv rossa che vedete nella foto é ancora quella e l'ho gia destinata a mia nipote Giulia che quando compirà 18 anni guiderà un'auto di 40 anni
« Ultima modifica: 10 Dicembre 2007, 14:57:16 pm da anna »
.....e quindi tiro avanti e non mi svesto dei panni che son solito portare : ho tante cose ancora da raccontare per chi vuole ascoltare.......

Offline Cetty

  • Assiduo
  • **
  • Post: 81
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #9 il: 19 Dicembre 2007, 10:07:49 am »
Sinceramente non mi ricordo quando e come mi innamorai della 2cv... ma mi piaceva da impazzire...
così, un bel giorno nell'estate del 1996, dopo aver finito il mio allenamento, presi il borsone ed uscii dal campo... ero ancora minorenne (18 anni li avrei fatti a novembre) e non ho mai avuto un motorino, quindi agli allenamenti venivano a prendermi i miei genitori.
Quel giorno iniziammo a camminare per raggiungere la macchina, ma mio papà si fermò davanti ad una 2cv e mi disse: "Aprila!" Ed io: "avanti, finiscila". E lui: "No, aprila" e mi diede le chiavi!  (appl)
Da allora è la mia macchinuccia.

Sul forum ci sono finita negli ultimi anni, da quando ho internet a casa. Un giorno mi sono messa a cercare siti sulle 2cv e trovai questo, ma un po' per timidezza non ho mai scritto sul forum ne' mi sono mai registrata. Fino all'anno scorso, quando decisi di partire per Monticchio....  ;D

Epy

  • Visitatore
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #10 il: 19 Dicembre 2007, 10:32:57 am »
Pioveva su Parigi quel giorno.

Il 24 Aprile 1975 l’ultima DS lascia la catena di montaggio di Quai de Javel, si tratta di una DS23 Injection électronique di colore blue delta con finitura Pallas. Jacques Wolgensinger, allora direttore di «Le Double Chevron», splendida rivista edita dalla Citroën, scriveva queste parole:

«Pioveva su Parigi quel giorno, poi la pioggia finì. Appena in tempo per rischiarare il cielo sopra alle vetrate della fabbrica di Quai de Javel-André Citroën, appena in tempo per illuminare l’uscita dalla catena dell’ultima DS. Essa avanzava lentamente, in tutta la sua bellezza e la gloria dei suoi vent’anni. Essa veniva a significare la morte della DS. Ed i mormorii ammirati dicevano “mai più”».

Il milione e mezzo circa di DS prodotte, molte delle quali ancora circolanti in ogni parte del mondo, hanno lasciato una traccia indelebile nella storia dell’automobile. Ancora oggi, a quarantacinque anni dalla nascita del primo modello, per certi versi la DS è ancora insuperata. Una Dea.
 

 


--------------------------------------------------------------------------------
Pioveva su Grosseto quel giorno.

Il 16 Aprile 2005 la mia DS lascia il parcheggio nel giardino del Podere Bengasi, si tratta di una DS23 Injection électronique Semiautomatico con finitura Pallas. Stefania, mia compagna nel lungo lavoro (non ancora ultimato) di recupero della Dea, scriveva queste parole:

«Pioveva su Grosseto quel giorno, poi la pioggia finì. Appena in tempo per rischiarare il cielo dietro le finestre della casa in quel podere di Maremma, appena in tempo per illuminare la partenza della nostra DS. Essa avanzava lentamente e poi su per adagiarsi sul carro attrezzi. Essa partiva e con lei finiva la nostra avventura. Ed i mormorii ammirati dicevano “mai più”».

Del milione e mezzo circa di DS prodotte, una di esse è stata mia per 6 lunghi anni; molti sono stati i momenti passati insieme a Lei e tanti di questi hanno lasciato una traccia indelebile nella mia vita di automobilista. Ad oggi potrò vantarmi nell'affermare: «Lei è stata mia. Una Dea!».

 

 

--------------------------------------------------------------------------------
Ma poi Lei, e di colpo la tristezza e la malinconia fecero posto all'affetto e alle attenzioni per la nuova arrivata ....

 

... d'altronde la vita è anche questo: un continuo susseguirsi tra perdersi e ritrovarsi, tra morire e rinascere ...

Ciao, Fabio


Lo commentai così in un'altro 3d: http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=1249.0
Cominciò così, con un'addio .....
Il vecchio proprietario della 2CV cercava una DS23IE Pallas Semiautomatica color AC427 come la mia, da non spenderci troppo e farci dei lavoretti. Alla fine abbiamo fatto uno scambio alla pari ....... in fin dei conti contenti entrambi.

Saluti

Offline i love mafalda

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1300
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #11 il: 19 Dicembre 2007, 10:48:29 am »
Io ho cominciato cosi'

nel 2006 mi e' venuta una strana voglia "una macchina d'epoca"
pero' per iniziare  doveva essere non particolarmente costosa sia in acquisto che per la gestione
Visto che il mio sogno era ed e' una DS ma il budget non me lo permetteva ho deciso per una vettura comunque piena di fascino come la 2 cv che mi ricordava la mia prima vacanza senza genitori.
La ricerca e' iniziata su internet ebay ecc.. navigando ho trovato un sito
vicino a casa (VOLEVO VEDERE LA MACCHINA E NON COMPRARLA A SCATOLA CHIUSA " DAVIDAUTO") vado a vedere ed in effetti mi propone una charleston che pero' non mi convinceva del tutto a questo punto trovo che a Cuneo c'e' una persona  Franco che tratta 2cv , e con la scusa di fare un giro in costa azzurra vado a trovarlo , me ne propone 2 e nonostante i miei dubbi se facevo una cosa sensata (visto che le vetture erano entrambe molto belle ma piuttosto costose)mia moglie prende una decisione saggia
"te la regalo io per i tuoi 40 anni"
a febbraio la mia charleston bigrigia singhiozza e non so cosa fare e soprattutto a chi rivolgermi ma mi viene un'idea scrivo al forum.
Puntualmente mi rispondono con la passione che li contraddistingue i soci
e da allora eccomi a scrivere.

per la cronaca il  singhiozzare  era solo un problema alla batteria che in gergo era esplosa .

 (felice)
massimo

Offline amidelami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1064
  • Oui, nous sommes les amis de l'ami huit
    • galleria personale
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #12 il: 19 Dicembre 2007, 12:46:01 pm »
Io ho cominciato con una diane a 18 o 19 anni.
Vendetti la mia vespa, aggiunsi 200.000 lire e mi compraio in società con mio fratello una diane beige di una signora che passava alla visa!!!
Non era messa male ma neanche bene, la capote era tutta pezze incollate e mancava una stecca, tanto che una volta durante un diluvio si accumulò tanta di quell'acqua che all'improvviso cedette facendo un gavettone a tutti i 4 occupanti.

Ancora si ride.

Mancava la guarnizione alla pedaliera e quando si attraversava un pozzangherone a velocità, he, he, he si rischiava di bagnarsi proprio in mezzo alle gambe.

Comunque uno spasso di auto, sempre in 5 o 6 a bordo per pic nic, feste e scampagnate.

Vado a studiare a Firenze e mio fratello decide di sua testa di venderla per comperare una R5!!!

Dico io, una r5!!! Non ho mai odiato una macchina come quella, proprio perchè me la ritrovai al posto della mia diane.

Allora decisi che dovevo prendermene una per me, ma le diane e le 2cv quotavano troppo per i tempi.
Mi ricordai che c'era una buffa auto con meccanica identica e che era abbastanza fuori moda e desueta per poterne raccattare una decente a pochissimo.
Budget racimolato con un lavoro di disegnatore 350.000 lire, pochine per un auto ma allora ci passavo quasi un mese a Firenze!!!

Mi decido, metto un annuncio sulla pulce - Cerco ami 6 o ami 8 familiare a prezzo modico.
Il martedì sera mi telefona un signore che mi dice - Avrei un ami 8 break ma . . . per lei quanto è modico?
Io senza stare a tergiversare gli sparai - trecentomilalire, non ho di più da spendere.
Lui - Vabbè venga a vederla che ci mettiamo daccordo.


Il giorno dopo, insonne per la curiosità con i contanti in tasca vado in autobus  all'appuntamento, a oltrarno.
Dall'autobus mentre raggiungevo l'appuntamento che mi passa sotto il finestrone?
Una ami 6 grigo metallizzata con il tetto in vinile nero . . . BELLISSIMA!!!
Sorpassa l'autobus e svolta con scioltezza curvandosi tutta a mostrare le ruote. A bordo 4 o 5 ragazzi con un contrabasso.

Nel tempo mi sono informato e questa colorazione non è originale, ma allora si materializzò come un mio desiderio.
Grigio metallizzato e tetto in vinie nero.

Chissà che colore sarà quella che vado a vedere. . .

Arrivo all'appuntamento e la vedo la mia futura auto.

Merd!!! E' gialla!!! Esclamai da solo!

Si, devo confessarvi che a prima botta non mi fece una grande impressione quel color banana matura.
E della banana matura aveva pure diversi puntini neri sparsi qua e la . . .

Poi . . . quel colore mi è entrato dentro.
Quando la restaurai la prima volta mi venne in mente di farla come la visione del giorno in cui la comperai, ma il carrozziere mi sconsigliò sia il metallizzato che il tetto in vinile.
Uno era inritoccabile nel tempo se non ad ampi pezzi,
L'altro mi disse che nel tempo lo avrei visto accartocciarsi nelle nostre estati arse e io sotto avrei fatto la sauna con un tetto nero sotto 35°.

E la banana restò una banana. ;D

Ora ce l'ho sotto i ferri per la seconda volta.
Meglio un flacone di CIF che 2 kl di acrilico.

Offline urisk

  • Colonna
  • ****
  • Post: 445
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #13 il: 19 Dicembre 2007, 23:37:23 pm »
il mio primo incontro con la 2cv era il lontano 85 mi ricordo questa 2cv bianca con dentro 2 "dark" tutti vestiti di nero con i cure a manetta ed io che al epoca ero 1 di loro solamente piu' giovane decisi qesta sara la mia macchina , 12 marzo arriva la mia prima 2cv del 78 in 2 anni percorsi quasi 100000km poi dopo 2 anni presi finalmente la 2cv bianca il mio sogno era quasi nuova 15000 km . questa dal 89 fino al92 quando io abitavo a londra,  mio fratello  mi chiese se potevo lasciarli la 2cv per qualche mese cosi dopo solo 2 mesi fece 1 incidente e distrusse completamente la poverina mentre lui porto' il gesso per 6 mesi. nel 93 ancora a londra ho trovato la mia atuale 2cv del 90 giuda a sx con solo 5000km atualmente 64000km. dopo nel 97 la mia ak quest'anno l'h e spero il prossimo anno la 2cv dei anni 50. (superok) (superok) (superok)

Offline Aspes

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 4022
  • Una volta sfioravo la Giallina
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #14 il: 20 Dicembre 2007, 09:16:27 am »
Devo averlo gia' detto da qualche altra parte ...

Era la primavera del '75, ero a scuola.
Durante l'intervallo aprii una finestra e guardai fuori sulla strada principale.
Proprio in quel momento li sotto si fermo' una vettura : ne scesero quattro ragazzi, che ridendo in un attimo arrotolarono tutta la capotte, risalirono e ripartirono.

Io rimasi fulminato : era una Dyane.

Tornai a casa e dissi : quando prendo la patente vorre una Dyane ..

Una Dyane ... ma cos'e' ?

E' una Citroen ......

E' Dyane fu : qualche mese piu' tardi arrivo' la Giallina.

Ma qual momento a scuola e' ancora impresso nella mia mente.
Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #15 il: 20 Dicembre 2007, 09:26:26 am »
Io prima della patente sognavo già di un'auto un po' fuori dal comune, il mio vicino aveva un maggiolino del 1963 che mi piaceva tanto ma pian pianino la 2CV prendeva posto nel mio cuore. Appena presa la patente le ricerche cominciarono e fu' cosi' che trovai una 2CV Charleston bordeaux e nera, del 1983, la mia prima auto, acquistata con i miei risparmi contro la volontà dei miei genitori che volevano comprarmi nuova una Peugeot 205.
Poi quelle 2CV furgonette che avevo visto da piccolo in Francia in vacanza con i miei genitori cominciavano a intrigarmi e fu cosi' che decisi di comprare e restaurare un AK400 di un fabbro della mia città.
Fu lei la la compagna di tanti viaggi seguita da un AZU gialla e nera che mi accompagno' negli anni '90 in tanti paesi europei.
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


Online 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3446
  • The show must go on
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #16 il: 20 Dicembre 2007, 09:56:30 am »
La mia storia con la 2cv risale a tanti anni fa, precisamente agli anni '60... Allora abitavo alla periferia di  La Spezia in una vecchia casa proprio davanti alla via Aurelia; ero un bambino che passava molto tempo affacciato alla finestra, logico che mi appassionassi di auto! All' età di 4 anni sapevo già riconoscerle tutte... ma ce n' era una in particolare che mi attraeva irresistibilmente, era unica, diversa da tutte le altre: una macchina che si vedeva soprattutto in estate, spesso con targa transalpina, per questo la chiamai la "macchina dei fancesi"! Ogni volta che ne vedevo passare una per me era una festa.. Passavano gli anni e nei '70 quell' auto faceva già parte della mia vita, era il mio passatempo preferito cercare imodellini (allota molto rari) o tentare di autocostruirmeli, raccogliere articoli, foto e tutto quanto era 2cv; allora da noi era molto diffusa la Dyane, ma di 2cv niente, la Citroen non la importava... Poi nel 1976, in occasione di una fiera cittadina, la vidi allo stand Citroen: era lei, una 2cv4 nuova di zecca, dotata degli innovativi fari rettangolari... Finalmente, la 2cv era tornata da noi, ora potevo anche sperare di acquistarne una appena compiuti i 18 anni! Ma, essendo ancora uno studente, i soldi erano pochi (meglio dire nulli) e nel 1980 mi "accontentai" di una Dyane 6 del 1976 jaune cedrat, che presi a costo zero, tutta da sistemare. Con essa, opportunamente rappezzata in modo "barbarico", feci i mie primi giri in auto, come neopatentato, nell' aprile del 1981: ero contento, la Dyane mi piaceva, ma dentro di me c' era sempre il desiderio di avere, prima o poi, una 2cv. Ricordo quell' anno come un anno scolastico particolarmente faticoso, che però mi portò ad una brillante promozione alla quinta ITIS... Questo episodio fu molto importante, perchè grazie ad essa mio padre mi regalò la mia prima 2cv, una special nuova di colore blu azurite AC650! Ricordo ancora come fosse adesso le sensazioni provate quando mi sono messo per la prima volta alla guida della mia 2cv nuova, il rumore del suo motore, quel profumo, quegli interni perfetti... Toccai il cielo con un dito, ero talmente entusiasta che mi dimenticai di far benzina e rimasi fermo per strada... L' unico lato negativo è che purtroppo dovetti dare indietro la Dyane.
Oltre alla mia special, acquistai (o meglio, recuperai) negli anni successivi svariate Dyane (tra le quali una 435cc) malridotte e sistemate da me alla meglio, tenute insieme con stucco e addrizzate a martellate, ma che divertimento, che viaggi avventurosi! Arriviamo così ai giorni nostri, naturalmente possiedo ancora la mia special, e sono venute a ferle compagnia la AZ anni 60 che mi sono autocostruto nel 1992, la AMI 8 break verde, una special del 1979 jaune cedrat e prossimamente una azam Italiana interamente vissuta, proprio come piace a me......! (superok)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline 2cvAX mirco

  • Colonna
  • ****
  • Post: 733
  • siamo tutti un po' Spécial
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #17 il: 23 Dicembre 2007, 12:37:22 pm »
Il mio amore è nato da una mehari verde... quando ero piccolo riconoscevo le macchine dal rumore del motore e prima che passassero dalla finestra di casa mia a Genova, sapevo già cosa stava arrivando: 128, Renault 4, Giulia, Maggiolone, 500.... La mehari verde di quel signor Luigi che ogni tanto faceva salire noi bambini per farci divertire, la sentivo prima di altre, poi mi accorsi verso i 6 anni che quello stesso rumore e quelle ruote appartenevano anche ad una macchina ancora più bella, la 2cv!
Il sogno di averla è sempre rimasto dentro di me, mi sono deciso l'anno scorso di questi tempi e grazie ai consigli di tutti voi esperti forumisti a marzo di quest'anno la Spécial è diventata mia.
Ma nello stesso anno ho anche comprato casa e dunque niente soldi per metterla a posto, ho preso un box in affitto (furoi Milano che costa meno), ho fatto un po' di restauro artigianale di carrozzeria e l'ho messa lì in attesa di tempi economicamente migliori... un giorno verrò anche io ad un raduno.

grazie per la foto al forumista  che l'ha pubblicata nella galleria
Auzz!

Offline Orazio 2cvllista

  • Colonna
  • ****
  • Post: 679
  • No 2cv?? No party!
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #18 il: 23 Dicembre 2007, 15:06:20 pm »
Io posso dire di essere nato con la 2cv nel sangue....Mia nonna aveva una 2cv 400 che dopo un anno dalla mia nascita passò a mio padre e da lì è nato tutto...avevo 3 anni e già provavo a disegnarla vedendo anche mio padre che, appassionato di disegno artistico, la riproduceva su carta eccellentemente, credo che sia inspiegabile quello che provo per questa auto. A 4 anni poi la vendette per fare posto ad un Gs, poi Bx e così via ma lei è rimasta nel mio cuore. Quando poi ho avuto la possibilità di comprarne una  ho cominciato  a mettere la voce in giro e dopo 2 anni è arrivata lei, betzzata christine perchè un problema di punte vecchie la faceva spegnere spesso all'improvviso, guarda caso quando la mia ragazza la chiamava "bidone" >:(. Spero di metterla a posto al più presto...


...bhe...2 mesi dopo avevo la mia prima 2cv!!!..."christine"...

vedo che ci sono omonimi!!!! ;D
Nella vita bisogna essere come il profitteroles, dolci ma con le palle!!!!

Offline WillyJoe

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7853
  • Una 2 Cavalli è per sempre... Una Dyane anche!
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #19 il: 25 Gennaio 2010, 09:46:02 am »
..dopo aver perso 2 finte-occasioni (marciume traforante una e proprietario indeciso che ancora non ha venduto ad oggi),

..la mi favola ebbe inizio un sabato di gennaio...lessi questo annuncio:



e decisi di chiamare...la domenica andai a vederla.

Era bella, era Magnifica:



...e dopo il primo giro:



...fu l'inizio della svolta...

per la Dyane, la storia ve la racconterò più in là! ;) !
« Ultima modifica: 25 Gennaio 2010, 10:00:50 am da WillyJoe »
Le automobili sono le cattedrali gotiche del nostro tempo.

Roland Barthes - Miti d'oggi -

ludo

  • Visitatore
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #20 il: 25 Gennaio 2010, 12:19:17 pm »
20 anni , si avevo 20 anni ed avevo appena avuto uno di quegli incidenti che pensi alla fortuna che hai avuto a poterlo raccontare!
età, inesperienza ed una macchina "abbastanza potente ",poi se ci aggiungi la voglia di velocità, ecco combinato il guaio! risultato: la mia bellissima ww scirocco 1600 da buttare e tre feriti ,per fortuna in modo lieve.
beh, dopo 4/5 mesi da appiedato ,cercavo un'auto ,ma i soldi erano pochi,quando passando in centro paese vedo una 2cv fantastica,rifatta interamente da un mecca-carro citroen per la sorella come regalo di matrimonio,e scopro anche che la sorella in questione vuole venderla!
correva l'anno 1990, e mi vengono chiesti più soldi di quanti ne avevo ,ma con l'aiuto della nonna riesco a comprarla,
è stato un "crescendo", più la usavo e più mi veniva voglia di usarla,finchè un giorno,circa un anno dopo una bruttissima 126 giallo"osceno" non mi cilindra in pieno ed haimè il responso del carrozziere è stato IRRECUPERABILE!!!!
oggi so che con un po di soldini e tanta buona voglia sarebbe stata riparabile.
comunque non mi sono perso d'animo e ne ho comperata un'altra con 300000 lire fusa e molto messa male, e di 2 sono riuscito a renderne una marciante, con la quale ho conosciuto colei che è diventata la madre dei miei splendidi figli,ed ovviamente mia moglie.
adesso dei due è lei che non vede l'ora che la scic sia finita.
correva l'anno 1966 quando mio padre a bordo di una 2cv attraversava la francia
da lourdes a torino per venire al suo matrimonio con mia madre.......................

Offline WillyJoe

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7853
  • Una 2 Cavalli è per sempre... Una Dyane anche!
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #21 il: 09 Aprile 2010, 14:38:30 pm »
per la Favosa tutto è nato da un messaggio privato di Sert:

***

Re: (Nessun oggetto)
« Invia a: WillyJoe il: Gennaio 04, 2010, 09:17:00 »

ciao gigi

buon anno , auguri a te e alla rispettiva famiglia.....

mi ha appena chiamato un amico di amici di amici.....dicendomi di voler rottamare/vendere la sua 2cv del 1979 giallino beige uniproprietario da allora... credo intorno al valore rottamazione cioè circa 1500.
Appena riesco (domani pomeriggio) faccio foto.

magari ti interessa.......in realtà non so perchè ho pensato subito a te...........beh, resta comunque buono l'augurio....

a presto>>Luc

***

il resto http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=6178.msg174202#msg174202
Le automobili sono le cattedrali gotiche del nostro tempo.

Roland Barthes - Miti d'oggi -

Offline almodna

  • Colonna
  • ****
  • Post: 324
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #22 il: 09 Aprile 2010, 15:51:45 pm »
La mia storia con la 2cv forse inizia con quella della DS,forse ne e' una conseguenza o forse non lo so' nemmeno io.
Quando ero piccino un mio zio aveva un DS e mia zia una Diane.La DS mi rimase nella testa e gia' a 14 anni la camera era tappezzata di sue immagini.Cosi' nel 95 mi viene ragalato dalla mamma la mia prima DS,UN 23 I.E. trattata come una macchina di tutti i giorni in 3 anni mi mette alle corde e sono costretto a venderla (stupid).
Pochi anni dopo mi ridecido a ricomprare un DS,ma stavolta sara' la mia seconda auto,la mia auto d'epoca,quella per sempre.Inizio cosi' a frequentare anche i raduni,dove spesso compare una o piu' bicilindriche.
E' bella,e' simpatica e ce ne e' una in vendita propio nel concessionario vicino casa.
Non la ho nemmeno provata,non la avevo mai guidata in vita mia,ma il venditore mi aveva gia' convinto.La compro e una volta sulla strada di casa non voglio piu' scendere.Dopo 3 mesi ne compro un'altra,dalla quale mi sono separato un paio di anni fa',ma la mia prima 2cv e' in restauro e stara' ancora con me,mentre il venditore che me la ha venduta si e' sposato mia sorella e stara' con lei ;D

 (felice)
VIVA VIVA VIVA!!!

ludo

  • Visitatore
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #23 il: 09 Aprile 2010, 16:51:32 pm »
La mia storia con la 2cv forse inizia con quella della DS,forse ne e' una conseguenza o forse non lo so' nemmeno io.
Quando ero piccino un mio zio aveva un DS e mia zia una Diane.La DS mi rimase nella testa e gia' a 14 anni la camera era tappezzata di sue immagini.Cosi' nel 95 mi viene ragalato dalla mamma la mia prima DS,UN 23 I.E. trattata come una macchina di tutti i giorni in 3 anni mi mette alle corde e sono costretto a venderla (stupid).
Pochi anni dopo mi ridecido a ricomprare un DS,ma stavolta sara' la mia seconda auto,la mia auto d'epoca,quella per sempre.Inizio cosi' a frequentare anche i raduni,dove spesso compare una o piu' bicilindriche.
E' bella,e' simpatica e ce ne e' una in vendita propio nel concessionario vicino casa.
Non la ho nemmeno provata,non la avevo mai guidata in vita mia,ma il venditore mi aveva gia' convinto.La compro e una volta sulla strada di casa non voglio piu' scendere.Dopo 3 mesi ne compro un'altra,dalla quale mi sono separato un paio di anni fa',ma la mia prima 2cv e' in restauro e stara' ancora con me,mentre il venditore che me la ha venduta si e' sposato mia sorella e stara' con lei ;D

 (felice)
icasi della vita!!! (appl) (appl)

Offline mafalda88

  • Colonna
  • ****
  • Post: 975
  • adoro i due di picche!
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #24 il: 09 Aprile 2010, 17:23:56 pm »
Tutto iniziò la vigilia di Natale del 2004: mio padre regalò a me e Leo (ma forse più a Leo) un mazzo di chiavi e un libretto, che narrava la storia di una 2cv (la Gigiona) che da Torino si era trasferita in Toscana, mentre leggevo, mio fratello aveva già capito, fuori ci stava aspettando una macchinina di latta, sempre un po' opaca.
Mio fratello era felicissimo, io no.
Neppure avevo la patente, e sinceramente l'idea di una macchina "vecchia" non mi esaltava. Feci il primo raduno a Ferrere, nel settembre 2005 con i miei genitori, niente di particolare, alla fine. Fu anche un po' noioso.
Però, man mano che si avvicinava l'età della patente mi innamoravo sempre di più della 2cv, ma anzi... ne volevo una tutta per me. Una da usare sempre: nei giorni di pioggia e nei giorni di sole.
Fortunatamente il mio babbo è sempre stato legato al ricordo della dyane, e averne una in casa non gli dispiaceva, così, nel settembre 2007, pochi mesi dopo il conseguimento del diploma, andammo a Bari (Casamassima) a ritirare la mia macchinina. la notizia mi arrivò al Raduno di Ferrere, dopo pochi minuti che ero arrivata. Antonello mi chiamò, e mi disse "Ale, tuo padre ha contrattato per una dyane, fra due settimane scendete in Puglia a prenderla!", mi ricordo che stavo quasi per svenire e che offrì un po' di birre a qualcuno...
Quando vidi la mia macchina, poche settimane dopo, ero talmente gasata, che mi sembrava quasi di volare... beh, un po' anche adesso, ogni volta che la guido!  (muoio)
"...C'é un amore nella sabbia
un amore che vorrei
un amore che non cerco  perché poi lo perderei..." (F. De Andrè - Cose che Dimentico)

Offline WillyJoe

  • Colonna
  • ****
  • Post: 7853
  • Una 2 Cavalli è per sempre... Una Dyane anche!
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #25 il: 09 Aprile 2010, 17:25:48 pm »
Quando vidi la mia macchina, poche settimane dopo, ero talmente gasata, che mi sembrava quasi di volare... beh, un po' anche adesso, ogni volta che la guido!  (muoio)

...mi sono emozionato... :)
anche io ogni volta che guido una delle mie macchinine, mi viene la pelle d'oca! Brava la Ale. Beata te che mi conosci! :)
Le automobili sono le cattedrali gotiche del nostro tempo.

Roland Barthes - Miti d'oggi -

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #26 il: 09 Aprile 2010, 23:20:51 pm »
Come ho gia scritto la mia prima auto fu una gs pallas. La ereditai da mio fratello che a sua volta la ereditò da mio padre. Pur essendo comodissima , solo dopo anni l'ho veramente apprezzata ( e maledico il giorno che l'ho portata in demolizione).
All'epoca avrei fatto carte false per un golf gti o una r 5 alpine. Però una fantasia l'avevo... aveva sempre il doppio chevron ed aveva la forma di  una  2cv chiara ( credo beige) con un adesivo sul baule della "baia degli angeli" , una discoteca della riviera romagnola che alla fine degli anni 70 era il massimo ( anche dello sballo) . Da allora la 2 cv l'ho sempre ammirata , desiderata , una volta pure guidata ma nulla di più. Non che non potessi permettermela ma fu un amore platonico, preferendo vetture più veloci , più di moda.....mah..
E così fu..demolii la pallas per una ganzissima Golf e da li in poi varie auto più o meno interessanti ....ma ogni 2 cv che vedevo si riapriva quel cassettino della memoria, fantasticavo un pò e poi richiudevo.
Non so perchè e come quel cassettino si aprì anche un paio di anni fa e da allora  non si è più chiuso...anzi, in un crescendo ho iniziato a leggere , a cercare annunci  fino ad incappare in uno su "lancia flavia".
Prima una email per sapere se quella 2cv bianca fosse ancora disponibile, alla conferma seguì una telefonata per un accordo di visita e poi LEI...era li , come nella foto dell'annuncio, che avrò visto un centinaio di volte prima di quel giorno.
Ci accordiamo sul prezzo e , una settimana dopo, ritorno con un amico per portarmela a casa...era il 21 febbraio 2009  ore 15:55

 

adesso è mia e dietro al baule c'è un bell'adesivo della "baia degli angeli"  (felice)
« Ultima modifica: 09 Aprile 2010, 23:34:34 pm da citronuevo »

Offline Corbi

  • Colonna
  • ****
  • Post: 550
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #27 il: 10 Aprile 2010, 22:17:01 pm »
E fffai una foto all'adesivo no?? 8)

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #28 il: 10 Aprile 2010, 23:13:41 pm »
E fffai una foto all'adesivo no?? 8)

se avessi la 2cv nel mio garage lo farei subito...purtroppo è dal citrodottore e torna solo martedì  (felice)

p.s. anche "cosmic"  era un adesivo molto in voga  , no?  ;)
« Ultima modifica: 10 Aprile 2010, 23:15:46 pm da citronuevo »

Offline Corbi

  • Colonna
  • ****
  • Post: 550
Re: Io ho cominciato così, e voi?
« Risposta #29 il: 11 Aprile 2010, 15:17:07 pm »
...mmm fammi pensare..  direi arte di vivere no?

Si potrebbe aprire una nuova discussione  (su)