2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Le foglie secche..  (Letto 7943 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mila

  • Colonna
  • ****
  • Post: 755
  • Ginger, Titty, Roger e Mila..by night ovviamente!
Le foglie secche..
« il: 13 Novembre 2007, 18:18:49 pm »
Ma si ditemi pure che sono matto..che mi godo..
pero'..ragazzi che piacere oggi al parco con i miei bimbi a camminare sopra le foglie secche e ad ammirarne i colori e sentirne gli scricchiolii.....
che bello, che bella la natura!!!

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #1 il: 13 Novembre 2007, 19:40:01 pm »
Beh.. non resisto!  :)

J. PrÚvert
Le foglie morte

Oh! Vorrei tanto che tu ricordassi
i giorni felici quando eravamo amici.
La vita era pi¨ bella.
Il sole pi¨ bruciante.
Le foglie morte cadono a mucchi...
Vedi: non ho dimenticato.
Le foglie morte cadono a mucchi
come i ricordi e i rimpianti
e il vento del nord le porta via
nella fredda notte dell'oblio.
Vedi: non ho dimenticato
la canzone che mi cantavi.
╚ una canzone che ci somiglia.
Tu mi amavi
io ti amavo.
E vivevamo noi due insieme
tu che mi amavi
io che ti amavo.
Ma la vita separa chi si ama
piano piano
senza far rumore
e il mare cancella sulla sabbia
i passi degli amanti divisi.
Le foglie morte cadono a mucchi
come i ricordi e i rimpianti.
Ma il mio amore silenzioso e fedele
sorride ancora e ringrazia la vita.
Ti amavo tanto, eri cosý bella.
Come potrei dimenticarti.
La vita era pi¨ bella
e il sole pi¨ bruciante.
Eri la mia pi¨ dolce amica ...
Ma non ho ormai che rimpianti.
E la canzone che cantavi
sempre, sempre la sentir˛.
╚ una canzone che ci somiglia.
Tu mi amavi
io ti amavo.
E vivevamo noi due insieme
tu che mi amavi
io che ti amavo.
Ma la vita separa chi si ama
piano piano
senza far rumore
e il mare cancella sulla sabbia
i passi degli amanti divisi



[youtube=425,350]nCGNRQzzfaE[/youtube]

Les Feuilles mortes

Oh, je voudrais tant que tu te souviennes,
Des jours heureux quand nous Útions amis,
Dans ce temps lÓ, la vie Útait plus belle,
Et le soleil plus brűlant qu'aujourd'hui.
Les feuilles mortes se ramassent Ó la pelle,
Tu vois je n'ai pas oubliÚ.
Les feuilles mortes se ramassent Ó la pelle,
Les souvenirs et les regrets aussi,
Et le vent du nord les emporte,
Dans la nuit froide de l'oubli.
Tu vois, je n'ai pas oubliÚ,
La chanson que tu me chantais...
C'est une chanson, qui nous ressemble,
Toi qui m'aimais, moi qui t'aimais.
Nous vivions, tous les deux ensemble,
Toi qui m'aimais, moi qui t'aimais.
Et la vie sÚpare ceux qui s'aiment,
Tout doucement, sans faire de bruit.
Et la mer efface sur le sable,
Les pas des amants dÚsunis.
Nous vivions, tous les deux ensemble,
Toi qui m'aimais, moi qui t'aimais.
Et la vie sÚpare ceux qui s'aiment,
Tout doucement, sans faire de bruit.
Et la mer efface sur le sable
Les pas des amants dÚsunis...

Offline Mila

  • Colonna
  • ****
  • Post: 755
  • Ginger, Titty, Roger e Mila..by night ovviamente!
Re: Le foglie secche..
« Risposta #2 il: 13 Novembre 2007, 19:43:15 pm »
Leggendo il testo della canzone....
il mio pensiero si focalizza sulla foglia morta sinonimo del passaggio della vita...
identica nel suo ciclo....come le cose belle...poi tutto finisce....
ALLEGRIA!!!!!!!!!!
diceva un tipo che ha tanti soldi...ma Ŕ decrepito..
Non devo addentrarmi in questi pensieri senno' non ne esco pi¨...o meglio...penso che nasca una discussione moooolto interessante!!!!!!

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #3 il: 13 Novembre 2007, 19:48:50 pm »
Tutto finisce, ma può anche rinascere! E può essere più bello che prima, può essere quello che non si credeva possibile, ma che invece può avverarsi. E succede sempre all'improvviso, quando meno te l'aspetti! :)

 (felice)

Offline Mila

  • Colonna
  • ****
  • Post: 755
  • Ginger, Titty, Roger e Mila..by night ovviamente!
Re: Le foglie secche..
« Risposta #4 il: 13 Novembre 2007, 19:51:23 pm »
e senza nulla cercare tutto arriva quando non pensi che possa avverarsi un qualcosa..
io...spero che arrivi il pacco ricambi fermo in dogana in Francia per la mia titty...
uffi....proprio la mia spedizione dovevano controllare!!!!!!
Scusate l'OT....

rientrando nel tema...si Ŕ vero, la vita Ŕ un miscuglio di sensazioni che ogni giorno un qualcosa id diverso c'Ŕ sempre....basta pensare che possa esserci.....


viveladeuche

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #5 il: 13 Novembre 2007, 19:53:01 pm »
rientrando nel tema...si Ŕ vero, la vita Ŕ un miscuglio di sensazioni che ogni giorno un qualcosa id diverso c'Ŕ sempre....basta pensare che possa esserci.....

 :) (abbraccio)

Offline bubbo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 345
Re: Le foglie secche..
« Risposta #6 il: 13 Novembre 2007, 19:59:24 pm »
il tempo passa, il mio metabolismo rallenta ed il tempo appare piu' breve, le settimane, da bambino eterne, ora scorrono veloci. Voglio apprezzare ogni minuto dei giorni che verranno. Anche le 8.30 del lunedi.

Offline Aspes

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 4036
  • Una volta sfioravo la Giallina
Re: Le foglie secche..
« Risposta #7 il: 14 Novembre 2007, 08:44:53 am »
Visto che in tanti qui apprezzano i GENESIS, io spesso mi sento come una frase di una loro canzone, che ti fa pensare alla caducita' della vita, e spesso mi sfugge il presente :

" and i'm hovering like a fly, waiting for the windshield on the freeway " .....

Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #8 il: 14 Novembre 2007, 08:51:42 am »
"E mi libro in cielo come una mosca, aspettando il parabrezza sulla tangenziale"..
Lunga vita ai Genesis!

« Ultima modifica: 14 Novembre 2007, 08:54:08 am da viveladeuche »

Offline Aspes

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 4036
  • Una volta sfioravo la Giallina
Re: Le foglie secche..
« Risposta #9 il: 14 Novembre 2007, 08:58:21 am »
"E mi libro in cielo come una mosca, aspettando il parabrezza sulla tangenziale"..
Lunga vita ai Genesis!


E' un doppio LP grandioso .. Concept, come li chiamavano allora.
Terribilmente attuale anche oggi, anche domani ....
A scuola ho fatto piu' di un tema libero su Peter Gabriel, sempre letti nelle altre classi !!!!!
Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

Martini

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #10 il: 14 Novembre 2007, 10:57:29 am »
.

Martini

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #11 il: 14 Novembre 2007, 11:26:12 am »
.

fender

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #12 il: 14 Novembre 2007, 12:07:26 pm »
splendida Martini!  (superok)

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Le foglie secche..
« Risposta #13 il: 14 Novembre 2007, 12:12:06 pm »
davvero.

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Martini

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #14 il: 14 Novembre 2007, 12:17:22 pm »
Non Ŕ mia: l'ha fatta Ilaria baloccandosi con una vetusta SWC, mentre io mi arrabattavo a scattare con un modernissimo dorso digitale: Ŕ finita 10 a 2 per l'SWC, Automobilismo d'epoca ha preso dieci foto sue e due mie.   :(

fender

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #15 il: 14 Novembre 2007, 12:27:00 pm »
Non Ŕ mia: l'ha fatta Ilaria baloccandosi con una vetusta SWC, mentre io mi arrabattavo a scattare con un modernissimo dorso digitale: Ŕ finita 10 a 2 per l'SWC, Automobilismo d'epoca ha preso dieci foto sue e due mie.   :(

allora trasmetti i complimenti alla bella Ilaria..  ;D

Offline anna

  • Colonna
  • ****
  • Post: 437
Re: Le foglie secche..
« Risposta #16 il: 14 Novembre 2007, 13:31:56 pm »
A proposito di foglie secche avete sentito casa ha risposto Enzo Biagi il giorno prima di chiudere gli occhi ad una infermiera che gli chiedeva come si sentiva ?


" Mi sento come una foglia d'autunno su un albero...... ma quanto vento che c'Ú "
.....e quindi tiro avanti e non mi svesto dei panni che son solito portare : ho tante cose ancora da raccontare per chi vuole ascoltare.......

Offline Elena MeM

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3471
  • La felicitÓ Ŕ il contachilometri che gira.
Re: Le foglie secche..
« Risposta #17 il: 14 Novembre 2007, 14:08:32 pm »
Non ho tempo per le cose che non hanno un'anima.

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #18 il: 14 Novembre 2007, 14:15:49 pm »
Mi fai venire in mente AmÚlie e la sua macchina fotografica... :)

fender

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #19 il: 14 Novembre 2007, 14:16:29 pm »
A proposito di foglie secche avete sentito casa ha risposto Enzo Biagi il giorno prima di chiudere gli occhi ad una infermiera che gli chiedeva come si sentiva ?


" Mi sento come una foglia d'autunno su un albero...... ma quanto vento che c'Ú "
ha citato ungaretti in punto di morte: che grande uomo

Offline Mila

  • Colonna
  • ****
  • Post: 755
  • Ginger, Titty, Roger e Mila..by night ovviamente!
Re: Le foglie secche..
« Risposta #20 il: 14 Novembre 2007, 14:38:42 pm »
A proposito di foglie secche avete sentito casa ha risposto Enzo Biagi il giorno prima di chiudere gli occhi ad una infermiera che gli chiedeva come si sentiva ?


" Mi sento come una foglia d'autunno su un albero...... ma quanto vento che c'Ú "
ha citato ungaretti in punto di morte: che grande uomo

Grande Ungaretti,..pensate che sono riuscito ad avere una registrazione di una sua poesia....
ovviamente molto lugubre...ma Ŕ suggestivo da matti sentire proprio l'autore che recita una sua poesia, con quale enfasi....!!!!
chi la volesse, gliela mando

fender

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #21 il: 14 Novembre 2007, 14:46:58 pm »
A proposito di foglie secche avete sentito casa ha risposto Enzo Biagi il giorno prima di chiudere gli occhi ad una infermiera che gli chiedeva come si sentiva ?


" Mi sento come una foglia d'autunno su un albero...... ma quanto vento che c'Ú "
ha citato ungaretti in punto di morte: che grande uomo

Grande Ungaretti,..pensate che sono riuscito ad avere una registrazione di una sua poesia....
ovviamente molto lugubre...ma Ŕ suggestivo da matti sentire proprio l'autore che recita una sua poesia, con quale enfasi....!!!!
chi la volesse, gliela mando

eccomi!  ;D
in mp3?

stemichel(AT)libero.it

grazie mille

Offline Aspes

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 4036
  • Una volta sfioravo la Giallina
Re: Le foglie secche..
« Risposta #22 il: 14 Novembre 2007, 15:26:18 pm »
Ecco una casa ed un clima che mi mancano tanto ......
Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nelle testa,
e il cuore di simboli pieno.

Offline anna

  • Colonna
  • ****
  • Post: 437
Re: Le foglie secche..
« Risposta #23 il: 14 Novembre 2007, 16:49:56 pm »
A proposito di foglie secche avete sentito casa ha risposto Enzo Biagi il giorno prima di chiudere gli occhi ad una infermiera che gli chiedeva come si sentiva ?


" Mi sento come una foglia d'autunno su un albero...... ma quanto vento che c'Ú "
ha citato ungaretti in punto di morte: che grande uomo

Non sapevo fosse una frase di Ungaretti, non conosco molto le sue poesie, io l'ho interpretata come la frase di un uomo che anche alla fine della sua vita sÓ essere sereno e mantenere lo spirito che aveva sempre avuto, in quanto al grande uomo sicuramente,con lui se nÚ andato un altro pezzo di quella generazione di uomini e donne che ha fatto grande l'Italia dopo la disfatta della guerra e visto che tanto siamo in OT provate a leggere "Lettera ad una ragazza di una volta" scritto per la moglie dopo la sua morte, ne esce un'immagine di uomo, non di giornalista, molto dolce e suggestiva
.....e quindi tiro avanti e non mi svesto dei panni che son solito portare : ho tante cose ancora da raccontare per chi vuole ascoltare.......

Offline Mila

  • Colonna
  • ****
  • Post: 755
  • Ginger, Titty, Roger e Mila..by night ovviamente!
Re: Le foglie secche..
« Risposta #24 il: 14 Novembre 2007, 16:55:04 pm »
A proposito di foglie secche avete sentito casa ha risposto Enzo Biagi il giorno prima di chiudere gli occhi ad una infermiera che gli chiedeva come si sentiva ?


" Mi sento come una foglia d'autunno su un albero...... ma quanto vento che c'Ú "
ha citato ungaretti in punto di morte: che grande uomo

Grande Ungaretti,..pensate che sono riuscito ad avere una registrazione di una sua poesia....
ovviamente molto lugubre...ma Ŕ suggestivo da matti sentire proprio l'autore che recita una sua poesia, con quale enfasi....!!!!
chi la volesse, gliela mando

eccomi!  ;D
in mp3?

stemichel(AT)libero.it

grazie mille

sto provvedendo!! (su)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Le foglie secche..
« Risposta #25 il: 14 Novembre 2007, 16:56:22 pm »
Beh.. in effetti non è proprio una frase di Ungaretti. E' una parafrasi della sua famosa poesia "Soldati":

Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

La sensazione del vento la rende ancora più drammatica.
E' andato via un altro pezzo di Storia, un altro libero pensatore.. Un grande uomo
« Ultima modifica: 14 Novembre 2007, 16:58:00 pm da viveladeuche »