2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: quale olio motore???????  (Letto 108350 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
quale olio motore???????
« il: 03 Ottobre 2006, 18:05:40 pm »
la butto li...quale è l'olio migliore per le ns bicilindriche? (?)
grande Superpippo!!

Gianni

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #1 il: 03 Ottobre 2006, 18:13:45 pm »
10W40. NON USARE IL SINTETICO.

patatacotta

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #2 il: 03 Ottobre 2006, 18:16:15 pm »
Forse cambia anche a seconda del modello o età?

Offline Antodeuche89

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6401
  • Agitare bene prima dell'uso
Re: quale olio motore???????
« Risposta #3 il: 03 Ottobre 2006, 19:05:31 pm »
già!! e per l'azam 425 che olio utilizzava la citroen?? (?)
Non avete nessuna prova

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11171
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: quale olio motore???????
« Risposta #4 il: 03 Ottobre 2006, 20:16:27 pm »
Per l'azam non lo so. ???

Io nella mia per il primo rodaggio ho messo il tamoil 10-40 poi il castrol sempre 10-40.

Ho sempre pensato che un olio valesse l'altro ed in invece la differenza c'è eccome. (mart)

Il tamoil rende si riscalda di più rispetto al castrol(grazie alla sonda che ho messo posso visualizzare anche questo!)

Ora ho aggiunto anche l'additivo stp per l'olio che consiglia il Guru. (adoraz)

Finora differenze di sorta non ne ho notate. (nonso)

Vedremo ....
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline mario55

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2566
  • Carrara, 31.08.1979
Re: quale olio motore???????
« Risposta #5 il: 04 Ottobre 2006, 11:55:15 am »
la butto li...quale è l'olio migliore per le ns bicilindriche? (?)

il guru Guido  (adoraz) a suo tempo mi ha consigliato il Castrol Magnatec GTX, l'ho provato e mi pare che vada bene ne consuma pochissimo
Mario da Bientina, con la sua DS 21 Confort

"non ti curar di loro, ma guarda e passa"

Offline Max

  • Assiduo
  • **
  • Post: 31
Re: quale olio motore???????
« Risposta #6 il: 06 Ottobre 2006, 09:16:41 am »
Quale additivo consiglia il guru?
Aggiunto al Magnantec?
Massimo Atzori

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11171
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: quale olio motore???????
« Risposta #7 il: 06 Ottobre 2006, 09:29:53 am »
Quale additivo consiglia il guru?
Aggiunto al Magnantec?

stp additivo per olio(mi sembra c'è anche la differenza motori a benzina e diesel) è in una confezione blu
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline prapratroa

  • Assiduo
  • **
  • Post: 58
Re: quale olio motore???????
« Risposta #8 il: 06 Ottobre 2006, 11:18:33 am »
Ma il Magnatec non è sintetico? Va bene lo stesso?

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: quale olio motore???????
« Risposta #9 il: 11 Ottobre 2006, 14:11:42 pm »
sparo un'altra cazzata....cosa ne pensate dell'olio motore HPX? mi è stato detto sia il migliore in qunato tiene meglio di altrio le alte temperature e se ne consuma molto meno..anche se costa un casino!
grande Superpippo!!

Gianni

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #10 il: 11 Ottobre 2006, 18:57:18 pm »
sparo un'altra cazzata....cosa ne pensate dell'olio motore HPX? mi è stato detto sia il migliore in qunato tiene meglio di altrio le alte temperature e se ne consuma molto meno..anche se costa un casino!
L'HPX è un olio additivato (come se tu ci mettessi un densificante tipo STP) che si usa su motori che hanno dei giochi eccessivi dovuti al consumo. E' come se riducessero i giochi, quindi se lo metti su di un motore nuovo, aumenti lo sforzo che deve vincere il motore per girare.

Che lo sforzo sia con voi.

Offline pelikan

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1370
Re: quale olio motore???????
« Risposta #11 il: 12 Ottobre 2006, 09:06:50 am »
sparo un'altra cazzata....cosa ne pensate dell'olio motore HPX? mi è stato detto sia il migliore in qunato tiene meglio di altrio le alte temperature e se ne consuma molto meno..anche se costa un casino!
L'HPX è un olio additivato (come se tu ci mettessi un densificante tipo STP) che si usa su motori che hanno dei giochi eccessivi dovuti al consumo. E' come se riducessero i giochi, quindi se lo metti su di un motore nuovo, aumenti lo sforzo che deve vincere il motore per girare.

Che lo sforzo sia con voi.

il punto è che il mio motore non è nuovo e quindi....che fare?
grande Superpippo!!

Offline Pacifico

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3785
    • Libia
Re: quale olio motore???????
« Risposta #12 il: 12 Ottobre 2006, 11:39:43 am »
Da quel poco che ne so io è il tentativo ultimo che si fa nel caso la macchina inizi a consumare troppo olio .... costa molto perchè più che un olio viene considerato una alternativa provvisoria al rifacimento del motore :)
Se la macchina ha un consumo d'olio normale penso che sia deleterio per le ragioni che ha illustrato Gianni .... aspettiamo pareri di chi l'ha provato.


 (felice)

Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. Albert Camus

Offline Roald

  • Administrator
  • Colonna
  • ******
  • Post: 2584
    • Il nostro sito internet
Re: quale olio motore???????
« Risposta #13 il: 12 Ottobre 2006, 12:09:05 pm »
Anche a me fa pensare alla segatura fine che certi venditori di veicoli usati mettevano in cambi e ponti per ridurre il rumore e i giochi accellerando invece il processo di usura che ovviamente avverrà più tardi
In Lorena fa freddo solo due mesi all'anno....
in luglio e agosto quando si spegne il riscaldamento


GattoKea

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #14 il: 12 Ottobre 2006, 22:41:36 pm »
Con l'HPX, d'inverno, addio partenze a freddo!
Provare per credere, basta inserire la manovella e provare a far girare a mano il motore: sembra che sia stato grippato con l'Attak.
 (vecchio)

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: quale olio motore???????
« Risposta #15 il: 14 Ottobre 2006, 20:26:03 pm »
Il momento più pericoloso del funzionamento del motore è l' avviamento a freddo.
Se il motore è rimasto fermo per svariate ore o giorni o mesi, l'olio ha avuto il tempo per scolare tutto nella coppa lasciando relativamente secco il circuito di lubrificazione. Nel momento dell' avviamento alcune rotazioni del motore avvengono in questa situazione di assenza di lubrificazione prima che il circuito si inneschi e l' olio circoli regolarmente.
In quei momenti possono realizzarsi danni da attrito che sommandosi nel corso degli anni portano a grippaggi o altri malanni.
L'uso di additivi come l' STP non serve solo a rendere più denso l' olio per motori già sfiniti e con tolleranze ecessive ma anche a preservare il motore dai danni dei giri a secco.
Una delle caratteristiche dell' STP è di stendere un velo stabile lubrificante e permanente su ogni superficie raggiunta dall' olio; superficie che non cola mai nella coppa e proteggerà sempre il motore anche dopo una lunga sosta.
Un effetto simile è ottenuto tramite gli additivi magnetici dell' olio Castrol GTX3 magnatec; le particelle magnetizzate mescolate all' olio fanno si che l' olio rimanga icollato alle pareti dei cilindri e delle bronzine senza che ricoli interamente nella coppa.
La mia opinione è che una ottima protezione sia ottenuta usando il Castrol e una mezza razione di STP ad ogni cambio d' olio ogni 5/10 mila km.

Ciao
Guido

Offline 0_megalexandros

  • Assiduo
  • **
  • Post: 19
Re: quale olio motore???????
« Risposta #16 il: 15 Ottobre 2006, 18:45:44 pm »
Guido,

secondo te sarebbe di qualche utilità il fara fare qualche giro all'albero con la manovella dopo una lunga sosta (almeno una settimana) ?

Grazie

Ale

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: quale olio motore???????
« Risposta #17 il: 15 Ottobre 2006, 20:36:40 pm »
certo, è sicuramente più delicato far girare il motore a mano che col motorino d' avviamento. Bastano una dozzina di giri e il circuito si innesta e l' olio circola.

Ciao
Guido

luomonero

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #18 il: 25 Ottobre 2006, 19:20:50 pm »
 (ciao) siccome ho la fobia dell'olio sintetico (sempre usato),potete spiegarmi tecnicamente perchè le nostre amate lumache non dovrebbero usarlo ? ve ne sarei grato perchè ho sempre pensato che fosse quello giusto per la partenze a freddo e per i viaggi lunghi con un bel carico.grazie e   (gloria) a tutti voi da un  (vecchio) e   (felice)  2cavallista.

patatacotta

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #19 il: 27 Ottobre 2006, 22:36:53 pm »
qualcuno sà dove smaltire due luridi litretti di olio sporco senza dannarsi ?
Voi dove lo smaltite (sinceramente) (nonso)

GattoKea

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #20 il: 27 Ottobre 2006, 22:56:42 pm »
(ciao) siccome ho la fobia dell'olio sintetico (sempre usato),potete spiegarmi tecnicamente perchè le nostre amate lumache non dovrebbero usarlo ? ve ne sarei grato perchè ho sempre pensato che fosse quello giusto per la partenze a freddo e per i viaggi lunghi con un bel carico.grazie e   (gloria) a tutti voi da un  (vecchio) e   (felice)  2cavallista.
.


E' una questione di temperatura.
La temperatura di esercizio di un motore raffreddato ad aria è diversa da quella di un motore raffreddato ad acqua; per le 2cv e per il clima italiano l'olio adatto è il vecchio SAE30, cioè il 15W45 - 15W60.
Ti faccio un esempio:  su un motore ausiliario mosquito, ho grippato 3 volte proprio a causa dell'olio (troppo buono) utilizzato per la miscela.  Non raggiungendo la temperatura adatta a "bruciarlo", ottenevo un grippaggio causato dall'olio che caramellava nel cilindro.
In ogni caso, per allungare la vita al motore, cambia soventemente olio e filtro, anche se fai pochi km almeno un cambio all'anno è indispensabile.
Mi chiederai perchè.  L'olio è un prodotto biodegradabile, cioè i microrganismi sono in grado di contaminarlo e di distruggerne le caratteristiche lubrificanti.  Avrai sentito dire che l'olio vecchio "è diventato acqua", non è corretto, ma in pratica non lubrifica più a dovere.  L'olio mantiene le sue proprietà lubrificanti anche grazie al fatto che usando l'auto raggiunge alte temperature, il che provoca la morte dei microrganismi.  Se l'auto rimane ferma a lungo, per mesi, l'olio si contamina e perde le sue proprietà...
Sorry, too long! cambia spesso anche il filtro e fanne scorta perchè stanno scomparendo dal mercato.

Offline Orazio 2cvllista

  • Colonna
  • ****
  • Post: 679
  • No 2cv?? No party!
Re: quale olio motore???????
« Risposta #21 il: 28 Ottobre 2006, 00:03:53 am »
A ma hanno dato un SAE 15W-40 della Motorcraft...è buono?
Nella vita bisogna essere come il profitteroles, dolci ma con le palle!!!!

GattoKea

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #22 il: 28 Ottobre 2006, 00:32:22 am »
Motorkraft è il marchio della FORD.
Va bene di sicuro, normalmente io uso olio di più facile reperibilità, tipo SHELL, che trovo sia nei distributori (a prezzo esagerato) sia nei supermercati a 5\6 euro.
I perfezionisti usano Castrol, ma costa uno sproposito ed ha senso solo se lo usi sempre a partire da motore nuovo.
In ogni caso, se hai tempo, guarda sull'etichetta, sono indicate le specifiche API, in alcuni supermercati trovi la tabella che spiega il significato, così se vuoi risparmiare puoi scegliere quello migliore per qualità e prezzo.
Rimarrai sorpreso come oli venduti a prezzo più basso di quelli a marchio possono a volte essere migliori di quelli più famosi.  In ogni caso, da alcuni numeri di solito impressi sulla confezione si riesce a capire quando l'olio è stato confezionato, di solito la codifica comprende il numero progressivo nell'anno e le cifre dell'anno di produzione. Ad esempio 25006 significa 250° giorno del 2006, cioè più o meno il 10 di settembre 2006, quindi olio NON vecchio.
Non acquistare prodotti vecchi e non usa olio aperto da più di 1 anno è una buona regola.
Ciao \ Miao

vado a nanna, gattokea è schiantato sulla sedia, se non lo porto sopra le coperte rimane da solo tutta la notte, e soprattutto non mi fa compagnia.

Gianni

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #23 il: 28 Ottobre 2006, 07:18:30 am »
cambia spesso anche il filtro e fanne scorta perchè stanno scomparendo dal mercato.

Non è vero, questo è terrorismo.
Non è che hai una scorta di filtri di cui ti vuoi disfare perche l'Ami 6 non ce l'ha?  ;D

Gianni

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #24 il: 28 Ottobre 2006, 07:22:34 am »
qualcuno sà dove smaltire due luridi litretti di olio sporco senza dannarsi ?
Voi dove lo smaltite (sinceramente) (nonso)

Sino ad ora l'ho consegnato ad officine/clienti che l'hanno messo nel loro pentolone. D'ora in avanti andrò all'ISOLA ECOLOGICA organizzata dal Comune di Genova per smaltire qualsiasi tipo di rifiuto, dalla lavatrice, alle pile, alle batterie, ai mobili, solo se sei un privato e non  per le ditte che devono pagare.

patatacotta

  • Visitatore
Re: quale olio motore???????
« Risposta #25 il: 28 Ottobre 2006, 10:21:35 am »
Grazie mi hai reso l'idea quando ne avrò un pò da parte!
Di solito lo rimettevo nelle bottiglie in plastica ed entro i 10 giorni lo riportavo nel supermercato dicendo che lo trovato un pò scadente !!!!!!! ;D




















Ovviamente scherzo! (police1)
« Ultima modifica: 28 Ottobre 2006, 10:48:12 am da patatacotta »

Offline Orazio 2cvllista

  • Colonna
  • ****
  • Post: 679
  • No 2cv?? No party!
Re: quale olio motore???????
« Risposta #26 il: 28 Ottobre 2006, 13:22:17 pm »
Motorkraft è il marchio della FORD.
Va bene di sicuro, normalmente io uso olio di più facile reperibilità, tipo SHELL, che trovo sia nei distributori (a prezzo esagerato) sia nei supermercati a 5\6 euro.
I perfezionisti usano Castrol, ma costa uno sproposito ed ha senso solo se lo usi sempre a partire da motore nuovo.
In ogni caso, se hai tempo, guarda sull'etichetta, sono indicate le specifiche API, in alcuni supermercati trovi la tabella che spiega il significato, così se vuoi risparmiare puoi scegliere quello migliore per qualità e prezzo.
Rimarrai sorpreso come oli venduti a prezzo più basso di quelli a marchio possono a volte essere migliori di quelli più famosi.  In ogni caso, da alcuni numeri di solito impressi sulla confezione si riesce a capire quando l'olio è stato confezionato, di solito la codifica comprende il numero progressivo nell'anno e le cifre dell'anno di produzione. Ad esempio 25006 significa 250° giorno del 2006, cioè più o meno il 10 di settembre 2006, quindi olio NON vecchio.
Non acquistare prodotti vecchi e non usa olio aperto da più di 1 anno è una buona regola.
Ciao \ Miao

vado a nanna, gattokea è schiantato sulla sedia, se non lo porto sopra le coperte rimane da solo tutta la notte, e soprattutto non mi fa compagnia.

Veramente seza sigle...c'è già impressa la data di fabbricazione, febbraio 2006...senza codici meglio così no?
Nella vita bisogna essere come il profitteroles, dolci ma con le palle!!!!

Offline mario55

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2566
  • Carrara, 31.08.1979
Re: quale olio motore???????
« Risposta #27 il: 28 Ottobre 2006, 16:18:10 pm »
qualcuno sà dove smaltire due luridi litretti di olio sporco senza dannarsi ?
Voi dove lo smaltite (sinceramente) (nonso)

besta rometterli dentro il contenitore, e li rivendi a qualche sprovveduto.
Scherzi a parte, li rimetti nel contenitire e li porti ad un meccanico, distributore o simile, sono obbligati a ritirarlo.
Mario da Bientina, con la sua DS 21 Confort

"non ti curar di loro, ma guarda e passa"

Offline vuboss

  • Colonna
  • ****
  • Post: 716
  • Dyane 6 - Ami8 break - AK400
    • fotolog
Re: quale olio motore???????
« Risposta #28 il: 29 Ottobre 2006, 12:03:48 pm »
CARATTERISTE OLIO MOTORE

Specifiche:
- Oli per motori a benzina: C.C.M.C. G1, G2, G3, G4, G5.
- Oli per motori diesel di autovetture: C.C.M.C. PD1, PD2.
- Oli per motori diesel pesanti: C.C.M.C. D1, D2, D3, D4, D5.

A.P.I. American Petroleum Institute.
Il sistema di classificazione API è inteso come guida alla selezione dell'olio adatto a condizioni di servizio significativamente differenziate.
Specifiche:
- Oli per motori a benzina: API SA, SB, SC, SD, SE SF, SG, SH, SJ
- Oli per motori diesel: API CA, CB, CC, CD,CD-II, CE, CF-2, CF, CF-4, CG-4, CH-4
- Oli per cambi/differenziali: API GL 1, GL 2, GL 3, GL 4, GL 5.

In genere una specifica con un numero o una lettera maggiore è migliore di una con numero o lettera minore : per esempio un olio G4 ha migliori prestazioni rispetto ad un olio G3, ma meno di uno G5, così come on olio SF è più prestante di un olio SE, ma meno di uno SG e così via.

CLASSIFICAZIONI (Benzina) A.P.I. :
· PROPRIETA' SA (SUPERATA) - Olio non additivato, ad eccezione della possibile presenza degli additivi abbassatore del punto di scorrimento ed antischiuma. Era impiegata negli anni 50
· PROPRIETA' SB (SUPERATA) - Fornisce delle proprietà antiossidanti ed antigrippaggio : Era impiegata negli anni fine 50 inizio 60.
· PROPRIETA' SC (SUPERATA) - Fornisce le proprietà antimorchia a bassa temperatura, antiruggine ed antiusura per i veicoli degli anni 1964-1967.
· PROPRIETA' SD (SUPERATA) - Fornisce le proprietà antimorchia a basse temperature, antiruggine ed antiusura per i veicoli degli anni 1968-1971.
· PROPRITA' SE (SUPERATA) - Fornisce le proprietà antiossidati ad alta temperatura, antimorchia a bassa temperatura, antiruggine ed antiusura per i veicoli dal 1972 al 1979 : Per servizio severo.
· PROPRITA' SF (SUPERATA) - Prove uguali a quelle richieste per il servizio SE, ma con dei valori più severi.
Fornisce la protezione contro la morchia, vernice, ruggine, l'usura e l'ispessimento ad alta temperatura per i veicoli dal 1980 al 1988 : Per servizio molto severo.
· PROPRITA' SG - Servizio ancora più severo : Fatta nel marzo 1989 ed approvata congiuntamente da  API, SAE ed ASTM. Migliore potere disperdente distribuzione con protezione anti usura rinforzata, quindi oli motore con caratteristiche notevolmente migliorate per quanto riguarda protezione contro depositi, specialmente morchie, contro l'usura delle camme/punterie e contro l'ossidazione.
· PROPRIETA' SH - Introdotta nel Giugno '93 per le nuove produzioni di autovetture alimentate a benzina che richiedano una maggiore attenzione alla prevenzione della formazione di depositi, usure, corrosione.
Copre la qualità SG - SF ma implica un impegno qualità da parte del produttore, con controllo API e certificazione  Code of Pratice "CMA su:" media di tre prove motori; il tracciato d'analisi del prodotto; la riformulazione, le schede di identificazione del prodotto.
Fondamentalmente c’e’ maggiore garanzia che la qualita’ del prodotto sia effettivamente quella stampigliata sul contenitore. Su questa classificazione possono essere presenti i modificatori di attrito
· PROPRIETA' SJ - Uguale ad SH con in più delle prove di laboratorio sulla volatilità, la filtrabilità e la schiuma.
Tenore in fosforo < 0,1 % per evitare problemi con le marmitte catalitiche.
I composti di fosforo sono quelli che garantiscono le migliori capacita lubrificanti sotto forte carico (additivi EP ed antiusura).Su questa classificazione possono essere presenti i modificatori di attrito.

Di seguito sono riportate le varie classificazioni C.C.M.M che sono state superate da quelle emanate dalla A.C.E.A., ma che ancora si possono trovare sulle confezioni in vendita. La sigla G deriva da Gasoline

CLASSIFICAZIONI CCMM (BENZINA) :
· G1 - Corrispondente approssimativamente ad API SE. Nata nel 1983.
· G2 - Corrispondente approssimativamente ad API SF Nata nel 1983.
· G3 - Corrispondente approssimativamente a G2 ma con bassa viscosità per ottenere dei risparmi sul consumo di carburante. Nata nel 1983.
· G4 - Miglioramento del G2 con prestazioni superiori per la stabilità termica, resistenza al taglio, volatilità, compatibilità con gli elastomeri, proprietà anti morchie nere. Nata nel 1987.
· G5 - Corrispondente approssimativamente a G4, ma con bassa viscosità alle basse temperature e risparmi sul consumo di carburante. 2°semestre 1989.
Aggiunta di superiori prestazioni contro l'ossidazione, migliore stabilità al taglio e minor volatilità.

 (nonso)

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: quale olio motore???????
« Risposta #29 il: 29 Ottobre 2006, 22:31:18 pm »
beh...l'olio usato (o frusto come dicono da alcune parti) se non lo vuoi portare alla piattaforma ecologica, dopo che l'hai recuperato pui sempre rispuzzarlo negli scatolati del telaio o nella traversa posteriore..... (nonso)
beh certo magari non 2lt e mezzo!!!!! ;D



(dico bene o vado dietro?? (?))