2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: "Giorgio" il Watson closet  (Letto 86913 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #750 il: 08 Gennaio 2018, 09:32:17 am »
Meracumandi Watson, devi fargli HO HO HO!

Che tanto comq di bambini stamattina mi sa che non ne becchi molti, saranno a sQola, no?

SQUOLA, SQUOLA, mi sa che tutto il traffico di stamattina sia per causa loro  (guid)....

... se sapessero che ieri era Natale  ;D
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline jojo54

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2105
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #751 il: 08 Gennaio 2018, 09:38:22 am »
 (felice) (felice)

ho guardato il calendario,,confermo anche io ,,,,ieri era il 7 gennaio ,,è segnato in rosso ""era domenica (spett) (spett)""

Watson ,,Watson ,,

Ho speso molti dei miei soldi in alcool, belle ragazze e auto veloci .....gli altri li ho sperperati (GEORGE BEST)
Si vive una volta sola!!,sbagliato!!,,si vive tutti i giorni ,,si muore una volta sola!!

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5194
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #752 il: 08 Gennaio 2018, 16:04:09 pm »
Buongiorno carissimo, fa piacere rivederti, per modo di dire ovvio  :P

Un saluto da una terra lontana lontana, per un bogianen come te!

 (felice)
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:calendario Giuliano
« Risposta #753 il: 09 Gennaio 2018, 14:21:23 pm »
(vecchio) Lei jojo non faccia troppo il furbo, neh (vecchio)

Quello che volevo dirvi è che anche se per comodità o prassi, il 31 dicembre si è festeggiato l'arrivo del nuovo anno in tutto il mondo  (ballo)

in realtà per molti popoli della Terra, oggi non siamo in un anno nuovo, ma siamo ancora in quello vecchio.... e per alcuni siamo anche in altre date (1439 islamico, 4715 cinese, 5778 ebraico)  (??)


Per esempio domenica prossima i nostri vicini ortodossi festeggieranno l'arrivo del nuovo anno, in quanto il loro calendario è diverso dal nostro, Giuliano il loro, Gregoriano il nostro....

... neh  (stupid) (felice)


P.S. sono stato invitato ad uno dei loro festeggiamenti  :P

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4236
Re:2018 ?
« Risposta #754 il: 09 Gennaio 2018, 20:28:07 pm »
Buon anno, ma quale anno  (?)

Ieri ho letto che gli ortodossi festeggiavano il Natale  (sorpreso)


ho subito controllato il calendario per essere sicuro di non aver sentito male, ma confermo ieri era il 7 gennaio e se anche era indicato in rosso non ho letto nulla sulla festa del natale....

... che il giornalista abbia dormito troppo in questi ultimi giorni (zz)


Per fortuna non mi sono tagliato la barba, ora tiro fuori il vestito rosso e mi piazzo davanti alll'iper suonando Jingle Bells, chissa quanti bambini farò felici  (muoio)




Buon Natale a tutti  (felice)
(felice) Per essere più precisi gli Ortodossi festeggiano il Natale , e il successivo capodanno ed Epifania 13 giorni dopo i nostri, me l'ho a spiegato proprio questa mattina una signora di fede Ortodossa che conosco.
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Buon 2018
« Risposta #755 il: 15 Gennaio 2018, 10:00:08 am »
(felice) Per essere più precisi gli Ortodossi festeggiano il Natale , e il successivo capodanno ed Epifania 13 giorni dopo i nostri, me l'ho a spiegato proprio questa mattina una signora di fede Ortodossa che conosco.

Auguri a tutti i forumisti che professano il culto ortodosso russo .... Buon 2018 (urra)

Si sono in ritardo, in realtà era ieri che dove postare il (post), neh  :P




Cercando in rete le motivazioni per questo scostamento ho scoperto qualcosa che molti sospettano ma che non ne sono ampiamente sicuri  (??)


Il 5 ottobre 1582 fu un giorno che divise il mondo cristiano  (sorpreso)


per quelli che seguirono il papa Gregorio XIII quel mattino si svegliarono il 15 ottobre, in pratica dormirono per 10 giorni di fila (zz)

mentre per chi seguiva la chiesa ortodossa russa la dormità durò le classiche ore che dura la notte    ???



Tutto questo perchè secondo le misurazioni dell'astronomo Nicolò Copernico si scoprì che il calcolo dell'anno era errato rispetto a quello reale e per correggere l'errore bisogna aggiungere i giorni di differenza, inoltre si decise di aggiungere un anno bisestile agli anni che finiscono per 100 ma sono divisibile per 400.....


... questo permise di avere una precisione maggiore, e quindi il calendario Giuliano in atto fino al 4 ottobre 1584 divenne il nostro calendario Gregoriano, non riconosciuto dalla Chiesa Ortodossa di alcuni paesi che se anche ufficialmente festeggiano il nuovo anno il 31 dicembre come tutto il mondo, nella notte del 13 gennaio festeggiano in maniera più sobria il vecchio anno nuovo  ;D

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline COIO3

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6425
  • prima parlate ai miei sottoposti
Layla
« Risposta #756 il: 22 Gennaio 2018, 07:12:14 am »


Helen Mirren

Hounslow, 26 luglio 1945

ha il viso affilato come una spada  (sorpreso)  ma ha gli occhi dolci, come la musica quando canta di consolescion e situescion (bacio)

Derek & Dominos



Whatever Works ;)

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:seven cycle
« Risposta #757 il: 22 Gennaio 2018, 17:18:39 pm »
La prima volta che ne sentii parlare era riferito alla crisi del 7° anno

poi cercando in rete ho scoperto che questo numero è indicato nell'individuare i cicli della vita, che sarebbero di 7 anni.


Pare che il nostro organismo rigeneri ogni 7 anni le sue cellule ad eccezione di quelle del sistema neurologico, e quindi ogni volta che succede la persona è come se rinascesse nuovamente

lo stesso avviene per la psicologia in cui si nota una rigenerazione psicofisica ogni sette anni e quindi si può dividere la vità di una persona in cicli settennali raggruppati in triadi poste sotto l'influenza degli astri.



La prima triade è dedicata allo sviluppo corporeo (0-21 anni) ed è influenzata da questi pianeti


Luna 0 - 7 anni

Lo sviluppo del bambino avvien attraverso il contatto fisico con l'ambiente esterno, assorbe le armonie e disarmonie che lo circondano.

Mercurio 8 - 14 anni

E' l'età della scuola, la conoscenza di nuovi compagni, si sperimenta la simpatia e l'antipatia, si sviluppa il pensiero e la capacità di relazionarsi e comunicare.

Venere 15-21 anni

Sviluppo degli orgnai sessuali e quindi conoscenza delle emozioni, sentimenti, l'adolescente comprende argomenti astratti ed inizia a formarsi un suo giudizio.


La seconda triade è dedicata alla conoscenza di sè (22-42 anni)


Venere e Sole 22-28 anni

Il giovane scopre il mondo ed esplora i sentimenti in una gamma di rapporti più ampia, questo periodo serve pure a guarire le ferite del terzo settenio (15-21 anni)

Mercurio e Sole 29-35 anni

Qui prevale la riflessione, si impara a rispondere ai propri interrogativi e ridefinire l'idea che si è fatti della conoscenza, questo periodo serve pure a guarire le ferite del secondo settenio (8-14 anni)

Saturno e Sole 36-42 anni

Si impara ad agire in base a cio che pensiamo e amiamo, è la grande svolta della vita in cui cominciamo a manifestare le proprie specificità, questo periodo serve pure a giuarire le ferite del primo settenio (0-7 anni)


La terza triade è dedicata alla parte spirituale (43-63 anni)


Marte 43-49 anni

Qui si acquisisce una libertà e piena autonomia di se ed è una specie di anti-adolescenza che causa grande agitazione.

Giove 50-56 anni

Libera dalle passionie dagli istinti ci si trova ad avere più interesse verso gli altri e ad essere meno egoisti

Saturno 57-63 anni

Si diventa più saggi e si prende carico dei problemi dei bambini e dei giovani cercando di essere d'aiuto


L'ultima triade non esiste, nel senso che dai 64 in avanti e come una nuova vita in cui si sviluppa maggiornmente l'elemento spirituale a fronte del decadicamento fisico, questo periodo non è influenzato da nessun pianeta.



Questa è una sintesi di diversi siti 8non è un copia ed incolla), c'è un libro a cui fanno riferimento che è "La tua vita cambia ogni 7 anni" di Pierre Lassalle e Brigitte Maffraya

io non so se c'è della verità in queste teorie, ma sicuramente il numero 7 è un numero magico e misterioso.


P.S. per la cronaca io sono a metà della terza triade, neh  (stupid)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline claudyane6

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6799
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #758 il: 22 Gennaio 2018, 17:29:01 pm »
si diceva anche in epoca egizia: 7 anni di vacche magre che si mangiano 7 anni di vacche grasse (se non ricordo male)

io sono alla fine dei cicli qua sopra ma non mi identifico perchè non ci ho capito un ....

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #759 il: 22 Gennaio 2018, 17:56:34 pm »
 (muoio) (muoio)

in effetti alla fine neppure io ci ho capito molto, però credo che in quest'idea che ogni 7 anni avviene un cambiamento in noi ci sia della verità

lo penso perchè lo sento in me, mi rendo conto che non sono invecchiato, sono cambiato rispetto a qualche anno addietro (zz)



Magari se qualcuno ne sa di più potrebbe anche ampliare il discorso e semplificarlo, neh  (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:Hallelujah
« Risposta #760 il: 26 Gennaio 2018, 09:44:21 am »
Questo è uno di quei brani che un artista non riesce ad inquadrare come si deve, a Leonard Cohen inizialmente non piaceva come aveva composto il brano, tanto che quando uscì nel 1984 non ebbe successo.  (giu)

Successivamente modificò il testo, allontanandosi dai riferimenti biblici e avvicinandosi a quelli più "carnali", perchè il significato di Hallelujah è qualcosa di più complicato da quanto uno potrebbe pensare.

Questa seconda versione uscì nel 1988 ed era anche molto più lunga della precedente, ma ugualmente non colpì i suoi estimatori.


Poi arrivò John Cale, il fondatore insieme a Lou reed dei Velvet Undengroud, che rimase abbagliato dal brano  (sorpreso) chiese a Cohen la possibilità di farne una cover e ci studiò sopra abbastanza, rimettendo in evidenza i riferimenti biblici, modificando il ritmo e uscendo con il brano nel 1991, ma anche questa versione non venne ascoltata da molte persone.


Una ragazza di nome Janine, acquistò il suo disco, questa ospitava nel suo appartamento di Brooklyn un giovane cantante Jeff Buckley, questi ascoltando il brano se ne innamora e decide di riproporlo in una localino "microscopico" dell'East Village.

Qui combinazione si trova un dirigente della Columbia che fulminato dall'interpretazione o dalla bravura del cantante, lo ingaggia per un disco in cui anche Buckley canta una cover della cover di Cohen.


Il disco esce nel 1994 ed anche qui il successo non arriva, anzi l'album è un flop commerciale (mai fidarsi dei cantanti dei microbar  (stupid)) e la cosa finirebbe li se non capitasse qualcosa di tragico e miracoloso nello stesso tempo....

.. nel 1997 Jeff si fa un bagno in una canale del Mississipi, forse il passaggio di una chiatta lo fa affondare, quello che è sicuro che da quel bagno il corpo di Jeff Buckley non si ritroverà mai più (piango)


Questa tragedia fa si che il suo unico album venga riscoperto dal pubblico e dalla critica e tra i diversi brani, questa volta, quello di Hallelujah verrà finalmente apprezzato  (appl)


Oggi almeno 200 artisti hanno cantato una loro cover del brano, tanto da far dire allo stesso Cohen di porre fine a questa produzione di cover "Penso che sia una buona canzone, ma troppe persone la cantano"


Hallelujah




W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline m.real

  • Colonna
  • ****
  • Post: 4236
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #761 il: 26 Gennaio 2018, 23:59:00 pm »
 (felice)
in fondo al tunnel ce sempre una luce

Offline COIO3

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6425
  • prima parlate ai miei sottoposti
Re:"Giorgio" il Watson closet
« Risposta #762 il: 02 Febbraio 2018, 18:50:37 pm »

 credo che in quest'idea che ogni 7 anni avviene un cambiamento in noi ci sia della verità


giusto per dire... urano è il settimo pianeta del sistema solare e ha un periodo orbitale di 84 anni, 7 sette anni per ciascuna delle 12 costellazioni dello zodiaco  ;D

Whatever Works ;)

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:assolvenza Moro
« Risposta #763 il: 09 Maggio 2018, 18:26:15 pm »
Oggi 9 maggio 1978 veniva trovato il corpo di Aldo Moro in via Caetani all'interno di una innominabile vetturetta rossa.....

... era stato rapito dopo uno scontro a fuoco il 16 marzo in via Mario Fani, dove perirono i 5 uomini della scorta.


40 anni, una mezza vita è passata da quel giorno, non posso scrivere che sembra ieri, ma dentro di me i ricordi di quel periodo non sono così lontani e sfuocati da dire che non ricordo niente....

..forse perchè erano per me gli anni dell'adolescenza, delle scoperte, di qualcosa che iniziava a svelarsi innanzi a me.




Pensando al fatto dopo 40 anni, posso pensare che tutto quello che successe non servì a nulla, tutto è cambiato ma tutto è rimasto così come era, siamo si più moderni e forse meno politiccizati, gli anni di piomo in effetti sono passati, ma quelli dell'odio e diciamolo, del razzismo ci sono ancora.


C'è una trasmissione su rai 3 che anticipa il blog classico che si chiama "assolvenza Moro", è iniziata prima del 16 marzo, finirà tra qualche giorno, la trasmissione consiste nel presentare i tg dell'epoca, qualche spettacolo di successo ed una testimonianza di personaggi noti....

... è stata interessante seguirla, perchè mi ha rinfrescato un po' la memoria e fatto rivivere un periodo che non avevo dimenticato, ma che faceva parte di un lontano passato e che non so giudicare se era veramente peggiore di questo, ovviamente era per la mia età più bello, ma solo perchè ero più innocente.



Io avevo 14 anni, frequentavo la 1 superiore, ricordo la notizia del rapimento, ricordo che mentre passavano i giorni continuavano ad annunciare falsi ritrovamenti, ricordo che ci scherzavano su tra compagni  di scuola su dove l'avrebbero ritrovato, fino al fatidico 9 maggio di cui però non ho ricordi particolari.


Una pagina della storia che fanno bene a riproporre, ma che alla fine non porta nessun contributo al miglioramento di questa nostra società attuale, almeno io non ci vedo il nesso.



Chiudo con una notizia di colore, in fin dei conti siamo su un forum di bicilindriche citroen e anche se l'auto con cui ritrovarono il corpo di Aldo Moro era una innominabile vetturetta, leggendo wiki (spero che siano info corrette) ho scoperto due fatti legati a quel rapimento:

dopo l'agguato di via Fani, il commando di brigatisti fuggi con un furgone ed altre due auto, per poi sostituirle con una dyane, poi all'interno di un parcheggio sotterraneo, il furgone venne abbandonato, trasferendo l'ostaggio all'interno di una Ami 8....


... scusate e permettetemi la battutaccia, solo delle derivate potevano essere usate per scopi così delittuosi.

Giusto per sdrammatizzare.

 (felice)
« Ultima modifica: 09 Maggio 2018, 18:28:16 pm da Watson »
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline PaoloDòCavaj

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3214
  • paolon
Re:assolvenza Moro
« Risposta #764 il: 09 Maggio 2018, 19:08:36 pm »
Avevo 30 anni
E ho vissuto uno a uno quei momenti.

SOLO oggi si incomincia a dire che la morte di Aldo Moro faceva I'interesse di molti.
L'america, P2, fascisti, Rosa dei venti, servizi deviati, la parte piu tradizionalista della dc, con interessi e manovalanza pure mafiosa, non potevano permettere un governo col.Pci.
Un vecchi discorso che parte da Yalta.

La cosa migliore era lasciar fare alla BR,
Stare a guardare,  e tutto questo e' funzionato perfettamente.

L'America ha vinto la guerra, ci ha sconfitti, ci ha imposto una democrazia senza spiegarci come funzionava, che gia' ci avrebbe pensato lei.

Il muro di Berlino di fatto terminava a Trieste, e noi, vinti, dovevamo stare da una parte soltanto, cosa che ,Moro rischiava di mettere in crisi con un accordo coi comunisti.

Tutto il resto e' il solito scenario di atti terroristici di cui in Italia si sapra' poco o niente, come sempre.

Resta il rispetto per una Persona ricca di Idealita' e di grande sensibilita' umana,  valori che sembrano spariti, come si volle allora, dalla attuale classe politica.
E' questa la vera conclusione di via Fani.

Ma il discorso varrebbe una sera di raduno col bicchiere in mano..
FORUM:ormai parte della "Nostra Storia"
Tenerlo in vita, scrivere, collaborare, è anche dire"grazie" a chi lo ha progettato, realizzato, migliorato, difeso in tutti questi anni

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:da assolvenza Moro ai Cento Passi
« Risposta #765 il: 10 Maggio 2018, 16:28:34 pm »
Il 9 maggio 1978 non fu ritrovato solo il corpo di Aldo Moro in via Caetani, venne scoperto pure quel che restava di un personaggio siciliano sconosciuto ai più, se non agli abitanti della città siciliani di Cinisi, un terrorista locale.....





... molto probabilmente è anche per questo che la notizia non la ricordo minimamente, a chi poteva interessare il suicidio di un terrorista (sorpreso)




La storia la conoscete tutti, specialmente dopo aver visto il film "I cento passi", Peppino Impastato rifuta l'idea di essere figlio di un mafioso e inizia una lotta contro la mafia locale denunciando traffici e comportamenti mafiosi dai microfoni di una radio libera da lui fondata, Radio Aut; nel 1978 si candida pure alle elezioni provinciali con Democrazia Proletaria e i suoi elettori lo elessero ugualmente anche se nel frattempo lui fosse stato barbaramente ucciso.




Peppino Impastato ha lottato contro la mafia, ma se oggi conosciamo la sua storia e se possiamo onorare la sua memoria, lo possiamo fare solo grazie al coraggio e all'amore di sua madre Felicia Bartolotta vedova Impastato, una donna che seppe tenere a distanza l'influenza mafiosa del marito allevando i figli con spirito democratico e reagì alle infamanti accuse di terrorismo lottanto con tutte le forze che solo le mamme hanno perchè venisse riconoscita la verità

che il figlio era stato ucciso da Gaetano Badalamenti e che non era un mafioso come ingiustamente alcune cariche dello stato avevano voluto far credere



Nel 1983 si anmmise che fu omicidio di matrice mafiosa, ma è solo nel 2001/2002 che vengono riconosciuti colpevoli anche i due mandanti Badalamenti e Palazzolo, nil 7 dicembre 2004 la mamma Felicia si spegne, dal giorno dopo la sua abitazione verrà poi trasformata in una casa museo per preservare la memoria di Peppino e contiunuare la lotta contro la mafia



Ecco io tutte queste cose non le conoscevo allora e ammetto neppure fino ad ieri (non ho visto il film), spero che questa mia vergognosa lacuna serva a chi di voi si trovi nelle mie stesse condizioni.

 (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Radio Aut
« Risposta #766 il: 10 Maggio 2018, 16:39:51 pm »
Radio Aut è stata una radio libera fondata da Peppino Impastato nel 1977 utilizzata per urlare gli intrallazzi mafiosi della sua terra.

Il programma da lui condotto era "Onda Pazza a Mafiopoli", e veniva trasmesso il venerdì sera, in questo programma si prendevano in giro mafiosi e politici locali denunciandoli con una sottile satira, in rete ho trovato una di queste puntate, dura 26 minuti, ma sono minuti ben spesi, ascoltatela.



La radio cessò le trasmisioni all'indomani della sua morte, ma nel 2001 i suoi colleghi e il fratello Giovanni Impastato, creano l'associazione Radio Aut impegnata nella promozione dell'antimafia sociale.


Chiudo con un video tratto dal film I Cento Passi

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #767 il: 16 Maggio 2018, 15:51:38 pm »
Proviamo a cambiare registro al 3D, neh  ;D


Il 12 maggio a Lisbona si è tenuto il 63° Eurofestival della canzone, in realtà si chiama Eurovision Song Contest, il maggiore spettacolo a livello europeo seguito in tv dopo la coppa dei campioni, in realta ora si chiama Champions League  ;D

La prima gara si svolse a Lugano nel 1956 con la partecipazione di sole 7 nazioni (Italia inclusa) e vinse la cantante svizzera Lys Assia,  chissa se Scarabeo se la ricorda  (muoio) , da allora il successo della competizione è aumentato talmente da avere in gare nell'ultima edizione ben 43 nazioni.


In passato l'Italia ha vinto due volte, una nel 1964 (anno magico) con Gigliola Cinquetti, l'altra nel 1990 (anno speciale) con Toto Cotugno, in tutto ha partecipato 44 volte con una lunga pausa agli inizi degli anni 2000, ma dal 2011 è tornata a partecipare con il vincitore del festival di Sanremo.

Attualmente la formula prevede due semifinali ed una finale, ogni nazione deve presentare una canzone che non superi i 3 minuti e la votazione avviene con due sistemi, la giuria ufficiale ed il televoto, ma la formula scelta prevede che non si possa votare il cantante della propria nazione, rendendo in teoria la votazione più equilibrata.

I punti assegnati vanno da 1 a 8, 10 e 12, di solito le nazioni confinanti votano i propri vicini, vengono così a formarsi dei blocchi geografici, lo si nota guardando i paesi con maggiori vittorie, quelli scandinavi e quelle del Regno Unito, a volte vincono outsider come il cantante della scorsa edizione il portoghese Salvador Sobral che vinse per la prima volta, però da quando hanno aggiunto il televoto, le sorprese non si sono fatte attendere.


Personalmente la trasmissione mi piace, so che sul forum c'era almeno un'altro forumista che l'apprezzava, ma non posta più con regolarità, spero che se passerà di qui come visitatore gli possa far piacere e chissà se poi ha realizzato il suo sogno  (guid), gli dedico quindi questa canzone che non ha superato la prima semifinale  (nonso)

Islanda



 (spett) non preoccupatevi, non posterò tutte le 43 canzoni, neh  (stupid) (muoio) (felice)
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #768 il: 17 Maggio 2018, 11:34:13 am »
Allora visto che non posso postare tutti i video della manifestazione, mi autolimito alla classifica dei primi 10  ;D


Al 10° posto è risultata Moldavia con la canzone dei DoReDos "My Lucky Day"

i voti in totale sono stati 209, così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....10°.....209.....
Giuria.....10°.....  94.....Russia
televoto.....  8°.....115.....Russia, Romania

si nota che il massimo dei voti sono stati ricevuti da stati confinati


Il video è colorato e divertente, c'è la sorpresa finale, visto che loro sono un trio.... doppio  ;D


Moldavia

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #769 il: 17 Maggio 2018, 15:21:47 pm »
Al 9° posto è risultata la Danimarca con la canzone dei Rasmussen "Higher Ground"

i voti in totale sono stati 226, solo 15 in più della Moldavia e sono così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....  9°.....226.....
Giuria.....20°.....  38.....Ungheria
televoto.....  5°.....188.....Ungheria, Islanda, Svezia

qui si vede come la canzone sia piaciuta in Ungheria, che non è uno stato confinante, viceversa si nota come il brano sia stato molto apprezzato dal televoto e dai paesi dall'area geografica scandinava


Il video è monocromatico e c'è perfino della finta neve, sembra di vedere arrivare dei vichinghi o gli zoccoli duri  (sorpreso) (muoio)

Danimarca

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #770 il: 18 Maggio 2018, 12:01:59 pm »
All' 8° posto è risultata l'Estonia con la canzone di Elina Netšajeva "La forza"

i voti in totale sono stati 245, solo 19 in più della Danimarca e sono così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....  8°.....245.....
Giuria.....  6°..... 143.....Macedonia, Moldavia, Portogallo
televoto.....  9°.....102.....Finlandia, Lituania

l'artista è un soprano e canta in italiano, forse per questo c'è differenza tra le due votazioni, il brano è stato apprezzato da paesi del sud d'Europa per le giurie e da quelli vicini per il televoto


Il video è semplice, il lungo vestito fa da scenario agli effetti speciali e poi è cantato in italiano..... stupendo  (superok)

Estonia

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #771 il: 18 Maggio 2018, 16:24:12 pm »
Al 7° posto è risultata la Svezia con la canzone di Benjamin Ingrosso "Dance You Off"

i voti in totale sono stati 274, solo 29 in più del'Estonia e sono così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....  7°.....274.....
Giuria.....  2°.....253.....Armenia, Australia, Cipro, Georgia, Germania, Lettonia, Serbia, Slovenia
televoto.....23°.....  21.....

questo è davvero un caso insolito, per la giuria il brano è stato apprezzato moltissimo arrivando al secondo posto, per il televoto è stato un fiasco e non ha neppure ricevuto il massimo dei consensi dai paesi scandinavi..... davvero curioso  ???


Nel video ci sono queste luci colorate che fanno da sfondo al cantante che ancheggia un po' troppo, forse se si fosse stata una ragazza avrebbe valorizzato meglio questi movimenti  (stupid), peccato il ragazzo è pure di origini italiane  :)

Svezia

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #772 il: 18 Maggio 2018, 16:42:56 pm »
Al 6° posto è risultata la Repubblica Ceca con la canzone di Mikolas Josef "Lie to Me"

i voti in totale sono stati 281, solo 7 in più della Svezia e sono così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....  6°.....281.....
Giuria..... 15°.....  66.....
televoto.....  4°..... 215.....Austria, Israele

questo è l'opposto della Svezia, la giuria lo ha snobbato, il televoto lo ha esaltato, anche se ha avuto da solo due nazioni il massimo dei voti, di cui una confinante


Il video sembra uno di quei fumetti della marvel, anche qui ancheggiamenti maschili evidenziati..... forse il pubblico votante e composto da ragazzine, mah i tempi cambiano  (muoio)

Repubblica Ceca

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re:AUGURI 'La mia anima ha fretta"
« Risposta #773 il: 20 Maggio 2018, 08:24:17 am »
LA MIA ANIMA HA FRETTA

Ho contato i miei anni
e ho scoperto
che ho meno tempo per vivere da qui in poi
rispetto a quello che ho vissuto fino ad ora.

Mi sento come quel bambino che ha vinto un pacchetto di dolci:
i primi li ha mangiati con piacere,
ma quando ha compreso che ne erano rimasti pochi
ha cominciato a gustarli intensamente.

Non ho più tempo per riunioni interminabili
dove vengono discussi statuti, regole, procedure e regolamenti interni,
sapendo che nulla sarà raggiunto.
Non ho più tempo per sostenere persone assurde
che, nonostante la loro età cronologica, non sono cresciute.

Il mio tempo è troppo breve:
voglio l’essenza, la mia anima ha fretta.
Non ho più molti dolci nel pacchetto.

Voglio vivere accanto a persone umane, molto umane,
che sappiano ridere dei propri errori
e che non siano gonfiate dai propri trionfi
e che si assumano le proprie responsabilità.
Così si difende la dignità umana e si va verso verità e onestà

È l’essenziale che fa valer la pena di vivere.
Voglio circondarmi da persone che sanno come toccare i cuori,
di persone a cui i duri colpi della vita
hanno insegnato a crescere con tocchi soavi dell’anima.

Sì, sono di fretta,
ho fretta di vivere con l’intensità che solo la maturità sa dare.

Non intendo sprecare nessuno dei dolci rimasti.
Sono sicuro che saranno squisiti, molto più di quelli mangiati finora.

Il mio obiettivo è quello di raggiungere la fine
soddisfatto e in pace con i miei cari e la mia coscienza.

Abbiamo due vite
e la seconda inizia quando ti rendi conto che ne hai solo una.

Mario de Andrade (San Paolo 1893-1945)
Poeta, romanziere, saggista e musicologo
Uno dei fondatori del modernismo brasiliano
W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #774 il: 21 Maggio 2018, 11:55:04 am »
Al 5° posto è risultata l'Italia con la canzone di Ermal Meta & Fabrizio Moro "Non mi avete fatto niente"

i voti in totale sono stati 308, ben 27 in più della Repubblica ceca e sono così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....  5°.....308.....
Giuria..... 17°.....  59.....Albania
televoto.....  3°..... 249.....Albania, Germania, Malta

anche per loro il voto è andato in sintonia con quello della repubblica Ceca, la giuria non li ha apprezzati, il televoto si, anche qui il massimo dei voti è stato dato da nazioni confinanti (ma non da San Marino  >:( ), ricordo anche che Ermal Meta è di origini albanesi  ;D

Il video non è bello, la canzone è seria quindi non ci sono effetti luminosi o scenografici, solo per la televisione ci sono alcune traduzioni del brano e forse per questo ha ricevuto tanti voti dal televoto.

Italia

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline SCARABEO

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1297
  • Ul paletò de legn el gà no i sacòcc
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #775 il: 21 Maggio 2018, 14:30:34 pm »
......

La prima gara si svolse a Lugano nel 1956 con la partecipazione di sole 7 nazioni (Italia inclusa) e vinse la cantante svizzera Lys Assia,  chissa se Scarabeo se la ricorda  (muoio) ,

....

No, non mi ricordo !!! (muoio) (stupid)
Forse perché non ero ancora nato....  (su)
www.citroen.page.tl  -  Ottimista è colui che vede nella grandine l'inizio di un grande Mojito - Franco

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #776 il: 21 Maggio 2018, 15:18:49 pm »
......

La prima gara si svolse a Lugano nel 1956 con la partecipazione di sole 7 nazioni (Italia inclusa) e vinse la cantante svizzera Lys Assia,  chissa se Scarabeo se la ricorda  (muoio) ,

....

No, non mi ricordo !!! (muoio) (stupid)
Forse perché non ero ancora nato....  (su)

Caspiterina, ti facevo più maturo..... vuoi dire che tu sei uno sbarbatello degli anni '60  (muoio) (stupid) (abbraccio) (felice)


Un omaggio a Lys Assia che fu la prima vincitrice dell'Eurovision Song Contest del 1956 e cdhe è macata quest'anno all'età di 94 anni.

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #777 il: 21 Maggio 2018, 16:56:54 pm »
Al 4° posto è risultata la Germania con la canzone di Michael Schulte "You Let Me Walk Alone"

i voti in totale sono stati 340, ben 32 in più dellìItalia e sono così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....  4°.....340.....
Giuria.....  4°..... 204.....Danimarca, Norvegia, Paesi Bassi, Svizzera
televoto.....  6°..... 136.....Danimarca, Paesi Bassi

per loro è andato tutto bene, poca differenza tra giuria e televoto e massimo dei punti dagli stati confinanti, potevano essere terzi con qualche voto in più  (nonso)

Il video inizia con uno sfondo scuro, mesto, poi grazie a dei graficismi visibili anche all'interno dell'arena esplode con una serie di effetti speciali piacevoli

Germania

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #778 il: 21 Maggio 2018, 17:20:28 pm »
Al 3° posto è risultata l'Austria con la canzone di Cesár Sampson "Nobody but You"

i voti in totale sono stati 342, solo 2 in più della Germania e sono così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....  3°.....342.....
Giuria.....  1°..... 271.....    Belgio, Bulgaria, Estonia, Islanda, Israele, Lituania, Polonia, Regno Unito, Romania
televoto..... 13°.....  71.....

ha ottenuto il massimo dalla giuria, sarebbe stato il vincitore con il vecchio sistema, con i 12 punti da ben 9 stati ma da notare nessuno confinante, tanto che con il televoto non ne ha ricevuto nessuno e perdendo così la sicura vittoria.

Il video come quello tedesco è con il solo cantante però ha pochi effetti speciali, anzi nessuno se non si considera la piattaforma "volante" da cui scende.

Austria

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi

Offline Watson

  • Colonna
  • ****
  • Post: 22195
  • Ero anch'io come sei tu e tu verrai come sono io
Re: Eurofestival 2018
« Risposta #779 il: 21 Maggio 2018, 17:36:17 pm »
Al 2° posto è risultata Cipro con la canzone di Eleni Foureira "Fuego"

i voti in totale sono stati 436, un distacco di 94 in più dell'Austria e sono così suddivisi

posizione.....punti.....12 punti
Risultato.....  2°.....436.....
Giuria.....  5°..... 183.....Bielorussia, Grecia, Irlanda, Malta, Spagna, Svezia
televoto.....  2°..... 253.....Armenia, Bulgaria, Grecia

ben apprezzato dalla giuria, ma molto di più dal televoto anche se solo poco più dell'Italia, che sia per colpa della bellezza della cantante che è albanese naturalizzata greca  (sorpreso)

Il video è scenografico con il fuoco che esplode nell'arena, e lei la cantante è davvero bella o meglio non passa inosservata  ;D

Cipro

W la vita

"non postare" è un pregio se ci si accorge di non avere nulla da dire, ma non tutti se ne accorgono. [Magomerlino]  La vita dura poco, se non giochiamo ora...  Watson nel cuore Gaia felicemente... tra i piedi