2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: cinture di sicurezza posteriori 3 punti  (Letto 12564 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Telaio Pazzo

  • Visitatore
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #30 il: 10 Giugno 2010, 22:44:26 pm »
...sembra la battaglia navale..


... si si, colpiti e affondati  (muro)

Dai, ritorniamo in tema.

Per esempio: io ho il classico seggiolino a tre punti di attacco ...... su Chiquita ho le cinture posteriori a due punti, le classiche.
Prendo una cintura da sub, bella robusta e creo il 3° vincolo, bloccando direttamente lo schienale del seggiolino allo schienale della panchetta posteriore ....

Posso essere più sicuro, o c'è qualche principio della dinamica dei corpi che mi sfugge e che manda a putt.... farsi benedire il mio ragionamento  (?)


Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #31 il: 11 Giugno 2010, 08:47:39 am »
io ho fatto la stessa cosa e mi pongo lo stesso quesito: la corda che lega il terzo punto in alto del seggiolino è solidale con il sedile dell'auto, bisogna vedere se , in caso di urto,  reggono i due fermi laterali ( quelli a molla per sbloccare il sedile ed asportarlo) in caso di forte sollecitazione dovuta all'inerzia del perso del bambino..


Telaio Pazzo

  • Visitatore
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #32 il: 11 Giugno 2010, 09:00:26 am »
 (appl) ...... e mi permetto di usare una frase tipica di WJ:


.... come scrive bene Citronuevo ....

....  bisogna vedere se , in caso di urto,  reggono i due fermi laterali ( quelli a molla per sbloccare il sedile ed asportarlo) in caso di forte sollecitazione dovuta all'inerzia del perso del bambino..


 (appl) (appl) (appl)

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #33 il: 11 Giugno 2010, 09:02:09 am »
...ehm...peso...volevo dire peso   (stupid)

Telaio Pazzo

  • Visitatore
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #34 il: 11 Giugno 2010, 09:16:52 am »
...ehm...peso...volevo dire peso   (stupid)

..... no, non fraintendere, non mi sarei mai permesso ...

... a parte l'errore di battitura sulla tastiera, volevo solo sottolineare che dopo gli interventi di MarioScanner e di Guido, abbiamo imparato la lezione ed ora utilizziamo termini corretti e concetti più appropriati alla materia trattata .....

 (felice)

Offline citronuevo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 2280
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #35 il: 11 Giugno 2010, 09:42:11 am »

..... no, non fraintendere, non mi sarei mai permesso ...

 (felice)

ma figurati... ;D


[..] volevo solo sottolineare che dopo gli interventi di MarioScanner e di Guido, abbiamo imparato la lezione ed ora utilizziamo termini corretti e concetti più appropriati alla materia trattata .....


esatto..saperne sempre di più su questo argomento e sulle varie possibilità più appropriate credo sia utile a tutti  (su)

Offline scanner79

  • Colonna
  • ****
  • Post: 11171
    • http://digilander.libero.it/scanner79/nuova_pagina_1.htm
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #36 il: 11 Giugno 2010, 17:29:41 pm »
La padronanza della lingua e delle conoscenze tecniche di Guido é impressionante, io cerco solo di stargli dietro con quello che ho impararto. I fermi che bloccano il sedile posteriore nn sn affidabili. Ci vuole un punto piu' sicuro.
 (felice)
Certe volte è meglio tacere e passare per idioti che parlare(scrivere) e dissipare ogni dubbio!!!

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5186
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #37 il: 11 Giugno 2010, 18:02:24 pm »
In effetti il problema fondamentale è proprio la mancanza di ancoraggio sicuro del sedile posteriore, essendo totalmente affidato a dei "pernetti" con molla che si fissano ad una "placca" a sua volta avvitata al passaruota non particolarmente robusto...
è sicuramente questo il motivo che fa propendere all'unica soluzione, ovverro cintura ventrale fissa senza scorrimento, fissata a 2 punti (come le cinture in aereo) perchè avrebbe il compito di trattenere sia il passeggero che il sedile.
Un passeggero adulto trattenuto al ventre piegherebbe il busto e si "appoggerebbe" più o meno violentemente al sedile anteriore.
Un seggiolino considerando tutto rischia di capovolgersi allo stesso modo ma se come dice guido il sedile è correttamente infossato, il percorso che dovrebbe fare il seggiolino per capovolgersi scavalcando il sedile stesso sarebbe superiore al percorso concesso dall'avallamento del sedile stesso e la lunghezza della cintura e quindi dovrebbe rimanere fermo nella sua posizione...

 (felice) chiedo scusa se ho detto ca@@ate!!
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #38 il: 11 Giugno 2010, 21:45:03 pm »
eccomi quà.
Il seggiolino deve avere la struttura chiusa entro cui far passare la cintura.
Alcuni seggiolini hanno degli uncini per facilitare l'inserimento ma con le cinture a due punti non li trovo sicuri.





Una volta infilata la cintura e agganciata in uscita dall'altra parte si deve ovviamente tirare al massimo la tensione della cintura e ottenere il massimo serraggio del sedile.
Se il sedile non è barbaramente pasticciato con le molle del letto della nonna ma ha il suo sistema originale di elastici laterali (nuovi) l'infossamento naturale della seduta sotto alla tensione dalla cintura posiziona il seggiolino un po' all'indietro.



L' ancoraggio è talmente solido che il "ribaltamento" è quasi inesistente.
nella prima foto il seggiolino è in appoggio allo schienale mentre nella seconda è mostrato il massimo spostamento tirando forte in avanti lo schienale.







« Ultima modifica: 11 Giugno 2010, 21:47:37 pm da guidowi »

Offline tiotio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 5186
  • iscritto al registro italiano 2cv!
    • Registro Italiano 2cv
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #39 il: 15 Giugno 2010, 15:34:47 pm »
le foto rendono meglio il mio arzigogolato pensiero...
più che altro dovrò trovare le cinture fisse da mettere dietro visto che la mia non le montava ancora...  (stupid) (stupid)

 (felice) (felice) (felice)
Registro Italiano 2cv: www.registroitaliano2cv.it

Offline Antondelo

  • Residente
  • ***
  • Post: 201
Re: cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #40 il: 12 Agosto 2011, 12:52:29 pm »
eccomi quà.
Il seggiolino deve avere la struttura chiusa entro cui far passare la cintura.
Alcuni seggiolini hanno degli uncini per facilitare l'inserimento ma con le cinture a due punti non li trovo sicuri.





Una volta infilata la cintura e agganciata in uscita dall'altra parte si deve ovviamente tirare al massimo la tensione della cintura e ottenere il massimo serraggio del sedile.
Se il sedile non è barbaramente pasticciato con le molle del letto della nonna ma ha il suo sistema originale di elastici laterali (nuovi) l'infossamento naturale della seduta sotto alla tensione dalla cintura posiziona il seggiolino un po' all'indietro.



L' ancoraggio è talmente solido che il "ribaltamento" è quasi inesistente.
nella prima foto il seggiolino è in appoggio allo schienale mentre nella seconda è mostrato il massimo spostamento tirando forte in avanti lo schienale.





Perfetto, cosi funziona anche col mio seggiolino.


Dall'Ami6 viaggio solo su Citroën..... e mai mi son pentito.

Offline maxibaxi

  • Novello
  • *
  • Post: 5
Re:cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #41 il: 09 Luglio 2017, 23:32:53 pm »
Buonasera tutti
sono anni che seguo questo forum ma solo come semplice visitatore. Innanzitutto un sincero GRAZIE per tutte le volte che sono riuscito a risolvere tanti piccoli problemi sulla mia charleston del 1988 leggendo e seguendo le vostre testimonianze ed esperienze!
Recentemente é nata mia figlia, adesso ha 1 anno e pesa 10kg circa
fin ora abbiamo utilizzato la macchina di mia moglie per portare in giro la bimba, ma dal momento che ho finito da qualche giorno di restaurare l´altra "piccola" mi sono chiesto come avrei potuto installare un seggiolino "a norma di legge" sui sedili posteriori....
La soluzione di guidowi e' dal mio punto di vista la piú giusta, nessuna modifica necessaria e nessun rischio di essere multati ecc.
Il problema che mi pongo adesso é come trovare un seggiolino che abbia gli occhielli per la cintura ventrale chiusi (?)
guidowi ti ricordi che marca é il tuo?
ti ringrazio anticipatamente
un saluto
ciao

 

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re:cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #42 il: 10 Luglio 2017, 07:54:43 am »
Ciao Maxibaxi, penso fosse chicco ma i modelli cambiano ogni anno quindi devi esaminarne 200 facendo il giro di tutti i negozi specializzati.
Se gli occhielli non sono chiusi devono quanto meno essere fatti in modo che sia impossibile che la cintura sgusci fuori.
Biona ricerca; se poi trovi qualcosa di adatto informa tutti così si può consigliare l'acquisto a tutti i papà.

Ciao
Guido

Offline bibino59

  • Colonna
  • ****
  • Post: 504
  • ...
Re:cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #43 il: 10 Luglio 2017, 08:33:15 am »
...e le mamme.  (mamma) (mamma) (mamma) (mamma) (mamma)
Uno che si diverte a guidare una 2cv NON PUO' essere cattivo.

La cosa più preziosa che abbiamo in assoluto è il tempo. I soldi vanno e vengono, se ce li rubano li possiamo anche rifare; il tempo va solo e non ritorna. E soprattutto nessuno di noi può' sapere quanto ne ha a disposizione.  R.G.

Offline maxibaxi

  • Novello
  • *
  • Post: 5
Re:cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #44 il: 12 Luglio 2017, 23:41:48 pm »
Grazie mille guidowi, seguiró il tuo consiglio... questo we faró un salto da prenatal nella speranza di poter trovare il modello giusto (superok)
sará un piacere condividere tutte le info che riusciró ad avere
a presto
un salto

Offline maxibaxi

  • Novello
  • *
  • Post: 5
Re:cinture di sicurezza posteriori 3 punti
« Risposta #45 il: 28 Settembre 2017, 20:44:11 pm »
Ciao tutti
aggiorno questa discussione per chiarire qualche punto necessario per tutti quei papá che come me desiderano scorrazzare il proprio bambino a bordo della deux chevaux
in commercio esistono solamente seggiolini che prevedono un ancoraggio a 3 punti....di conseguenza l´installazione nei sedili posteriori non é fattibile..ricordo inoltre che la non corretta installazione del seggiolino o eventuali modifiche non sono ammesse dalla legge  "SE TI BECCANO SO C..."   :(
Soluzione:
l´articolo 172 del codice della strada permette installazione nei sedili anteriori , contrario/fronte al senso di marcia (dipende dal peso del bimbo e dal tipo di seggiolino).
é anche doveroso dire che da statistiche i sedili posteriori (quello centrale) é sicuramente piú sicuro! per chi guida una auto omologata per 5 persone di recente fabbricazione (attacchi isofix) ma non é il nostro caso !!!
Ad essere sincero....avere mia figlia accanto mentre guido NON HA PREZZO! Le mogli dietro PUNTO!
saluti a tutti