2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Accensione Elettronica  (Letto 48579 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #30 il: 28 Agosto 2007, 20:32:13 pm »
de gustibus...

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline Orio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 403
  • Lumassa de Ma
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #31 il: 28 Agosto 2007, 22:47:17 pm »
anche io ho avuto lo stesso problema con l'accensione di Cassis,poi dopo averla passata a Gianni di Genova che non ha trovato nessun problema,anzi.....,ne ho presa una dal Guru insiema e due o tre dritte.....non ci sono parole,ora va da da paura!!!!!

E'una questione di messa a punto,se è così così vai con le puntine forse meglio che con l'elettronica,ma se è a posto non ci sono paragoni!!!!
Il tradito potrà anche essere un ingenuo....ma il traditore rimarrà sempre un infame!

Offline decius

  • Assiduo
  • **
  • Post: 37
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #32 il: 10 Settembre 2007, 21:44:11 pm »
anche io ho avuto lo stesso problema con l'accensione di Cassis,poi dopo averla passata a Gianni di Genova che non ha trovato nessun problema,anzi.....,ne ho presa una dal Guru insiema e due o tre dritte.....non ci sono parole,ora va da da paura!!!!!

E'una questione di messa a punto,se è così così vai con le puntine forse meglio che con l'elettronica,ma se è a posto non ci sono paragoni!!!!

Passami le dritte, che ci rifletto un pò su.

Ciao
mau
Se vuoi una mano non hai che da chiamà.

Offline Orio

  • Colonna
  • ****
  • Post: 403
  • Lumassa de Ma
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #33 il: 11 Settembre 2007, 01:30:01 am »
il mio problema era di tipo elettrico,per l'123 non devi avere dispersioni o contatti strani.

per il resto punterie come da manuale e carburatore rigenerato(da me).

il mio problema era,penso,sul blocchetto della messa in moto!

in bocca al lupo e buon lavoro
Il tradito potrà anche essere un ingenuo....ma il traditore rimarrà sempre un infame!

Offline decius

  • Assiduo
  • **
  • Post: 37
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #34 il: 11 Settembre 2007, 13:48:57 pm »
allora non ne esco...
Blocchetto nuovo...la tensione arriva correttamente.
Punterie regolate
Impianto elettrico restaurato
Carburatore rigenerato pure da me.
Tengo la platinata poi un giorno forse riproverò.

Grazie cmq

ciao mau
Se vuoi una mano non hai che da chiamà.

Offline narota

  • Colonna
  • ****
  • Post: 949
  • padrone di niente servo di nessuno
    • myspace
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #35 il: 11 Ottobre 2007, 13:30:01 pm »
era da tempo che volevo postare le foto dell'accensione elettronica
che  monta la mia 2cv oltre alla sua indiscutibile bellezza
mi sento di elogiare il suo funzionamento eccellente
parte sempre una "fluidità" impagabile regolazioni delle puntine
e cambi candele fatti  più per passatempo che per effettiva
necessità
« Ultima modifica: 11 Ottobre 2007, 13:33:58 pm da narota »
D.A. club cochabamba

Offline Voldenuit

  • Colonna
  • ****
  • Post: 583
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #36 il: 11 Ottobre 2007, 15:27:28 pm »
Da dove proviene, narota?
Credo in un mondo che io possa capire e in un universo razionale ed intelligibile.

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #37 il: 11 Ottobre 2007, 15:31:32 pm »
.. si direbbe dalla stazione orbitante ex-sovietica MIR..

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline narota

  • Colonna
  • ****
  • Post: 949
  • padrone di niente servo di nessuno
    • myspace
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #38 il: 11 Ottobre 2007, 16:23:17 pm »
Da dove proviene, narota?
.. si direbbe dalla stazione orbitante ex-sovietica MIR..
eh eh un pò lo sapevo che avrebbe attirato le attenzioni degli amanti del "freak"
e questo mi fa piacere.
allora trattasi di un autocostruito fabbricato da un amco pilota di regolarità che le monta sulla sua  650 abarth da gara; restaura anche moto guzzi d'epoca,credo sia uno dei più quotati a me ha impressionato il fatto che ogni tanto venisse da lui un tipo che faceva le filettature a mano non quelle per le viti ma le righine dipinte con il pennello su parafanghi e serbatoio. io le specifiche tecniche non le conosco,posso però dire che da quando me l'ha installata 4/5 anni fa è andata sempre bene ed il rendimento dl motore è migliorato notevolmente. mi ha anche fornito una sorta di faston che chiude il circuito e che la esclude
                                                       (felice)     
     
 
D.A. club cochabamba

Offline Voldenuit

  • Colonna
  • ****
  • Post: 583
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #39 il: 11 Ottobre 2007, 16:36:19 pm »
posso però dire che da quando me l'ha installata 4/5 anni fa è andata sempre bene ed il rendimento dl motore è migliorato notevolmente. mi ha anche fornito una sorta di faston che chiude il circuito e che la esclude
                                                       (felice)     

Interessante, lo schema elettrico è secretato?  ;D

E poi... ma sei di Ancona?  :o
Credo in un mondo che io possa capire e in un universo razionale ed intelligibile.

Offline narota

  • Colonna
  • ****
  • Post: 949
  • padrone di niente servo di nessuno
    • myspace
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #40 il: 11 Ottobre 2007, 16:54:34 pm »
E poi... ma sei di Ancona?  :o
ebbene si abito nel gomito(foto tratta dal film la belva col mitra)
http://www.pollanetsquad.it/film.asp?PollNum=21
D.A. club cochabamba

Offline Voldenuit

  • Colonna
  • ****
  • Post: 583
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #41 il: 11 Ottobre 2007, 17:02:41 pm »
ebbene si abito nel gomito(foto tratta dal film la belva col mitra)
http://www.pollanetsquad.it/film.asp?PollNum=21

Bene! (appl)

Bella anche la segnalazione cinematografica, oggi con questi poliziotteschi mi ci sto impacchiando. In ogni caso non lo conoscevo, mi ricordavo solo di "Un poliziotto scomodo" ambientato a Citanò  (stupid)  ;D
Credo in un mondo che io possa capire e in un universo razionale ed intelligibile.

Offline Matteo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 611
    • http://www.elevarsi.altervista.org/
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #42 il: 12 Ottobre 2007, 22:52:53 pm »
io  ho l' accensione 123 dal 2003 e mi sono sempre trovato molto bene: motore più elastico,consumi decisamente ridotti,prestazioni sensibilmente migliorate, ma sopratutto visite dal meccanico dimezzate.
poi 6 mesi fà ho montato anche il depressore( credo si chiami cosi ) sotto al carburatore, risultato: motore ancora più brillante e con la macchina coperta di ghiaccio parto al primo colpo senza tirare l' aria a patto che tutto l' impianto elettrico sia in ottime condizioni, unico neo i consumi sono tornati a livello di quando ancora montavo le puntine. io ne sono entusiasta. (su)

Ciao vorrei info e preferibilmente una fotina del depressore grazie!

tolasandro

  • Visitatore
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #43 il: 13 Ottobre 2007, 00:34:34 am »
non ho il dono della terminologia tecnica, quindi interpreta....
quello che io chiamo depressore intuendo che il suo corretto nome in francese è:                  KIT A DEPRESSION . non è altro che uno spessore che va a sostituire quello originale situato tra il carburatore e il collettore di carico e scarico; la differenza stà nel piccolo foro sulla parete laterale corta dalla quale esce un tubicino che recupera aria dall' esterno e immagino vada ad arricchire la miscela aria/benza. ( se ho detto la cazzata del secolo prestatemi la lavagna).
comunque la centralina che monto è il modello base, aquistata direttamente dai produttori olandesi nel 2003.
nel 2005 li ho reincontrati in scozia, mentre scrutavo questo strano oggetto il tipo mi ha detto che se già montavo la 123 me lo regalava. detto fatto. gli ho fatto fare un sorso di grappa ed ea felice.
comunque immagino che per loro( i produttori) i due strumenti siano ********* e camicia e uno dia il meglio di se solo in presenza dell' altro, altrimenti non mi spiego tutti i problemi elencati da molte persone. ripeto che io sono anni che non ho il minimo problema ne elettrico ne di carburazione ne di accensione, la mia 2cv va come un violino...a chi ha problemi consiglio di cambiare meccanico. sai mai che il problema è proprio quello. ciao                                    
« Ultima modifica: 13 Ottobre 2007, 10:06:10 am da Roald »

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #44 il: 13 Ottobre 2007, 08:16:10 am »
Spero di non avere capito bene.
Hai montato il distanziale con la presa di depressione con l'accensione modello base che non ha la presa per la depressione?
Quindi il distanziale sotto al carburatore non è collegato con un tubetto alla centralina?
Se è così, perdonami, ma non è la ca**ta del secolo, è quella del millennio!
Passerai i prossimi dieci anni lavorando in una fabbrica di lavagne.
Il distanziale con presa di depressione si monta assieme all'accensione 123 EVO che non è il modello base ma uno più costoso.
Questo modello permette di modificare la curva di anticipo in funzione della depressione causata in aspirazione durante una brusca accelerazione.
Nel corpo dell'accensione c'è la presa per collegare un tubetto che deve arrivare fino al distanziale sotto al carburatore attraverso il quale è in grado di misurare la depressione al collettore.
Se monti il distanziale senza collegare il tubetto a niente crei una infiltrazione d'aria nell'aspirazione che sballa la carburazione che come saprai consiste in un equilibrio prestabilito di miscelazione tra aria e benzina.
Importando da anni le 123 direttamente dall'Olandese che hai visto in Scozia ho ben provato ambedue i modelli, anzi proprio quella con la presa di depressione è montata sulla mia rossa e la differenza di prestazioni a mio avviso non giustifica la differenza di prezzo. Ora è però disponibile una nuova versione e quando la proverò vi farò sapere.


[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline sert

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 3822
  • ...s'i fossi foco...
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #45 il: 13 Ottobre 2007, 14:53:59 pm »
io ho provato la macchina del "produttore di lavagne" tolasandro ed è veramente un violino rispetto alla mia senza centralina che ogni pochi milakm è dentro con i soliti problemi........

però che abbia fatto questa immane gag**a non me ero reso conto...che per falsa modestia millanti un modello base e invece monta il modello super??

saluti>>L

Offline guidowi

  • Moderator
  • Colonna
  • *****
  • Post: 6640
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #46 il: 13 Ottobre 2007, 15:47:15 pm »
Può darsi oppure magari la vite di arricchimento riesce a essere regolata per compensare un simile smagrimento (forse appena prima di uscire dal filetto) e alla fine gira bene.
Certo se è così conviene mettere sul manicottino che esce dal distanziale un cappuccetto di gomma per tapparlo, di quelli che sui motori diesel tappano il ritorno inutilizzato dell'ultimo iniettore.
Oppure rimontare il distanziale originale, in entrambi i casi poi ovviamente riregolare la vite di arricchimento avvitandola generosamente.

ciao
Guido

[allegato eliminato dall\'amministratore]

Offline COIO3

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6418
  • prima parlate ai miei sottoposti
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #47 il: 13 Ottobre 2007, 21:43:58 pm »
...... Certo se è così conviene mettere sul manicottino che esce dal distanziale un cappuccetto di gomma per tapparlo .....

Visto che il buco ormai c'e' l'ha io consiglierei di collegarci questo:

http://journeytoforever.org/biofuel_library/ethanol_motherearth/me3.html

perche' non costa niente (zero) e funziona. E' pur vero che il mio e' un quattro cilindri progettato 40 anni dopo del mitico bicilindrico, ed e' vero anche che ho dovuto svitare di mezzo giro la vite del minimo.

Bye. Mimmo.
Whatever Works ;)

Offline Voldenuit

  • Colonna
  • ****
  • Post: 583
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #48 il: 13 Ottobre 2007, 22:28:55 pm »
perche' non costa niente (zero) e funziona. E' pur vero che il mio e' un quattro cilindri progettato 40 anni dopo del mitico bicilindrico, ed e' vero anche che ho dovuto svitare di mezzo giro la vite del minimo.

Interessante, mi fa pensare ad un sistema analogo che si utilizzava in passato per aumentare la potenza dei motori aeronautici.
Credo in un mondo che io possa capire e in un universo razionale ed intelligibile.

luomonero

  • Visitatore
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #49 il: 14 Ottobre 2007, 08:20:12 am »
 (felice) grazie guido... (abbraccio)
montata la 123 alla chiarly...volevo dire alla bigrigia,la macchinina sembra una giovane donzella,con i suoi 93.000 km originali adesso è fluida e vola nelle salite.devo solamante regolare meglio la carburazione che spazia tra gli 80 e i 90 km ora...saperlo l'avrei messa prima.Comunque sabato prossimo vedrò anche i consumi andando a Roma dall'amico giulio della magliana... (spett) PREPARATI RAGAZZO DE ROMA... (abbraccio)

Offline narota

  • Colonna
  • ****
  • Post: 949
  • padrone di niente servo di nessuno
    • myspace
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #50 il: 10 Novembre 2007, 10:48:42 am »
Interessante, lo schema elettrico è secretato?  ;D

 
                                                                      (felice)
D.A. club cochabamba

Offline pitmix

  • Residente
  • ***
  • Post: 162
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #51 il: 14 Novembre 2007, 20:06:58 pm »
Ragazzi,
se mi concedete un pò di tempo vi mando uno schema elettrico di accensione elettronica semplicissimo e sicuramente funzionante. L'ho già montato sul mio bicilindrico.
la calma è la virtù dei forti....

Offline lucajack2cv

  • Moderatore
  • Colonna
  • ****
  • Post: 5931
  • New Morning
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #52 il: 16 Novembre 2007, 11:37:06 am »
confermo, ho visto coi miei occhi tra le varie interessantissime modifiche della charleston di PitMix una strana centralina autocostruita, dall'aspetto molto ex-sovietico come quella sopracitata, e indubbiamente il bicilindrico si muoveva, se non era il robot di suo figlio a occuparsene..

Sauti Pitmix!

 (felice) lj

Oui nous sommes les barbariens de la route..
  Flying home to you..

Offline COIO3

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6418
  • prima parlate ai miei sottoposti
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #53 il: 16 Novembre 2007, 15:17:56 pm »
Ragazzi,
se mi concedete un pò di tempo vi mando uno schema elettrico di accensione elettronica semplicissimo e sicuramente funzionante. L'ho già montato sul mio bicilindrico.

Qualche anno addietro, parecchi anni a dire il vero, vidi uno schema pubblicato da Nuova Elettronica, leggeva l'impulso delle puntine per creare un'onda qudra che debitamente potenziata metteva le candele in condizione di scoccare una scintilla robusta e durevole impedendo al contempo che alte correnti fluissero attraverso le puntine prolungandone notevolmente la vita utile; un commutatore permetteva di disabilitare il circuito in caso di malfunzionamento di qualche componente elettronico, in altre parole ti permetteva di non restare a piedi.

Il circuito che proporrai ha un funzionamento simile, oppure agisce variando anche l'anticipo? Che dire, siamo in attesa!.

Bye. Mimmo.
Whatever Works ;)

viveladeuche

  • Visitatore
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #54 il: 16 Novembre 2007, 15:42:51 pm »
Visto anch'io con i miei occhi!  (su)

Offline pitmix

  • Residente
  • ***
  • Post: 162
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #55 il: 18 Novembre 2007, 21:07:36 pm »
Ragazzi, lo schema che prossimamente vi proporrò (devo scansionare lo schema) è un semplicissimo ma efficace circuito elettronico che preleva l'impulso dalle punte platinate per pilotare un transistor (praticamente funziona come un interruttore elettronico).
Il circuito è semplicissimo da realizzare. Il principale vantaggio consiste nel prolungamento della durata delle punte platinate (probabilmente non si dovranno sostituire più; ho già percorso più di 7000 km senza alcun problema). Altro vantaggio: maggiore potenza ai bassi giri e lo si nota in salita.
Abbiate un altro pò di pazienza. Non appena potrò vi allegherò lo schema elettrico.
Un supersalutone  (felice)
la calma è la virtù dei forti....

Offline pitmix

  • Residente
  • ***
  • Post: 162
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #56 il: 19 Novembre 2007, 09:46:18 am »
Siamo arrivati al dunque:
lo schema che vi allego è semplicissimo da realizzare. Spero che sia comprensibile. Si raccomanda di montare il finale Q1 (BUX48A) su opportuna aletta di raffreddamento.
Faccio presente che con un semplice commutatore è possibile escludere la centralina per ripristinare il tutto nel modo tradizionale. In caso di avaria, infatti, è sufficiente ricollegare i punti A e B e scollegare l'alimentazione della centralina e tutto ritorna come prima. Semplice no? (muro)
la calma è la virtù dei forti....

Offline COIO3

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6418
  • prima parlate ai miei sottoposti
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #57 il: 19 Novembre 2007, 16:09:27 pm »
Siamo arrivati al dunque:
......................
Semplice no? (muro)

Semplice, soprattutto alla portata dell'hobbista imbranato, come me. Meriti un kpunto, te l'ho gia dato. Ne appronto uno per la panda, cosi' faccio esperienza per la 2cv prossima ventura (spero).

Ha ragione lucajack2cv, c'e' una buona possibilita' che, una volta montato, l'accrocco assomigli a un qualcosa in puro stile armata rossa; ho apprezzato il regalo, grazie.

Ciao. Mimmo.
Whatever Works ;)

Offline pitmix

  • Residente
  • ***
  • Post: 162
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #58 il: 19 Novembre 2007, 16:39:05 pm »
Sto approntando un altro circuito (scaricato da internet). La differenza sta nel fatto che bisogna staccare il condensatore in parallelo alle punte platinate (un pò rognoso, visto che bisogna smontare la ventola >:().
Non appena lo collaudo, vi farò sapere. Intanto provate quello che vi ho proposto, semplice, economico,affidabile e funzionante.
Alla prossima!!! (felice)
la calma è la virtù dei forti....

Offline i love mafalda

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1296
Re: Accensione Elettronica
« Risposta #59 il: 05 Giugno 2008, 11:10:07 am »
montata la 123 di Guido , prima impressione motore molto piu' elestico e regolare (appl)
massimo