2CV Club Italia - Forum

Autore Topic: Una curiosa Dyane SpÚcial  (Letto 30612 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3466
  • The show must go on
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #90 il: 21 Marzo 2012, 15:31:57 pm »
i dettagli anno per anno si trovano qui

http://www.citroendyane.nl/

saluti>>L

Ottimo sito, ma non tiene conto dei modelli per il mercato italico (in sostanza le frecce anteriori e laterali-queste ultime non previste in Francia e Olanda, e lamiera porta-targa anteriore)!
 (felice)
« Ultima modifica: 21 Marzo 2012, 15:42:41 pm da 2cvami »
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3466
  • The show must go on
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #91 il: 21 Marzo 2012, 15:39:27 pm »
Un' ulteriore conferma a quanto dico su frecce anteriori e portatarga Ŕ la Dyane6 di CDSC, restaurata super-correttamente:

 (felice)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #92 il: 21 Marzo 2012, 15:50:59 pm »
Ok, adesso sono pi¨ tranquillo!
Il portatarga anteriore Ŕ identico a quello postato da 2cvami, cosý come le frecce e i ripetitori laterali.
Mi sembra, a questo punto, che possa considerarsi confermata anche la presenza della ruota di scorta nel bagagliaio cosý come il legno ferma-ruota e il cricco.
Confermo anche la presenza degli interni completamente neri sia nei rivestimenti (sedili e pannelli-porta) che nel cruscotto (volante). La strumentazione Ŕ identica a quella di Michael con indicatore livello benzina e amperometro messi sullo stesso piano. Due curiositÓ: l'avviamento avveniva tramite pulsante, oppure agendo come solito sulla chiave? Il terminale di scarico (inesistente) sbucava sotto la portiera posteriore sinistra oppure sotto il paraurti posteriore come le serie successive?

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #93 il: 21 Marzo 2012, 15:53:33 pm »
la Dyane4 non ha mai avuto le borchie alle ruote (solo la Dyane6 le aveva), il foro centrale del cerchione era occultato dal tipico tappino grigio; mi risulta che solo la Dyane6 avesse il supporto anteriore per la ruota di scorta, la Dyane4 ne era sprovvista; le frecce bianche abbinate a quelle laterali della fiat 500 sono corrette: erano messe appositamente per il mercato italiano (per esigenze del codice della strada).

La mia Dyane4 non era come la descrivi, seppure Ŕ una AYA2
Le frecce bianche dici che le avevano solo le italiane, ma ho visto sempre foto con le frecce arancioni, inclusa quella di Michael  del '72. Per˛ non ho certezza della cosa.
Borchie e barra vano motore sono presenti sulla mia:




i pannelli porta semplificati sono stati montati su tutta la produzione Dyane4, anche in questo ci siamo.

Come sopra, la mia non era fatta cosý:

Poi c'e' da dire che la produzione delle Dyane Ŕ stata cosý varia che pu˛ essere che la mia non sia una Dyane4 ma abbia un altra designazione e le Dyane4 siano ancora diverse.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Tot˛)

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #94 il: 21 Marzo 2012, 15:59:38 pm »
Attenzione Lu!
Il supporto della ruota di scorta non solo non Ŕ presente sulla mia, ma varia anche negli anni di produzione.
Il tuo Ŕ molto diverso da quelli successivi. Prova a cercare una foto di una Dyane anni '80, Ŕ completamente diverso da tuo! :)

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3466
  • The show must go on
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #95 il: 21 Marzo 2012, 16:04:28 pm »
Per LU: la tua Dyane ha motore 435cc? Se si o Ŕ una Dyane4 confort (e la cosa mi torna dal volante in bakelite e dagli interni con pannelli pi¨ "completi"), sigla AYA2-AM, prodotta da marzo 1968 a settembre 1968, oppure una Dyane4 luxe (sigla AYA2-A) alla quale hanno messo i particolari della confort: da notare che dal gennaio 1969 Ŕ rimasta in produzione la sola Dyane4 luxe, cioŔ la versione pi¨ spartana con pannelli semplificati ecc... Riguardo le frecce sono certo che fossero bianche fino al 1975, se la maggioranza le hanno arancio Ŕ perchŔ la freccia bianca Ŕ divenuta quasi introvabile!
Una domanda per Manug75: il volante monorazza che ha la tua Dyane Ŕ identico a quello della 2cv charleston? Se si Ŕ stato sostituito, la Dyane4 non ha mai avuto quel tipo di volante perchŔ... E' uscita di produzione prima che lo costruissero!
 (felice)
« Ultima modifica: 21 Marzo 2012, 16:07:29 pm da 2cvami »
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #96 il: 21 Marzo 2012, 16:11:56 pm »
Il volante monorazza della mia Ŕ, nella forma, perfettamente identico a quello in vendita sul sito postato da Lu, ma di colore nero. Quello Charleston sar˛ costretto a montarlo una volta restaurata l'auto :(

Offline bulŔ

  • Colonna
  • ****
  • Post: 6574
  • www.2cvclubitalia.com
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #97 il: 21 Marzo 2012, 16:14:11 pm »
Concordo con 2cvami su paraurti e frecce bianche (o trasparenti che dir si voglia).

Lo stesso particolare delle frecce vale anche per le ami8.

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #98 il: 21 Marzo 2012, 16:17:43 pm »
Per LU: la tua Dyane ha motore 435cc? Se si o Ŕ una Dyane4 confort (e la cosa mi torna dal volante in bakelite e dagli interni con pannelli pi¨ "completi"), sigla AYA2-AM, prodotta da marzo 1968 a settembre 1968, oppure una Dyane4 luxe (sigla AYA2-A) alla quale hanno messo i particolari della confort.

Immatricolata 8/10/68, sul libretto c'e' omologazione "AYA2SIES" ed Ŕ una 435 a 6volt.
Ne avevamo giÓ parlto e mi avevi detto qualcosa a proposito di quel "SIES".

@Manug
Ho giÓ visto il supporto ruota diverso (ti basta guardare le foto della Dyane di Michael), ma proprio perchŔ ne esistono 2 modelli sia prima che dopo il tuo sono propenso a credere che anche la tua l'avesse. Sono anche certo che il supporto montato sulla mia non sia un aftermarket ma sia di mamma citronica.
Sergio dice che le D4 non l'avevano... boh... lui ne sa tante pi¨ di me.
Sto cercando le foto della macchina di Maurizio per ulteriore conferma.
Peraltro in quella ci sono le borchiette.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Tot˛)

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3466
  • The show must go on
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #99 il: 21 Marzo 2012, 16:46:27 pm »
Il volante monorazza della mia Ŕ, nella forma, perfettamente identico a quello in vendita sul sito postato da Lu, ma di colore nero. Quello Charleston sar˛ costretto a montarlo una volta restaurata l'auto :(
Manug non so a quale volante ti riferisca, quello che andrebbe sulla tua Ŕ questo:

Tutti gli altri volanti sono anacronistici. Questo solo per informazione, naturalmente sulla tua auto puoi montarci il volante che pi¨ ti aggrada  ;) !
Per quanto riguarda l' accensione la tua deve avere solo la chiave (senza pulsante), in quanto questo sistema Ŕ stato adottato a partire da marzo 1973, mentre il tubo di scarico usciva dietro e non di lato.

Lu, il termine "SIE" sta per "serie", dunque la tua sarebbe una AYA2 serie S... Quella "S" Ŕ un mistero, hai per caso giÓ italianizzato la vettura con relativo libretto oppure parli della "cart gris"? Per capirne di pi¨ sarebbe interessante vedere la targhetta di omologazione all' interno del vano motore (potrebbe essere posizionata anche sul telaio, o su uno dei longheroni anteriori  oppure sulla lamiera all' interno dell' abitacolo, ora non ricordo bene.)
P. S.: occhio Luca, la Dyane di Maurizio Ŕ una Dyane6, ha un allestimento diverso dalla Dyane4!
 (felice)
« Ultima modifica: 21 Marzo 2012, 16:51:37 pm da 2cvami »
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane Spécial
« Risposta #100 il: 21 Marzo 2012, 17:03:56 pm »
Manug non so a quale volante ti riferisca, quello che andrebbe sulla tua è questo:

Tutti gli altri volanti sono anacronistici. Questo solo per informazione, naturalmente sulla tua auto puoi montarci il volante che più ti aggrada  ;) !

Hai perfettamente centrato l'allestimento! La foto rappresenta esattamente il mio interno, escluso naturalmente il colore.

Per quanto riguarda l' accensione la tua deve avere solo la chiave (senza pulsante), in quanto questo sistema è stato adottato a partire da marzo 1973, mentre il tubo di scarico usciva dietro e non di lato.

 (su)

« Ultima modifica: 21 Marzo 2012, 17:06:17 pm da Manug75 »

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #101 il: 21 Marzo 2012, 17:39:49 pm »
Lu, il termine "SIE" sta per "serie", dunque la tua sarebbe una AYA2 serie S... Quella "S" Ŕ un mistero, hai per caso giÓ italianizzato la vettura con relativo libretto oppure parli della "cart gris"?

Solo cartgrise.
Ho i fogli rilasciati da Citroen italia per immatricolarla... riportano "AYA2". Sabato controllo sulla placchetta.
Il motore mi sembra di ricordare riporti "AYA2-B"

Comunque la discussione sulla mia non rileva cosa sia la Dyane di Manug, perchŔ mi sembra di capire che la Dyane4 italiana sia diversa da quella francese. E la mia Ŕ francese.

P. S.: occhio Luca, la Dyane di Maurizio Ŕ una Dyane6, ha un allestimento diverso dalla Dyane4!

Nunu... non so se Ŕ rincoglionimento giovanile il mio, ma ero abbastanza convinto fosse una D4 (con frotteur e batteur) che un amico aveva lasciato a marcire sotto un nocio e lui ha rilevato e restaurato.
Non foss'altro perchŔ il filtro dell'aria Ŕ lo stesso del 435.
Per˛ leggo che Maurizio ha titolato la cartella di quelle foto "dyane6"... boh...
« Ultima modifica: 21 Marzo 2012, 17:45:09 pm da Lu »
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Tot˛)

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #102 il: 21 Marzo 2012, 17:57:52 pm »
P. S.: occhio Luca, la Dyane di Maurizio Ŕ una Dyane6, ha un allestimento diverso dalla Dyane4!

Hai ragione tu, Sergio... sono rimba io che non ricordavo quel "particolare" e oggi sono decisamente stanco (per altri motivi).
Ricordavo il filtro grigio tipico della 435, mi ha tratto in inganno.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Tot˛)

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #103 il: 30 Marzo 2012, 16:19:26 pm »
Salve ragazzi!
St˛ valutando l'acquisto di una nuova scocca per ripristinare la mia Dyane4.
Secondo voi, posso acquistare qualsiasi scocca, oppure ci sono delle differenze relativamente ai
diversi anni di produzione del modello?
Faccio un esempio: siccome avrei trovato una scocca buona di una Dyane6 ultima serie
(freni a disco), posso utilizzarla per la mia che Ŕ una "4" e ha in origine i freni a tamburo?
Mi sapete dare qualche dritta in proposito?
Grazie!
 (felice)

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #104 il: 30 Marzo 2012, 16:56:55 pm »
La tua ha il pedale incernierato sul pavimento, quella coi dischi ha lapedaliera a sospensione.
Significa saldare una lamierina sul pavimento, al limite puoi tagliarla dalla tua e saldarla sulla nuova scocca.
Altro non mi viene in mente.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Tot˛)

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #105 il: 30 Marzo 2012, 22:31:29 pm »
La tua ha il pedale incernierato sul pavimento, quella coi dischi ha lapedaliera a sospensione.
Significa saldare una lamierina sul pavimento, al limite puoi tagliarla dalla tua e saldarla sulla nuova scocca.
Altro non mi viene in mente.

Il lamierino di cui parli Ŕ giÓ stato tagliato ...
... dalla ruggine :)
Comunque grazie del consiglio!

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3466
  • The show must go on
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #106 il: 30 Marzo 2012, 23:03:36 pm »
L' idea di mettere una scocca pi¨ recente ma pi¨ sana Ŕ fattibile, a patto di mantenere tutti i particolari della Dyane 1975 (naturalmente se scegli di rispettare l' originalitÓ). In questo caso, oltre all' acceleratore a "tavoletta" come giustamente ha osservato Lu, puoi sostituire solo la scocca e rimontare le porte 1975 (dotate di maniglie grigie e non nere), il cofano anteriore 1975 e soprattutto il portellone posteriore 1975, dotato di apertura a maniglia e serratura specifica. Naturalmente stessa cosa per gli interni, andranno messi quelli originali del 1975, diversi da quelli dell' ultima serie (ad esempio il contakm 1975 ha il fondo scala a 130 km/h, mentre quello della serie pi¨ recente ce l' ha a 140 km/h). Se sceglierai di rifarla "Bleu Petrel" ricorda di mettere pure la capote di quel colore, Ŕ una caratteristica che molti non seguono mettendo quella "Antracite", pi¨ semplice da trovare ma non storicamente corretta (era abbinata solo al "Jaune Cedrat").
Buon lavoro, allora!
 (felice)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #107 il: 01 Aprile 2012, 13:36:14 pm »
E' esattamente ci˛ che vorrei fare!
Trapiantare una scocca sana di un'auto pi¨ recente nella mia Dyane4, senza intaccare assolutamente le peculiaritÓ del modello. Naturalmente dopo aver risanato completamente il telaio.
L'unica "licenza" che vorrei prendermi Ŕ proprio quella relativa alla capote: infatti vorrei istallare un tetto rigido verniciandolo dello stesso colore dei cerchi-ruota, per aver la possibilitÓ di usare l'auto anche nei mesi invernali con maggiore comfort e delineare meglio in questo modo la differenza con la mia 2Cv SpÚcial che uso soltanto nei mesi estivi.
Pu˛ essere, secondo voi, una "personalizzazione" accettabile?

magomerlino

  • Visitatore
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #108 il: 01 Aprile 2012, 13:40:58 pm »
NO.

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3466
  • The show must go on
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #109 il: 01 Aprile 2012, 22:35:55 pm »
E' esattamente ci˛ che vorrei fare!
Trapiantare una scocca sana di un'auto pi¨ recente nella mia Dyane4, senza intaccare assolutamente le peculiaritÓ del modello. Naturalmente dopo aver risanato completamente il telaio.
L'unica "licenza" che vorrei prendermi Ŕ proprio quella relativa alla capote: infatti vorrei istallare un tetto rigido verniciandolo dello stesso colore dei cerchi-ruota, per aver la possibilitÓ di usare l'auto anche nei mesi invernali con maggiore comfort e delineare meglio in questo modo la differenza con la mia 2Cv SpÚcial che uso soltanto nei mesi estivi.
Pu˛ essere, secondo voi, una "personalizzazione" accettabile?

Ma certo che Ŕ accettabile (non dar retta al Mago...)! Se piace a te perchŔ non farla  (nonso)? Poi, se e quando vorrai, potrai rimetterci la capote tornando all' originalitÓ! Vai tranquillo Manug!
 (felice)
« Ultima modifica: 01 Aprile 2012, 22:44:01 pm da 2cvami »
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

magomerlino

  • Visitatore
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #110 il: 01 Aprile 2012, 22:52:23 pm »


Ma certo che Ŕ accettabile (non dar retta al Mago...)!

sono fondamentalista originalista....fino all'ultima vite!  (muoio)

Ma se Ti autorizza Sergione....vai tranquillo,Manug!
« Ultima modifica: 01 Aprile 2012, 22:54:02 pm da magomerlino »

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #111 il: 10 Aprile 2012, 10:23:33 am »
Salve, in questi giorni st˛ valutando come intervenire sull'auto per ripristinarne il telaio.
Dovendo sostituire molto probabilmente entrambe le lamiere che lo racchiudono, vista
l'entitÓ notevole delle parti arrugginite, mi chiedevo se era il caso di intervenire applicando
dei rinforzi. Ne ho visti degli appositi in vendita, ma volevo sapere se e quando Ŕ il caso
di applicarli
:
dopo che il telaio ha subito un urto ed Ŕ stato raddrizzato?
dopo che il telaio ha subito una notevole corrosione di alcune parti (quali?)?
oppure dopo che il telaio ...
Spero riusciate a togliermi questo dubbio.
 (felice)

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #112 il: 10 Aprile 2012, 10:32:47 am »
I rinforzi servono se si fa un uso intensivo della bicilindrica, magari in fuoristrada.
Altrimenti non servono a un granchŔ.
Ma comunque non ti porre adessoi il problema (anche se Ŕ bello sognare) perchŔ Ŕ il telaio stesso che ti dirÓ se ne ha bisogno o meno.
Smonta la scocca, apri le lamiere e guarda come sono messi i longheroni, poi capirai come agire.
Se vuoi un reale consiglio, posta le foto, per quanto possibile qualcuno ti darÓ un parere.
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Tot˛)

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #113 il: 11 Aprile 2012, 17:11:41 pm »
Il telaio mi dirÓ se ha bisogno dei rinforzi ... (sorpreso) ... in che senso?
Mi farebbe molto piacere postare qualche foto per chiedere dei consigli ma, con il PC sono proprio una frana ... :(
Nel frattempo sono andato a vedere la nuova scocca della mia Dyanina e, devo dirvi, sono rimasto molto deluso.
I fondi sono decenti, ma il resto non vÓ proprio! I parafanghi posteriori sono mangiati dalla ruggine, la cerniera del cofano idem, c'Ú qualche innesco anche lungo i battitacco.
In definitiva, non credo sia la soluzione ottimale.
Nel fine settimana, andr˛ a vedere una scocca 2CV, speriamo sia un p˛ meglio visto che Ŕ stata completamente rifatta. Non vorrei tuttavia, che "nascondesse" qualche brutta sorpresa sotto la bella apparenza...
Se fosse buona, potrei prenderla senza farci ulteriori lavori, Ŕ giÓ stata trattata e verniciata anche se di un colore differente a quello originale. Dovrei soltanti ricoprire il tutto con la giusta vernice!
Saluti!

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #114 il: 11 Aprile 2012, 17:35:36 pm »
Il telaio mi dirÓ se ha bisogno dei rinforzi ... (sorpreso) ... in che senso?

Che ti manda un fax con su scritto "ho bisogno di rinforzi".
Ma se preferisci, ti potrebbe mandare un SMS (muoio) (muoio)

Se Ŕ marcio, ha bisogno di essere rinforzato, se Ŕ sano, ti basta sostituire le lamiere sopra e/o sotto. Inutile mettere rinforzi se non hai intenzione di fare della macchina un uso gravoso.
Allora prima di fare qualsiasi mossa ti conviene iniziare a smontarla, renderti conto di com'e' messo il telaio e dopo iniziare a pensa a cosa fare.
E' inutile anche andare a vedere una scocca: se il telaio Ŕ marcio, fai prima a cercare un auto intera e a fare copia/incolla con i numeri di telaio (cosa un tantinello illegale ma molto spesso economica).

Mi farebbe molto piacere postare qualche foto per chiedere dei consigli ma, con il PC sono proprio una frana ... :(

Ma ci hai mai provato?
Pare che sei l'unico partecipante al forum che non ci riesce...
Senza foto e' inutile darti consigli, si parla a vanvera.
Comunque le istruzioni le leggi nel link di seguito e se ancora non ti Ŕ chiaro esponi i singoli problemi che non ti riesce di sormontare e ti dar˛ volentieri una mano.

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=387.0


Se fosse buona, potrei prenderla senza farci ulteriori lavori, Ŕ giÓ stata trattata e verniciata anche se di un colore differente a quello originale. Dovrei soltanti ricoprire il tutto con la giusta vernice!

Come no... poi tutti i singoli pezzettini che differenziano una 2cv da una Dyane te li regalano inclusi nella scocca? E anche una verniciatura fatta bene pensi di non spendere nulla?
Se Ŕ giÓ verniciata, devi cartarla di nuovo tutta e riverniciarla. Nella migliore delle ipotesi sono altri 1.500 euro aggiuntivi per "ricoprire con la giusta vernice" una scocca che nemmeno Ŕ coerente al libretto di circolazione della tua auto.
« Ultima modifica: 11 Aprile 2012, 17:41:45 pm da Lu »
www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Tot˛)

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #115 il: 13 Aprile 2012, 12:02:07 pm »
Noti dolenti dalla carrozzeria :(
Il telaio sembrerebbe dritto ma irrimediabilmente corroso dalla ruggine.
Secondo il carrozziere, non converrebbe metterci le mani in quanto anche rinforzandolo non permetterebbe poi di avere la necessaria elasticitÓ al veicolo.
A questo punto, non s˛ pi¨ che fare ...
Lui mi avrebbe consigliato di acquistare un telaio nuovo da ripunzonare, ma io non me la sento di invischiarmi in una procedura che non conosco e che rischia di non portarmi a nessun risultato.
Se riuscir˛ a "salvare" ci˛ che ho tra le mani, bene, altrimenti rinuncer˛ all'impresa.
 (felice)

Offline ggiovane matteo

  • Colonna
  • ****
  • Post: 1064
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #116 il: 13 Aprile 2012, 12:42:05 pm »
se cerchi qua sul forum trovi diversi telai risorti. e la base di partenza erano dei buchi con attorno ruggine.

oppure trovi anche informazioni per quanto riguarda la sostituzione con un telaio nuovo.
se prendi quello d'origine
http://www.ricambi-mehari-2cv.com/piattaforma-di-origine-nera-garantita-10-anni--a--10071000.html
il risultato alla fine lo ottieni, perchŔ insieme al telaio, per i mille e passa euri che vogliono, ti danno anche i documenti necessari per sostituirlo legalmente..
- non esco mai di casa, ma quando esco.. Uh¨¨¨¨¨¨¨¨¨!! -  D.
- ragazzi, tutto quello che vi ho detto questa sera.. DIMENTICATELO! - M. 
tutto quello che non c'Ŕ non pu˛ rompersi

Offline Lu

  • Colonna
  • ****
  • Post: 9002
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #117 il: 13 Aprile 2012, 13:10:43 pm »
http://www.ricambi-mehari-2cv.com/piattaforma-di-origine-nera-garantita-10-anni--a--10071000.html
il risultato alla fine lo ottieni, perchŔ insieme al telaio, per i mille e passa euri che vogliono, ti danno anche i documenti necessari per sostituirlo legalmente..

Se guardi quel link e scendi in basso, vedi che con 50 euro te lo ripunzonano pure.
In Francia Ŕ legale quella punzonatura, in Italia no.
Ma tutto il mondo Ŕ paese... capisciammŔ
Se scegli quella via, per˛, verifica i costi, perchŔ quando avevo controllato io, fra una cosa e l'altra arrivi serenamente a 1.600/1.700 euro.

www.registroitaliano2cv.it
Quello che vuoi per me, il doppio lo auguro a te (Tot˛)

Offline 2cvami

  • Colonna
  • ****
  • Post: 3466
  • The show must go on
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #118 il: 13 Aprile 2012, 14:58:09 pm »
...Qua sul forum Ŕ passato un annuncio di vendita di un telaio+scocca Dyane:

http://www.2cvclubitalia.com/public/smf/index.php?topic=8157.0

E' di qualche mese fa,  puoi tentare di contattare il forumista in questione, pu˛ darsi l' abbia ancora.

Ti sconsiglio di montare la scocca di una 2cv, oltre ad avere un' auto con documenti non suoi, dal punto di vista storico non Ŕ iscrivibile ASI o RIASC (di regola).

 (felice)
Prima con i "modellini", poi con quelle vere: da sempre in 2cv.
Iscriviti al Registro Italiano 2cv:  http://registroitaliano2cv.it
https://www.facebook.com/groups/CSUCitroenistispezzini/276855059173916/?notif_t=like

Offline Manug75

  • Colonna
  • ****
  • Post: 610
Re: Una curiosa Dyane SpÚcial
« Risposta #119 il: 16 Aprile 2012, 10:03:31 am »
Grazie 2cvami!
L'ho giÓ contattato, purtroppo la scocca Ŕ giÓ stata venduta :(
Anch'io preferirei "restare" sull'originale ma, le scocche Dyane
sono pi¨ rare di quelle 2CV.
Comunque continuer˛ la ricerca ...